Cancro / Oncologia

Quali sono i primi sintomi del cancro negli uomini?

I primi sintomi del cancro negli uomini possono includere cambiamenti nelle abitudini intestinali, perdita di peso involontaria, cambiamenti ai testicoli e difficoltà nella minzione. Riconoscere i segnali di pericolo del cancro può migliorare significativamente la prospettiva di una persona.

Secondo il National Cancer Institute (NCI), i maschi hanno più probabilità di morire di cancro rispetto alle femmine negli Stati Uniti.

Alcune persone potrebbero non notare i primi segni di cancro o potrebbero confonderle per i sintomi di altre condizioni. Sapere quali sintomi possono indicare il cancro può aiutare una persona a ricevere prima il trattamento.

In questo articolo, esploriamo alcuni comuni segni premonitori del cancro nei maschi.

Cambiamenti nelle abitudini intestinali

Cambiamenti occasionali nelle abitudini intestinali possono verificarsi per una serie di motivi e di solito non sono motivo di preoccupazione.

Tuttavia, i cambiamenti intestinali a lungo termine possono essere un segno di alcuni disturbi digestivi, come la malattia infiammatoria intestinale (IBD) e la sindrome dell'intestino irritabile (IBS). Questi cambiamenti a volte possono anche indicare alcuni tipi di cancro, tra cui il colon-retto, la vescica e il cancro alla prostata.

Chiunque soffra di stipsi o diarrea grave o persistente deve consultare un medico, soprattutto se le sue feci contengono sangue o se presentano sanguinamento rettale.

Entrambe le emorroidi e il cancro del colon-retto possono causare prurito, dolore, sanguinamento rettale e feci sanguinolente. Tuttavia, le emorroidi tendono a divampare e poi a migliorare, quindi i sintomi possono apparire solo in modo intermittente. Se una persona manifesta un sanguinamento persistente o aumentato dal retto, questo può indicare il cancro piuttosto che le emorroidi.

Difficoltà di minzione

Le persone che notano il sangue nelle urine o nello sperma o che hanno difficoltà a urinare dovrebbero consultare un medico. Questi sintomi possono indicare il cancro alla vescica.

La minzione dolorosa o difficile può anche essere un segno di cancro alla prostata. Secondo l'American Cancer Society (ACS), i medici diagnosticano circa un uomo su nove con cancro alla prostata.

Altri sintomi del cancro alla prostata possono includere:

  • una sensazione di bruciore durante la minzione
  • un debole flusso di urina
  • disfunzione erettile
  • perdita di controllo della vescica o dell'intestino

Perdita di peso

Piccoli cambiamenti nel peso corporeo possono verificarsi durante il giorno. Pasti abbondanti, allenamenti intensi e acqua potabile possono influenzare temporaneamente il peso corporeo di una persona. Tuttavia, le persone che soffrono di perdita di peso non intenzionale dovrebbero parlare con un medico.

Un documento di studio definisce la perdita di peso involontaria come una persona che perde più del 5% del proprio peso corporeo in meno di 12 mesi senza apportare alcuna modifica dietetica o di stile di vita.

Perdita di peso involontaria non significa necessariamente che una persona ha il cancro. Tuttavia, le persone non dovrebbero ignorare questo sintomo poiché può essere un segnale di avvertimento di molte condizioni di salute diverse.

Cambiamenti testicolari

Secondo il NCI, il cancro ai testicoli è una condizione rara che i medici diagnosticano più comunemente negli uomini di età compresa tra 20 e 34 anni. Il cancro ai testicoli non causa sempre sintomi nelle fasi iniziali e il primo segno evidente è spesso un nodulo su un testicolo.

Altri sintomi del cancro ai testicoli possono includere:

  • dolore in uno o entrambi i testicoli
  • cambiamenti nella dimensione o fermezza di un testicolo
  • dolore o intorpidimento dello scroto
  • gonfiore dello scroto
  • un dolore sordo all'inguine

Le modifiche ai testicoli non indicano sempre il cancro ai testicoli. Le infezioni batteriche e virali possono anche causare gonfiore e dolore ai testicoli. Tuttavia, è ancora importante per chiunque noti modifiche ai testicoli per vedere un medico.

Grumi al seno

Sebbene sia raro, i maschi possono anche contrarre il cancro al seno. Sotto i capezzoli, i maschi hanno una piccola quantità di tessuto mammario che contiene i dotti. Il cancro al seno nei maschi spesso inizia in questi dotti e si diffonde al tessuto mammario circostante.

I cambiamenti al seno che possono indicare il cancro includono:

  • un gonfiore o nodulo
  • fossetta della pelle
  • secrezione dal capezzolo
  • ridimensionamento o arrossamento
  • un capezzolo invertito

I maschi che notano qualcuno di questi cambiamenti nei loro seni dovrebbero parlare con un medico.

Piaghe della pelle e della bocca

Alcune forme di cancro della pelle possono sembrare simili ad altri tipi di piaghe della pelle. Nelle fasi iniziali, il tumore della pelle può presentare una protuberanza rossa stabile che sanguina o sviluppa una cima secca e squamosa.

Il cancro orale in fase iniziale può causare lesioni rosse di grandi dimensioni o ferite aperte in bocca. Alcune persone sviluppano la leucoplachia, una condizione in cui si verificano macchie bianche o grigie all'interno della bocca e della lingua. Se non ricevono un trattamento, la leucoplachia può progredire nel cancro orale.

L'uso di tabacco può aumentare significativamente il rischio di una persona di sviluppare ulcere della bocca, leucoplachia e cancro orale.

Tosse persistente

Una tosse che non va via o peggiora nel tempo può essere un segno di diverse gravi condizioni di salute, tra cui il cancro del polmone. Le persone che hanno una tosse persistente senza causa evidente dovrebbero parlare con un medico.

Altri sintomi che possono indicare una condizione grave includono:

  • tossendo sangue
  • produzione eccessiva di muco
  • difficoltà a respirare o mancanza di respiro
  • dolore al petto
  • fatica
  • raucedine

Mal di stomaco e nausea

Dolore gastrico persistente o ricorrente e nausea possono indicare un problema digestivo, come IBD o gastroenterite. Tuttavia, questi sintomi possono anche a volte verificarsi a causa di stomaco, dotto biliare o cancro del pancreas.

Dolore osseo

Alcuni tipi di cancro, come la prostata e il cancro ai polmoni, possono diffondersi alle ossa. Questa diffusione, che si chiama metastasi ossee, si verifica negli stadi più avanzati della malattia.

La metastasi ossea può causare un dolore sordo e doloroso che può inizialmente andare e venire prima di rimanere costante. Il cancro può indebolire le ossa, rendendole più inclini alle fratture.

Fatica

La stanchezza descrive una sensazione costante di stanchezza o mancanza di energia. Molte condizioni croniche, incluso il cancro, possono causare affaticamento.

Alcuni tumori, come la leucemia e il linfoma, possono interrompere la produzione di globuli rossi, che trasportano l'ossigeno in tutto il corpo. Le persone che hanno un basso numero di globuli rossi possono provare affaticamento a causa della minore quantità di ossigeno che circola nel corpo.

I tumori competono con le cellule sane per i nutrienti essenziali e le cellule sane muoiono se non riescono ad avere abbastanza nutrimento. La crescita tumorale incontrollata può causare affaticamento e rapida perdita di peso.

L'affaticamento da cancro non migliora con il sonno. Le persone che soffrono di stanchezza persistente e inspiegabile dovrebbero parlare con un medico.

Quando vedere un dottore

Alcuni tipi di cancro non possono causare alcun sintomo evidente fino alle fasi successive quando la malattia si diffonde ad altre parti del corpo.

Tuttavia, essere vigili e essere consapevoli dei cambiamenti corporei può aiutare le persone a ottenere una diagnosi prima. La diagnosi precoce e il trattamento generalmente migliorano la prospettiva di una persona per la maggior parte dei tumori.

Consultare un medico per uno dei seguenti sintomi:

  • una tosse persistente senza causa evidente
  • sangue nell'espettorato
  • feci sanguinolente o sanguinamento rettale
  • sangue nelle urine o nello sperma
  • perdita di peso involontaria
  • dolore al petto grave o in corso
  • dolore osseo
  • mal di testa cronico

Sommario

Negli Stati Uniti, gli uomini hanno un rischio maggiore di morire di cancro rispetto alle donne. Tuttavia, le persone possono agire agendo in modo vigile e parlando con un medico in caso di cambiamenti corporei insoliti o sintomi persistenti.

Una persona può anche prendere parte a test di screening per il cancro. Ad esempio, l'ACS raccomanda che gli uomini di età superiore ai 50 anni parlino con un operatore sanitario sul fatto che lo screening per il cancro alla prostata sia giusto per loro.

La diagnosi precoce e il trattamento generalmente migliorano la prospettiva di una persona per molti tipi di cancro.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu