Medicina complementare / Medicina alternativa

Le bustine di tè sono benefiche per la salute degli occhi?

L’uso di bustine di tè per gli occhi è un rimedio domestico accessibile ed economico. Non solo aiuta il rilassamento, ma può anche aiutare con diversi disturbi agli occhi.

Camellia sinensis e Camellia sinensis assamica sono due varietà di piante da tè che crescono in circa 45 paesi, tra cui Cina, India, Giappone e Sri Lanka.

Queste due piante da tè costituiscono i tipi più comuni di tè, come il tè nero, il tè verde, il tè bianco e il tè oolong.

Alcuni studi scientifici suggeriscono che il tè può avere proprietà curative e ridurre il rischio di sviluppare condizioni croniche.

Questo articolo esamina i vantaggi dell’utilizzo di bustine di tè sugli occhi, se diverse varietà di tè influenzano gli occhi in modi diversi e come usarli.

Benefici

Pochissimi studi hanno studiato in modo specifico i benefici dell’uso di bustine di tè sugli occhi.

Alcune prove hanno suggerito che l’uso di impacchi caldi e freddi sugli occhi ha benefici e che le bustine di tè sono delle dimensioni perfette da usare come impacco per gli occhi.

I ricercatori hanno anche esaminato i benefici per la salute delle proprietà presenti nel tè, come caffeina e polifenoli.

Come impacco freddo

I vantaggi dell’utilizzo di bustine di tè come impacco freddo includono:

  • Riduzione delle occhiaie sotto gli occhi. I vasi sanguigni dilatati sotto gli occhi possono svolgere un ruolo nelle occhiaie. Tenendo una bustina di tè freddo sull’area si possono restringere le navi.
  • Restringendo le borse sotto gli occhi. Un impacco di bustina di tè freddo può migliorare l’aspetto di gonfiore o lieve gonfiore sotto gli occhi.
  • Allevia l’occhio rosa. L’occhio rosa, o congiuntivite, si verifica quando le mucose si infiammano e si gonfiano. Un impacco di bustina di tè freddo può aiutare ad alleviare la secchezza e l’infiammazione.
  • Occhi rossi rilassanti. Gli occhi rossi o iniettati di sangue si verificano quando i vasi sanguigni sotto la superficie dell’occhio si irritano. Posizionare compresse di bustine di tè freddo sugli occhi può aiutare ad alleviare questa irritazione.
  • Facilitare lesioni oculari minori. Se l’occhio subisce un colpo di palla, gomito o altro oggetto duro, posizionare una compressa di tè freddo sulla zona per 15 minuti può ridurre il dolore e il gonfiore.

Come impacco caldo

I vantaggi dell’utilizzo di bustine di tè come impacco caldo includono:

  • Riduzione della blefarite. La blefarite si riferisce all’infiammazione delle palpebre dovuta a batteri, forfora del cuoio capelluto o problemi con ghiandole oleifere nelle palpebre. Tenere una bustina di tè caldo sugli occhi chiusi per almeno 1 minuto può allentare i fiocchi attaccati alle ciglia e prevenire l’intasamento delle ghiandole dell’olio.
  • Drenare un porcile. Un porcile è un nodulo rosso e doloroso che cresce sotto la palpebra o alla base della palpebra, di solito a causa di un’infezione. Applicare calore con una bustina di tè caldo impaccare sul porcile per 10-15 minuti da due a tre volte al giorno può aiutare a liberare il pus e curare il porcile.
  • Trattare un calazio. Una ghiandola petrolifera bloccata di solito provoca un calazio. L’uso di un impacco caldo di bustina di tè sulla palpebra per 10-15 minuti dalle quattro alle sei volte al giorno può aiutare a sbloccare il condotto ostruito.
  • Alleviare gli occhi asciutti. Gli occhi asciutti si verificano quando gli occhi non producono abbastanza lacrime o quando le lacrime evaporano troppo rapidamente. Mettere le bustine di tè calde sugli occhi può liberare olio dalle ghiandole e migliorare la qualità delle lacrime.

Non ci sono prove che suggeriscano che usare una bustina di tè sia meglio che usare un panno pulito imbevuto di acqua fredda o calda, comunque.

tipi

Diversi tipi di tè possono avere diversi benefici per la salute degli occhi e della pelle.

I tè neri, verdi e bianchi contengono antiossidanti e caffeina che possono aiutare in alcune condizioni degli occhi, mentre i tè alle erbe possono alleviare l’irritazione e l’infiammazione degli occhi.

Tè nero e tè verde

Il tè nero e il tè verde contengono polifenoli, caffeina e alcuni minerali. Alcuni di questi composti possono avere proprietà protettive o di prevenzione delle malattie.

I polifenoli agiscono come antiossidanti e possono proteggere dai danni indotti dai radicali liberi. I polifenoli includono molti componenti diversi, tra cui epigallocatechin-3-gallate (EGCG).

Alcune ricerche suggeriscono che l’EGCG ha effetti anti-infiammatori. Ulteriori studi suggeriscono che i polifenoli possono:

  • lenire le ustioni dovute all’esposizione solare
  • prevenire scottature
  • guarire brucia ferite e cicatrici

Il tè verde può essere più efficace del tè nero a causa del maggiore contenuto di flavonoidi.

Anche la caffeina contenuta in questi tè ha effetti positivi. L’applicazione di caffeina può aiutare a migliorare l’elasticità della pelle e ridurre le occhiaie, nonché a ridurre il gonfiore e la pigmentazione.

Gli autori di uno studio del 2018 hanno scoperto che le persone che bevono tè caldo ogni giorno hanno il 74% in meno di probabilità di avere il glaucoma rispetto a coloro che non hanno bevuto tè caldo.

Sebbene molti studi abbiano esaminato gli effetti sulla salute del tè nero, bianco e verde, il National Center for Complementary and Integrative Health nota che attualmente non è noto se abbiano benefici per la salute conclusivi.

Tè alla camomilla

Le persone usano tradizionalmente il tè di camomilla per alleviare le infezioni agli occhi, i dotti lacrimali ostruiti e la congiuntivite.

Contiene anche flavonoidi, quindi può essere utile per ridurre l’infiammazione.

Tè alla calendula

Alcune persone credono che il tè di calendula possa ridurre il gonfiore e aiutare la crescita di nuovi tessuti. Tuttavia, ci sono prove scientifiche limitate sull’uso della calendula per la salute della pelle e degli occhi.

Come usarli

Per fare un impacco freddo o caldo per gli occhi:

  • Immergi due bustine di tè in acqua calda.
  • Spremere il liquido dalle bustine di tè.
  • Per usarlo come impacco caldo, attendi che si raffreddino leggermente.
  • Per usarlo come impacco freddo, raffreddali in frigorifero.
  • Posizionare le bustine di tè sugli occhi chiusi per un massimo di 15 minuti.
  • Ripeti tutte le volte che è necessario.

Gli occhi sono molto sensibili, quindi le persone dovrebbero essere sempre caute quando usano le bustine di tè per questo scopo.

Non usare mai bustine di tè caldo sugli occhi e smettere di usarle in caso di irritazione. Anche mettere le bustine di tè sugli occhi potrebbe non essere adatto ai bambini.

Sommario

Le bustine di tè sono un mezzo efficace per applicare impacchi freddi e caldi agli occhi. Impacchi freddi e caldi aiutano ad alleviare i sintomi di molte condizioni della pelle e degli occhi.

Le prove si stanno accumulando per suggerire che il tè nero e verde può essere utile per la salute degli occhi e della pelle.

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi che utilizzano una varietà di tè prima che i ricercatori possano trarre conclusioni definitive.

Sii sempre cauto quando usi qualsiasi rimedio alternativo o casalingo sugli occhi, in quanto sono un’area sensibile.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu