Crescita dei capelli: 6 rimedi casalinghi

La crescita dei capelli dipende da diversi fattori, tra cui la storia genetica di una persona. Tuttavia, ci sono alcuni rimedi domestici che possono aiutare.

Se una persona sta cercando di prevenire la caduta dei capelli o incoraggiare una maggiore crescita, conoscere alcuni suggerimenti sulla dieta e su come trattare i capelli può aiutarli a raggiungere il loro obiettivo.

Quando la perdita dei capelli è dovuta a una condizione medica, tuttavia, è meglio parlare con un medico di trattamenti appropriati.

I seguenti rimedi casalinghi possono incoraggiare la crescita dei capelli:

1. Mangiare più proteine

Il corpo ha bisogno di proteine ​​per far crescere nuovi capelli. La perdita dei capelli può insorgere a causa di una carenza di proteine.

Esempi di fonti proteiche dietetiche salutari includono:

  • fagioli
  • uova
  • pesce
  • noccioline
  • carni magre
  • semi

I fabbisogni proteici giornalieri di una persona variano a seconda di quanto sono fisicamente attivi e di quanto massa muscolare hanno.

2. Aumentare l'assunzione di ferro

Il ferro è un altro nutriente che il corpo richiede per far crescere i capelli sani. Alcune fonti di ferro dietetico includono:

  • vongole
  • Lenticchie
  • Ostriche
  • semi di zucca
  • spinaci
  • fagioli bianchi
  • carne magra bovina
  • tacchino

Molti produttori fortificano anche i loro alimenti con il ferro, il che significa che hanno aggiunto del ferro.

Le persone che non mangiano carne hanno requisiti di ferro alti fino a 1,8 volte quelli delle persone che mangiano carne. Questo perché il corpo non assorbe efficacemente le fonti di ferro non anali.

3. Cercando l'aromaterapia

Secondo gli autori del documento di studio del 2011, l'aromaterapia può aiutare a stimolare la crescita dei capelli.

Esempi di erbe che i professionisti dell'aromaterapia possono utilizzare per promuovere la crescita dei capelli includono:

  • legno di cedro
  • lavanda
  • rosmarino
  • timo
  • Tulsi

Quando si utilizzano oli essenziali sul cuoio capelluto, assicurarsi di mescolare solo poche gocce in un olio vettore, ad esempio olio di cocco o olio di noci. I ricercatori affermano inoltre che l'inalazione del profumo di questi oli può influire sulla crescita dei capelli.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se gli oli essenziali sono una soluzione efficace per la crescita dei capelli.

Alcune persone possono manifestare reazioni allergiche topiche durante l'uso di oli essenziali, quindi è meglio provare un cerotto di prova piccolo 24 ore prima di applicare la miscela a tutta la testa.

4. Massaggiare il cuoio capelluto

Massaggiare il cuoio capelluto aiuta a stimolare il flusso di sangue al cuoio capelluto, che potrebbe aiutare a favorire la crescita dei capelli.

Un piccolo studio giapponese ha scoperto che gli uomini che massaggiavano il loro cuoio capelluto per 4 minuti al giorno con un dispositivo per il massaggio del cuoio capelluto avevano i capelli più spessi dopo 6 mesi.

Le persone possono usare gli elettrodi delle loro dita per massaggiare il cuoio capelluto in delicati cerchi. Dispositivi per massaggiare il cuoio capelluto sono disponibili anche nei negozi di droga e online.

5. Utilizzo di olio di semi di zucca

Gli autori di uno studio del 2014 hanno esaminato se l'olio di semi di zucca potesse aiutare la crescita dei capelli.

Hanno scoperto che gli uomini che assumevano 400 milligrammi (mg) di olio di semi di zucca per 6 mesi hanno registrato un aumento del 40% del numero medio di capelli, mentre quelli che hanno assunto un placebo hanno registrato solo un aumento del 10%.

Tutti gli uomini avevano una storia di alopecia androgenetica o calvizie maschile. Al momento non stavano assumendo altri integratori per la caduta dei capelli e avevano tra i 20 ei 65 anni.

6. Prendendo sega palmetto

Uno studio di 2 anni ha scoperto che l'integrazione con saw palmetto può aumentare la crescita dei capelli negli uomini con calvizie maschile.

I partecipanti hanno preso 320 mg di saw palmetto ogni giorno per la durata dello studio.

Dopo 2 anni, i partecipanti hanno sperimentato la crescita dei capelli principalmente nel vertice o nella parte superiore e posteriore del cuoio capelluto. Questo è un sito comune per i punti calvi negli uomini.

Cause di perdita di capelli

Molte persone soffrono di diradamento dell'invecchiamento o di calvizie maschile o femminile.

I medici tendono a dividere la perdita di capelli non correlata all'età in due categorie principali: cicatrici e perdita di capelli non cicatrizzati. In generale, la perdita di capelli cicatrizzati è permanente. Esempi di cause di perdita di capelli cicatrici includono l'alopecia cicatriziale.

Le cause di perdita di capelli non cicatrici possono includere l'alopecia areata (perdita di capelli in chiazze) o il telogen effluvium.

L'effluvio di Telogen fa rimanere i follicoli piliferi in uno stato di riposo. Di conseguenza, i capelli di una persona non crescono più rapidamente o più di una volta.

Questa condizione può essere il risultato dei seguenti "shock" al corpo:

  • dando vita
  • avendo la febbre
  • avere un apporto proteico inadeguato
  • sottoposti a un importante intervento chirurgico
  • avere una grave malattia cronica

✔ prendere alcuni farmaci, come antidepressivi, beta-bloccanti, calcio antagonisti o retinoidi

Prevenzione

Mangiare una dieta nutriente e mantenere bassi i livelli di stress può aiutare a prevenire la caduta dei capelli e favorire la crescita dei capelli.

Oltre a questi passaggi, altri modi per incoraggiare la crescita dei capelli includono:

  • non usare accessori per capelli che possono causare la rottura dei capelli, come forcine, fermagli e elastici
  • evitando i prodotti per lo styling che possono danneggiare e rompere i capelli, come i phon ad alta temperatura, i ferri raddrizzanti e i ferri arricciacapelli
  • limitando l'uso di candeggina, rilassanti e tinture per capelli
  • evitando l'eccesso di shampoo o spazzolatura
  • quando i capelli sono bagnati, evitando di lavarli o di applicare cravatte in plastica o gomma

Trattare i capelli il più delicatamente possibile può aiutare a preservarlo e minimizzare il tasso di perdita dei capelli.

A volte, tuttavia, la perdita dei capelli è inevitabile a causa dell'età.

Quando vedere un dottore

La perdita dei capelli non è necessariamente una condizione che influisce sulla salute generale di una persona, ma può avere un forte impatto sul loro benessere mentale e autostima.

Una persona dovrebbe vedere il proprio medico se è preoccupata per la perdita dei capelli, soprattutto se sta assumendo integratori o ha fatto cambiamenti dietetici e sta perdendo i capelli.

Un medico può raccomandare di consultare un dermatologo, che può condurre ulteriori test se necessario per determinare trattamenti appropriati.

Sommario

Alcuni aspetti della crescita dei capelli, come la genetica, sono fuori dal controllo di una persona. Tuttavia, una persona può vedere una migliore crescita dei peli se segue una dieta salutare e nutriente.

L'utilizzo di alcuni rimedi casalinghi e una buona cura dei capelli può aiutare a migliorare lo spessore e la crescita. Se una persona è preoccupata per la perdita o la crescita dei capelli, dovrebbe parlare con un medico.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Ital.live e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Questo post è stato utile per te?