Depressione

Quali sono gli effetti collaterali di Zoloft? Una panoramica

La sertralina (Zoloft) è un farmaco antidepressivo. Le persone che assumono Zoloft possono avere effetti collaterali da lievi a gravi. Questi possono sbiadire nel tempo o persistere.

Zoloft appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI). I medici preferiscono prescrivere SSRI rispetto ad altre classi di antidepressivi perché i loro effetti collaterali sono spesso meno problematici.

Tuttavia, gli effetti collaterali sono comuni. I sintomi lievi includono nausea, problemi di sonno e problemi sessuali. Nei casi più gravi, le persone possono sperimentare pensieri suicidi.

Parla con un operatore sanitario di eventuali effetti collaterali. Il medico può aiutare una persona a liberarsi del farmaco, a cambiare i farmaci o a sviluppare modi per gestire gli effetti collaterali.

In questo articolo, descriviamo i diversi effetti collaterali e avvertenze associati a Zoloft.

A cosa serve Zoloft?

Zoloft può aiutare a trattare una serie di condizioni di salute mentale.

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Zoloft come trattamento per:

  • disturbo depressivo maggiore
  • disturbo ossessivo-compulsivo, meglio noto come DOC
  • malattia da panico
  • disturbo da stress post-traumatico, meglio noto come PTSD
  • disturbo d’ansia sociale
  • disturbo disforico premestruale

Gli SSRI, come Zoloft, aumentano la quantità di serotonina nel cervello. I medici concordano sul fatto che la serotonina è una delle sostanze chimiche nel cervello coinvolte in molti disturbi psichiatrici.

Lievi effetti collaterali

Le persone possono manifestare effetti collaterali durante l’assunzione di Zoloft. Alcuni colpiscono il cuore o il sistema nervoso o digestivo, mentre altri influenzano la salute mentale o sessuale.

La tabella seguente elenca gli effetti collaterali più comuni di Zoloft.

Cuore palpitazioni (4%)
Visione disturbi visivi (4%)
Stomaco e apparato digerente nausea (26%)
diarrea (20%)
secchezza delle fauci (14%)
reflusso acido (8%)
costipazione (6%)
vomito (4%)
Appetito diminuzione dell’appetito (7%)
Sistema nervoso vertigini (12%)
sonnolenza (11%)
agitazione (9%)
Condizioni psichiatriche insonnia (20%)
agitazione (8%)
riduzione del desiderio sessuale (6%)
Salute sessuale fallimento dell’eiaculazione (8%)
disfunzione erettile (4%)
disturbo dell’eiaculazione (3%)
disfunzione sessuale maschile (2%)
Altro affaticamento (12%)
sudorazione eccessiva (7%)

Gravi effetti collaterali

Tutti gli antidepressivi, incluso Zoloft, possono aumentare il rischio di pensieri o azioni suicidari in soggetti di età inferiore ai 24 anni, specialmente nelle prime settimane di trattamento o dopo un cambiamento nel dosaggio.

I medici devono fare il check-in con i bambini e i giovani adulti che assumono Zoloft per qualsiasi pensiero o comportamento suicidario, specialmente quando la persona inizia il farmaco o assume un nuovo dosaggio.

Prevenzione del suicidio

  • Se conosci qualcuno a rischio immediato di autolesionismo, suicidio o ferimento di un’altra persona:
  • Chiama il 911 o il numero di emergenza locale.
  • Resta con la persona fino all’arrivo di un aiuto professionale.
  • Rimuovere eventuali armi, farmaci o altri oggetti potenzialmente dannosi.
  • Ascolta la persona senza giudizio.
  • Se tu o qualcuno che conosci ha pensieri suicidi, una hotline di prevenzione può aiutare. Il National Suicide Prevention Lifeline è disponibile 24 ore al giorno al numero 1-800-273-8255.

Se gli effetti collaterali peggiorano, il medico dovrebbe prendere in considerazione la conclusione di Zoloft come trattamento.

Chiunque abbia una grave allergia alla sertralina non deve assumere Zoloft.

Alcuni medici prescrivono Zoloft come soluzione orale, che contiene alcool come ingrediente non medicinale.

Le persone che stanno assumendo questa soluzione dovrebbero evitare il disulfiram perché interagisce con l’alcol. I sintomi di un’interazione includono:

  • sudorazione eccessiva
  • un battito cardiaco accelerato
  • rossore al viso
  • nausea
  • vertigini
  • un calo della pressione sanguigna
  • palpitazioni

Le persone potrebbero aver bisogno di interrompere l’assunzione di Zoloft se si verificano gravi effetti collaterali, ma i medici non raccomandano di interrompere bruscamente.

Cos’è la sindrome da sospensione?

Le persone che interrompono bruscamente l’assunzione di Zoloft o qualsiasi SSRI, possono manifestare gravi effetti collaterali. Questi, collettivamente, sono chiamati sindrome da sospensione.

Gli effetti collaterali si verificano perché il corpo non ha avuto il tempo di adattarsi per non avere più il farmaco.

Per evitare la sindrome da sospensione, il medico dovrebbe gradualmente ridurre il dosaggio di una persona.

I sintomi della sindrome da sospensione includono:

  • irritabilità
  • agitazione
  • vertigini
  • ansia
  • sbalzi d’umore
  • un umore elevato
  • confusione
  • mal di testa
  • una diminuzione dei livelli di energia
  • nausea
  • sudorazione
  • insonnia
  • sensazioni di scossa elettrica
  • tremante
  • ronzio nelle orecchie
  • convulsioni

Interazioni farmacologiche

Alcuni farmaci interagiscono con Zoloft, quindi è importante informare il medico di qualsiasi altro farmaco.

Inibitori delle monoaminossidasi

Le persone che assumono inibitori delle monoaminossidasi (IMAO) non devono assumere Zoloft.

Gli IMAO aumentano il livello di serotonina nel cervello. Anche Zoloft fa questo, e combinandolo con un MAOI può provocare la sindrome serotoninergica.

La sindrome serotoninergica è una condizione potenzialmente letale che può verificarsi quando una persona assume due farmaci che aumentano i livelli di serotonina.

Alcune combinazioni di farmaci sono più rischiose di altre e alcune persone sono più suscettibili allo sviluppo della sindrome serotoninergica.

Le persone devono interrompere l’assunzione di IMAO 14 giorni prima di iniziare Zoloft.

pimozide

Le persone che assumono pimozide (Orap) non devono assumere Zoloft.

Pimozide è un farmaco antipsicotico che le persone con sindrome di Tourette usano per controllare i tic.

I medici riportano che la combinazione di pimozide e Zoloft può aumentare ulteriormente i livelli di pimozide nel flusso sanguigno, che può influenzare il cuore. Le persone che combinano questi farmaci hanno un aumentato rischio di un problema cardiaco chiamato prolungamento dell’intervallo QTc.

Il prolungamento dell’intervallo QTc è una condizione che influenza il ritmo cardiaco. I medici lo rilevano utilizzando un elettrocardiogramma o ECG.

Questo prolungamento può causare una grave condizione del ritmo cardiaco, chiamata fibrillazione ventricolare o morte cardiaca improvvisa.

Fluidificanti del sangue

Zoloft può aumentare il rischio di sanguinamento.

Usare cautela quando si prende Zoloft e uno dei seguenti:

  • aspirina
  • farmaci antinfiammatori non steroidei, comunemente chiamati FANS
  • warfarin o altri farmaci per fluidificare il sangue

L’assunzione di Zoloft insieme a questi farmaci può causare emorragie allo stomaco o all’intestino.

Gravidanza e allattamento

Zoloft è sicuro all’inizio della gravidanza, ma nel terzo trimestre i medici devono valutare i benefici con i potenziali rischi per il feto.

Un bambino esposto a Zoloft alla fine del terzo trimestre ha il rischio di sviluppare complicanze che potrebbero richiedere una degenza ospedaliera. Alcuni bambini presentano una sindrome da sospensione e i medici devono monitorare i bambini che sono stati esposti a Zoloft alla fine della gravidanza.

Le donne che allattano al seno possono assumere Zoloft perché il corpo rilascia solo poche quantità nel latte materno.

Effetti sul fegato

Il fegato digerisce Zoloft. Se il fegato non funziona bene, più Zoloft rimane nel flusso sanguigno della persona.

Le persone con insufficienza epatica possono assumere Zoloft, ma i medici potrebbero dover adattare il dosaggio. Se qualcuno ha un’insufficienza epatica lieve, ad esempio il medico prescriverà la metà della dose abituale.

I medici non prescriveranno Zoloft a nessuno con insufficienza epatica moderata o grave.

Cosa fare se si verificano effetti collaterali

Se gli effetti collaterali sono gravi o non scompaiono, è importante informare il medico.

A seconda della gravità degli effetti collaterali, i medici possono ridurre il dosaggio o raccomandare un diverso antidepressivo.

Lo stomaco e gli effetti collaterali digestivi di solito dipendono dal dosaggio che una persona sta assumendo e spesso scompaiono dopo alcune settimane. Se il farmaco provoca mal di stomaco, assumilo con il cibo.

Ciò può anche prevenire il sanguinamento addominale nelle persone a rischio.

Anche i disturbi del sonno e l’agitazione tendono a diminuire nel tempo. Le persone che soffrono di insonnia con Zoloft dovrebbero provare a prendere il farmaco al mattino. Altri che si sentono affaticati durante l’assunzione di Zoloft possono scoprire che aiuta a prendere il farmaco durante la notte.

La disfunzione sessuale nei maschi è un effetto collaterale di questo e di altri antidepressivi, ad eccezione del bupropione (Wellbutrin) e del buspirone (Buspar). Chiunque soffra di disfunzione erettile a causa di Zoloft può scegliere di interrompere l’assunzione del farmaco.

I medici possono prescrivere inibitori della fosfodiesterasi-5, come il sildenafil (Viagra) o il tadalafil (Cialis), ai maschi che assumono antidepressivi e presentano disfunzioni sessuali.

Sommario

Le persone prendono Zoloft per curare i disturbi psichiatrici, inclusa la depressione.

Lievi effetti collaterali, come nausea e problemi del sonno, sono relativamente comuni. Questi effetti collaterali spesso scompaiono nel tempo.

Se gli effetti collaterali si frappongono alla vita quotidiana o se sono gravi, parla con un medico per cambiare i dosaggi o i farmaci.

Alcune persone non possono assumere Zoloft e alcuni farmaci interagiscono con esso. È importante discutere i rischi con un medico.

L’interruzione improvvisa del trattamento con Zoloft o un altro antidepressivo può portare alla sindrome da sospensione. Per evitare ciò, i medici raccomandano di ridurre gradualmente il dosaggio.

Questo post è stato utile per te?

+1

Ti potrebbe interessare

Menu