Dermatologia

Perché le dita dei piedi sono diventate rosse?

Le dita dei piedi di una persona possono apparire rosse a causa del freddo, lesioni, infezioni o altre condizioni mediche. Il rossore di solito scompare da solo, anche se alcune cause sottostanti richiedono un trattamento.

Questo articolo esaminerà alcune delle cause più comuni di dita dei piedi rosse. Descriviamo anche i trattamenti e offriamo alcuni suggerimenti per la prevenzione.

geloni

I geloni sono segni rossi o viola che compaiono dopo che la pelle è stata esposta al freddo. Potrebbero avvertire prurito. Un altro nome per questi segni è perniosi.

I geloni si sviluppano poco dopo l’esposizione al freddo e spesso diventano più visibili se una persona riscalda rapidamente la pelle, ad esempio davanti a un fuoco o una stufa.

La causa esatta non è nota, ma possono verificarsi quando i piccoli vasi sanguigni vengono riscaldati più velocemente di quanto possano gestire i vasi più grandi. Ciò può causare perdite di sangue nei tessuti molli.

Sembrano macchie rosse o viola e tendono ad apparire su dita dei piedi, dita, naso, guance o orecchie. I geloni possono trasformarsi in vesciche o ulcere nel tempo e questi possono essere molto dolorosi.

I geloni sono più comuni nei bambini e nelle donne giovani e di mezza età. I seguenti fattori aumentano anche il rischio di una persona di svilupparli:

  • cattiva circolazione
  • cambiamenti ormonali
  • problemi del tessuto connettivo
  • alcuni disturbi del midollo osseo
  • Malattia di Raynaud

Malattia di Raynaud

La malattia di Raynaud, o fenomeno di Raynaud, è una condizione rara che colpisce i vasi sanguigni delle dita delle mani e dei piedi.

Quando qualcuno con questa condizione è freddo o stressato, i suoi vasi sanguigni possono restringersi. Ciò impedisce al sangue di raggiungere la superficie della pelle in alcune aree del corpo e queste aree possono diventare bianche o blu. La pelle tende a diventare rossa e formicolare quando il sangue ritorna.

Gli esperti non sanno quali sono le cause della malattia di Raynaud. È più comune nelle donne e nelle persone di età superiore ai 30 anni. Nei casi più gravi, la perdita del flusso sanguigno può portare a piaghe o morte del tessuto interessato, che richiede l’amputazione.

Le persone con malattia di Raynaud hanno anche maggiori probabilità di sviluppare geloni dopo essere state esposte al freddo.

bunions

Una borsite è una sacca piena di liquido che circonda e ammortizza l’articolazione dell’alluce. Si sviluppa quando l’osso che collega la punta del piede al piede si gira verso l’esterno. Questo spinge l’alluce verso l’interno, verso le altre dita e fa sporgere l’articolazione.

La maggior parte delle scarpe fa pressione sui borsiti. Nel tempo, l’articolazione può gonfiarsi e diventare rossa, rigida e dolorosa.

I borsisti tendono a correre in famiglia perché la forma del piede è ereditaria. Le persone con archi bassi, piedi piatti o articolazioni allentate hanno maggiori probabilità di svilupparle.

Per chi è a rischio, indossare scarpe strette o con il tacco alto può stimolare lo sviluppo di borsiti o peggiorarli.

Sono più comuni nelle femmine e più sintomatici nelle persone che trascorrono molto tempo in piedi.

infezioni

Le infezioni della pelle e delle unghie possono causare arrossamento, gonfiore e dolore alle dita dei piedi. I batteri o i funghi sono generalmente responsabili di queste infezioni.

Infezioni dell’unghia, o paronichia, possono causare un rigonfiamento gonfio attorno all’unghia e questo urto può perdere pus.

Dita rotte o fratturate

Il termine “punta rotta” si riferisce a una frattura – possibilmente una frattura traumatica o da stress – nell’osso della punta.

Una frattura traumatica, chiamata anche frattura acuta, deriva da un impatto o da un colpo diretto. Questa lesione può verificarsi quando una persona fa cadere qualcosa di pesante sulla zona o fa un grosso mozzicone alla punta.

I segni di una frattura traumatica includono:

  • un suono al momento della lesione
  • dolore al punto di impatto che può durare per alcune ore
  • un aspetto storto o anormale alla punta
  • arrossamento seguito da lividi e gonfiore il giorno successivo

Le fratture da stress o le fratture dell’attaccatura non causano solitamente lividi o arrossamenti. Sono piccole rotture nell’osso e lo stress ripetitivo è di solito la causa. Spesso colpiscono atleti e persone con osteoporosi o anomalie del piede.

Trattamento

Quando le dita dei piedi rosse richiedono un trattamento, la scelta migliore dipende dalla causa dello scolorimento:

geloni

Le creme steroide da banco possono trattare i geloni. Una persona può trovarli nelle farmacie o scegliere tra marchi online.

I medici consigliano inoltre alle persone di non graffiare i segni e di mantenere pulite e asciutte le aree con vesciche o ulcerate per evitare l’infezione.

Per aiutare a prevenire la formazione di geloni sulle dita dei piedi, mantenere i piedi caldi e asciutti.

Chiunque provi ricorrenti geloni dovrebbe parlare con un medico, che può raccomandare il trattamento con un farmaco che rende i vasi sanguigni più spessi.

Vale anche la pena notare che il fumo danneggia la circolazione sanguigna. Smettere di fumare può aiutare a prevenire i geloni.

Malattia di Raynaud

Un medico può raccomandare farmaci che aiutano a mantenere aperti i vasi sanguigni.

I seguenti suggerimenti possono aiutare le persone a gestire i sintomi della malattia di Raynaud a casa:

  • Immergi i piedi in acqua calda al primo segno di sintomi.
  • Tieni sempre le mani e i piedi caldi quando fa freddo.
  • Cerca di evitare i fattori scatenanti, come determinati medicinali e stress.

bunions

Indossare scarpe con suole larghe e flessibili e abbastanza spazio per le dita dei piedi può aiutare ad alleviare il dolore dei borsiti. Sandali, scarpe realizzate con materiali morbidi e tacchi bassi sono buone opzioni.

Cerca di proteggere l’alluce usando una benda o un cuscinetto riempito di gel. Questi cuscinetti sono disponibili per l’acquisto online.

Mantenere un peso sano aiuterà anche con i sintomi.

Quando un bunion diventa irritato o irritato, prova:

  • immergere il piede in acqua calda
  • avvolgendo l’area in un impacco di ghiaccio
  • assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei, come aspirina o ibuprofene
  • massaggiare la zona

Se il dolore dei borsiti interferisce con le attività, parla con un medico. Possono raccomandare iniezioni di cortisone o, nei casi più gravi, un intervento chirurgico.

Frattura della punta traumatica

Alcune fratture traumatiche dei piedi guariscono da sole con il riposo. Altri richiedono una stecca per mantenere l’osso in una posizione fissa mentre guarisce.

L’American College of Foot and Ankle Surgeons raccomanda a chiunque abbia una punta fratturata di indossare scarpe con la suola rigida per proteggere la punta e aiutare a mantenerla in posizione.

Nei casi più gravi, un medico può raccomandare un intervento chirurgico. Questo di solito comporta dispositivi di fissaggio, come i pin.

Sommario

Una serie di problemi di salute può causare le dita dei piedi rossi. Questi vanno da lesioni a breve termine a disturbi a lungo termine che influenzano la circolazione sanguigna. Il trattamento e la prevenzione dipenderanno dalla causa dello scolorimento.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu