Rimedi casalinghi per i pidocchi: efficacia e prevenzione

Esistono numerosi rimedi casalinghi che le persone sostengono possano trattare i pidocchi, ma mancano prove scientifiche che dimostrino che questi rimedi sono efficaci e sicuri.

La ricerca su molti di questi rimedi ha prodotto risultati inconcludenti. Gli scienziati hanno spesso scoperto che i rimedi casalinghi per i pidocchi non funzionano e potrebbero non soddisfare gli standard di sicurezza.

È importante che le persone che considerano questi rimedi parlino con un medico, riesaminino le prove e valutino i benefici e i rischi del trattamento domiciliare.

Sebbene i medici continuino a discutere gli effetti dei rimedi casalinghi per i pidocchi, concordano sul fatto che una persona può prendere misure non mediche per ridurre la diffusione dei pidocchi e impedire loro di tornare.

6 rimedi casalinghi per i pidocchi

I pidocchi sono piccoli insetti che si nutrono di sangue umano. I pidocchi adulti misurano 2-3 millimetri di lunghezza e depongono le loro uova sui capelli, vicino alla pelle.

Possono infestare peli pubici, ciglia e sopracciglia, sebbene vivano più comunemente nei capelli sulla testa.

Mentre i pidocchi depongono le uova che si schiudono rapidamente, un’infestazione può accumularsi rapidamente. Uccidere i pidocchi richiede l’eliminazione sia degli insetti che delle loro uova. Se una persona usa un trattamento che non uccide le uova, dovrà ripeterlo una volta che le uova si sono schiuse.

Molte persone credono che i rimedi casalinghi possano uccidere pidocchi, uova o entrambi. Di seguito, scopri questi rimedi, oltre a quando cercare cure mediche e come prevenire la diffusione dei pidocchi.

1. Olio di anice

L’olio di anice può ricoprire e soffocare i pidocchi. Uno studio del 2018 sui rimedi naturali per i pidocchi nei bambini ha scoperto che l’olio di anice era uno dei rimedi naturali più efficaci.

Sebbene altri rimedi naturali fossero frequentemente efficaci, l’olio di anice era uno dei soli due che ha eliminato definitivamente i pidocchi. Le persone che hanno usato altri rimedi a base di erbe in genere hanno riportato reinfestazioni entro un paio di mesi.

Le persone che desiderano acquistare olio di anice possono trovarlo nei negozi di alimenti naturali e online.

2. Olio d’oliva

L’olio d’oliva offre benefici simili all’olio di anice, potenzialmente soffocando i pidocchi e impedendo loro di tornare. Come l’olio di anice, si è classificato tra i rimedi più efficaci nello stesso studio del 2018. Le persone che desiderano un rimedio domestico altamente efficace dovrebbero considerare l’uso di olio d’oliva e olio di anice insieme.

L’olio d’oliva può avere altri benefici per i capelli e il cuoio capelluto. Ulteriori informazioni qui.

L’olio d’oliva è disponibile per l’acquisto in molti negozi di alimentari e online.

3. Olio di cocco

L’olio di cocco è un trattamento popolare per la pelle secca e i capelli.

I ricercatori dietro uno studio del 2010 in Brasile hanno esplorato gli effetti di diversi rimedi naturali per i pidocchi e confrontato i risultati con quelli dei trattamenti da banco (OTC).

Dei rimedi testati, il team ha scoperto che l’olio di cocco puro era l’unico trattamento efficace. Entro 4 ore dall’applicazione dell’olio, in media l’80% dei pidocchi era morto.

I due shampoo medicati più efficaci hanno ucciso il 97,9% e il 90,2% dei pidocchi nello stesso periodo.

Le persone possono acquistare olio di cocco in molti negozi di alimenti naturali e online.

4. Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè è un popolare rimedio domestico per molte condizioni della pelle a causa delle sue proprietà antimicrobiche.

In uno studio del 2010, i ricercatori hanno misurato gli effetti di una miscela di tea tree e olio di lavanda sui pidocchi in 42 persone. Dopo tre trattamenti a intervalli settimanali, 41 dei partecipanti non avevano più i pidocchi. Questa percentuale di successo è paragonabile a quella di molti trattamenti di prescrizione e OTC.

Tuttavia, altre ricerche che valutano l’olio dell’albero del tè come trattamento per i pidocchi hanno trovato il rimedio meno efficace. Inoltre, l’olio dell’albero del tè a volte può irritare la pelle e può causare eruzione cutanea o prurito.

Scopri di più sui potenziali benefici per la salute dell’olio dell’albero del tè qui. Questo prodotto è disponibile per l’acquisto in alcune farmacie, negozi di alimenti naturali e online.

5. Vaselina

La vaselina può uccidere i pidocchi soffocando gli insetti e possibilmente le loro uova.

La vaselina può essere unta e sporca e la sua rimozione può richiedere lavaggi ripetuti. Tuttavia, per le persone con pidocchi resistenti al trattamento o allergici agli shampoo per pidocchi, può essere un’opzione efficace.

La vaselina è disponibile per l’acquisto in farmacia e online.

6. Maionese

La versione americana della serie televisiva “The Office” potrebbe aver reso popolare l’uso della maionese per curare i pidocchi.

I sostenitori affermano che la maionese soffoca i pidocchi e rende più facile per una persona pettinarli dai capelli. Alcune persone dicono anche che la maionese può alleviare il prurito e l’irritazione del cuoio capelluto che causano i pidocchi.

Non ci sono prove che la maionese possa uccidere o curare i pidocchi. Sebbene questo rimedio casalingo sia probabilmente innocuo, è probabile che sia disordinato e scomodo.

Altri rimedi

Erboristi e sostenitori di rimedi naturali sostengono che una vasta gamma di prodotti, tra cui aglio, olio di timo e olio di sesamo, possono trattare i pidocchi. Tuttavia, ci sono poche prove scientifiche a supporto della loro efficacia.

La ricerca ha dimostrato che l’aglio ha pochi benefici come trattamento per un’infestazione da pidocchi. Mentre gli oli di timo e sesamo hanno portato inizialmente ad alcuni miglioramenti, le persone che li hanno usati spesso hanno visto ricomparire l’infestazione. Gli oli di anice e cocco hanno funzionato meglio come trattamenti per i pidocchi.

I rimedi casalinghi funzionano?

Sono in corso ricerche sull’efficacia dei rimedi casalinghi per i pidocchi. Dati emergenti suggeriscono che alcuni rimedi casalinghi, come l’olio di cocco o l’olio di anice, potrebbero essere efficaci. Tuttavia, i dati disponibili non sono conclusivi.

Nel complesso, la ricerca esistente non conferma che i rimedi casalinghi non funzionano. Invece, sottolinea l’importanza di ulteriori studi.

Una delle maggiori preoccupazioni sui rimedi casalinghi è che potrebbero non eliminare definitivamente i pidocchi. Uno studio su numerosi rimedi naturali ha scoperto che nella maggior parte dei casi, le infestazioni da pidocchi sono tornate entro 2-8 settimane dal trattamento.

Quando usare i trattamenti medici

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) raccomandano alle persone con infestazioni di pidocchi attive di utilizzare trattamenti medici. I pidocchi possono riprodursi rapidamente e le infestazioni possono essere pruriginose e dolorose.

Se un’infestazione da pidocchi è molto lieve, una persona potrebbe voler provare prima un rimedio casalingo. Tuttavia, se si sviluppa un’eruzione cutanea o una reazione o se ricompaiono i pidocchi, è meglio provare uno shampoo per pidocchi OTC. Se questo non è efficace, un medico può prescrivere un farmaco più potente.

Prevenzione

Una persona può prendere provvedimenti per prevenire la diffusione dei pidocchi e ridurre il rischio di reinfestazione.

Possono provare quanto segue:

  • Utilizzo di macchine per lavare e asciugare biancheria da letto, indumenti e altri tessuti che una persona con pidocchi ha usato nei 2 giorni precedenti il ​​trattamento. Lavare a una temperatura superiore a 130 ° F generalmente ucciderà gli insetti. In alternativa, prova a sigillare i tessuti in sacchetti di plastica per 2 settimane.
  • Immergere pettini, spazzole e altri articoli per la cura dei capelli in acqua calda per 5-10 minuti.
  • Aspirare i mobili, il pavimento e altre superfici che potrebbero contenere pidocchi o le loro uova. I pidocchi muoiono rapidamente quando non sono su una persona, quindi non è necessario pagare per costosi servizi di pulizia profonda.
  • Evitare di condividere pennelli o pettini.
  • Scoraggiare i bambini dal giocare con i capelli gli uni con gli altri, condividere federe o sfregarsi la testa, soprattutto se c’è stato un recente scoppio di pidocchi nella loro scuola.

È importante astenersi dall’utilizzare spray fumiganti, che non sono necessari per eliminare i pidocchi e possono essere pericolosi.

Sommario

I pidocchi sono altamente contagiosi e chiunque può ottenerli. Avere i pidocchi non significa che una persona abbia una cattiva igiene o che sia altrimenti malsana.

I pidocchi non sono in genere pericolosi, ma un’infestazione può essere scomoda e, poiché sono così contagiosi, è essenziale un trattamento tempestivo.

Un medico o un altro operatore sanitario può aiutare a guidare le decisioni di trattamento. Una persona con un sistema immunitario debole, una storia di gravi reazioni cutanee o una precedente esperienza con i pidocchi resistenti al trattamento dovrebbe parlare con un operatore sanitario prima di curare un’infestazione da pidocchi.

Questo post è stato utile per te?