Dermatologia

Pelle secca intorno alla bocca: cause e rimedi

La pelle secca intorno alla bocca può derivare da molti problemi, tra cui dermatite periorale, disidratazione, allergie e irritazione causate dall’uso di determinati prodotti. I rimedi domestici possono aiutare.

Idratare con lozioni o oli può spesso aiutare ad alleviare la secchezza della pelle intorno alla bocca. È anche una buona idea evitare potenziali irritanti, come creme o inalatori di steroidi e dentifricio al fluoro.

Se la pelle secca è persistente, una persona può spesso trovare sollievo trattando la causa sottostante.

In questo articolo, descriviamo alcune cause della pelle secca intorno alla bocca, oltre a trattamenti e rimedi casalinghi.

Le cause

Se una persona non è sicura della causa della loro pelle secca, dovrebbe consultare un medico. Determinare la causa sottostante è importante quando si decide un trattamento.

La pelle intorno alla bocca può seccare per molte ragioni, come ad esempio:

    • allergie o irritazioni
    • tempo freddo o ventoso
    • sovraesposizione al sole
    • lavaggio del viso eccessivo
    • disidratazione
    • dermatite periorale
    • altre condizioni mediche, come rosacea, eczema o psoriasi

Tuttavia, potrebbe non esserci alcuna causa identificabile. La pelle del viso è sensibile e naturalmente fluttua in chiarezza e salute.

Di seguito, discutiamo alcune cause comuni di pelle secca intorno alla bocca.

Dermatite periorale

La dermatite periorale è una condizione della pelle che forma un’eruzione cutanea intorno alla bocca. Può anche diffondersi sulla pelle intorno al naso e agli occhi.

I sintomi della dermatite periorale includono:

    • un’eruzione cutanea rossa, squamosa o irregolare
    • arrossamento e infiammazione intorno alla bocca
    • lieve prurito o bruciore

I sintomi della dermatite periorale possono arrivare e andare per mesi o anni.

Una delle cause più comuni è l’uso di creme steroide topiche o inalatori steroidi per un lungo periodo. La condizione può anche derivare da irritazione della pelle o rosacea.

Inoltre, alcune persone hanno la dermatite periorale perché usano creme per il viso pesanti o idratanti o dentifricio al fluoro.

Dopo che una persona smette di usare una crema steroidea, l’eruzione cutanea potrebbe peggiorare prima di migliorare. Lavare con un sapone delicato o un sostituto del sapone per evitare ulteriori irritazioni.

Una mancanza di petrolio

La pelle produce olio per rimanere idratati. A volte, produce troppo olio, causando brufoli, o potrebbe non produrre abbastanza, con conseguente pelle secca. La pelle disidratata non ha sufficiente umidità e appare ruvida o traballante.

Un sovradosaggio del viso può causare uno squilibrio negli olii del viso, portando alla pelle secca.

Allergie o irritazione

La pelle intorno alla bocca può anche seccarsi a causa dell’esposizione a prodotti chimici aggressivi, come quelli in:

    • saponi
    • prodotti per il trucco
    • prodotti dentali

Evita i prodotti per il viso che contengono queste sostanze chimiche – e in particolare l’alcol – e scegli prodotti naturali con meno ingredienti.

Tempo freddo

Temperature più fredde e bassi livelli di umidità nell’aria possono lasciare la pelle secca o screpolata. La pelle sensibile intorno alla bocca e alle mani è particolarmente vulnerabile.

Condizioni della pelle

Determinate condizioni possono danneggiare la barriera cutanea, causando secchezza ed eruzioni cutanee. Alcuni di questi problemi includono dermatite atopica, altre forme di eczema e psoriasi.

Rimedi casalinghi

Il miglior trattamento dipende interamente dalle abitudini di una persona e dalla causa della pelle secca.

Se la pelle secca intorno alla bocca è un problema di lunga durata o frequente, prendere in considerazione di vedere un dermatologo per il trattamento. Nel frattempo, i seguenti suggerimenti possono spesso aiutare.

Pulisci delicatamente l’area ogni giorno

Lavare la pelle in modo troppo duro e con acqua molto fredda o calda può causare pelle secca.

Inoltre, l’uso di saponi o detergenti con profumi, colori o altre sostanze chimiche potrebbe seccare ancora di più la pelle. Prova detergenti o saponi che sono privi di:

    • alcoli
    • profumi
    • plastica
    • colori artificiali
    • altri prodotti chimici di essiccazione

Saponi e detergenti delicati sono disponibili per l’acquisto online.

Esfoliare la pelle secca

La pelle del corpo subisce un ciclo naturale. Nuove cellule appaiono, permettendo alle vecchie cellule di morire. In genere questo processo richiede circa 1 mese per essere completato.

Tuttavia, quando le cellule morte rimangono attaccate alla superficie della pelle, possono causare pori ostruiti e chiazze secche. L’esfoliazione aiuta a prevenire questo. Rimuovendo le cellule morte della pelle, l’esfoliazione può migliorare la salute e la struttura della pelle.

Una persona dovrebbe pulire il viso ogni giorno e accuratamente esfoliare ogni pochi giorni. Esfoliante ogni giorno può irritare o danneggiare la pelle.

Gli esfolianti per il viso sono disponibili per l’acquisto online.

Idratare l’area ogni giorno

Molti tipi di pelle richiedono l’aiuto di una crema idratante per trattenere l’acqua, indipendentemente dalla stagione. L’idratazione della pelle secca durante la notte, immediatamente dopo il lavaggio, o dopo l’esfoliante può aiutare a mantenere più umidità per lunghi periodi di tempo.

Quando si utilizza una crema idratante intorno alla bocca, assicurarsi che nessuno degli ingredienti sarebbe dannoso se sono stati accidentalmente ingeriti. Evitare tutti gli allergeni.

Inoltre, tieni presente che diversi tipi di pelle secca possono richiedere diversi idratanti. Prova ed errore potrebbero essere l’approccio migliore, ma cercare sempre prodotti progettati per la pelle del viso sensibile.

Alcoli, ingredienti artificiali, diossano e petrolato tendono a peggiorare i problemi della pelle del viso. Invece, cercare idratanti che contengono ingredienti benefici, come ad esempio:

    • acido ialuronico
    • ceramidi
    • farina d’avena colloidale

Quanto segue può essere utile, da solo o come ingredienti:

    • puro gel di aloe vera
    • olio di cocco
    • olio di semi di girasole
    • burro di karitè

Molti oli naturali possono aiutare ad alleviare la pelle secca sul viso, senza includere ingredienti o sostanze chimiche nocive. L’olio di cocco, ad esempio, può aiutare la pelle a rimanere liscia.

Tuttavia, non tutti gli oli sono idratanti appropriati. L’olio d’oliva, per esempio, potrebbe danneggiare la barriera della pelle, secondo uno studio del 2013.

Inoltre, l’aggiunta di troppo olio sulla pelle potrebbe causare un breakout. Sperimenta per trovare la giusta quantità.

Idratanti facciali sono disponibili per l’acquisto online.

Cambia le tue abitudini

La pelle secca intorno alla bocca può risultare da attività di routine. Fumare può essere una causa, e smettere di fumare potrebbe aiutare a chiarire il problema.

Collutorio, dentifricio e prodotti per il viso – tra cui trucco, idratanti, detergenti e saponi – possono anche asciugare la pelle nella zona, quindi provare nuovi prodotti con ingredienti più naturali potrebbe risolvere il problema.

Inoltre, le abitudini della doccia di una persona possono essere un problema. Stare sotto o lavare il viso con acqua calda fumante può spellare la pelle degli oli naturali che la mantengono umida. Trascorrere troppo tempo in acqua, in generale, può avere questo effetto.

Secondo l’American Academy of Dermatology, docce e bagni dovrebbero durare solo 5-10 minuti, al fine di promuovere la salute della pelle.

Utilizzare un umidificatore in inverno e limitare l’aria condizionata

La pelle facciale secca cronica è spesso il risultato dell’esposizione all’aria secca. Il clima invernale e l’aria condizionata e il riscaldamento continui eliminano molta umidità dall’aria, che può seccare la pelle.

Se la pelle secca intorno alla bocca è un problema ricorrente, una persona può considerare l’utilizzo di un umidificatore in inverno e limitando la propria esposizione all’aria condizionata o al riscaldamento centrale.

Gli umidificatori sono disponibili per l’acquisto online.

Diagnosi

Un dermatologo può spesso diagnosticare la causa della pelle secca intorno alla bocca. Di solito lo fanno dopo aver esaminato attentamente l’area interessata e discusso le storie mediche personali e familiari.

Identificare la pelle secca intorno alla bocca è abbastanza semplice, ma comprendere la causa alla radice può richiedere un occhio esperto. Considerare di vedere un dermatologo se la pelle secca persiste.

Prevenzione

Per prevenire la secchezza della pelle intorno alla bocca, evitare le abitudini che provocano secchezza o irritazione. Questo può comportare:

    • evitando di graffiare la pelle
    • usando prodotti per il viso delicati e non usando più quelli che contengono agenti essiccanti
    • usando nuovi rasoi affilati e gel da barba
    • pulizia con acqua calda, piuttosto che calda
    • trascorrere meno tempo all’aperto in caso di vento diretto o freddo
    • evitando l’eccessiva climatizzazione
    • stare lontano da allergeni noti

L’idratazione regolare, la detersione delicata e, occasionalmente, l’esfoliazione della pelle intorno alla bocca possono spesso aiutare a prevenire la formazione di chiazze secche.

Sommario

La pelle secca intorno alla bocca può derivare da molti problemi, tra cui le abitudini di una persona, la temperatura interna o esterna, uno squilibrio di oli o una condizione come la dermatite periorale o l’eczema.

Le persone possono spesso trattare la pelle secca usando i rimedi casalinghi e apportando modifiche alla loro routine. Chiunque soffra di secchezza cronica può trarre beneficio dalla diagnosi e dal trattamento professionale.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu