Gastrointestinale / Gastroenterologia

Cosa sono le ulcere gastriche e duodenali?

Le ulcere gastriche e duodenali sono tipi di ulcera peptica. La distinzione principale è che influenzano diverse parti del tubo digerente. Una persona potrebbe avere entrambe allo stesso tempo. Alcune cause di ulcera peptica comprendono un eccesso di acido gastrico, infezione batterica e alcuni farmaci.

In questo articolo, vediamo quali sono le ulcere gastriche e duodenali e come un medico le diagnostica. Esploriamo anche le loro cause e trattamenti, insieme ai sintomi associati e ai fattori di rischio.

Cosa sono le ulcere gastriche e duodenali?

Le ulcere gastriche e duodenali sono ulcere peptiche, che sono ferite aperte nel rivestimento del tubo digerente.

Ulcere gastriche si formano nel rivestimento dello stomaco.

Ulcere duodenali si sviluppano nel rivestimento del duodeno, che è la parte superiore dell'intestino tenue.

Molte persone con ulcera peptica si affidano a cure mediche per alleviare i loro sintomi. Le ulcere peptiche a volte guariscono da sole, ma possono ripresentarsi se una persona non riceve cure.

Sintomi

I sintomi di ulcera gastrica e duodenale sono generalmente simili. La lamentela più comune è un dolore bruciante allo stomaco.

Le ulcere duodenali possono anche causare dolore addominale poche ore dopo aver mangiato.

Questo dolore tende a rispondere bene ai farmaci o agli alimenti che riducono l'acidità di stomaco, ma quando gli effetti di questi si esauriscono, il dolore di solito ritorna.

Il dolore addominale da un'ulcera duodenale può essere peggiore quando lo stomaco è vuoto, ad esempio, tra i pasti, la sera, o la prima cosa al mattino.

Altri sintomi comuni di ulcera peptica includono:

  • bruciore di stomaco o indigestione
  • sentirsi pieno, anche quando lo stomaco è vuoto
  • gonfiore
  • gas
  • nausea

Alcune persone con queste ulcere sviluppano intolleranze per alimenti specifici. Questi alimenti possono far star male una persona o peggiorare i sintomi correlati all'ulcera.

I sintomi meno comuni e più gravi includono:

  • mi sento stordito
  • perdita di peso
  • sangue nelle feci
  • vomito
  • vomito di sangue
  • problema respiratorio

Alcune persone con ulcera peptica non hanno sintomi. Un medico può scoprire l'ulcera solo quando controlla un diverso disturbo digestivo.

Chiunque abbia sintomi di ulcera peptica dovrebbe consultare un medico. Se i sintomi sono gravi, richiedere cure mediche urgenti.

Le cause

Le ulcere peptiche sono il risultato di danni o erosione al rivestimento protettivo del tubo digerente.

I seguenti problemi possono svolgere un ruolo:

  • avere troppo acido nello stomaco o nel tubo digerente
  • squilibri digestivi
  • problemi con il rivestimento che lo rende più suscettibile al danno

Le infezioni batteriche e alcuni farmaci possono anche portare a ulcera peptica.

Una persona ha un rischio più elevato di sviluppare un'ulcera peptica se ha una crescita eccessiva di batteri di Helicobacter pylori (H. pylori) nel tratto digestivo. Questo tipo di infezione batterica è comune.

Mentre un'infezione da H. pylori non provoca sintomi nella maggior parte delle persone, a volte irrita il rivestimento del tubo digerente, che può portare a ulcera peptica.

L'uso a lungo termine di alcuni farmaci, come i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), può anche danneggiare o irritare il rivestimento e aumentare il rischio di ulcera peptica.

I FANS comprendono molti antidolorifici da banco, come l'ibuprofene (Advil), il naprossene (Aleve) e l'aspirina.

Fattori di rischio

La genetica e lo stile di vita di una persona possono anche aumentare il rischio di sviluppare un'ulcera peptica.

Se i familiari stretti hanno ulcera peptica, una persona potrebbe essere più propensa a svilupparli. Il fumo di tabacco può anche aumentare il rischio di una persona.

Altri fattori di rischio includono:

  • avere più di 70 anni
  • avere una storia di ulcere gastriche o duodenali
  • recentemente vivendo un grave trauma fisico

Oltre ai FANS, altri farmaci possono anche aumentare il rischio di una persona di sviluppare ulcere peptiche, tra cui:

  • anticoagulanti
  • steroidi
  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, o SSRI

I medici non pensano più che l'alcol, i cibi piccanti oi cibi ricchi causino ulcere. Tuttavia, il loro consumo può peggiorare i sintomi o rallentare il processo di guarigione.

Il ruolo dello stress nello sviluppo delle ulcere è incerto. Alcuni medici ritengono che lo stress sia un fattore di rischio diretto, mentre altri no.

In un piccolo studio, lo stress psicologico ha aumentato il rischio di sviluppare ulcere peptiche. Tuttavia, i ricercatori ritenevano che il collegamento fosse in parte indiretto, che lo stress portasse ad altri comportamenti a rischio, come l'assunzione di FANS e il fumo.

Diagnosi

I sintomi delle ulcere peptiche possono essere simili a quelli di altre condizioni, come i calcoli biliari o la malattia da reflusso gastroesofageo, che viene comunemente chiamata GERD. Ricevere una diagnosi corretta è essenziale.

Un medico può iniziare chiedendo la storia medica e le medicine attuali di una persona. Chiederanno anche sui sintomi e sulla posizione di qualsiasi dolore.

Una varietà di test può aiutare a confermare una diagnosi. Il medico può testare sangue, feci o respiro per verificare la presenza di segni di infezione da H. pylori.

Il medico può anche eseguire un'endoscopia per cercare ulcere. Ciò comporta l'inserimento di un tubo sottile con una telecamera collegata nella gola di una persona e nello stomaco e nell'intestino tenue superiore.

In alcuni casi, un medico può anche raccomandare un test di deglutizione al bario. Ciò comporta la deglutizione di un liquido che contiene bario. Il bario aiuta il medico a vedere il tratto intestinale più chiaramente su una radiografia dell'addome.

Trattamento

Per la maggior parte delle persone, il trattamento prevede l'assunzione di farmaci che riducono la quantità di acido nello stomaco o proteggono il rivestimento dello stomaco e del duodeno.

Questi farmaci possono rientrare nelle seguenti categorie:

  • inibitori della pompa protonica (PPI), inclusi omeprazolo, pantoprazolo e lansoprazolo
  • Antagonisti dei recettori H2, tra cui ranitidina, famotidina e cimetidina
  • protettivi, come sucralfato
  • antiacidi, come carbonato di calcio e bicarbonato di sodio

Se l'infezione da H. pylori è responsabile delle ulcere, un medico può prescrivere antibiotici per uccidere i batteri. Possono anche prescrivere farmaci che aiutano a sopprimere l'eccesso di acido gastrico, come gli IPP.

Se altri farmaci, come i FANS, hanno causato le ulcere, il medico può prescrivere un PPI o rivedere la necessità del farmaco.

Alcuni medici raccomandano anche di ridurre o meglio gestire i livelli di stress.

complicazioni

Le ulcere non trattate possono causare complicazioni.

Raramente, le ulcere peptiche possono causare una perforazione o un foro nella parete dello stomaco o dell'intestino.

Una perforazione può mettere una persona seriamente a rischio di infezione nella cavità addominale. Il nome medico di questa infezione è la peritonite.

Se una persona con ulcera peptica avverte un improvviso dolore addominale che peggiora, dovrebbero consultare immediatamente un medico.

Inoltre, l'infiammazione da ulcere può bloccare una porzione del tubo digerente. Questa ostruzione può indurre una persona a:

  • sentirsi pieno dopo aver mangiato poco o niente cibo
  • vomitare regolarmente
  • perdere peso o diventare malnutriti

Inoltre, le ulcere possono causare emorragie interne. Se questo sanguinamento si sviluppa lentamente, può portare all'anemia. I sintomi di anemia possono includere affaticamento, pelle pallida e mancanza di respiro.

Se il sanguinamento è grave, una persona può vedere sangue nel vomito o nelle feci. Chiunque abbia sintomi di grave emorragia interna deve consultare immediatamente un medico.

Prevenzione

Potrebbe non essere possibile prevenire l'ulcera peptica. Tuttavia, può essere utile ridurre il rischio, ad esempio smettendo di fumare e mangiando una dieta salutare.

Le persone che usano i FANS o altri farmaci che possono causare ulcera peptica dovrebbero parlare con un medico per gestire il loro rischio correlato all'ulcera.

Un medico può raccomandare di prendere:

  • farmaci con i pasti
  • dosaggi inferiori
  • un farmaco alternativo
  • farmaci antidiabetici

La comunità medica non è del tutto certa come si diffonde H. Pylori. Le persone dovrebbero proteggersi cucinando accuratamente gli alimenti e lavando frequentemente le mani con acqua e sapone.

prospettiva

Le ulcere gastriche e duodenali sono entrambi i tipi di ulcera peptica. Possono causare dolore e altri sintomi nel tratto digestivo.

Il trattamento di solito comporta affrontare la causa sottostante e assumere farmaci appropriati, compresa la medicina per ridurre l'acidità di stomaco.

Se non trattate, queste ulcere possono causare gravi complicazioni.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu