Nutrizione / Dieta

Quali sono i peggiori alimenti per la salute dell'intestino?

I batteri e altri microbi nell’intestino aiutano il corpo a digerire il cibo. Questi batteri possono anche svolgere un ruolo importante nell’aiutare il corpo a combattere batteri nocivi, lieviti e altri microbi.

Gli alimenti che promuovono la salute dell’intestino possono nutrire batteri buoni o aggiungere batteri più utili all’intestino. Alimenti meno salutari possono favorire problemi gastrointestinali o danneggiare i batteri intestinali.

L’effetto di diversi alimenti sulla salute dell’intestino dipende da numerosi fattori, tra cui la dieta generale di una persona e le sensibilità alimentari. Qualcuno che è sensibile a determinati alimenti, ad esempio, potrebbe soffrire di problemi di salute intestinale causati da un alimento che altrimenti sarebbe intestino.

In questo articolo, scopri i peggiori alimenti per la salute dell’intestino, perché contribuiscono ai problemi gastrointestinali e altro ancora.

I seguenti alimenti possono minare la salute dell’intestino per alcune persone:

Proteine ​​animali

Il cibo proveniente da animali – tra cui carne, latticini e uova – offre molti benefici per la salute. Sono ricchi di proteine ​​e altri nutrienti, come la colina. Tuttavia, le persone che seguono una dieta molto ricca di proteine ​​animali possono subire alterazioni dannose del microbioma intestinale.

La ricerca suggerisce che le persone che consumano molte proteine, in particolare le proteine ​​animali, hanno maggiori rischi di malattia infiammatoria intestinale (IBD), una condizione cronica che può riflettere una cattiva salute intestinale.

Uno studio del 2010 ha confrontato i batteri intestinali dei bambini in una zona rurale del Burkina Faso in Africa con i batteri intestinali dei bambini italiani.

I bambini italiani hanno mangiato più carne, mentre i bambini del Burkina Faso hanno consumato diete ricche di fibre e più proteine ​​di piselli. I ricercatori hanno scoperto che i bambini del Burkina Faso avevano batteri intestinali più buoni di quelli associati a una minore infiammazione, mentre i bambini italiani avevano più batteri associati a infiammazione e malattie.

Uno studio del 2019 ha suggerito che la carne rossa potrebbe essere particolarmente inutile, poiché aumenta i livelli di trimetilammina N-ossido (TMAO). Il TMAO è un sottoprodotto dei batteri intestinali. I ricercatori collegano alti livelli di TMAO a un rischio maggiore di infarto e ictus.

Alimenti ricchi di FODMAP

Gli alimenti ad alto contenuto di FODMAP vanno bene per molte persone, ma possono causare problemi gastrointestinali nelle persone con problemi intestinali, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

FODMAP significa:

  • Fermentable
  • Oligosaccharide
  • Disaccharides
  • Monosaccharides
  • Polyols

Gli alimenti fermentabili, quelli che contengono zuccheri semplici e quelli che contengono alcoli di zucchero possono irritare lo stomaco. Alcuni alimenti ad alto contenuto di FODMAP includono:

  • alimenti trasformati contenenti sciroppo di mais ad alto fruttosio, sorbitolo e altri dolcificanti artificiali
  • succhi di frutta
  • agave, miele e molti altri dolcificanti
  • condimenti, come marmellata, condimento e hummus

Tuttavia, molti alimenti altamente nutrienti, come fichi, albicocche e avocado, sono anche cibi ricchi di FODMAP.

Le persone che seguono una dieta a basso contenuto di FODMAP potrebbero voler provare una dieta di eliminazione. Questo processo significa eliminare e quindi aggiungere nuovamente lentamente alimenti potenzialmente problematici per vedere quali causano problemi intestinali.

Scopri di più su quali alimenti mangiare e quali evitare con una dieta a basso contenuto di FODMAP qui.

Alimenti contenenti antibiotici

Gli agricoltori, in particolare quelli con operazioni su larga scala, trattano spesso animali con antibiotici per ridurre il rischio di infezioni gravi.

L’uso di antibiotici rimane controverso e alcuni paesi europei hanno norme rigorose che controllano questa pratica.

Un’eccessiva esposizione agli antibiotici, specialmente in una persona o animale che non è malato, può favorire la resistenza agli antibiotici. Questo accade quando i batteri che sono ripetutamente esposti agli antibiotici si evolvono per resistere ai farmaci.

Gli antibiotici non solo uccidono i batteri cattivi, ma possono anche uccidere i batteri utili nell’intestino. Alcune persone hanno scelto di assumere probiotici quando si usano antibiotici per aiutare a prevenire gli effetti collaterali.

Molte persone sono consapevoli dei rischi di assumere inutilmente antibiotici, come per un raffreddore. Tuttavia, circa l’80% degli antibiotici venduti negli Stati Uniti viene utilizzato per l’agricoltura animale.

Cibi fritti

I cibi fritti sono più difficili da digerire per il corpo. Le persone spesso le cucinano in olii ricchi di grassi saturi e trans che possono ulteriormente irritare lo stomaco, causando diarrea, gas e mal di stomaco.

I cibi fritti possono anche favorire la crescita di batteri intestinali dannosi.

Inoltre, limitare i cibi fritti riduce il rischio di malattie del fegato. Le malattie del fegato possono causare una serie di problemi gastrointestinali e possono compromettere la salute generale di una persona. I medici a volte consigliano alle persone con problemi di salute del fegato di smettere di mangiare cibi fritti.

Perché la salute dell’intestino è importante?

La complessa colonia di organismi che vivono nell’intestino può influenzare praticamente ogni aspetto della salute. I ricercatori stanno solo iniziando a comprendere gli effetti di vasta portata del microbioma intestinale.

Quando il corpo non ha il giusto equilibrio di batteri, alcuni organismi possono crescere senza controllo, influenzando le infezioni fungine e altre. Ad esempio, una persona che assume antibiotici può sperimentare cambiamenti nei batteri intestinali che li rendono più vulnerabili alle infezioni del lievito.

Finora, la ricerca suggerisce che la salute dell’intestino può svolgere un ruolo in:

  • salute mentale, inclusi depressione e ansia
  • infiammazione
  • IBS
  • obesità, diabete e sindrome metabolica
  • salute del fegato
  • IBD

I migliori alimenti per la salute dell’intestino

Un sacco di cibi nutrienti può aiutare a promuovere la salute dell’intestino. I gruppi alimentari che sono particolarmente utili includono i prebiotici, che aiutano a nutrire i batteri buoni e i probiotici, che possono aggiungere batteri benefici all’intestino.

Cibi prebiotici

I prebiotici sono alimenti o ingredienti alimentari che il corpo non digerisce. Invece, i batteri li fermentano e li usano per il cibo.

Tutti i prebiotici sono un tipo di fibra, ma non tutte le fibre sono prebiotici. Questo aiuta a spiegare perché alcune forme di fibra possono essere migliori per la salute dell’intestino rispetto ad altre.

Alcuni alimenti prebiotici salutari includono:

  • aglio
  • cipolle
  • Grano
  • semi di soia
  • avena
  • carciofo
  • asparago
  • porri

Alimenti probiotici

I probiotici contengono batteri salutari. Alcuni esempi di probiotici includono:

  • yogurt coltivato
  • ricotta coltivata e altri prodotti lattiero-caseari con colture di batteri
  • alimenti fermentati, come kimchi, tempeh, miso e crauti

Alcuni prebiotici e probiotici sono anche alimenti ricchi di FODMAP, quindi un individuo potrebbe aver bisogno di esaminare i propri obiettivi dietetici quando decide se consumare ogni alimento.

Sommario

Nessun singolo alimento è una chiave magica per una buona salute dell’intestino. Alcuni alimenti fermentati, che sono spesso scelte probiotiche popolari, possono effettivamente peggiorare la salute dell’intestino nelle persone che seguono una dieta a basso contenuto di FODMAP.

Altri alimenti, come carne rossa e cibi fritti, possono essere i migliori da evitare o ridurre per migliorare la salute dell’intestino.

Le persone che sperano di migliorare la salute dell’intestino possono parlare con il proprio medico o dietista dei loro specifici obiettivi di salute dell’intestino. Un approccio di prova ed errore spesso produce i migliori risultati.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu