Nutrizione / Dieta

I migliori multivitaminici per uomini diversi

Il corridoio di vitamine di una farmacia può essere travolgente per molte persone. Inoltre, molte aziende farmaceutiche hanno sviluppato le loro formule multivitaminiche per gli uomini per aiutarli a rimanere in salute, aumentando la confusione.

Uomini e donne hanno bisogno di diverse quantità di vitamine e minerali, a seconda della loro età e della salute generale. Qualcuno con l’osteoporosi, ad esempio, potrebbe aver bisogno di più vitamina D e calcio per sostenere le ossa rispetto a qualcuno senza la malattia.

In questo articolo, discutiamo degli integratori multivitaminici per gli uomini e dei diversi bisogni nutrizionali che le persone hanno in vari momenti della loro vita. Inoltre, forniamo informazioni sui potenziali rischi associati all’assunzione di troppi multivitaminici.

Multivitaminici per uomo

Uno studio passato nel Journal of Nutrition ha suggerito che il 49% delle persone negli Stati Uniti stava assumendo integratori multivitaminici e minerali. I ricercatori hanno anche scoperto che l’uso di multivitaminici e integratori minerali è aumentato man mano che le persone invecchiano.

Ci sono molte ragioni per cui le persone potrebbero scegliere di assumere integratori multivitaminici e minerali, tra cui:

  • per sostituire i nutrienti che mancano nella loro dieta
  • ridurre il rischio di malattie croniche
  • per migliorare la loro salute generale

Di solito non è necessario assumere più della dose giornaliera raccomandata di vitamine e minerali. Il superamento di questo limite per qualsiasi sostanza nutritiva può comportare rischi per la salute.

I produttori progettano e commercializzano integratori multivitaminici e minerali specifici per soddisfare le esigenze di salute dei maschi.

Nella tabella seguente sono elencati alcuni di questi integratori. Le vitamine e i minerali che ogni prodotto contiene sono mostrati in milligrammi (mg), microgrammi (mcg) e unità internazionali (UI).

One A Day Men’s Pro Edge da uomo One A Day Vantaggio salutare 50+ da uomo al giorno Centrum Men Centrum Silver Men 50+
Calcio 210 mg 200 mg 120 mg 210 mg 210 mg
Cromo 120 mcg 120 mcg 180 mcg 35 mcg 60 mcg
Ferro Nessuna Nessuna Nessuna 8 mg Nessuna
Magnesio 140 mg 200 mg 110 mg 100 mg 75 mg
Manganese 2 mg 2 mg 4,2 mg 2,3 mg 4 mg
niacina 18 mg 25 mg 20 mg 16 mg 20 mg
Potassio Nessuna Nessuna Nessuna 80 mg 80 mg
Riboflavina (Vitamina B-2) 1,7 mg 3,4 mg 3,4 mg 1,3 mg 1,7 mg
Tiamina (vitamina B-1) 1,35 mg 3 mg 4,5 mg 1,2 mg 1,5 mg
Vitamina A 3.500 UI 3.500 UI 2.800 UI 3.500 UI 1.050 mcg
Vitamina B-6 3 mg 4 mg 6 mg 2 mg 6 mg
Vitamina B-12 18 mcg 12 mcg 25 mcg 6 mcg 100 mcg
Vitamina C (acido L-ascorbico) 60 mg 80 mg 120 mg 90 mg 120 mg
Vitamina D 700 UI 800 UI 700 UI 600 UI 25 mcg 1.000 UI
Vitamina K 20 mcg 20 mcg 20 mcg 60 mcg 60 mcg
Zinco 15 mg 15 mg 24 mg 11 mg 15 mg

Di seguito, evidenziamo l’importanza di vitamine e minerali specifici per diversi gruppi di uomini.

Per i giovani adulti

I giovani adulti che attraversano la pubertà dovrebbero concentrarsi su una dieta equilibrata che includa una varietà di alimenti, tra cui:

  • verdure
  • legumi e fagioli
  • frutta
  • cereali integrali
  • latte o prodotti lattiero-caseari
  • carni magre, pollame, pesce o altre fonti salutari di proteine

Per i giovani adulti che non hanno nutrimento nella propria dieta, possono essere utili integratori multivitaminici e minerali.

Almeno 1.000 mg di calcio al giorno sono necessari per mantenere sani denti e ossa nei giovani maschi. Inoltre, il corpo ha bisogno di vitamina D per assorbire il calcio. I medici raccomandano ai giovani di assumere almeno 600 UI di vitamina D ogni giorno.

I giovani maschi hanno anche bisogno di almeno 8 mg di ferro ogni giorno. Troppo poco ferro può portare all’anemia.

Il ferro si trova in molti alimenti, come fagioli e patate. Le diete più sane contengono abbastanza ferro, quindi è raro che i giovani abbiano bisogno di integratori multivitaminici e minerali.

Per gli anziani

L’osteoporosi è più comune nelle donne, ma poiché i maschi maturano oltre i 50 anni, anche il loro rischio può iniziare ad aumentare. Ottenere ulteriore calcio e vitamina D può aiutare a proteggere le ossa dall’osteoporosi.

Dopo i 70 anni, gli uomini dovrebbero mirare a 1.200 mg di calcio e 800 UI di vitamina D al giorno.

La maggior parte degli integratori multivitaminici e minerali ha basse quantità di calcio. Consumare più diario o prodotti lattiero-caseari alternativi può aiutare ad aumentare l’assunzione di calcio. Un’altra opzione è quella di assumere integratori di calcio.

Inoltre, la vitamina B-12 diventa più difficile da assorbire dal cibo con l’avanzare dell’età. Gli uomini di età superiore ai 50 anni dovrebbero assumere 2,4 mcg di vitamina B-12 ogni giorno. La maggior parte degli integratori multivitaminici e minerali contiene più di questa quantità.

Per gli atleti

Gli atleti bruciano più calorie di un individuo tipico. Hanno bisogno di mangiare di più per mantenere il loro peso. Non è chiaro se gli atleti necessitino anche di più della dose giornaliera raccomandata di vitamine o minerali.

La vitamina D svolge un ruolo essenziale nella salute delle ossa e gli studi hanno esaminato la sua importanza come integratore per gli atleti. Questa ricerca suggerisce diverse altre indicazioni sulla salute per l’uso di integratori di vitamina D, tra cui:

  • favorendo il recupero dal danno muscolare dopo l’esercizio
  • migliorare la funzione cardiaca
  • sostenere il sistema immunitario

Sono necessarie ulteriori ricerche di alta qualità prima di raccomandare agli atleti di assumere integratori di vitamina D.

Per la salute del cervello

Molti studi hanno studiato se vitamine o minerali extra possono migliorare la salute del cervello. Alcuni hanno scoperto che la vitamina B-6 può migliorare le prestazioni nei test di memoria negli uomini più anziani.

Ma una recensione del 2018 della Cochrane Collaboration non è stata in grado di mostrare prove significative che la vitamina B-6 o altri integratori di vitamine e minerali migliorino la funzione cerebrale.

Per il cancro

Un ampio studio condotto su quasi 300.000 uomini ha confrontato il rischio di cancro alla prostata in coloro che assumevano multivitaminici giornalieri e in quelli che non assumevano mai questi integratori.

Dopo 6 anni, coloro che assumevano regolarmente multivitaminici quotidiani avevano un rischio maggiore di carcinoma prostatico avanzato e carcinoma prostatico fatale.

Ma i risultati degli studi sui singoli integratori vitaminici sono meno chiari.

Utilizzando lo studio sulla salute dei medici, i ricercatori hanno somministrato a 14.641 medici maschi integratori regolari di vitamina E e C. Hanno scoperto che gli integratori vitaminici non hanno influenzato il rischio di prostata o altri tumori per oltre 10 anni.

La prova di prevenzione del cancro al selenio e alla vitamina E ha coinvolto oltre 35.000 uomini provenienti da siti negli Stati Uniti, in Canada e a Porto Rico. I ricercatori hanno somministrato ai partecipanti integratori di selenio e vitamina E per 7-12 anni.

I risultati dello studio hanno suggerito che gli integratori di vitamina E potrebbero aumentare il rischio di cancro alla prostata.

Con questi risultati contrastanti, non è chiaro come gli integratori vitaminici e minerali influenzino il rischio di cancro.

Per fumare

Le persone che fumano hanno livelli più bassi di vitamina C disponibili nei loro corpi rispetto a quelli che non lo fanno.

I maschi di età compresa tra 14 e 18 anni hanno bisogno di almeno 75 mg di vitamina C al giorno. Coloro che hanno più di 19 anni hanno bisogno di 90 mg al giorno. Tuttavia, gli uomini che fumano hanno bisogno di 35 mg in più al giorno.

Non assumere abbastanza vitamina C può portare a complicazioni, come lo scorbuto.

Per diete vegetariane o vegane

Gli uomini che seguono una dieta vegetariana o vegana possono mancare di vitamina B-12, che si trova principalmente nei prodotti di origine animale.

Chiunque abbia più di 14 anni seguendo una dieta vegana o vegetariana dovrebbe prendere in considerazione l’assunzione di almeno 2,4 mcg di vitamina B-12 al giorno. Un’altra opzione è quella di consumare più alimenti che contengono vitamina B-12, come cereali fortificati o lievito alimentare.

Gli integratori sono un ulteriore modo per aumentare l’assunzione di vitamina B-12. Gli integratori multivitaminici e minerali in genere forniscono abbastanza vitamina B-12.

Sommario

Molti integratori multivitaminici e minerali sono disponibili per gli uomini. Nella maggior parte dei casi, una dieta sana è il modo migliore per ottenere abbastanza nutrizione per stare bene.

Per alcune persone può essere più difficile ottenere un’alimentazione sufficiente dalla sola dieta, compresi quelli che seguono diete vegetariane o vegane. Gli integratori multivitaminici e minerali sono un buon modo per migliorare la nutrizione in questi casi.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu