Salute sessuale / Malattie sessualmente trasmissibili

È sicuro usare la vaselina come lubrificante sessuale?

La vaselina, o vaselina, è un unguento a base di olio che le persone possono utilizzare per idratare e ammorbidire la pelle secca. Sebbene la vaselina possa funzionare come lubrificante sessuale, può danneggiare i preservativi in ​​lattice e aumentare il rischio di infezione e gravidanza non intenzionale. È meglio usare un lubrificante a base di acqua o glicole.

Le persone potrebbero voler usare la vaselina come lubrificante sessuale perché ha una consistenza morbida e liscia. La vaselina non si appiccica e non si secca, il che, in teoria, lo rende anche una buona opzione lubrificante.

Tuttavia, non è consigliabile utilizzare la vaselina come lubrificante sessuale. In questo articolo, spieghiamo perché. Elenchiamo anche alcune alternative da utilizzare invece.

Posso usare la vaselina come lubrificante?

Le persone possono tecnicamente usare la vaselina come lubrificante sessuale. È una sostanza non tossica che è sicura per uso esterno.

Tuttavia, le persone potrebbero voler considerare i seguenti fattori prima di utilizzare Vaselina per questo scopo:

  • I creatori di Vaseline non hanno progettato il prodotto per la lubrificazione sessuale. Secondo l’avvertenza sulla salute e la sicurezza del prodotto, la vaselina è adatta per “solo uso esterno”. I suoi creatori non hanno progettato né commercializzato la vaselina come lubrificante sessuale.
  • La vaselina può danneggiare i preservativi. Le persone che intendono utilizzare i preservativi in ​​lattice non dovrebbero usare la vaselina come lubrificante. Le sostanze a base di olio, come la vaselina, possono indebolire i prodotti in lattice. Un preservativo indebolito ha maggiori probabilità di rompersi o strapparsi durante il sesso, il che può aumentare il rischio di infezione o gravidanza non intenzionale.
  • La vaselina può aumentare il rischio di infezione. In uno studio del 2013 che ha coinvolto 141 donne degli Stati Uniti, le donne che hanno usato la vaselina come lubrificante sessuale avevano un rischio maggiore di sviluppare vaginosi batterica rispetto a quelle che usavano altri prodotti e metodi.

Perché usare il lubrificante?

I lubrificanti possono aumentare il piacere sessuale diminuendo l’attrito durante il sesso.

L’attrito durante il sesso non è solo scomodo, ma può causare lacerazione della vagina o dell’ano. Queste lacrime possono mettere le persone a maggior rischio di infezioni a trasmissione sessuale.

Nelle sezioni seguenti, esaminiamo alcune alternative più sicure alla vaselina.

alternative

Sebbene l’uso della vaselina possa ridurre l’attrito durante il sesso – adempiendo al ruolo funzionale di un lubrificante – non è il lubrificante più efficace, specialmente quando una persona lo usa insieme a un preservativo.

Le persone in cerca di alternative migliori alla vaselina potrebbero voler considerare di attenersi ai prodotti che i produttori progettano specificamente come lubrificanti. Questi includono:

Lubrificante a base d’acqua

La Food and Drug Administration (FDA) raccomanda alle persone di utilizzare un lubrificante a base d’acqua con preservativi in ​​lattice non lubrificato per prevenire la rottura, l’irritazione e l’infezione del preservativo.

Molti diversi lubrificanti a base d’acqua sono disponibili per l’acquisto online.

La FDA suggerisce anche che le persone evitano di usare lubrificanti, come la vaselina, che contengono olio, grasso o grasso perché possono danneggiare i preservativi in ​​lattice.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda l’uso di lubrificanti a base d’acqua con un pH di circa 4,5 per i rapporti vaginali e un pH da 5,5 a 7 per il sesso anale.

In un articolo di revisione del 2013, i dati preliminari suggeriscono che i lubrificanti a base d’acqua di solito mostrano una maggiore compatibilità con i preservativi. Tuttavia, i lubrificanti a base d’acqua che contengono concentrazioni eccezionalmente elevate di particelle possono danneggiare il rivestimento rettale.

L’autore di questa recensione richiede test più rigorosi sulla sicurezza e sulla preservazione del preservativo per tutti i lubrificanti a base di acqua e silicone.

Lubrificante a base di glicole

Il glicole è un umettante che molti produttori aggiungono ai lubrificanti a base d’acqua. Il glicole propilenico funge da ingrediente principale in molti lubrificanti riscaldanti.

Le persone possono scegliere online da una gamma di lubrificanti a base di glicole.

Tuttavia, i lubrificanti a base di glicole si seccano rapidamente e possono potenzialmente causare infezioni da lieviti.

Lubrificanti a base di silicone

I lubrificanti a base di silicone sono generalmente compatibili con preservativi in ​​gomma naturale e lattice. Durano anche più a lungo dei lubrificanti a base d’acqua.

Molti lubrificanti a base di silicone sono disponibili per l’acquisto online.

Tuttavia, i lubrificanti a base di silicone tendono a costare di più rispetto ai lubrificanti contenenti acqua o glicole. Inoltre non si lavano via quando una persona li risciacqua con acqua, il che può rendere la pulizia una sfida.

Gel di aloe vera

Il gel di aloe vera è un composto a base d’acqua che le persone possono estrarre dalle foglie della pianta di aloe vera. Il gel di aloe vera contiene antiossidanti e glicoproteine ​​che apportano benefici alla salute delle persone:

  • migliorare la guarigione delle ferite
  • migliorare l’idratazione della pelle
  • producendo effetti antinfiammatori e antimicrobici
  • rafforzare l’attività immunitaria
  • aumento del contenuto d’acqua all’interno dell’intestino

Il gel di aloe vera è un lubrificante naturale adatto. In effetti, alcuni lubrificanti commerciali usano il gel di aloe vera come ingrediente principale.

In teoria, il contenuto d’acqua nei prodotti aloe vera al 100% li rende relativamente sicuri da usare con i preservativi in ​​lattice. Tuttavia, non c’è abbastanza ricerca scientifica per supportare questa affermazione.

Le persone con diabete potrebbero voler evitare il consumo di aloe vera, in quanto può abbassare i livelli di glucosio nel sangue, secondo il National Center for Complementary and Integrative Health.

Le piante di aloe vera contengono anche lattice, che produce forti effetti lassativi se una persona lo consuma. L’ingestione di lattice di aloe può causare crampi allo stomaco e diarrea.

Lubrificanti da evitare

Alcuni prodotti per la casa possono tecnicamente funzionare come lubrificanti. Tuttavia, molti di questi prodotti possono danneggiare in modo significativo i preservativi in ​​lattice.

Le persone dovrebbero evitare di usare i seguenti prodotti domestici e naturali come lubrificanti sessuali:

  • oli, come olio per bambini, olio da cucina e olio vegetale
  • latticini, come il burro
  • prodotti cosmetici, come creme per il viso e il corpo
  • bruciare unguento
  • crema per emorroidi
  • vaselina

Sommario

Sebbene le persone possano usare la vaselina come lubrificante sessuale, non è l’opzione migliore. La vaselina può danneggiare i preservativi in ​​lattice, intrappolare i batteri che possono causare un’infezione e macchiare indumenti e lenzuola.

Invece della vaselina, le persone potrebbero voler prendere in considerazione la scelta di un lubrificante a base d’acqua di alta qualità. I produttori progettano specificamente questi prodotti per migliorare il piacere sessuale senza danneggiare il preservativo.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu