Dermatologia

Follicolite della vasca idromassaggio: tutto ciò che devi sapere

La follicolite della vasca idromassaggio o la follicolite pseudomonas è un’infezione della pelle causata da batteri chiamati Pseudomonas aeruginosa. L’infezione è in genere il risultato dell’utilizzo di vasche idromassaggio scarsamente gestite.

In questo articolo, scopri le cause e i sintomi della follicolite della vasca idromassaggio, così come l’aspetto e come trattarlo.

Le cause

La follicolite della vasca idromassaggio si verifica quando una persona riceve un’infezione da P. aeruginosa.

I batteri di P. aeruginosa si moltiplicano a temperature calde e prosperano nel tipo di condizioni dell’acqua che si trovano nelle vasche calde mal conservate. I batteri possono ancora sopravvivere in acqua clorata.

Può anche crescere in altri luoghi caldi e umidi come:

    • piscine contaminate
    • laghi e fiumi
    • scivoli d’acqua
    • idromassaggi

Altre ricerche mostrano che i pouf oi teli da bagno in nylon possono ospitare batteri e causare follicolite da pseudomonas.

Questi batteri entrano nei follicoli piliferi, causando prurito, urti rossi o viola sulla pelle.

La follicolite della vasca idromassaggio si risolve spesso senza alcun trattamento entro pochi giorni. L’infezione è generalmente innocua in persone altrimenti sane.

In questo articolo, scopri di più sui sintomi della follicolite della vasca idromassaggio, oltre che sul trattamento e la prevenzione.

Sintomi

Il sintomo principale della follicolite della vasca idromassaggio è un’eruzione cutanea di prurito sulla pelle. L’eruzione cutanea può essere rossa, viola o infiammata e la pelle può sembrare tenera.

Questi dossi possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma di solito si verificano intorno all’addome o in qualsiasi area coperta da costumi da bagno. Questo perché il costume da bagno mantiene l’acqua infetta a contatto con la pelle più a lungo.

I dossi sono simili all’acne e possono contenere pus. Le persone possono anche sentirsi male e provare affaticamento o temperatura elevata.

Un rash follicolite vasca idromassaggio e altri sintomi possono svilupparsi tra 12-48 ore dopo l’utilizzo di una vasca idromassaggio.

Diagnosi

Un medico sarà in grado di diagnosticare la follicolite della vasca idromassaggio esaminando la pelle e chiedendo a una persona la loro storia medica e qualsiasi uso recente di vasche idromassaggio o simili.

La follicolite della vasca idromassaggio può sembrare simile ad altre condizioni della pelle, tra cui:

    • acne
    • psoriasi
    • altri tipi di follicolite
    • altri tipi di infezione batterica, come un’infezione da stafilococco
    • eruzioni chimiche

Per prevenire una diagnosi errata, un medico può prelevare un campione di pelle con un tampone. Manderanno questo campione in un laboratorio per l’esame al microscopio. Un professionista in laboratorio può confermare se la condizione è follicolite vasca idromassaggio o un’altra condizione.

Trattamento

La follicolite della vasca idromassaggio si risolve spesso da sola entro 5-10 giorni. Se l’eruzione dura più a lungo di questo, o le persone stanno vivendo altri sintomi, è meglio parlare con un medico.

Le persone dovrebbero anche vedere il loro medico se hanno una condizione esistente che colpisce il loro sistema immunitario, o se hanno la fibrosi cistica. Il batterio P. aeruginosa può causare polmonite nelle persone affette da fibrosi cistica.

Un medico può prescrivere un farmaco topico, come la crema al sulfadiazina d’argento, per trattare la follicolite della vasca idromassaggio. Le persone possono applicare questo due volte al giorno, o secondo le istruzioni del loro medico.

L’American Osteopathic College of Dermatology raccomanda alle persone di applicare l’aceto bianco per trattare la follicolite della vasca idromassaggio. Le persone possono applicare l’aceto bianco alla zona infetta per 20 minuti alla volta, ripetendo da due a quattro volte al giorno.

Quando si applica un farmaco topico, le persone dovrebbero applicare la soluzione nella stessa direzione di qualsiasi crescita di peli. Le persone dovrebbero anche lasciare l’area scoperta da eventuali bende o medicazioni. Questo può aiutare a ridurre la follicolite.

Le persone dovrebbero anche evitare di radersi o graffiare la zona in cui si trova l’eritema follicolite, poiché ciò può irritare la pelle.

Se il farmaco topico non tratta efficacemente la follicolite della vasca idromassaggio, un medico può prescrivere antibiotici per via orale.

Le persone possono applicare un impacco caldo all’eruzione cutanea, che può lenire il prurito o il dolore e aiutare a chiarire la condizione più rapidamente. L’American Academy of Dermatology consiglia di utilizzare un impacco caldo per 15-20 minuti, da tre a quattro volte al giorno, o tutte le volte che una persona ha bisogno di alleviare il dolore.

Una volta che l’eruzione si è deselezionata, potrebbe lasciare segni iperpigmentati sulla pelle. Questi possono essere da rossi a marroni e potrebbero volerci alcuni mesi per scomparire.

Prevenzione

Le persone possono adottare misure per prevenire la follicolite da vasca idromassaggio, come ad esempio:

    • rimuovendo i costumi da bagno subito dopo aver tirato fuori la vasca idromassaggio e averla messa nel bucato
    • fare la doccia con acqua calda e sapone subito dopo aver usato una vasca idromassaggio
    • assicurandosi che il costume da bagno sia completamente asciutto prima di indossarlo nuovamente
    • controllando che un operatore pubblico di vasche idromassaggio stia effettuando la manutenzione della vasca idromassaggio almeno due volte al giorno

Le persone dovrebbero prestare particolare attenzione o evitare l’uso della vasca idromassaggio se hanno:

    • aree di pelle rotta o ferite aperte che sono soggette a infezioni
    • una condizione che colpisce il loro sistema immunitario
    • fibrosi cistica

Se le persone utilizzano la propria vasca idromassaggio, possono mantenerla pulita e sicura:

    • utilizzando strisce reattive per controllare il pH e i livelli di disinfettante
    • sostituire regolarmente l’acqua della vasca idromassaggio
    • pulire e pulire accuratamente tutte le parti della piscina regolarmente
    • seguendo le istruzioni manuali per la sostituzione del filtro dell’acqua

Le persone possono acquistare le strisce reattive della vasca idromassaggio online o dai negozi di hardware e piscine.

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) raccomandano i seguenti livelli per le vasche idromassaggio:

    • Cloro libero: 2-4 parti per milione (ppm)
    • Bromo: 4-6ppm
    • pH: 7.2-7.8

Per evitare la follicolite della vasca da bagno dalle spugne da bagno, immergili in un litro di acqua con ¾ tazza di candeggina per almeno 5 minuti per uccidere i batteri. Rimuoverli e risciacquarli accuratamente prima dell’uso.

Sommario

La follicolite della vasca idromassaggio è una infezione batterica della pelle che le persone possono prendere dalle vasche idromassaggio mal gestite. Provoca prurito, protuberanze rosse sulla pelle, in particolare nelle zone sottostanti ai costumi da bagno.

Le persone di solito scoprono che l’infezione si risolve entro pochi giorni senza alcun trattamento.

Se la condizione non si risolve da sola entro 10 giorni, è meglio consultare un medico. Il trattamento può includere farmaci topici o l’assunzione di antibiotici per via orale.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Ital.live e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu