Cancro / Oncologia

Farydak (panobinostat)

Che cos’è Farydak?

Farydak è un farmaco di prescrizione di marca. È usato per trattare il mieloma multiplo, che è un tipo di cancro che colpisce le plasmacellule. Questi sono una specie di globuli bianchi.

Farydak è usato con altri due farmaci per mieloma multiplo: bortezomib (Velcade) e desametasone.

Prima che il medico possa prescrivere Farydak, è necessario aver provato almeno altri due trattamenti per il mieloma multiplo. Questi sono bortezomib e un agente immunomodulatore (un trattamento che aiuta il tuo corpo a combattere le cellule tumorali).

Farydak contiene il farmaco attivo panobinostat, che appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori dell’istone deacetilasi. (Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile.)

Farydak si presenta come una capsula che deglutisci con una tazza d’acqua. Prenderete il farmaco in cicli di 21 giorni. Per le settimane 1 e 2, prenderai una capsula a giorni alterni. Per la settimana 3, non prenderai affatto Farydak. Il medico potrebbe farti ripetere il ciclo di 21 giorni più volte.

Efficacia

Farydak è stato studiato in uno studio clinico su persone con mieloma multiplo che avevano già provato almeno altri due trattamenti, tra cui bortezomib e un agente immunomodulatore (talidomide o lenalidomide).

Sulla base degli esami del sangue e della presenza di cellule tumorali nelle ossa, il mieloma multiplo non è progredito o peggiorato per 10,6 mesi nelle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone.

Questo è stato confrontato con 5,8 mesi nelle persone che hanno assunto un placebo (trattamento senza farmaco attivo) più bortezomib e desametasone.

Per ulteriori informazioni sull’efficacia di Farydak, vedere la sezione “Farydak per mieloma multiplo” di seguito.

Farydak generico

Farydak è disponibile solo come farmaco di marca. Al momento non è disponibile in forma generica.

Un farmaco generico è una copia esatta di un farmaco di marca. I generici tendono a costare meno dei farmaci di marca.

Farydak contiene il farmaco attivo panobinostat. Ciò significa che panobinostat è l’ingrediente che fa funzionare Farydak.

Farydak per mieloma multiplo

La Food and Drug Administration (FDA) approva farmaci da prescrizione come Farydak per il trattamento di determinate condizioni.

Farydak è approvato dalla FDA per il trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno ricevuto almeno altri due trattamenti per il loro mieloma multiplo. Questi includono bortezomib e un agente immunomodulatore come lenalidomide (Revlimid). Un agente immunomodulatore è un trattamento che aiuta il tuo corpo a combattere le cellule tumorali.

Farydak è usato con altri due altri farmaci per mieloma multiplo: bortezomib (Velcade) e desametasone.

Il mieloma multiplo è un tipo di tumore che si forma nelle plasmacellule. Questi sono un tipo di globuli bianchi che ti aiutano a produrre anticorpi per combattere le infezioni. (Gli anticorpi sono un tipo di proteina). Nel midollo osseo si accumulano più cellule tumorali del mieloma, dove di solito vengono prodotte cellule sane.

Le cellule multiple del mieloma occupano spazio e ammucchiano le cellule sane, quindi il tuo corpo non può combattere le infezioni nel modo più efficace. Le cellule multiple del mieloma possono anche causare altri problemi di salute, come ossa deboli o danni ai reni.

Efficacia

Farydak è stato studiato in uno studio clinico su persone con mieloma multiplo che avevano già provato almeno altri due trattamenti, tra cui bortezomib e un agente immunomodulatore (talidomide o lenalidomide).

Sulla base degli esami del sangue e della presenza di cellule tumorali nelle ossa, il mieloma multiplo non è progredito o peggiorato per 10,6 mesi nelle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone. Questo è stato confrontato con 5,8 mesi nelle persone che hanno assunto un placebo (trattamento senza farmaco attivo) più bortezomib e desametasone.

Circa il 59% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno avuto una risposta al trattamento. Ciò significa che avevano una riduzione di alcuni marcatori del mieloma multiplo in base agli esami del sangue e alla presenza di cellule tumorali nelle ossa.

Il risultato è stato confrontato con il 41% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Farydak e bambini

Farydak non è approvato per l’uso nei bambini. Non è noto se il farmaco sia sicuro o efficace da utilizzare in questa fascia di età.

Effetti collaterali di Farydak

Farydak può causare effetti collaterali lievi o gravi. I seguenti elenchi contengono alcuni dei principali effetti collaterali che possono verificarsi durante l’assunzione di Farydak. Queste liste non includono tutti i possibili effetti collaterali.

Per ulteriori informazioni sui possibili effetti collaterali di Farydak, consultare il medico o il farmacista. Possono darti consigli su come affrontare eventuali effetti collaterali che possono essere fastidiosi.

Nota: la Food and Drug Administration (FDA) tiene traccia degli effetti collaterali dei farmaci che hanno approvato. Se desideri segnalare alla FDA un effetto collaterale che hai avuto con Farydak, puoi farlo tramite MedWatch.

Effetti collaterali più comuni

Gli effetti collaterali più comuni di Farydak possono includere:

  • diarrea
  • stanchezza
  • nausea o vomito
  • gonfiore delle braccia o delle gambe
  • appetito ridotto
  • febbre

La maggior parte di questi effetti indesiderati può scomparire entro pochi giorni o un paio di settimane. Se sono più gravi o non vanno via, si rivolga al medico o al farmacista.

Effetti collaterali gravi

Gli effetti collaterali gravi di Farydak non sono comuni, ma possono verificarsi. Chiama subito il medico se hai gravi effetti collaterali. Chiama il 911 se i sintomi si sentono in pericolo di vita o se pensi di avere un’emergenza medica.

Effetti collaterali gravi e i loro sintomi possono includere:

  • Conta delle cellule del sangue bassa. I sintomi possono includere:
    • lividi o sanguinamenti insoliti
    • infezioni frequenti
    • sentirsi deboli o stanchi
    • pallido
    • senza fiato
  • Problemi al fegato come aumenti del livello di enzimi epatici (proteine), che mostrano potenziali danni al fegato. I sintomi possono includere:
    • sentirsi stanco o debole
    • perdita di appetito
    • urine di colore scuro o ambrato
    • dolore addominale (pancia)
    • ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi

Altri gravi effetti collaterali, spiegati più dettagliatamente in seguito in “Dettagli sugli effetti collaterali”, includono:

  • reazione allergica
  • diarrea grave *
  • emorragia
  • problemi cardiaci come aritmie gravi (battiti cardiaci irregolari) *
  • infezioni come la polmonite (un tipo di infezione polmonare)

* Farydak ha messo in scatola avvertimenti per il rischio di diarrea grave e problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

Dettagli sugli effetti collaterali

Potresti chiederti quanto spesso si verificano determinati effetti collaterali con questo farmaco. Ecco alcuni dettagli su alcuni degli effetti collaterali che questo farmaco può causare.

Reazione allergica

Come con la maggior parte dei farmaci, alcune persone possono avere una reazione allergica dopo aver assunto Farydak. Tuttavia, negli studi clinici, non sono state segnalate reazioni allergiche al farmaco. I sintomi di una lieve reazione allergica possono includere:

  • eruzione cutanea
  • prurito
  • rossore (calore e arrossamento della pelle)

Una reazione allergica più grave è rara ma possibile. I sintomi di una grave reazione allergica possono includere:

  • gonfiore sotto la pelle, in genere palpebre, labbra, mani o piedi
  • gonfiore della lingua, della bocca o della gola
  • problema respiratorio

Chiama subito il medico se hai una grave reazione allergica a Farydak. Chiama il 911 se i sintomi si sentono in pericolo di vita o se pensi di avere un’emergenza medica.

Diarrea grave

Diarrea grave può verificarsi con Farydak. * Negli studi clinici, fino al 25% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno avuto una diarrea grave, rispetto all’8% delle persone che hanno assunto un placebo (trattamento senza farmaco attivo) più bortezomib e desametasone .

E fino al 68% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno riferito di avere la diarrea, rispetto al 42% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

I sintomi della diarrea grave possono includere:

  • crampi alla pancia
  • feci molli
  • disidratazione, che può causare secchezza delle fauci, labbra secche e pelle secca

Durante il trattamento, il medico verificherà regolarmente i livelli di liquidi ed elettroliti per assicurarsi che non sia disidratato. (Gli elettroliti sono minerali caricati elettricamente.)

Se manifesta qualche sintomo di diarrea durante l’assunzione di Farydak, informi immediatamente il medico. Possono raccomandare un farmaco antidiarroico e farti smettere di prendere Farydak se la tua diarrea è troppo grave. E tieni presente che non dovresti usare alcun ammorbidente o altri lassativi durante l’assunzione di Farydak.

Emorragia

Sanguinamento eccessivo può verificarsi con l’uso di Farydak. Negli studi clinici, il 4% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno avuto sanguinamenti gravi, rispetto al 2% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

In alcuni casi, l’emorragia può essere pericolosa e portare alla morte. Negli studi clinici, 5 su 381 persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone sono morte a causa di gravi emorragie. Delle 377 persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone, 1 persona è deceduta per sanguinamento grave.

Durante l’assunzione di Farydak, il medico controllerà il livello delle piastrine. (Le piastrine sono cellule del sangue che aiutano nella coagulazione). Potresti avere un rischio maggiore di sanguinamento se il tuo livello è troppo basso.

I sintomi del sanguinamento possono includere:

  • sangue nelle feci o nelle feci nere che sembrano catrame
  • urina rosa o marrone
  • vomito che sembra macinato
  • tossendo sangue o coaguli di sangue
  • ecchimosi
  • sensazione di vertigini o debolezza
  • mal di testa che dura a lungo

Se manifesta uno di questi sintomi durante l’assunzione di Farydak, informi immediatamente il medico. Potrebbero farti smettere di assumere il farmaco in modo che l’emorragia possa essere trattata. Quindi possono raccomandare un farmaco diverso da Farydak.

Problemi di cuore

Farydak può causare gravi problemi cardiaci che possono portare alla morte. *

Negli studi clinici, il 12% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone presentavano aritmia (problemi al battito cardiaco), rispetto al 5% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone, il 4% ha avuto una mancanza di flusso sanguigno al cuore, rispetto all’1% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Una mancanza di flusso di sangue al cuore è chiamata evento ischemico e può essere molto pericolosa. Un attacco di cuore è un esempio di un evento ischemico. Farydak non deve essere usato da persone che hanno avuto un recente attacco di cuore o che hanno angina instabile (dolore al petto).

Con Farydak possono verificarsi anche problemi con l’attività elettrica del cuore.

Negli studi clinici, dal 22% al 40% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno avuto problemi con l’attività elettrica del loro cuore. Questo è stato confrontato dal 4% al 18% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Se hai già una condizione cardiaca chiamata sindrome del QT lungo o altri problemi cardiaci, potresti assumere un rischio maggiore di ulteriori problemi cardiaci durante l’assunzione di Farydak.

I sintomi di problemi cardiaci possono includere:

  • dolore al petto
  • battito cardiaco più veloce o più lento
  • sentendo che il tuo cuore batte forte
  • vertigini
  • labbra di colore blu
  • mancanza di respiro
  • gonfiore delle gambe

Il medico monitorerà l’attività elettrica del cuore quando inizia a prendere Farydak e durante il trattamento. Se noti i suddetti sintomi di problemi cardiaci, chiama subito il 911.

Polmonite e altre infezioni

La polmonite da infezione polmonare può verificarsi durante l’assunzione di Farydak.

Negli studi clinici, circa il 18% delle persone che hanno usato Farydak più bortezomib e desametasone presentava polmonite. Questo è stato confrontato con il 13% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Le infezioni sono generalmente comuni nelle persone che hanno il mieloma multiplo perché il loro sistema immunitario è indebolito a causa del cancro. (Il sistema immunitario è la difesa dell’organismo contro le infezioni.)

Altri tipi di infezioni che le persone hanno avuto durante gli studi clinici includevano infezioni batteriche, infezioni fungine invasive e infezioni virali. (Queste sono infezioni causate da batteri, funghi o virus.)

Circa il 31% delle persone che hanno assunto Farydak più bortezomib e desametasone hanno avuto una grave infezione durante gli studi clinici, rispetto al 24% delle persone che hanno assunto un placebo più bortezomib e desametasone.

Il medico la controllerà prima e durante il trattamento con Farydak per l’infezione. I sintomi di un’infezione possono includere:

  • sudorazione o brividi
  • tosse
  • sintomi influenzali
  • sangue nella tua flemma
  • piaghe sul tuo corpo
  • zone calde o dolorose sul tuo corpo
  • sentirsi stanco

Se manifesta uno di questi sintomi durante l’assunzione di Farydak, chiama immediatamente il medico. Potrebbero significare che hai un’infezione.

* Farydak ha messo in scatola avvertimenti per il rischio di diarrea grave e problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

Dosaggio di Farydak

Il dosaggio di Farydak prescritto dal medico dipenderà da diversi fattori. Questi includono:

  • eventuali effetti collaterali che ha durante l’assunzione di Farydak
  • altre condizioni mediche che potresti avere

Le seguenti informazioni descrivono i dosaggi comunemente utilizzati o consigliati. Tuttavia, assicurati di prendere il dosaggio prescritto dal medico per te. Il medico stabilirà il dosaggio migliore per soddisfare le tue esigenze.

Forme e punti di forza della droga

Farydak si presenta come una capsula che deglutisci con una tazza d’acqua. Il farmaco è disponibile in tre dosaggi: 10 mg, 15 mg e 20 mg.

Dosaggio per mieloma multiplo

Prenderete Farydak in cicli di 21 giorni:

  • Durante la settimana 1 del trattamento, prenderai una capsula da 20 mg di Farydak una volta ogni due giorni per tre dosi. Ciò significa che prenderai il farmaco nei giorni 1, 3 e 5.
  • Durante la settimana 2 del trattamento, continuerai a prendere una capsula da 20 mg di Farydak una volta a giorni alterni per tre dosi. Ciò significa che prenderai il farmaco nei giorni 8, 10 e 12.
  • Durante la terza settimana di trattamento, non prenderai affatto Farydak.

Inizialmente, Farydak può essere assunto per un massimo di otto cicli di 21 giorni. Ma se non trarrai beneficio dal trattamento farmacologico, il medico potrebbe desiderare che tu completi altri otto cicli di 21 giorni per un totale di 48 settimane.

Prenderete Farydak con altri due farmaci: bortezomib (Velcade) e desametasone.

Cosa succede se mi manca una dose?

Se dimentica una dose di Farydak, può prenderla non appena se ne ricorda fino a 12 ore dopo la dose regolarmente programmata. Ma se sono trascorse più di 12 ore, salti questa dose e attenda fino alla successiva dose di Farydak regolarmente programmata. Non raddoppiare le dosi.

Per assicurarti di non perdere una dose, prova a impostare un promemoria sul telefono. Anche un timer per i farmaci può essere utile.

Dovrò usare questo farmaco a lungo termine?

No, Farydak è approvato per l’uso solo per 16 cicli di trattamento. Ogni ciclo dura 21 giorni, per un totale di 48 settimane. La maggior parte delle persone assumerà il farmaco per soli otto cicli di 21 giorni. Se il mio mieloma multiplo non migliora, puoi prendere Farydak per altri otto cicli di 21 giorni.

Alternative a Farydak

Sono disponibili altri farmaci in grado di trattare il mieloma multiplo. Alcuni potrebbero adattarti meglio di altri. Se sei interessato a trovare un’alternativa a Farydak, parla con il tuo medico. Possono parlarti di altri farmaci che potrebbero funzionare bene per te.

Nota: alcuni dei farmaci elencati qui sono usati off-label per trattare queste condizioni specifiche. L’uso off-label è quando un farmaco approvato per il trattamento di una condizione viene utilizzato per trattare una condizione diversa.

Alternative per mieloma multiplo

Esempi di altri farmaci che possono essere utilizzati per trattare il mieloma multiplo includono:

  • melfalan (iniezione o compressa di alkerano)
  • pamidronato (Aredia)
  • ciclofosfamide
  • carmustina
  • doxorubicin (Doxil)
  • elotuzumab (Empliciti)
  • carfilzomib (Kyprolis)
  • lenalidomide
  • pomalidomide (Pomalyst)
  • acido zoledronico (Zometa)

Farydak vs. Pomalyst

Potresti chiederti come Farydak si confronta con altri farmaci che sono prescritti per usi simili. Qui guardiamo come Farydak e Pomalyst sono simili e diversi.

Ingredienti

Farydak contiene il farmaco attivo panobinostat, che appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori dell’istone deacetilasi. (Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile.)

Pomalyst contiene il farmaco attivo pomalidomide, che appartiene a una classe di farmaci chiamati analoghi talidomidici.

Usi

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato sia Farydak che Pomalyst per il trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno ricevuto almeno altri due trattamenti per la loro condizione. Il mieloma multiplo è un tipo di tumore che colpisce alcuni globuli bianchi chiamati plasmacellule.

Con Farydak, devi aver già provato il bortezomib (Velcade) e un agente immunomodulatore, che è un trattamento che aiuta il tuo corpo a combattere le cellule tumorali. Farydak è usato con altri due farmaci per mieloma multiplo: bortezomib e desametasone.

Con Pomalyst, devi aver già provato la lenalidomide e un inibitore del proteasoma, ma il mio mieloma multiplo è ancora peggiorato.

Forme e somministrazione di farmaci

Sia Farydak che Pomalyst vengono in capsule ingerite con acqua.

Effetti collaterali e rischi

Farydak e Pomalyst contengono entrambi farmaci che trattano il mieloma multiplo. Pertanto, questi farmaci possono causare alcuni effetti collaterali simili e diversi. Di seguito sono riportati esempi di questi effetti collaterali.

Effetti collaterali più comuni

Questi elenchi contengono esempi di effetti collaterali più comuni che possono verificarsi con Farydak, con Pomalyst o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Farydak:
    • gonfiore delle braccia o delle gambe
    • appetito ridotto
    • vomito
  • Può verificarsi con Pomalyst:
    • stipsi
    • mancanza di respiro
    • infezione delle vie respiratorie superiori come il comune raffreddore
    • mal di schiena
    • debolezza
  • Può verificarsi con Farydak e Pomalyst:
    • diarrea
    • nausea
    • stanchezza
    • febbre

Effetti collaterali gravi

Queste liste contengono esempi di gravi effetti collaterali che possono verificarsi con Farydak, con Pomalyst o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Farydak:
    • diarrea grave *
    • problemi cardiaci * come aritmie gravi (battiti cardiaci irregolari)
    • emorragia
    • infezioni come la polmonite (un tipo di infezione polmonare)
  • Può verificarsi con Pomalyst:
    • difetti alla nascita se una donna o il suo partner sessuale prende Pomalyst e rimane incinta **
    • gravi reazioni allergiche
    • gravi reazioni cutanee come la sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica o reazione farmacologica con eosinofilia e sintomi sistemici (DRESS)
    • danno ai nervi
    • rischio di nuovi tumori come la leucemia mieloide acuta
    • sindrome da lisi tumorale (una condizione in cui le cellule tumorali rilasciano sostanze chimiche dannose nel sangue)
    • coaguli di sangue**
    • vertigini gravi
    • confusione
  • Può verificarsi con Farydak e Pomalyst:
    • conta delle cellule del sangue bassa
    • problemi al fegato come aumenti del livello di enzimi epatici (proteine), che mostrano potenziali danni al fegato
    • difetti alla nascita se una donna o il suo partner sessuale prende Farydak o Pomalyst ** e rimane incinta

* Farydak ha messo in scatola avvertimenti per il rischio di diarrea grave e problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

** Pomalyst ha confezionato avvisi per danni e morte a bambini in crescita e coaguli di sangue.

Efficacia

L’unica condizione utilizzata sia per Farydak che per Pomalyst è il mieloma multiplo.

Questi farmaci non sono stati confrontati direttamente negli studi clinici, ma gli studi hanno scoperto che sia Farydak che Pomalyst sono efficaci nel trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno provato altri trattamenti.

Inoltre, le linee guida della National Comprehensive Cancer Network (NCCN) affermano che entrambi i farmaci sono opzioni per il trattamento del mieloma multiplo.

Farydak vs. Empliciti

Come Pomalyst (sopra), la droga Empliciti ha usi simili a quelli di Farydak. Ecco un confronto di come Farydak ed Empliciti sono simili e diversi.

Ingredienti

Farydak contiene il farmaco attivo panobinostat, che appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori dell’istone deacetilasi. (Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile.)

Empliciti contiene il farmaco attivo elotuzumab, che appartiene a una classe di farmaci chiamati anticorpi monoclonali.

Usi

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato sia Farydak che Empliciti per il trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno ricevuto altri trattamenti per la loro condizione. Il mieloma multiplo è un tipo di tumore che colpisce alcuni globuli bianchi chiamati plasmacellule.

Con Farydak, devi aver già provato il bortezomib (Velcade) e un agente immunomodulatore, che è un trattamento che aiuta il tuo corpo a combattere le cellule tumorali. Farydak è usato con altri due farmaci per mieloma multiplo: bortezomib e desametasone.

Con Empliciti, prenderai il farmaco con lenalidomide e desametasone se hai avuto da uno a tre trattamenti precedenti per il mieloma multiplo.

Ma se hai avuto almeno altri due trattamenti per mieloma multiplo che includevano lenalidomide e un inibitore del proteasoma, prenderai Empliciti con pomalidomide e desametasone.

Forme e somministrazione di farmaci

Farydak si presenta come una capsula che deglutisci con una tazza d’acqua.

Empliciti si presenta come una polvere che verrà miscelata con un liquido. Riceverai il farmaco nell’ambulatorio medico come un’infusione endovenosa (IV) (un’iniezione nella tua vena che viene somministrata per un periodo di tempo).

Effetti collaterali e rischi

Farydak ed Empliciti contengono entrambi farmaci che trattano il mieloma multiplo. Pertanto, questi farmaci possono causare alcuni effetti collaterali simili e diversi. Di seguito sono riportati esempi di questi effetti collaterali.

Effetti collaterali più comuni

Questi elenchi contengono esempi di effetti collaterali più comuni che possono verificarsi con Farydak, con Empliciti o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Farydak:
    • nausea o vomito
    • gonfiore delle braccia o delle gambe
  • Può verificarsi con Empliciti:
    • stipsi
    • tosse
    • mal di gola o naso che cola
    • infezione delle vie respiratorie superiori come il comune raffreddore
    • intorpidimento, debolezza, formicolio o bruciore alle braccia o alle gambe
    • alto tasso di zucchero nel sangue
  • Può verificarsi sia con Farydak che con Empliciti:
    • diarrea
    • stanchezza
    • febbre
    • appetito ridotto

Effetti collaterali gravi

Queste liste contengono esempi di gravi effetti collaterali che possono verificarsi con Farydak, con Empliciti o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Farydak:
    • diarrea grave *
    • problemi cardiaci * come aritmie gravi (battiti cardiaci irregolari)
    • emorragia
    • conta delle cellule del sangue bassa
  • Può verificarsi con Empliciti:
    • reazione all’infusione (un tipo di reazione allergica)
    • rischio di nuovi tumori come tumori del sangue e tumori solidi (grumi di tessuto)
  • Può verificarsi sia con Farydak che con Empliciti:
    • infezioni come la polmonite (un tipo di infezione polmonare)
    • problemi al fegato come aumenti del livello di enzimi epatici (proteine), che mostrano potenziali danni al fegato

* Farydak ha messo in scatola avvertimenti per il rischio di diarrea grave e problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

Efficacia

L’unica condizione utilizzata sia per Farydak che per Empliciti è il mieloma multiplo.

Questi farmaci non sono stati confrontati direttamente negli studi clinici, ma gli studi hanno scoperto che sia Farydak che Empliciti sono efficaci nel trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno provato altri trattamenti.

Secondo le linee guida della National Comprehensive Cancer Network (NCCN), Empliciti (insieme ai farmaci mieloma multiplo lenalidomide e desametasone) è un’opzione di trattamento preferita per il mieloma multiplo nelle persone che hanno provato altri trattamenti.

Farydak usa con altri farmaci

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Farydak per il trattamento del mieloma multiplo nelle persone che hanno ricevuto almeno altri due trattamenti per il loro mieloma multiplo. Questi includono bortezomib e un agente immunomodulatore (un trattamento che aiuta il tuo corpo a combattere le cellule tumorali).

Farydak è approvato per essere assunto solo con altri due farmaci usati per trattare il mieloma multiplo: bortezomib (Velcade) e desametasone.

Farydak, bortezomib e desametasone vengono presi insieme come parte di un ciclo di trattamento di 21 giorni. Per aiutare a massimizzare l’efficacia dei farmaci e minimizzare la forza e il numero di effetti collaterali, prenderai ogni farmaco in giorni specifici.

Farydak e alcool

L’alcol non influisce sul funzionamento di Farydak e non ci sono avvertimenti su come evitare l’alcool durante l’assunzione del farmaco. Tuttavia, se scopri che Farydak ti fa sentire stanco o nausea, bere alcolici potrebbe peggiorare questi effetti collaterali.

Se bevi alcolici, parli con il medico prima di iniziare a usare Farydak. Possono aiutarti a decidere quanta alcool è sicuro che tu possa bere durante il trattamento.

Interazioni di Farydak

Farydak può interagire con molti altri farmaci. Può anche interagire con determinati integratori e determinati alimenti.

Interazioni diverse possono causare effetti diversi. Ad esempio, alcune interazioni possono interferire con il funzionamento di un farmaco. Altre interazioni possono aumentare il numero di effetti collaterali o renderli più gravi.

Farydak e altri farmaci

Di seguito è riportato un elenco di farmaci che possono interagire con Farydak. Questo elenco non contiene tutti i farmaci che potrebbero interagire con Farydak.

Prima di prendere Farydak, parli con il medico e il farmacista. Raccontagli di tutte le prescrizioni, farmaci da banco e altri farmaci che prendi. Parla anche di eventuali vitamine, erbe e integratori che usi. La condivisione di queste informazioni può aiutarti a evitare potenziali interazioni.

In caso di domande sulle interazioni farmacologiche che potrebbero interessarti, si rivolga al medico o al farmacista.

Farmaci che possono aumentare il livello di Farydak nel tuo corpo

Una proteina chiamata enzima CYP3A metabolizza (scompone) Farydak e molti altri farmaci. Alcuni farmaci noti come inibitori del CYP3A4 possono rallentare il metabolismo di Farydak.

Quindi, l’assunzione di Farydak con potenti inibitori del CYP3A4 può causare un accumulo di Farydak nel tuo corpo. Ciò aumenta il rischio di sviluppare effetti collaterali da Farydak. (Per saperne di più, vedi la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.)

Esempi di farmaci che possono aumentare il livello di Farydak nel tuo corpo, includono:

  • Alcuni antivirali come:
    • boceprevir (Victrelis)
    • lopinavir / ritonavir (Kaletra)
    • nelfinavir (Viracept)
    • saquinavir (Invirase)
    • telaprevir (Incivek)
  • Alcuni antibiotici come:
    • claritromicina (Biaxin)
    • telitromicina (Ketek)
  • Alcuni farmaci antifungini come:
    • itraconazolo (Sporanox)
    • ketoconazole (Nizoral)
    • voriconazolo (Vfend)

Se stai assumendo uno di questi farmaci, parla con il tuo medico prima di iniziare a usare Farydak. Il medico può ridurre la dose iniziale di Farydak per evitare che i livelli si accumulino troppo in alto nel corpo.

Farmaci che possono ridurre il livello di Farydak nel tuo corpo

Un tipo di proteina chiamata enzima CYP3A aiuta a metabolizzare (abbattere) Farydak. Altri farmaci possono aumentare il livello di questa proteina nel tuo corpo. Quindi, l’assunzione di quei farmaci con Farydak può causare la disgregazione del corpo più del normale, diminuendo il livello di Farydak nel sistema. Ciò può ridurre l’efficacia del farmaco nel trattamento del mieloma multiplo.

Esempi di farmaci che possono ridurre il livello di Farydak nel tuo corpo includono:

  • Alcuni antibiotici come:
    • rifampicina (Rifadin)
    • rifabutina (micobutina)
    • rifapentine (Priftin)
  • Alcuni farmaci per le convulsioni come:
    • carbamazepina (Tegretol)
    • fosfenitoina (Cerebyx)
    • fenitoina (Dilantin)
    • fenobarbital (Solfoton)

Se stai assumendo uno di questi farmaci, parla con il tuo medico prima di iniziare a usare Farydak. Il medico può modificare il trattamento con uno che non interagisce con Farydak.

Farmaci i cui livelli possono aumentare se presi con Farydak

Alcuni farmaci sono scomposti da un enzima chiamato CYP2D6. Farydak può ridurre l’effetto del CYP2D6, che rallenta la scomposizione di alcuni farmaci. Ciò può comportare un aumento dei livelli dell’altro farmaco nel corpo, che può comportare effetti collaterali più gravi o un aumento del numero di effetti collaterali.

Esempi di farmaci i cui livelli potrebbero aumentare se li prendi con Farydak includono:

  • Alcuni farmaci per il cuore come:
    • metoprololo (Toprol XL, Toprol)
    • nebivololo
  • Il farmaco per la tosse destrometorfano (Delsym)
  • Farmaci usati per alcune condizioni psichiatriche:
    • atomoxetina (Strattera)
    • desipramina (Norpramin)
    • perfenazina (Trilafon)
    • venlafaxina (Effexor)

Se stai assumendo uno di questi farmaci, parla con il tuo medico prima di usare Farydak. Il medico può ridurre la dose del farmaco o passare a un farmaco che non interagisce con Farydak.

Farmaci che possono interagire con l’attività elettrica del tuo cuore

Farydak può causare gravi problemi cardiaci che possono portare alla morte. * Questi includono problemi con l’attività elettrica del cuore. Se hai già una condizione cardiaca chiamata sindrome del QT lungo o altri problemi cardiaci, potresti assumere un rischio maggiore di ulteriori problemi cardiaci durante l’assunzione di Farydak.

Alcuni farmaci possono causare o peggiorare la sindrome del QT lungo. Quindi prenderli con Farydak può essere molto pericoloso per il tuo cuore.

Esempi di farmaci che possono aumentare il rischio di sindrome del QT lungo:

  • Farmaci usati per controllare l’uso elettrico del cuore, come:
    • amiodarone (Cordarone)
    • disopiramide (Norpace)
    • procainamide
    • chinidina
    • sotalol (Betapace)
  • Alcuni antibiotici vengono:
    • claritromicina (Biaxin)
    • moxifloxacin (Avelox)
  • Alcuni farmaci anti-nausea vengono:
    • ondansetron (Zofran)

Prima di iniziare a usare Farydak, informa il medico se sta assumendo uno di questi farmaci. Il medico può suggerire diversi farmaci.

* Farydak ha un avviso in scatola per il rischio di problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedi “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

Farydak ed erbe e integratori

Non ci sono erbe o integratori che sono stati specificatamente segnalati per interagire con Farydak. Tuttavia, è comunque necessario consultare il medico o il farmacista prima di utilizzare uno di questi prodotti durante l’assunzione di Farydak.

Farydak e cibi

Il consumo di alimenti e bevande può aumentare il livello di Farydak nel tuo corpo, portando a effetti collaterali pericolosi. (Per maggiori informazioni sugli effetti collaterali, vedi la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.) Alcuni alimenti e bevande da evitare durante l’assunzione di Farydak:

  • frutto della stella
  • melograni e succo di melograno
  • pompelmo e succo di pompelmo

Come prendere Farydak

Farydak si presenta come una capsula che deglutisci con una tazza d’acqua.

Deve prendere Farydak secondo le istruzioni del medico o dell’operatore sanitario.

Quando prenderlo

Prenderete Farydak in cicli di 21 giorni:

  • Durante la settimana 1 del trattamento, prenderai una capsula da 20 mg di Farydak una volta a giorni alterni per tre dosi. Ciò significa che prenderai il farmaco nei giorni 1, 3 e 5.
  • Durante la settimana 2 del trattamento, continuerai a prendere una capsula da 20 mg di Farydak una volta a giorni alterni per tre dosi. Ciò significa che prenderai il farmaco nei giorni 8, 10 e 12.
  • Durante la terza settimana di trattamento, non prenderai affatto Farydak.

Inizialmente, Farydak può essere assunto per un massimo di otto cicli di 21 giorni. Ma se non trarrai beneficio dal trattamento farmacologico, il medico potrebbe voler completare altri otto cicli di 21 giorni per un totale di 48 settimane.

Prenderete Farydak con altri due farmaci: bortezomib (Velcade) e desametasone.

Prova a prendere ogni dose di Farydak all’incirca alla stessa ora del giorno. Per assicurarti di non perdere una dose, prova a impostare un promemoria sul telefono. Anche un timer per i farmaci può essere utile.

Assunzione di Farydak con il cibo

Puoi prendere Farydak con o senza cibo, ma devi ingerire la capsula con una tazza piena d’acqua.

Farydak può essere schiacciato, diviso o masticato?

No, non dovresti aprire, schiacciare, dividere o masticare Farydak.

Come funziona Farydak

Il mieloma multiplo è un tipo di tumore che si forma nelle plasmacellule. Questi sono un tipo di globuli bianchi che ti aiutano a produrre anticorpi per combattere le infezioni. (Gli anticorpi sono un tipo di proteina.)

Le cellule tumorali del mieloma multiplo si accumulano nel midollo osseo, dove di solito vengono prodotte cellule sane. Le cellule multiple del mieloma occupano spazio e ammucchiano le cellule sane, quindi il tuo corpo non può combattere le infezioni nel modo più efficace. Le cellule multiple del mieloma possono anche causare altri problemi di salute, come ossa deboli o danni ai reni.

Farydak appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori dell’istone deacetylase. (Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile.) Farydak lavora a livello di DNA per rimuovere alcuni aminoacidi dalla sequenza di DNA delle cellule tumorali. (Gli aminoacidi sono elementi costitutivi che aiutano a formare le proteine.) Rimuovendo gli aminoacidi, Farydak aiuta a rallentare la crescita di più cellule di mieloma o ucciderle.

Quanto tempo ci vuole per funzionare?

Negli studi clinici, circa la metà delle persone che hanno risposto al trattamento con Farydak lo ha fatto entro circa 6,5 ​​settimane. “Risposto” significa che avevano una riduzione di alcuni marcatori di mieloma multiplo in base agli esami del sangue e alla presenza di cellule tumorali nelle ossa.

Farydak e gravidanza

Non dovresti prendere Farydak durante la gravidanza. Il farmaco può causare danni a un bambino non ancora nato se viene assunto dalla madre incinta. Non sono stati condotti studi umani sull’uso di Farydak in gravidanza, ma studi su animali hanno mostrato difetti di nascita e morte di bambini le cui madri hanno ricevuto Farydak.

Le donne che possono avere figli devono sottoporsi a un test di gravidanza prima e durante il trattamento con Farydak per assicurarsi di non essere in gravidanza.

Se sei incinta o stai pianificando una gravidanza, parla con il medico. Potrebbero essere in grado di suggerire trattamenti per mieloma multiplo diversi da Farydak.

Farydak e controllo delle nascite

Farydak non è sicuro da assumere durante la gravidanza. Se sei sessualmente attivo e tu o il tuo partner potete rimanere incinta, parlate al vostro medico delle vostre esigenze di controllo delle nascite mentre state usando Farydak.

Le donne devono usare un efficace controllo delle nascite per almeno 3 mesi dopo l’ultima dose di Farydak per evitare di rimanere incinta.

Gli uomini che sono sessualmente attivi e assumono Farydak devono usare il preservativo durante il trattamento e per almeno 6 mesi dopo l’ultima dose. Questo aiuta il loro partner ad evitare di rimanere incinta.

Farydak e allattamento

Dovresti evitare l’allattamento durante l’assunzione di Farydak. Non è noto se Farydak passa nel latte materno, ma il farmaco può essere pericoloso da consumare per un bambino, anche in piccole quantità.

Parlate con il vostro medico su come nutrire il bambino durante il trattamento con Farydak.

Domande comuni su Farydak

Ecco le risposte ad alcune domande frequenti su Farydak.

Farydak è sicuro per le persone di età pari o superiore a 65 anni?

Farydak può essere sicuro per l’uso in persone di età pari o superiore a 65 anni, ma possono avere effetti collaterali più frequenti e più gravi. (Per informazioni sugli effetti collaterali, vedere la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.) Questo perché questa fascia d’età può essere più sensibile a determinati effetti collaterali di Farydak, in particolare nausea, diarrea, basso numero di cellule del sangue e problemi cardiaci come aritmie gravi (battiti cardiaci irregolari). *

Negli studi clinici su Farydak, il 42% delle persone arruolate aveva 65 anni o più. Il farmaco era efficace tanto in questa fascia d’età quanto nelle persone di età pari o inferiore a 64 anni. Tuttavia, il 45% delle persone di età superiore ai 65 anni ha smesso di assumere il farmaco a causa di effetti collaterali. Questo è stato confrontato con il 30% delle persone di età inferiore ai 65 anni.

Sempre nello studio, il 9% delle persone di età superiore ai 65 anni è deceduto per cause non correlate al peggioramento del mio mieloma multiplo. Questo è stato confrontato con il 5% delle persone di età inferiore ai 65 anni.

Se ha 65 anni o più e sei interessato a prendere Farydak, parla con il medico. Possono discutere con voi i pro e i contro del farmaco.

* Farydak ha messo in scatola avvertimenti per il rischio di diarrea grave e problemi cardiaci. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere “Avvertenze FDA” all’inizio di questo articolo.

Se vomito dopo una dose di Farydak, devo prendere una seconda dose?

No, se vomiti dopo aver assunto Farydak, non dovresti assumere una seconda dose. Deve attendere fino al momento in cui la dose successiva regolarmente programmata per assumere nuovamente Farydak.

Devo evitare determinati alimenti mentre uso Farydak?

Sì. Mentre usi Farydak, dovresti evitare di consumare:

  • frutto della stella
  • melograni e succo di melograno
  • pompelmo e succo di pompelmo

Questi cibi e bevande possono rallentare l’enzima (proteina) che aiuta il tuo corpo a scomporre Farydak. Quindi consumare questi cibi e bevande durante il trattamento con Farydak può aumentare il livello di Farydak nel tuo corpo. Ciò può comportare effetti collaterali potenzialmente pericolosi. (Per informazioni sugli effetti collaterali, vedere la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.)

In caso di domande sulla dieta durante l’assunzione di Farydak, si rivolga al medico.

Che cosa succede se la capsula Farydak si apre mentre la sto prendendo?

Non devi mai schiacciare, dividere o aprire una capsula di Farydak per assumere il farmaco. Deve sempre deglutire le capsule intere. Ma se una capsula si apre per caso, cerca di evitare il contatto con la polvere nella capsula. Se la polvere riesce a penetrare sulla pelle, lavare la zona con acqua e sapone. E se la polvere viene a contatto con gli occhi, sciacqua gli occhi con acqua.

Precauzioni Farydak

Questo farmaco viene fornito con diverse precauzioni.

Avvisi della FDA

Questo farmaco ha avvertenze in scatola. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più grave della Food and Drug Administration (FDA). Avvisa i medici e le persone degli effetti dei farmaci che possono essere pericolosi.

  • Diarrea grave Negli studi clinici, fino al 25% delle persone che hanno assunto Farydak ha avuto una grave diarrea. Durante il trattamento, il medico verificherà regolarmente i livelli di liquidi ed elettroliti per accertarsi di non essere disidratato. (Gli elettroliti sono minerali caricati elettricamente.) Se si sviluppa la diarrea, il medico può raccomandare farmaci per trattarla. Possono anche sospendere l’uso di Farydak, quindi ridurre la dose o interrompere l’assunzione del farmaco.
  • Problemi di cuore. Alcune persone che hanno assunto Farydak hanno ridotto il flusso sanguigno nel loro cuore, che può essere grave e persino fatale. Il farmaco può anche causare altri problemi cardiaci come cambiamenti nell’attività elettrica del cuore e aritmie gravi (battiti cardiaci irregolari). Se i livelli di elettroliti non sono normali, le aritmie potrebbero essere peggiori. Il medico controllerà l’attività elettrica del cuore e i livelli di elettroliti prima e durante il trattamento con Farydak.

Altre precauzioni

Prima di prendere Farydak, parla con il tuo medico della tua storia di salute. Farydak potrebbe non essere adatto a te se hai determinate condizioni mediche o altri fattori che incidono sulla tua salute. Questi sono:

  • Diarrea. La diarrea grave è un effetto collaterale comune di Farydak. Se hai già una condizione che ti rende più probabile avere la diarrea, l’assunzione di Farydak può peggiorare la diarrea. Per aiutare a prevenire la diarrea durante il trattamento con Farydak, il medico monitorerà i livelli di liquidi e si assicurerà di avere a disposizione farmaci antidiarroici. (Bassi livelli di liquidi possono essere un sintomo di diarrea.)
  • Disturbi della coagulazione del sangue. Il sanguinamento grave è un effetto collaterale comune di Farydak. Per aiutare a prevenire l’emorragia durante il trattamento con Farydak, il medico monitorerà i livelli delle cellule del sangue e verificherà la presenza di segni di sanguinamento. (Livelli di cellule ematiche che non rientrano nell’intervallo normale potrebbero indicare che sei a rischio di sanguinamento.)
  • Danno al fegato. Farydak può causare danni al fegato, che possono rivelarsi come aumenti del livello di enzimi epatici (proteine). Se hai già un danno al fegato, potresti avere un rischio maggiore di effetti collaterali legati al fegato. (Per maggiori informazioni, vedere la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.) Per aiutare a prevenire danni al fegato dall’uso di Farydak, il medico monitorerà la funzionalità epatica attraverso esami del sangue durante il trattamento.
  • Gravidanza. Non dovresti prendere Farydak durante la gravidanza. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione “Farydak e gravidanza” sopra.
  • L’allattamento al seno. Dovresti evitare l’allattamento durante l’assunzione di Farydak. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione “Farydak e allattamento” sopra.

Nota: per ulteriori informazioni sui potenziali effetti negativi di Farydak, vedere la sezione “Effetti collaterali di Farydak” sopra.

Overdose di Farydak

L’uso di più del dosaggio raccomandato di Farydak può portare a gravi effetti collaterali.

Sintomi di overdose

I sintomi di un sovradosaggio possono includere:

  • sanguinamento eccessivo
  • livelli ridotti di piastrine, globuli bianchi o globuli rossi
  • diarrea
  • nausea o vomito
  • appetito ridotto
  • aritmie (battiti cardiaci irregolari)

Cosa fare in caso di sovradosaggio

Se pensi di aver preso troppo di questo farmaco, chiama il medico. Ma se i sintomi sono gravi, chiama il 911 o vai subito al pronto soccorso più vicino.

Scadenza, conservazione e smaltimento di Farydak

Quando ricevi Farydak dalla farmacia, il farmacista aggiungerà una data di scadenza all’etichetta sulla confezione. Questa data è in genere 1 anno dalla data di erogazione del farmaco.

La data di scadenza aiuta a garantire l’efficacia del farmaco durante questo periodo. L’attuale posizione della Food and Drug Administration (FDA) è quella di evitare l’uso di farmaci scaduti. Se hai farmaci inutilizzati che sono andati oltre la data di scadenza, parla con il tuo farmacista per sapere se potresti essere ancora in grado di usarli.

Conservazione

Per quanto tempo un farmaco rimane buono può dipendere da molti fattori, tra cui come e dove lo si conserva.

Si consiglia di conservare le capsule di Farydak a temperatura ambiente tra 20 ° C e 25 ° C (68 ° F e 77 ° F) nel blister originale lontano dalla luce. Se necessario, è bene conservare il farmaco tra 15 ° C e 30 ° C tra 59 ° F e 86 ° F. Evitare di conservare Farydak in aree dove potrebbe essere umido o bagnato, come nei bagni.

Disposizione

Se non è più necessario assumere Farydak e assumere farmaci rimanenti, è importante smaltirlo in modo sicuro. Questo aiuta a impedire ad altri, compresi bambini e animali domestici, di assumere il farmaco per caso. Inoltre aiuta a evitare che il farmaco danneggi l’ambiente.

Come altri farmaci che trattano il cancro, Farydak è considerato un farmaco pericoloso. Ciò significa che deve essere maneggiato con cura, anche durante lo smaltimento. Se hai pillole inutilizzate, portale in farmacia dove è stata riempita la tua prescrizione. Non gettarli nel water, gettarli nel lavandino o gettarli nella spazzatura.

Il sito Web della FDA fornisce numerosi suggerimenti utili sullo smaltimento dei farmaci. Puoi anche chiedere al farmacista informazioni su come smaltire i farmaci.

Informazioni professionali per Farydak

Le seguenti informazioni sono fornite per clinici e altri professionisti sanitari.

Indicazioni

Farydak è indicato per il trattamento di adulti con mieloma multiplo che hanno ricevuto un trattamento con due precedenti terapie: bortezomib (Velcade) e un agente immunomodulatore. Il farmaco deve essere assunto in associazione con bortezomib e desametasone come parte di cicli di trattamento di 21 giorni.

Meccanismo di azione

Farydak appartiene a una classe di farmaci chiamati inibitori dell’istone deacetylase (HDAC). Gli enzimi HDAC sono sovraespressi nella cornice del mieloma multiplo.

Farydak inibisce l’HDAC, causando iperacetilazione degli istoni, che porta al rilassamento della cromatina. Questi cambiamenti portano all’attivazione trascrizionale. Farydak provoca l’accumulo di istoni acetilati, con conseguente arresto del ciclo cellulare e morte cellulare di alcune cellule tumorali. Farydak mostra una maggiore tossicità verso le cellule tumorali rispetto alle cellule normali. Farydak ha attività sinergica con bortezomib.

Farmacocinetica e metabolismo

La biodisponibilità orale di Farydak è di circa il 21%, con picchi di concentrazione plasmatica osservati entro 2 ore. Farydak è ampiamente metabolizzato attraverso le vie del CYP3A, che rappresentano circa il 40% del metabolismo epatico.

L’emivita di eliminazione terminale è di circa 37 ore nei pazienti con carcinoma avanzato. Circa il 29% al 51% della dose viene eliminato per escrezione renale e il 44% al 77% viene escreto nelle feci.

Controindicazioni

Farydak non ha controindicazioni.

Conservazione

Le capsule di Farydak devono essere conservate a temperatura ambiente tra 20 ° C e 25 ° C (68 ° F e 77 ° F) nel blister originale lontano dalla luce. Le escursioni sono consentite tra 15 ° C e 30 ° C tra 59 ° F e 86 ° F.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu