I migliori rimedi casalinghi per l'artrite

L'artrite è il termine per un gruppo di condizioni che causano infiammazione e dolore alle articolazioni. Sebbene i trattamenti medici possano aiutare, alcuni rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita possono anche ridurre i sintomi.

Negli Stati Uniti, l'artrite colpisce oltre 50 milioni di adulti e 300.000 bambini.

Ci sono più di 100 diversi tipi di artrite e malattie correlate. Il tipo più comune è l'artrosi, che è una malattia degenerativa che porta via l'ammortizzazione tra le articolazioni, causando dolore, gonfiore e rigidità.

Un altro tipo comune di artrite è l'artrite reumatoide (RA). L'AR si verifica quando il sistema immunitario attacca erroneamente le articolazioni e altre parti del corpo, provocando un'infiammazione incontrollata.

L'artrite di qualsiasi tipo può causare dolore e causare danni permanenti alle articolazioni. In questo articolo, delineiamo alcuni dei rimedi domestici più efficaci per rallentare la progressione della malattia e trattare i sintomi dell'artrite.

1. Esercizi acquatici

Esercizi acquatici possono essere utili per le persone con artrite. L'acqua fornisce resistenza, che aiuta ad aumentare l'intensità dell'allenamento.

Allo stesso tempo, la galleggiabilità che l'acqua fornisce aiuta a sostenere il peso corporeo, alleviando la pressione sulle articolazioni.

Una revisione scientifica del 2015 ha rilevato che gli anziani con osteoartrosi che hanno partecipato a un programma di esercizi acquatici hanno sperimentato i seguenti benefici:

  • grasso corporeo ridotto
  • coordinamento migliorato
  • migliorato raggio di movimento
  • migliorato umore e qualità della vita

I partecipanti hanno anche sperimentato una riduzione del dolore da artrite, sebbene questo fosse spesso a breve termine.

Per il sollievo dal dolore in corso, i ricercatori supportano le attuali raccomandazioni per eseguire 40-60 minuti di esercizio acquatico tre volte a settimana.

2. Perdita di peso

Secondo la Arthritis Foundation, ogni chilo (lb) di peso corporeo equivale a 3 libbre di stress aggiunto sulle ginocchia e 6 libbre di pressione aggiuntiva sulle articolazioni dell'anca.

Questa maggiore pressione fa sì che la cartilagine tra le articolazioni si rompa più velocemente, peggiorando l'artrosi.

Perdere peso può alleviare la pressione sulle articolazioni, riducendo il dolore e la rigidità.

3. Tai chi

Il Tai Chi è un esercizio a basso impatto che incorpora movimenti lenti e delicati per aumentare la flessibilità, la forza muscolare e l'equilibrio.

Nel 2013, i ricercatori hanno condotto una revisione di sette studi che hanno esaminato l'efficacia del tai chi per il miglioramento dei sintomi dell'artrite.

Gli autori hanno concluso che un corso di tai chi di 12 settimane è stato utile per ridurre il dolore e la rigidità e aumentare la funzione fisica nei partecipanti con osteoartrosi.

4. Yoga

Lo yoga Iyengar è un tipo di yoga che si concentra sul corretto allineamento anatomico e utilizza i sostegni per sostenere il corpo e alleviare la tensione e l'infiammazione.

Uno studio del 2013 ha studiato l'efficacia di un programma di yoga Iyengar di 6 settimane per giovani donne affette da AR.

I ricercatori hanno suddiviso i 26 partecipanti in due gruppi: 11 hanno partecipato a due lezioni di yoga della durata di un'ora e mezza per 6 settimane, mentre i restanti 15 non hanno preso parte a lezioni di yoga.

In confronto con il gruppo di controllo, i partecipanti che hanno fatto yoga hanno riportato miglioramenti significativi in ​​termini di salute, umore, qualità della vita e capacità di far fronte al dolore cronico.

5. Terapia calda e fredda

I trattamenti termici e quelli a freddo sono due metodi diversi ma efficaci per ridurre il dolore da artrite.

La terapia termica migliora la circolazione e può lenire le articolazioni rigide e i muscoli doloranti, mentre la terapia a freddo limita i vasi sanguigni, che rallenta la circolazione, riduce il gonfiore e il dolore intorpidito.

Le persone possono provare a alternare calore e freddo, ma è essenziale monitorare attentamente la pelle per i danni da questi trattamenti e interrompere il loro uso in caso di lesioni.

I trattamenti termici includono:

  • iniziare la giornata con un bagno caldo o una doccia per alleviare la rigidità
  • applicazione di cera di paraffina tiepida alle articolazioni dolenti
  • posizionare un tampone di riscaldamento o una bottiglia di acqua calda sui giunti doloranti

Le persone dovrebbero limitare i trattamenti a freddo a 20 minuti alla volta. Questi trattamenti includono:

  • avvolgendo un sacchetto di ghiaccio in un asciugamano e applicandolo a zone dolenti
  • immergendo l'articolazione colpita in acqua ghiacciata
  • usando un impacco freddo

Alcuni di questi rimedi sono disponibili per l'acquisto online, tra cui pastiglie riscaldanti, bottiglie di acqua calda e confezioni fredde.

Per saperne di più sui trattamenti termici e a freddo per l'infiammazione, clicca qui.

6. Meditazione consapevole

La consapevolezza è una forma di meditazione. Quando praticano la consapevolezza, le persone cercano di concentrare la loro attenzione sui loro sentimenti e su ciò che il loro corpo sta vivendo nel momento presente.

La riduzione dello stress basata sulla consapevolezza (MBSR) è un programma che usa la consapevolezza per aiutare le persone a gestire il dolore e lo stress, che possono entrambi compromettere il sistema immunitario.

Uno studio del 2014 ha esaminato se la MBSR potrebbe ridurre l'attività della malattia nelle persone affette da RA aumentando il sistema immunitario.

Un totale di 51 partecipanti hanno preso parte allo studio, 26 dei quali hanno completato un programma di 8 settimane di MBSR mentre i restanti 25 non hanno ricevuto alcun trattamento.

I partecipanti che hanno praticato MBSR hanno mostrato una riduzione dei sintomi dell'AR, tra cui dolore, rigidità mattutina e il numero di articolazioni tenere e gonfie.

I partecipanti hanno riportato questi miglioramenti sia immediatamente dopo MBSR che fino a 6 mesi dopo.

7. Massaggio

Secondo la Arthritis Foundation, massaggiare regolarmente i muscoli e le articolazioni può aiutare a lenire il dolore derivante dall'artrite.

Gli esperti ritengono che il massaggio diminuisca la produzione corporea dell'ormone dello stress cortisolo e della sostanza P neurotrasmettitore, che ha un'associazione con il dolore. Il massaggio aiuta anche a migliorare l'umore aumentando i livelli di serotonina.

Uno studio del 2013 ha studiato gli effetti del massaggio sulle persone con AR negli arti superiori.

I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi. Un gruppo ha ricevuto un massaggio leggero e l'altro ha ricevuto un massaggio a pressione moderata.

Un terapeuta addestrato ha dato a ciascuno dei partecipanti un massaggio una volta alla settimana per 4 settimane. I partecipanti hanno anche imparato a massaggiarsi e lo hanno fatto una volta al giorno.

Dopo 4 settimane, i partecipanti al gruppo di massaggio a pressione moderata hanno avuto meno dolore, migliore forza di presa e una maggiore gamma di movimento nell'arto interessato rispetto a quelli che hanno ricevuto un massaggio a pressione leggera.

Uno studio del 2015 che studia gli effetti del massaggio a moderata pressione per l'artrite del ginocchio ha riportato benefici simili.

8. Stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS)

La TENS è un metodo per alleviare il dolore che utilizza elettrodi sotto forma di cuscinetti appiccicosi che si attaccano alla superficie della pelle per fornire piccole correnti elettriche al corpo. Una persona può regolare l'intensità della stimolazione ruotando un quadrante.

La stimolazione elettrica aiuta a superare i segnali del dolore e allo stesso tempo attiva l'organismo a rilasciare antidolorifici naturali chiamati endorfine.

Gli autori di una meta-analisi del 2014 hanno concluso che l'erogazione di TENS a intensità adeguate potrebbe aiutare a ridurre il dolore dell'osteoartrite.

Tuttavia, hanno anche evidenziato la necessità di ulteriori studi e studi per determinare il dosaggio migliore e le misure di esito.

9. Vitamina D

La vitamina D costruisce ossa forti e aiuta a mantenere la funzione del sistema immunitario.

Una revisione del 2016 ha rilevato che le persone con RA spesso hanno livelli di vitamina D inferiori a quelli senza la condizione. Anche quelli con i livelli più bassi di vitamina D tendevano a sperimentare i più alti livelli di attività della malattia.

Tuttavia, non è ancora chiaro se l'assunzione di supplementi di vitamina D riduce l'attività della malattia nelle persone con artrite.

Le persone possono assumere la vitamina D dall'esposizione al sole e da determinati cibi. Gli integratori di vitamina D sono disponibili anche nei negozi e online.

10. Acidi grassi Omega-3

Gli studi hanno dimostrato che gli acidi grassi omega-3 aiutano a ridurre l'infiammazione nel corpo e svolgono un ruolo nella regolazione del sistema immunitario.

Gli autori di una recente revisione hanno concluso che gli acidi grassi omega-3 sembrano migliorare i sintomi della RA, ma hanno notato che sono necessari ulteriori studi per confermarlo.

Le fonti di acidi grassi omega-3 comprendono noci, semi e pesci d'acqua fredda, come salmone, tonno e sardine. Le persone possono anche assumere integratori di omega-3.

Questi integratori sono disponibili in alcuni negozi di alimenti naturali e farmacie, oltre che online.

11. Condroitina e glucosamina

Condroitin solfato (CS) è una sostanza chimica presente naturalmente nella cartilagine e nelle ossa. Blocca gli enzimi che abbattono la cartilagine e aiutano a migliorare l'assorbimento degli shock nelle articolazioni.

La glucosammina cloridrato (GH) è una sostanza chimica responsabile della crescita, della riparazione e del mantenimento della cartilagine.

Uno studio del 2016 ha esaminato se una combinazione di CS e GH potesse trattare l'artrosi del ginocchio con la stessa efficacia del celecoxib non steroideo anti-infiammatorio (NSAID).

I ricercatori hanno diviso i 606 partecipanti con l'artrosi del ginocchio in due gruppi. Un gruppo ha ricevuto 400 milligrammi (mg) di CS più 500 mg di GH tre volte al giorno per 6 mesi.

L'altro gruppo ha ricevuto 200 mg di celecoxib al giorno nello stesso periodo.

Dopo 6 mesi, non ci sono state differenze significative tra i due gruppi.

La combinazione di CS e GH era efficace quanto il celecoxib nel ridurre il dolore, la rigidità e il gonfiore articolare dopo 6 mesi.

Trattamento medico

Esistono quasi 100 diversi tipi di artrite. Dopo aver fatto una diagnosi iniziale del tipo di artrite che una persona ha, un medico spiegherà loro quali opzioni di trattamento sono adatte.

Alcuni esempi di farmaci includono:

  • analgesici per il controllo del dolore, come il paracetamolo
  • FANS, come aspirina e ibuprofene
  • corticosteroidi, che riducono l'infiammazione
  • farmaci antireumatici modificanti la malattia (DMARD), che rallentano o fermano l'infiammazione ma indeboliscono il sistema immunitario
  • DMARD mirati, che mirano a specifici problemi infiammatori piuttosto che a sopprimere l'intero sistema immunitario

Quando vedere un dottore

Senza trattamento, l'artrite può causare danni permanenti alle articolazioni o progredire più rapidamente.

Le persone con artrite dovrebbero lavorare con un medico per decidere quali rimedi casalinghi possono funzionare meglio con il loro piano di trattamento medico.

Una persona dovrebbe visitare un medico se manifesta uno dei seguenti sintomi per 3 giorni o più:

  • dolore, gonfiore, tenerezza o rigidità in una o più articolazioni
  • arrossamento e calore della pelle che circonda l'articolazione
  • Difficoltà a spostare l'articolazione o svolgere attività quotidiane

Sommario

L'artrite è una condizione progressiva che causa dolore e rigidità alle articolazioni. Sono disponibili molti diversi interventi farmacologici, ma l'utilizzo di rimedi casalinghi insieme a questi può essere più efficace nell'alleviare il dolore e aumentare la mobilità.

I rimedi casalinghi più comuni comprendono massaggi, integratori specifici, terapia del caldo e del freddo e esercizi delicati, come lo yoga e il tai chi.

Le persone dovrebbero parlare con un medico se hanno dubbi sull'uso dei rimedi casalinghi per l'artrite. È inoltre fondamentale chiedere eventuali supplementi prima di prenderli perché potrebbero interagire con i farmaci esistenti.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Ital.live e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Questo post è stato utile per te?