Pediatria / Salute dei bambini

Un ombelico sanguinante è normale nei neonati?

L'ombelico di un neonato può sanguinare mentre il cavo sta cadendo o poco dopo. Molto spesso, l'emorragia neonatale del ventre non è motivo di preoccupazione, ma parte regolare del processo di guarigione. Occasionalmente, tuttavia, può segnalare un problema.

Il cordone ombelicale fornisce un feto con sostanze nutritive dalla madre. Una volta che il bambino è nato, non ha più bisogno del cordone ombelicale per fornire i suoi nutrienti, e così i medici hanno tagliato il cordone. Alla fine, il cordone si asciuga e cade, lasciandosi dietro un ombelico al suo posto.

Continuate a leggere per scoprire perché l'ombelico di un neonato può sanguinare, come prendersi cura dell'area e quando sanguinare dall'ombelico di un neonato può richiedere cure mediche.

Ragioni per cui l'ombelico di un neonato può sanguinare

La maggior parte dei casi di sanguinamento dell'ombelico sono naturali.

Molti genitori e operatori sanitari possono notare una piccola area di sanguinamento nel punto in cui il cordone ombelicale del neonato inizia a separarsi dal corpo.

A volte il pannolino di un neonato o anche un capo di abbigliamento possono sfregare contro il cordone ombelicale. Questo può irritare l'area e causare anche sanguinamento.

Come prendersi cura del moncone del cordone ombelicale

Per interrompere il sanguinamento dell'ombelico di un neonato, tieni un pezzo di garza pulita delicatamente ma con decisione sopra l'area dell'ombelico. Un medico dovrebbe valutare qualsiasi sanguinamento che non si fermi con una leggera pressione.

Prendersi cura del moncone del cordone ombelicale in modo corretto può aiutare a prevenire o ridurre il sanguinamento dell'ombelico. Un nuovo genitore o caregiver può prendersi cura del ceppo del cordone ombelicale di un neonato:

  • Mantenere l'area asciutta. Mantenere il cordone ombelicale asciutto può aiutare il cordone rimanente ad asciugarsi e cadere.
  • Dare al bambino un bagno di spugna mentre il moncone è ancora attaccato. Invece di immergere il corpo del bambino in acqua, utilizzare i bagni di spugna per lavare il neonato per mantenere l'area asciutta.
  • Esporre l'area all'aria. Mantenere il ceppo scoperto per un po 'di tempo ogni giorno può aiutare a seccare.
  • Cambiando regolarmente i pannolini del bambino. Un pannolino pulito e asciutto dovrebbe impedire all'urina o alle feci di raggiungere l'area ombelicale e può aiutare a prevenire l'infezione.
  • Lasciare cadere il cavo da solo. Tirare il ceppo o cercare di rimuovere il moncone prima che sia pronto a cadere può causare dolore e sanguinamento e può portare a un'infezione.

Cosa non fare

Mentre il moncone sta guarendo, evitare:

  • Coprendo l'area con un pannolino. Un pannolino può strofinare e irritare la zona. Molti pannolini per i neonati sono tagliati più in basso nella parte anteriore, quindi non coprire l'area dell'ombelico. Tuttavia, se questo non è il caso, piegare il pannolino in basso in modo che non tocchi il moncone o l'area circostante.
  • Strofinare alcol sul ceppo. Lo sfregamento dell'alcool può ritardare l'asciugamento del cordone. La maggior parte dei medici non consiglia l'applicazione di alcol al moncone ombelicale del bambino a meno che non vi sia una ragione specifica per farlo.
  • Legare qualsiasi cosa intorno al cavo. Ciò può impedire all'area di asciugarsi o causare lesioni al bambino.

Quanto rimane fermo il ceppo del cavo?

Secondo l'American Academy of Pediatrics, la maggior parte dei bambini perderà i loro monconi in 10-14 giorni.

Tuttavia, non è insolito che il cordone ombelicale del bambino cada a partire da 1 settimana dopo la nascita o fino a 3 settimane dopo la nascita.

È tipico che il cordone ombelicale del bambino cada prima o dopo questo periodo di tempo.

Quando vedere un dottore

Il più delle volte, il sanguinamento del ventre neonato è normale. Tuttavia, se l'emorragia è difficile da interrompere o se ci sono più di poche gocce di sangue, porta il bambino a vedere un pediatra.

Inoltre, un medico ha bisogno di esaminare l'ombelico di un neonato se ci sono segni di infezione, tra cui:

  • pus o nuvoloso, maleodorante drenaggio dalla zona dell'ombelico
  • pelle rossa e calda che circonda l'area del moncone del cordone ombelicale
  • una febbre di oltre 100.4 ° F
  • l'area dell'ombelico sembra dolorosa al tatto

prospettiva

Mentre un pulsante ombelico sanguinante può causare l'allarme ai nuovi genitori, alcuni sanguinamento del ventre neonato non sono nulla di cui preoccuparsi.

Leggero sanguinamento dal moncone del cordone ombelicale non è generalmente grave e generalmente si risolve entro le prime settimane dalla nascita.

In rari casi, l'emorragia neonatale del neonato può indicare che il bambino ha un'infezione al sito del moncone del cordone ombelicale. Se un neonato mostra segni di infezione, porta immediatamente il bambino dal pediatra.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu