Cancro / Oncologia

Percentuali di successo di sopravvivenza e chemioterapia per vari tumori

La chemioterapia è un potente trattamento che prevede l’assunzione di farmaci per danneggiare le cellule cancerose. L’obiettivo è impedire a queste cellule di dividersi e moltiplicarsi.

Questo articolo delinea l’uso di farmaci chemioterapici nel trattamento di diversi tumori. Descriviamo quante persone con diversi tipi di cancro sono sottoposte a chemioterapia come parte del loro trattamento.

Forniamo anche informazioni sui tassi di sopravvivenza per le persone con questi tipi di cancro, in base allo stadio del cancro in cui una persona ha ricevuto la diagnosi.

Fattori che influenzano il successo e i tassi di sopravvivenza

Ci sono una varietà di fattori che possono influenzare il successo della chemioterapia e il tasso di sopravvivenza di una persona. Questi fattori includono:

Tassi di sopravvivenza al cancro

I tassi di sopravvivenza al cancro sono un modo per dimostrare l’efficacia di vari trattamenti, inclusa la chemioterapia.

Un tasso di sopravvivenza si riferisce alla percentuale di persone che vivono per un certo periodo di tempo dopo una diagnosi di cancro.

I tassi di sopravvivenza possono anche aiutare le persone a comprendere le loro prospettive perché forniscono informazioni sui probabili esiti di persone con tumori simili.

Tuttavia, è essenziale ricordare che una serie di fattori influenza i tassi di sopravvivenza e i tassi di successo della chemioterapia. Molti di questi fattori variano da persona a persona.

Grado di cancro

Il grado di cancro è una misura di quanto al microscopio compaiano anomale le cellule tumorali. Le cellule più anormali tendono a crescere e diffondersi a una velocità maggiore.

Stadio del cancro

Lo stadio del cancro indica quanto è grande un tumore e quanto lontano si sono diffuse le sue cellule. Un medico può utilizzare vari sistemi per determinare quale stadio ha raggiunto un tumore.

Possono utilizzare il seguente sistema di ridimensionamento 0–5:

  • Fase 0: Sono presenti cellule anormali ma non si sono diffuse alle cellule vicine.
  • Fasi 1, 2 e 3: Il cancro è presente. Gli stadi più alti indicano tumori più grandi e una diffusione più estesa nei tessuti vicini.
  • Fase 4: Il tumore si è diffuso ad altre aree del corpo.

I ricercatori che raccolgono dati per determinare le statistiche sul cancro possono usare i seguenti termini per descrivere lo stadio del cancro:

  • Sul posto: Sono presenti cellule anormali ma non si sono diffuse ai tessuti vicini.
  • localizzato: Il cancro non si è diffuso oltre il luogo in cui si è sviluppato per la prima volta.
  • Regionale: Il cancro si è diffuso ai linfonodi, ai tessuti o agli organi vicini.
  • distante: Il cancro si è diffuso in parti distanti del corpo.

Altri fattori

Altri fattori che possono influenzare il successo della chemioterapia includono:

  • età
  • salute generale
  • qualsiasi altra condizione medica

In questo articolo, descriviamo i prossimi passi in cui la chemioterapia non è efficace.

Calcolo delle percentuali di successo della chemioterapia per diversi tumori

Le persone di solito ricevono la chemioterapia o la chemioterapia, insieme ad altri trattamenti, come la chirurgia e la radioterapia. Ciò può rendere difficile per i ricercatori determinare quale terapia abbia quale effetto.

Pertanto, non è possibile fornire percentuali di successo per la sola chemioterapia. I seguenti esempi mostrano i tassi di sopravvivenza globali per le persone con diversi tipi di cancro, insieme alla percentuale di coloro che ricevono la chemioterapia come parte del loro trattamento.

Le statistiche seguenti sono tratte dal rapporto 2016-2017 dell’American Cancer Society sul trattamento del cancro e la sopravvivenza. Le cifre si riferiscono tutte alle persone negli Stati Uniti.

Questo rapporto utilizza tassi di sopravvivenza relativa a 5 anni, che descrivono la percentuale di persone che vivono per almeno 5 anni dopo la diagnosi del cancro.

Cancro al seno

La maggior parte delle persone con carcinoma mammario in stadio 1, 2 o 3 è sottoposta a intervento chirurgico nell’ambito del trattamento.

Alcune persone possono avere una mastectomia, in cui un chirurgo rimuove il seno. Altri possono avere un intervento chirurgico di conservazione del seno (BCS), che comporta la rimozione del tumore e di alcuni dei tessuti sani circostanti.

Alcune persone ricevono la chemioterapia con o invece di un intervento chirurgico.

La tabella seguente mostra le percentuali di donne con carcinoma mammario sottoposte a trattamento chemioterapico, secondo recenti stime.

Stadio del cancro al seno
Scelta terapeutica Fase 1 e 2 Fase 3 Fase 4
BCS plus chemio 2% 2% 2%
BCS plus radioterapia e chemio 17% 15% 2%
Mastectomia più chemio 12% 13% 7%
Mastectomia più radioterapia e chemio 6% 48% 7%
Radioterapia e / o chemioterapia senza chirurgia 1% 4% 48%
Totale 38% 82% 66%

Ulteriori informazioni sulle fasi del cancro al seno qui.

Sopravvivenza al cancro al seno

La tabella seguente mostra i tassi di sopravvivenza tra le donne con carcinoma mammario, a seconda dello stadio alla diagnosi.

Stadio del cancro al seno
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 61% 32% 6%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 99% 85% 26%

Cancro del colon-retto

Questo si riferisce al cancro del colon o del retto.

Le opzioni chirurgiche per il cancro del colon-retto includono:

  • colectomia: rimozione di parte o di tutto il colon.
  • proctectomia: rimozione di parte o di tutto il retto.
  • proctocolectomia: rimozione del retto e parte o tutto il colon.

Cancro al colon

La tabella seguente mostra le percentuali di persone con carcinoma del colon sottoposte a trattamento chemioterapico.

Stadio del cancro al colon
Scelta terapeutica Fase 1 e 2 Fase 3 Fase 4
Colectomia e chemio 10% 67% 40%
Chemioterapia da sola meno dell’1% meno dell’1% 26%
Totale circa l’11% circa il 68% 66%

Cancro rettale

La tabella seguente mostra le percentuali di persone con carcinoma del retto sottoposte a trattamento chemioterapico.

Stadio del cancro rettale
Scelta terapeutica Fase 1 Fase 2 e 3 Fase 4
Rimozione / distruzione del tumore più chemio e / o radioterapia 4% 2% 1%
Proctectomia / proctocolectomia più chemio e / o radioterapia 28% 67% 31%
Chemioterapia e / o radioterapia senza chirurgia 4% 13% 49%
Totale 46% 82% 80%

Sopravvivenza al cancro del colon-retto

La tabella seguente fornisce informazioni sui tassi di sopravvivenza per le persone con carcinoma del colon-retto, in base al suo stadio alla diagnosi.

Stadio del cancro del colon-retto
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 39% 36% 20%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 90% 71% 13%

Scopri di più sul cancro del colon-retto qui.

Linfoma non Hodgkin

Il linfoma non Hodgkin è un tipo di tumore che inizia nelle cellule chiamate linfociti. Queste sono cellule del sistema immunitario che aiutano l’organismo a combattere le infezioni.

Circa il 69% delle persone con linfoma non Hodgkin riceve la chemio. Tra questi, il 58% riceve la chemioterapia da solo, mentre l’11% riceve una combinazione di chemioterapia e radioterapia.

Sopravvivenza al linfoma non Hodgkin

La tabella seguente fornisce informazioni sui tassi di sopravvivenza per le persone con linfoma non Hodgkin, in base al suo stadio alla diagnosi.

Stadio del linfoma non Hodgkin
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 28% 15% 50%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 82% 74% 62%

Ulteriori informazioni sul linfoma qui.

Cancro ai polmoni

Esistono due tipi di carcinoma polmonare: a piccole cellule e non a piccole cellule (N-SC).

Circa il 13% dei tumori polmonari sono a piccole cellule. La maggior parte delle persone con questo tipo riceve la chemioterapia.

Circa l’83% dei tumori polmonari è N-SC. Il restante 3% non è definito.

La tabella seguente fornisce informazioni sui tipi di trattamento che ricevono le persone con carcinoma polmonare N-SC.

Stadio del carcinoma polmonare N-SC
Scelta terapeutica Fase iniziale (1 e 2) Stadio avanzato (3 e 4)
Chirurgia più chemioterapia e / o radioterapia 16% 7%
Chemioterapia da sola 1% 18%
Chemioterapia plus radioterapia senza chirurgia 6% 35%
Totale 24% 60%

Sopravvivenza al cancro del polmone

La tabella seguente mostra i tassi di sopravvivenza per le persone con carcinoma polmonare N-SC, secondo lo stadio alla diagnosi.

Stadio del carcinoma polmonare N-SC
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 16% 22% 57%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 55% 27% 4%

Scopri di più sul cancro ai polmoni qui.

Cancro ai testicoli

Il cancro ai testicoli è il cancro in uno o entrambi i testicoli. Circa il 97% dei tumori ai testicoli inizia nelle cellule germinali. Queste sono cellule che si sviluppano in sperma.

I tumori che si sviluppano dalle cellule germinali sono chiamati tumori delle cellule germinali testicolari. Esistono due tipi: tumori seminomatosi, che tendono ad avere una crescita lenta, e tumori non seminomatosi, che di solito crescono più rapidamente.

Tumori seminomatosi

La tabella seguente mostra le percentuali di maschi sottoposti a trattamento chemioterapico per tumori a cellule germinali testicolari seminomatose allo stadio iniziale o tardivo.

Stadio del tumore seminomatoso
Scelta terapeutica Fase iniziale (1 e 2) Stadio avanzato (3 e 4)
Chirurgia più chemioterapia 22% 66%
Chirurgia più chemioterapia e radioterapia meno dell’1% 4%
Chemioterapia e / o radioterapia senza chirurgia 1% 21%
Totale circa. 24% 91%

Tumori non seminomatosi

La tabella seguente mostra le percentuali di maschi sottoposti a trattamento con chemioterapia per tumori a cellule germinali testicolari non eminomatose allo stadio iniziale o tardivo.

Mostriamo anche la percentuale di coloro che subiscono una procedura chiamata dissezione linfonodale retroperitoneale (RPLND).

Stadio del tumore non neminomatoso
Scelta terapeutica Fase iniziale (1 e 2) Stadio avanzato (3 e 4)
Chirurgia e chemioterapia 35% 67%
Chirurgia, chemioterapia e RPLND 9% 18%
Chemioterapia e / o radioterapia senza chirurgia meno dell’1% 8%
Totale circa. 45% 93%

Sopravvivenza al cancro ai testicoli

La tabella seguente mostra le informazioni sui tassi di sopravvivenza per i maschi con carcinoma del testicolo, in base al suo stadio alla diagnosi. Queste cifre combinano i dati di persone con entrambi i tipi di tumore.

Stadio del cancro ai testicoli
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 68% 18% 12%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 99% 96% 74%

Ulteriori informazioni sul cancro ai testicoli qui.

Cancro alla vescica

La maggior parte delle persone con cancro alla vescica riceve uno dei seguenti interventi chirurgici:

Resezione transuretrale del tumore alla vescica, una procedura mini-invasiva che prevede la rimozione del tumore alla vescica attraverso l’uretra.

cistectomia, che comporta la rimozione parziale o totale della vescica, nonché del tessuto adiposo circostante e dei linfonodi.

Circa il 52% delle persone con carcinoma della vescica riceve una qualche forma di trattamento chemioterapico. Tra loro:

  • Il 20% viene sottoposto a cistectomia più chemio, radioterapia o entrambi
  • Il 20% viene sottoposto a resezione transuretrale più chemioterapia o radioterapia
  • Il 9% viene sottoposto a resezione transuretrale più chemioterapia e radioterapia
  • Il 3% è sottoposto a chemioterapia, radioterapia o entrambi, ma nessun intervento chirurgico

Sopravvivenza al cancro alla vescica

Il tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni per il carcinoma della vescica localizzato varia a seconda del tipo di tumore. Circa il 25% dei tumori della vescica invade la parete muscolare della vescica.

Il tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni è del 47% per il carcinoma vescicale localizzato e invasivo muscolare e dell’81% per il carcinoma vescicale localizzato non invasivo muscolare.

La tabella seguente mostra ulteriori informazioni sui tassi di sopravvivenza per le persone con carcinoma della vescica, in base allo stadio alla diagnosi. Le cifre per i tumori invasivi e non invasivi sono combinate.

Stadio del cancro alla vescica
Sul posto localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 51% 35% 7% 4%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 96% 70% 34% 5%

Scopri di più sul cancro alla vescica qui.

Cancro uterino

Più del 90% dei tumori uterini si verificano nel corpo uterino, la parte superiore dell’utero.

La tabella seguente mostra le percentuali di donne sottoposte a trattamento chemioterapico per carcinoma del corpo uterino per stadio.

Stadio del carcinoma del corpo uterino
Scelta terapeutica Fase iniziale (1 e 2) Stadio avanzato (3 e 4)
Chirurgia più chemioterapia 5% 33%
Chirurgia più chemioterapia e radioterapia 6% 28%
Chemioterapia e / o radioterapia senza chirurgia 1% 12%
Totale 12% 73%

Sopravvivenza al carcinoma del corpo uterino

La tabella seguente mostra informazioni sui tassi di sopravvivenza tra le persone con carcinoma del corpo uterino, in base al suo stadio alla diagnosi.

Palco UCC
localizzato Regionale lontano
% di persone con questo stadio del cancro alla diagnosi 67% 21% 8%
Tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni 95% 68% 17%

Il cancro uterino è anche chiamato cancro endometriale. Ulteriori informazioni qui.

prospettiva

Di solito, le persone ricevono la chemioterapia insieme ad altri trattamenti. Ciò rende difficile determinare il tasso di sopravvivenza e il successo di una persona con la sola chemioterapia.

Molti altri fattori influenzano il successo del trattamento, incluso il tipo e lo stadio del cancro, nonché le caratteristiche personali, come l’età e la salute generale.

I tassi di sopravvivenza forniscono una stima basata sugli esiti di persone con diagnosi di cancro simili.

Un medico, in particolare un oncologo, può tenere conto di tutti i fattori rilevanti e dare un’idea migliore delle prospettive di una persona.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu