Disattivi Facebook per $ 1.000?

Attraverso una serie di aste, tre economisti e un ricercatore sui social media hanno scoperto quanto gli utenti di Facebook avrebbero bisogno di abbandonare la piattaforma.

Con oltre 2 miliardi di utenti mensili in tutto il mondo, Facebook ha conquistato il titolo del social network più popolare.

I social media hanno cambiato il nostro modo di vivere e comunicare, ma può essere difficile attribuire un valore monetario a un servizio gratuito come Facebook.

Utilizzando una serie di aste in cui i ricercatori hanno pagato le persone per chiudere i loro account, il team ha scoperto che gli utenti richiedevano circa $ 1.000 per disattivare i loro account per 1 anno.

Hanno pubblicato i risultati recentemente sulla rivista PLOS ONE.

Il ruolo delle aste nello studio

I ricercatori hanno incluso: Saleem Alhabash, presso la Michigan State University di East Lansing; Sean B. Cash, alla Tufts University di Boston, MA; Jay Corrigan, al Kenyon College di Gambier, OH; e Matthew Rousu, alla Susquehanna University di Selinsgrove, Pennsylvania.

Hanno organizzato tre aste, durante le quali hanno chiesto ai partecipanti di considerare la quantità di denaro che avrebbero richiesto per chiudere i loro account Facebook.

Le aste includevano studenti universitari, un campione di comunità e un campione online. Gli scienziati hanno effettuato il pagamento dopo aver verificato la disattivazione delle iscrizioni.

"I partecipanti alle aste hanno affrontato reali conseguenze finanziarie, quindi hanno avuto un incentivo a considerare seriamente quale compensazione avrebbero voluto chiudere i loro conti per un determinato periodo di tempo e fare offerte sinceramente", afferma Cash.

I dettagli delle tre aste sono i seguenti:

1. In un college del Midwest, l'offerta media per disattivare Facebook per 1 giorno era di $ 4,17 su 122 studenti. I ricercatori hanno calcolato una stima di un anno e hanno trovato un intervallo di circa $ 1,500- $ 1,900.

2. Un campione di 133 studenti di un'università del Midwest, oltre a 138 adulti di una grande città del Midwest, ha rivelato che l'offerta media per disattivare Facebook per 1 anno nel gruppo di studenti era di circa $ 2000. Nel gruppo della comunità, era leggermente superiore a $ 1.000.

3. I ricercatori hanno utilizzato il mercato aperto di Amazon Mechanical Turk per selezionare 931 adulti (in media 33 anni) negli Stati Uniti. In questo caso, l'offerta media per disattivare Facebook per 1 anno era quasi $ 2.000.

"Gli studenti hanno attribuito un valore superiore a Facebook rispetto ai membri della comunità", conclude Cash. "Un numero di partecipanti si è rifiutato di fare offerte, suggerendo che disattivare Facebook per un anno non era una possibilità gradita."

I vantaggi di Facebook sono più grandi del previsto

I risultati dello studio contrastano il valore di mercato dell'azienda. Sulla base di una valutazione di mercato di circa $ 400 miliardi e oltre 2 miliardi di utenti, il valore di mercato di Facebook sarebbe di circa $ 180 per utente, che è inferiore al 25% del valore medio annuale offerto dai partecipanti all'asta.

"Mentre l'impatto misurabile di Facebook e di altri servizi online gratuiti sull'economia può essere piccolo, i nostri risultati mostrano che i benefici che questi servizi offrono ai loro utenti sono ampi", scrivono gli autori dello studio.

I ricercatori osservano che i campioni utilizzati nello studio, che sembrano rappresentare gli studenti più di altri gruppi, non sono necessariamente rappresentativi di tutti gli utenti di Facebook.

Tuttavia, gli autori ritengono anche che i risultati mostrino coerenza nella valutazione dei prezzi da parte degli utenti attraverso i campioni e tempi diversi.

Questo post è stato utile per te?