Cardiovascolare / Cardiologia

Quali sono gli effetti collaterali di Lipitor? Una panoramica

Lipitor è il marchio del farmaco atorvastatina, che è una statina che riduce il colesterolo nel sangue. Il rischio di manifestare effetti collaterali durante l’assunzione di questo farmaco è basso.

Secondo l’American College of Cardiology, circa l’85-90% delle persone non riferisce effetti collaterali dell’assunzione di statine. Quando si verificano effetti collaterali, i più comuni sono dolori muscolari e dolori articolari.

In questo articolo, discutiamo degli effetti collaterali e di altri possibili rischi associati all’assunzione di Lipitor.

A cosa servono le statine?

Lipitor è una statina, che è una classe di farmaci che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo riducendo la quantità di questa sostanza prodotta dal fegato.

Lipitor abbassa i livelli di colesterolo e lipoproteine ​​nel sangue e riduce la quantità di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) o colesterolo “cattivo” che il corpo produce.

Di conseguenza, questo farmaco aiuta a ridurre il rischio di eventi di salute correlati al cuore nelle persone con fattori di rischio per questi problemi. Lipitor può aiutare a ridurre il rischio di infarto, ictus, insufficienza cardiaca congestizia e angina di una persona. Una persona ad alto rischio ha anche meno probabilità di avere bisogno di stent o bypassare l’intervento chirurgico quando prende questo farmaco.

Le persone a rischio di malattia coronarica possono trarre beneficio dall’assunzione di Lipitor. Lipitor può anche aiutare le persone con un profilo lipidico anormale e quelle con diabete di tipo 2 che hanno fattori di rischio cardiaco.

Effetti collaterali comuni

Le persone che assumono Lipitor possono manifestare effetti indesiderati, i più comuni dei quali includono:

  • dolori articolari
  • dolore muscolare
  • indigestione
  • diarrea
  • nausea
  • infezioni della gola e passaggi nasali
  • insonnia
  • infezioni del tratto urinario (IVU)
  • dolore alle estremità

I dolori muscolari e i crampi sono più probabili quando una persona inizia a prendere Lipitor o quando aumenta il loro dosaggio. Le persone di età pari o superiore a 65 anni possono essere maggiormente a rischio di questo effetto collaterale rispetto agli adulti più giovani.

A volte, i medici noteranno che le persone che soffrono di dolori muscolari con Lipitor hanno anche alti livelli di una proteina del fegato chiamata creatina fosfochinasi. In tal caso, monitoreranno i livelli di questa proteina riducendo il dosaggio di Lipitor. Possono scegliere di sostituire Lipitor con un altro farmaco per abbassare il colesterolo.

I medici eseguiranno test di funzionalità epatica prima di prescrivere Lipitor, poiché ciò può influire sui risultati di questi test. Dopo aver assunto il farmaco per almeno 6 settimane, i medici ricontrolleranno il fegato per assicurarsi che il farmaco non abbia causato cambiamenti significativi alla funzionalità epatica.

Se la persona ha risultati di test elevati, il medico controllerà il proprio sangue a intervalli più frequenti fino a quando le misure non si normalizzeranno. A volte, il medico potrebbe dover abbassare il dosaggio di Lipitor o interrompere del tutto questo trattamento.

Gravi effetti collaterali

Gli effetti collaterali gravi sono rari, ma possono verificarsi. Lipitor può influenzare la funzionalità renale o epatica.

La ricerca ha collegato Lipitor a una grave condizione muscolare chiamata rabdomiolisi, che può causare insufficienza renale. In questo caso, i medici interromperanno il farmaco e forniranno all’individuo molti liquidi per prevenire l’insufficienza renale.

Le persone che hanno malattie renali o assumono determinati altri farmaci insieme a Lipitor possono essere maggiormente a rischio di sviluppare rabdomiolisi.

I tre sintomi di questa condizione sono:

  • debolezza muscolare
  • dolore muscolare
  • urina color tè

Tuttavia, i medici riferiscono che meno del 10% delle persone presenterà tutti e tre i sintomi.

I medici diagnosticano la rabdomiolisi controllando i livelli ematici di creatina fosfochinasi. La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che un numero cinque volte il limite normale può confermare una diagnosi di rabdomiolisi.

Le statine e altri farmaci per abbassare il colesterolo possono influenzare la funzione del fegato. A dosaggi più alti, aumenta il rischio di anomalie nei test di funzionalità epatica. In rari casi, le persone hanno sperimentato insufficienza epatica fatale e non fatale a seguito dell’assunzione di statine.

Avvertenze

Chiunque abbia un’allergia all’atorvastatina o qualsiasi altra statina dovrebbe evitare di assumere Lipitor.

Le donne in gravidanza, che desiderano rimanere in gravidanza o che allattano al seno non devono assumere Lipitor. Non ci sono prove sufficienti per confermare che Lipitor sia sicuro o efficace durante la gravidanza o l’allattamento.

Se una donna rimane incinta durante l’assunzione di Lipitor, il medico interromperà il farmaco e lo sostituirà con un altro farmaco per abbassare il colesterolo.

I medici di solito non prescriveranno Lipitor a chiunque abbia una malattia epatica attiva, ma in alcune situazioni i benefici dell’assunzione di Lipitor possono superare i rischi. Le persone con malattia epatica cronica, come epatite o epatopatia non alcolica, possono comunque assumere Lipitor.

Le persone dovrebbero anche evitare di bere quantità eccessive di alcol durante l’assunzione di Lipitor.

Interazioni farmacologiche

Lipitor può interagire con alcuni altri farmaci per aumentare il rischio di rabdomiolisi. Pillole anticoncezionali e succo di pompelmo possono anche influenzare il funzionamento di Lipitor.

La tabella seguente elenca le potenziali interazioni farmacologiche di Lipitor, che possono causare rabdomiolisi e altri effetti sui muscoli scheletrici.

farmaci Cosa fare
ciclosporina

Tipranavir + ritonavir

Glecaprevir + pibrentasvir

Non assumere con Lipitor.
Claritromicina

itraconazolo

Saquinavir + ritonavir

Darunavir + ritonavir

fosamprenavir

Fosamprenavir + ritonavir

Elbasvir plus grazoprevir

Non assumere con più di 20 mg di Lipitor al giorno.
nelfinavir Non assumere con più di 40 mg di Lipitor al giorno.
Lopinavir + ritonavir

Simeprevir

Derivati ​​dell’acido fibrico

eritromicina

Antifungini azolici

Dosi lipidiche modificanti la niacina

colchicina

Usare con cautela e al dosaggio più basso possibile.

Le persone che assumono pillole anticoncezionali con Lipitor possono avere livelli più elevati di progesterone ed estrogeni nel flusso sanguigno. I medici devono scegliere una pillola anticoncezionale appropriata che non interagirà con Lipitor.

Le persone che assumono Lipitor devono evitare di bere succo di pompelmo. Il corpo utilizza un enzima chiamato CYP3A4 per digerire Lipitor. Bere più di 1,2 litri di succo di pompelmo al giorno può bloccare l’azione di questo enzima e aumentare i livelli di Lipitor nel sangue.

Cosa fare se si hanno effetti collaterali

Dolori muscolari e crampi sono un effetto collaterale comune dell’assunzione di Lipitor, ma una persona dovrebbe avvisare un medico se li sperimenta. Il medico può quindi testare la funzionalità epatica della persona.

Le persone dovrebbero anche segnalare eventuali effetti collaterali che influenzano la loro qualità della vita. Lipitor è un farmaco efficace per prevenire eventi cardiaci, ma funziona solo se una persona lo prende quotidianamente secondo la prescrizione.

Le persone che hanno l’urina color tè o notano che la loro pelle o il bianco dei loro occhi stanno diventando gialli dovrebbero rivolgersi al medico di emergenza. Questi sintomi possono indicare insufficienza epatica.

Se un medico è a conoscenza degli effetti collaterali che una persona sta vivendo, può aiutarli a trovare un farmaco alternativo per abbassare il colesterolo che sarà efficace e sicuro.

Sommario

Lipitor è un farmaco efficace che i medici prescrivono per prevenire le malattie cardiovascolari nelle persone con rischio cardiaco. Alcune persone possono manifestare effetti collaterali, come diarrea, nausea e indigestione, durante l’assunzione di Lipitor.

Altri effetti collaterali, come rabdomiolisi e anomalie della funzionalità epatica, possono essere più gravi e richiedere cure mediche immediate.

I medici monitoreranno regolarmente la funzionalità epatica di una persona per rilevare eventuali segni di anomalie della funzionalità epatica prima che insorgano i sintomi.

Alcuni altri farmaci possono interagire con Lipitor, quindi i medici dovranno fare una storia medica completa prima di prescrivere Lipitor.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu