Pediatria / Salute dei bambini

Rimedi domestici sicuri per la tosse del bambino

Molte medicine per la tosse non sono sicure o adatte ai bambini piccoli. Al contrario, gli operatori sanitari possono utilizzare i rimedi casalinghi delicati per alleviare i sintomi della tosse.

Nei bambini piccoli (1-3 anni), avere la tosse da un raffreddore comune può causare notti insonni e la mancanza di scuola o attività. In media, i bambini piccoli negli Stati Uniti hanno circa 6-8 raffreddori all’anno e la maggior parte dei sintomi dura circa 7-10 giorni.

Nei bambini di età superiore a 1 anni, il miele può alleviare la tosse. Alcune prove suggeriscono che gli estratti di edera possono anche aiutare. Mantenere i bambini idratati e usare strofinamenti mentolati può anche alleviare la tosse.

Questo articolo esaminerà la ricerca dietro quattro efficaci rimedi casalinghi per curare la tosse di un bambino. Fornirà inoltre informazioni su quando utilizzarli.

Perché usare i rimedi casalinghi?

Sebbene i bambini più grandi possano usare tosse da banco e medicine per il raffreddore, tali prodotti potrebbero non essere sicuri per i bambini di età inferiore ai 2 anni.

I caregiver devono iniziare a dare a questi bambini questi medicinali solo a partire da 2 anni e solo come prescritto dal medico.

Secondo il medico di famiglia americano, “nel 2004 e nel 2005 circa 1.519 bambini di età inferiore ai 2 anni sono stati curati nei dipartimenti di emergenza statunitensi per eventi avversi associati all’uso di farmaci per la tosse e il raffreddore”.

A parte il fatto che possono causare eventi avversi nei bambini, esistono prove contrastanti sull’efficacia o meno dei medicinali per la tosse OTC.

Una revisione di Cochrane non ha trovato prove di qualità a favore o contro l’uso di medicinali OTC per il trattamento della tosse nei bambini o negli adulti. Allo stesso modo, il gruppo di esperti sulla tosse afferma che nessuno studio su antistaminici, decongestionanti o antidolorifici nei bambini ha dimostrato efficacia.

Il gruppo di esperti sulla tosse suggerisce anche che il miele è più efficace di nessun trattamento, ma che il miele non è più efficace del destrometorfano per ridurre la tosse a causa del raffreddore comune.

Un’altra recensione di Cochrane ha suggerito che gli antistaminici potrebbero non migliorare la gravità dei sintomi del raffreddore nei bambini.

Vale anche la pena notare che i virus causano fino al 95% delle tosse legate al raffreddore. Poiché gli antibiotici non uccidono i virus, non risolvono i sintomi del raffreddore o accorciano la durata del raffreddore.

Nelle sezioni seguenti, elenchiamo alcuni rimedi domestici efficaci per la tosse infantile. Non tutti i rimedi domestici sono sicuri per i più piccoli, quindi i caregiver dovrebbero sempre consultare un operatore sanitario prima di provare i rimedi domestici nei bambini.

1. Miele

Per i più grandi, il miele agisce assottigliando la congestione e allentando una tosse. Le persone possono dare a un bambino di età pari o superiore a 1 cucchiaio di miele, se necessario, per alleviare i sintomi della tosse.

Il gruppo di esperti sulla tosse afferma che il miele può essere migliore di un antistaminico (difenidramina) o nessun trattamento per la tosse. Gli effetti del miele sono probabilmente simili a quelli del destrometorfano (un soppressore della tosse) nel migliorare la gravità della tosse e la qualità del sonno.

Una recensione del 2018 ha riferito che il miele probabilmente riduce la durata della tosse, allevia i sintomi della tosse, migliora il sonno sia per il bambino che per i caregiver, riduce la gravità dei sintomi della tosse e riduce la frequenza con cui si verifica la tosse.

Mentre i prodotti per la tosse OTC possono causare gravi effetti collaterali, i bambini tendono a tollerare bene il miele. Tuttavia, in rari casi, può causare mal di stomaco, nausea o vomito.

I bambini di età inferiore a 1 anni non devono assumere prodotti a base di miele. Questo perché esiste il rischio di sviluppare il botulismo infantile.

2. Estratto di edera

Le persone possono usare lo sciroppo di edera o le gocce di tosse dell’edera per alleviare la tosse nei bambini piccoli. La foglia di edera può funzionare aprendo passaggi d’aria e allentando la congestione stimolando le secrezioni acquose nelle vie aeree.

Il comitato per i medicinali a base di erbe riconosce la foglia di edera (Hedera helix) come possibile trattamento per la congestione e la tosse. Le persone dovrebbero somministrarlo solo ai bambini di età superiore ai 2 anni. I medicinali per la tosse possono peggiorare i sintomi respiratori nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

Uno studio ha suggerito che gli estratti di foglie di edera erano trattamenti efficaci per la tosse dei bambini. All’inizio del trattamento, il 51% dei bambini aveva una forte tosse. Dopo 4-7 giorni, il 5% ha ancora avuto una forte tosse. Dopo 8-14 giorni di trattamento, meno del 2% aveva ancora tosse forte e il 46% non aveva tosse.

Gli effetti collaterali non sono comuni, ma possono includere nausea, vomito, diarrea, orticaria, eruzioni cutanee e difficoltà respiratorie. L’estratto di foglie di edera può anche avere un sapore sgradevole.

3. Liquidi e umidità

Gli operatori sanitari dovrebbero cercare di assicurarsi che i bambini rimangano idratati, poiché l’acqua aiuta il corpo a diluire la congestione, rendendo più facile e meno doloroso per loro tossire.

Umidificatori e docce calde possono mantenere umide le vie respiratorie, facilitando la tosse e la congestione. Tenere un umidificatore nella stanza del bambino può essere un metodo semplice e non invasivo per alleviare i sintomi della tosse.

4. Sfregamenti mentolati

Le persone possono usare strofinamenti mentolati per i bambini dai 2 anni in su. Un caregiver può strofinare uno spesso strato sul torace del bambino e sulla parte anteriore del collo.

Il farmaco evapora nell’aria, permettendo al bambino di inspirarlo e alleviare i sintomi della tosse. Gli sfregamenti mentolati aiutano anche i bambini a dormire.

Utilizzare sfregamenti mentolati sulla pelle e conservare i contenitori fuori dalla portata dei bambini.

Quando vedere un dottore

Secondo l’ospedale pediatrico di Seattle, gli operatori sanitari dovrebbero chiamare il pediatra del bambino per i seguenti sintomi:

  • tosse senza sosta
  • difficoltà a respirare quando non si tossisce
  • la pelle tra le costole si attira ad ogni respiro
  • respiro sibilante o suono acuto durante la respirazione
  • le loro labbra o il viso sono diventati bluastri mentre tossiscono
  • forte dolore al petto
  • tossendo sangue
  • febbre superiore a 40 ° C (104 ° F)

Sommario

Molti esperti non raccomandano antibiotici o farmaci per la tosse OTC e il raffreddore per il trattamento dei sintomi della tosse per i bambini piccoli a causa del rischio di possibili effetti collaterali.

I rimedi casalinghi come miele, estratto di edera, liquidi, umidificatori e sfregamenti mentolati possono aiutare più dei medicinali OTC. È improbabile che questi rimedi causino gravi effetti collaterali.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu