Respiratorio

Qual è la differenza tra dispnea inspiratoria ed inspiratoria?

Un sibilo è un sibilo dalle vie respiratorie. Spesso il suono è acuto e si verifica a causa del restringimento delle vie aeree, che fa vibrare le loro pareti.

Le persone possono sibilare a causa di una condizione a lungo termine, come l’asma o la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), o una condizione a breve termine, come la bronchite o la polmonite.

Il respiro sibilante espiratorio si verifica quando una persona espira, mentre il respiro affannoso si verifica quando inspirano.

In questo articolo, scopri di più sulle differenze tra respiro sibilante inspiratorio ed inspiratorio e le cause di ciascun tipo.

Aspirazione vs dispnea inspiratoria

Respiro espiratorio significa che il respiro sibilante si manifesta durante l’espirazione. Il respiro affannoso inspiratorio è un respiro affannoso.

Il respiro sibilante può essere espiratorio, inspiratorio o entrambi. Il respiro sibilante espiratorio è più comune e può significare che una persona ha un lieve blocco che causa il respiro sibilante.

Se le persone hanno respiro sibilante sia inspiratorio che inspiratorio, ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le loro vie aeree sono più strette e potrebbe indicare un problema più grave.

La causa del respiro affannoso spesso dipende dalla sua posizione nelle vie aeree, per esempio, sia che provenga dalle vie respiratorie superiori del collo o da quelle inferiori nel petto.

Stridor è il termine per un tipo specifico di respiro sibilante inspiratorio, che può segnalare che le vie aeree superiori sono state bloccate.

Le cause

Molte condizioni diverse possono causare sibili respiratori espiratori e inspiratori. Una condizione che ostruisce le vie aeree superiori è più probabile che causi un respiro inspiratorio, ma può anche portare a un respiro sibilante espiratorio.

Asma

L’asma è una condizione polmonare che può causare sibili. Le persone con asma acuta possono sperimentare respiro sibilante sia inspiratorio che espiratorio o solo una di esse.

Le persone con asma possono anche sperimentare:

  • oppressione al petto
  • mancanza di respiro
  • tosse

Genetica, infezioni respiratorie o fattori ambientali possono causare asma.

Broncopneumopatia cronica ostruttiva

La BPCO è una condizione polmonare. Le vie respiratorie delle persone con BPCO si infiammano, il che significa che meno aria può fluire dentro e fuori dai polmoni, rendendo difficile la respirazione.

Accanto al respiro sibilante, i sintomi della BPCO possono includere:

  • mancanza di respiro
  • una sfumatura blu alle labbra o alla base delle unghie
  • fatica
  • flemma
  • tosse frequente

Il fumo provoca circa l’85-90% dei casi di BPCO. Nel tempo, l’esposizione frequente all’inquinamento atmosferico e ai fumi chimici può anche causare BPCO. Alcune cause della BPCO sono genetiche.

Disfunzione del cavo vocale

La disfunzione delle corde vocali, detta anche movimento della piega vocale paradossale, si verifica quando le corde vocali non si aprono come dovrebbero.

I sintomi possono essere simili a quelli dell’asma e includono:

  • una sensazione di oppressione alla gola
  • tosse
  • respirazione difficoltosa
  • una voce rauca o modifiche alla voce

Bronchite

Le infezioni respiratorie, come la bronchite, possono causare sibili e:

  • tosse che produce muco
  • mancanza di respiro
  • febbre bassa
  • dolore al petto

La bronchite acuta è temporanea e può durare da alcuni giorni a qualche settimana. Le persone con bronchite cronica hanno infezioni ripetute che possono durare per diversi mesi.

Polmonite

La polmonite è un’infezione dei polmoni che li induce a riempirsi di liquido. Questo fluido può ostruire le vie respiratorie e causare sibili. Le persone possono anche notare che il loro respiro è superficiale o rapido.

Altri sintomi possono includere:

  • una tosse che produce catarro o, in alcuni casi, sangue
  • febbre e brividi
  • mi sento confuso
  • dolore al petto che peggiora quando si respira profondamente o si tossisce
  • nausea

Anafilassi

L’anafilassi è una reazione allergica grave a una sostanza oa una puntura d’insetto. Insieme al respiro sibilante, le persone con anafilassi possono trovare difficoltà a respirare.

Altri sintomi di anafilassi includono:

  • labbra gonfie, lingua o gola
  • eruzione cutanea o prurito
  • sensazione di svenimento o vertigini
  • mal di stomaco

Anafilassi può essere pericolosa per la vita, quindi le persone dovrebbero cercare assistenza medica di emergenza se si verificano i sintomi sopra.

Cancro ai polmoni

Il cancro al polmone può causare respiro sibilante, tosse e mancanza di respiro. Altri segni da guardare includono:

  • fatica
  • perdita di peso inspiegabile
  • dolore al petto
  • tosse di sangue
  • una voce rauca
  • infezioni ricorrenti, come la polmonite

Nei casi più gravi, il respiro sibilante a volte può essere un segno di una via respiratoria crollata o si verifica a seguito di inalazione di fumo tossico o prodotti chimici.

Diagnosi

Un medico prima ascolterà il respiro di una persona per determinare se il respiro sibilante è espiratorio o inspiratorio.

Per diagnosticare la causa sottostante del respiro sibilante, un medico può:

  • prendere una storia medica
  • fare un esame fisico
  • fai una radiografia del torace
  • prova come l’individuo inspira ed espira l’aria (un test di spirometria)
  • fare un esame del sangue per verificare l’infezione

Trattamento

Le opzioni di trattamento di una persona varieranno a seconda della causa del respiro sibilante.

Le persone con anafilassi avranno bisogno di un’iniezione immediata di adrenalina. Chiunque abbia una grave allergia dovrebbe portare con sé due autoiniettori di epinefrina sempre con loro.

L’asma può essere una condizione per tutta la vita, ma le persone possono gestire i loro sintomi con una varietà di trattamenti. Questi possono includere i farmaci che una persona prende attraverso un inalatore o sotto forma di una pillola o iniezione. Molte di queste medicine agiscono per ridurre il gonfiore e rilassare i muscoli delle vie respiratorie.

Il trattamento per BPCO può includere farmaci giornalieri, sia in forma di pillola o attraverso un inalatore.

Le persone con BPCO possono anche richiedere un rifornimento di ossigeno extra attraverso il naso o la bocca.

Per le condizioni che interessano le corde vocali, la logopedia o esercizi di respirazione profonda possono aiutare a rilassare i muscoli della gola.

Le persone con bronchite acuta di solito si riprendono in pochi giorni o settimane. Assumere un farmaco antinfiammatorio da banco, come l’ibuprofene, può aiutare a velocizzare questo processo.

Un medico può prescrivere antibiotici per infezioni batteriche. Le persone con bronchite cronica possono aver bisogno di assumere farmaci prescritti, apportare cambiamenti nello stile di vita o, in alcuni casi, utilizzare un apporto extra di ossigeno.

Il trattamento per il cancro del polmone dipenderà dallo stadio della malattia e da come si è diffuso nel corpo. Un team di medici creerà un piano di trattamento personalizzato che può comportare interventi chirurgici, chemioterapia o radioterapia.

Quando vedere un dottore

Se una persona sta ansimando per una ragione sconosciuta o pensa che possa avere l’asma o la BPCO, dovrebbe vedere un medico.

Chiunque noti segni di polmonite, ha difficoltà a respirare, o vede che la pelle è diventata blu dovrebbe cercare aiuto di emergenza.

Le persone dovrebbero anche cercare assistenza medica di emergenza se stanno avendo un attacco d’asma o hanno iniziato a sibilare dopo:

  • ottenere una puntura d’insetto o morso
  • prendere farmaci
  • avere una reazione allergica

Se le persone hanno avuto una reazione anafilattica, dovrebbero cercare immediatamente un aiuto di emergenza, anche se hanno preso un’iniezione di adrenalina e si sentono meglio.

Chiunque soffra di una lunga o ripetuta infezione da bronchite dovrebbe consultare il medico per il trattamento.

Sommario

Le persone possono sperimentare respiro sibilante inspiratorio ed espiratorio da condizioni polmonari, come l’asma o la BPCO. Condizioni temporanee, come infezioni respiratorie, possono anche causare entrambi i tipi di respiro sibilante.

Il respiro sibilante espiratorio è più comune e può essere il risultato di una lieve infezione che colpisce le vie respiratorie. Un’ostruzione delle vie respiratorie superiori può causare dispnea inspiratoria o espiratoria.

Se le persone stanno sperimentando respiro sibilante sia espiratorio che inspiratorio, potrebbero avere un problema più serio e dovrebbero cercare aiuto medico.

Se le persone respirano affannosamente senza motivo, hanno difficoltà a respirare, o hanno un irrigidimento del torace, dovrebbero cercare immediatamente un aiuto medico.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu