Tumore al seno

Quali sono gli effetti collaterali delle radiazioni per il cancro al seno?

Un trattamento comune ed efficace per il cancro al seno è la radioterapia. Tuttavia, ha alcuni effetti collaterali.

Un medico può raccomandare la radioterapia in combinazione con altri trattamenti, come la chirurgia e la chemioterapia.

Esistono due tipi principali di trattamento delle radiazioni:

  • Radiazione del fascio esterno: Ciò comporta un medico che applica la radiazione da una macchina esterna al seno e al tessuto circostante.
  • Radiazione interna (brachiterapia): Ciò comporta il posizionamento di un piccolo pellet radioattivo nel corpo per un breve periodo.

Il trattamento giusto per il cancro al seno dipende da molti fattori, tra cui l'età di una persona e la salute generale. Un medico aiuterà una persona a decidere l'opzione migliore per loro.

Continuate a leggere per ulteriori informazioni sugli effetti collaterali a breve termine, a lungo termine e rari delle radiazioni per il cancro al seno.

Immagine di credito: Stephen Kelly, 2018

Effetti collaterali a breve termine

Gli effetti collaterali a breve termine si verificano durante il trattamento o direttamente dopo, di solito entro 6 mesi.

Gli effetti collaterali comuni a breve termine includono:

  • Dolore: Alcune persone provano un leggero fastidio o dolore al seno o rigidità nella zona della spalla. Nel tempo, i trattamenti dovrebbero diventare meno scomodi.
  • La pelle cambia: Il danno alla pelle è un effetto collaterale comune della radioterapia e avere una buona routine di cura della pelle è essenziale durante il trattamento. Le modifiche alla pelle possono includere:
    • cambiamenti di colore
    • peeling o desquamazione
    • la pelle che si sente tenera, secca, prurita o dolente
    • vesciche
    • umidità in eccesso e pianto
  • Gonfiore: Il seno o il tessuto circostante possono gonfiarsi o infiammarsi. Il gonfiore dovrebbe ridursi entro poche settimane dalla fine del trattamento.
  • Perdita di capelli sotto l'ascella o sul petto: Quando un medico applica la radiazione ai linfonodi all'ascella e al torace, può causare perdita di capelli in queste aree.
  • Mal di gola: L'applicazione di radiazioni ai linfonodi intorno alla clavicola può causare mal di gola o difficoltà a deglutire. Questi sintomi dovrebbero migliorare una volta completato il trattamento.
  • Fatica: Le radiazioni possono far sì che qualcuno si senta molto stanco o affaticato. Essere in ospedale e avere altri trattamenti, come la chemioterapia, può peggiorare questa stanchezza. È importante dormire e riposare il più possibile durante il trattamento.

Effetti collaterali a lungo termine

Gli effetti collaterali a lungo termine si verificano mesi o anni dopo la fine del trattamento.

Gli effetti collaterali a lungo termine possono includere:

  • Cambiamenti al seno: Il seno può ridursi o diventare più denso dopo la radiazione. Alcune donne hanno riferito problemi di allattamento al seno.
  • Plexopatia brachiale: Le radiazioni sulla parete toracica o toracica possono talvolta danneggiare i nervi che attraversano il braccio, il polso e la mano. Il danno ai nervi può causare intorpidimento, dolore o debolezza nell'area.
  • Linfedema: Il linfedema è gonfiore del braccio, della mano o del torace. Le radiazioni possono talvolta danneggiare i linfonodi vicini, portando ad un accumulo di liquido linfatico.

Effetti collaterali rari

Effetti collaterali rari delle radiazioni possono includere:

  • Nausea: Le radiazioni possono causare nausea, ma questo effetto collaterale è estremamente raro.
  • Frattura della costola: È possibile che la radioterapia indebolisca le costole, rendendole più inclini alla rottura o alla frattura. Tuttavia, con i nuovi protocolli di trattamento in pratica, questo è molto raro.
  • Problemi di cuore: Se un medico applica la radiazione sul lato sinistro del torace, può danneggiare il cuore. Tuttavia, con i nuovi protocolli in atto, questo è anche raro.
  • Problemi polmonari: Molto raramente, le radiazioni causano l'infiammazione nei polmoni. Il termine medico per questo è la polmonite da radiazioni ei sintomi includono mancanza di respiro, tosse e febbre di basso grado, che andrà via nel tempo.
  • Un secondo cancro: In casi molto rari, l'esposizione alle radiazioni può aumentare il rischio di sviluppare un secondo tumore.

Affrontare gli effetti collaterali

I benefici di avere la radioterapia per il cancro al seno superano i rischi. Tuttavia, gli effetti collaterali possono essere scomodi.

Chiedere ad amici e parenti di aiutarli nelle attività quotidiane durante il trattamento può aiutare una persona ad accettare alcuni effetti collaterali comuni, come l'affaticamento.

L'uso di pad riscaldanti e impacchi di ghiaccio può aiutare una persona a far fronte al dolore e al dolore dopo la radioterapia.

Indossare abiti larghi e applicare una crema idratante inodore può aiutare a ridurre il disagio causato dai cambiamenti della pelle.

Per ridurre lo stress e combattere la fatica, una persona può anche provare:

  • meditazione
  • mangiare una dieta nutriente che include proteine ​​magre e un sacco di verdure
  • fare esercizi leggeri ogni giorno, anche se è una breve passeggiata
  • ottenere massaggi regolari
  • yoga
  • ridurre gli impegni
  • tenere un diario dell'umore e dei sintomi
  • entrare in un gruppo di supporto
  • vedere un terapeuta

È fondamentale segnalare eventuali effetti collaterali a un medico o un infermiere, soprattutto se una persona li sta vivendo per la prima volta.

prospettiva

La radioterapia può essere un trattamento molto efficace per il cancro al seno. Una persona dovrebbe aspettarsi alcuni effetti collaterali, ma la maggior parte sarà lieve e risolverà nel tempo.

È essenziale comunicare eventuali effetti collaterali all'équipe medica, per garantire che una persona non stia vivendo un sintomo di qualcosa di più serio.

Se gli effetti collaterali stanno influenzando la qualità della vita di una persona, dovrebbero parlare con un medico, che potrebbe essere in grado di consigliare modi per ridurre il disagio.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu