Sangue / Ematologia

Cosa significano livelli di conteggio delle piastrine alti o bassi?

Un conteggio delle piastrine è un esame del sangue che misura il numero medio di piastrine nel sangue. Le piastrine aiutano il sangue a guarire le ferite e prevenire un'eccessiva emorragia. Livelli alti o bassi di piastrine possono essere un segno di una condizione grave.

Il test del sangue medio delle piastrine è in genere parte di un test emocromocitometrico completo (CBC). Un CBC rivela importanti informazioni sul numero di diverse cellule del sangue nel corpo.

Le piastrine, chiamate anche trombociti, sono frammenti di cellule più grandi prodotte nel midollo osseo chiamate megacariociti.

Qual è il test del conteggio delle piastrine?

Il test fornisce una conta piastrinica per microlitro (mcL) di sangue.

La misurazione è il numero di piastrine che una persona ha, in media, per microlitro.

La gamma ideale di piastrine varia da 150.000 a 400.000 per mcL nella maggior parte delle persone sane.

La conta piastrinica bassa è nota come trombocitopenia. L'alto numero di piastrine è noto come trombocitosi.

Il test può essere fatto da solo o come parte di un test CBC. Un medico eseguirà spesso un test di conta piastrinica se sospetta che una persona abbia una malattia che influisce sul conteggio delle piastrine.

Cosa aspettarsi

Il test prevede l'estrazione di sangue da una vena del braccio o della mano.

Ottenere un campione di sangue da una vena richiede alcuni minuti e generalmente causa solo un minimo disagio. Occasionalmente, alcune persone possono provare nausea o testa leggera mentre il sangue viene prelevato o poco dopo. Fare respiri lenti e lenti è di solito sufficiente per calmare questi sentimenti.

Alcune persone possono sviluppare un piccolo segno o livido. La maggior parte delle persone si sente bene dopo il test, ma alcuni sperimentano un leggero dolore doloroso al sito dell'ago per 1 o 2 giorni.

Un tecnico inserisce il campione di sangue in una macchina che conta il numero di piastrine e produce un rapporto dei risultati.

È sicuro?

Il test è molto sicuro e le complicanze sono rare. Le persone con disturbi emorragici dovrebbero comunicare al proprio medico qualsiasi storia di problemi di sanguinamento. La maggior parte delle persone ritiene che il test sia solo un breve inconveniente e una fonte di lieve disagio.

Quando ottieni i risultati?

La quantità di tempo necessaria per ottenere i risultati varia.

Gli ospedali che amministrano il test per le emergenze o le persone che stanno per subire un intervento spesso ottengono i risultati quasi immediatamente. Possono essere necessari alcuni giorni per ottenere i risultati quando lo studio del medico ordina il test presso un laboratorio esterno.

Cosa significa quando il numero delle piastrine è elevato?

Un numero elevato di piastrine può verificarsi quando qualcosa causa al midollo osseo di produrre troppe piastrine. Quando la ragione è sconosciuta, è chiamata trombocitosi primaria o essenziale. Quando le piastrine in eccesso sono dovute a un'infezione o ad altre condizioni, è chiamata trombocitosi secondaria.

Rischio maggiore di coaguli di sangue

Il sangue di una persona si coagula più facilmente quando ha troppe piastrine.

La coagulazione è una protezione naturale contro le emorragie. Il corpo produce più piastrine durante e dopo una lesione.

Tuttavia, poiché le piastrine causano la coagulazione del sangue, possono anche causare pericolosi coaguli di sangue nelle braccia o nelle gambe. Il coagulo di sangue può staccarsi o spostarsi in un'altra area del corpo.

Il rischio di un coagulo di sangue è maggiore nelle persone che sono costrette a letto a causa di una malattia o che non possono muovere gli arti.

Qualcuno che ha un conteggio delle piastrine elevato a causa di una ferita recente ma che deve rimanere a letto può richiedere un monitoraggio per ridurre il rischio di coaguli di sangue come risultato.

Condizioni meno gravi e temporanee

Alcune condizioni temporanee possono causare un conteggio piastrinico superiore al normale. Un medico può ordinare un nuovo test pochi giorni o settimane dopo, quando ciò accade. Alcuni motivi comuni per cui le piastrine sono temporaneamente elevate includono:

  • riprendendo da un infortunio recente
  • recupero dalla perdita di sangue dopo l'intervento chirurgico
  • recuperando da bere eccessivo o carenza di vitamina B12
  • intensa attività fisica o esercizio fisico, come ad esempio il correre una maratona
  • usando le pillole anticoncezionali

Condizioni più gravi e croniche

Se il numero di piastrine di una persona rimane elevato, le seguenti condizioni mediche potrebbero essere responsabili:

  • Cancro: I tumori polmonari, dello stomaco, della mammella e dell'ovaio, così come il linfoma, possono causare un alto numero di piastrine. Ulteriori esami del sangue, scansioni di immagini o una biopsia possono essere testati per il cancro.
  • Anemia: Le persone con carenza di ferro o anemia emolitica possono avere piastrine alte. Ulteriori esami del sangue possono rilevare la maggior parte delle forme di anemia.
  • Disturbi infiammatori: Le malattie che causano una risposta immunitaria infiammatoria, come l'artrite reumatoide o la malattia infiammatoria intestinale (IBD), possono aumentare la conta piastrinica. Una persona avrà altri sintomi nella maggior parte dei casi.
  • infezioni: Alcune infezioni, come la tubercolosi, possono causare piastrine alte.
  • La splenectomia: La rimozione della milza può causare un aumento temporaneo delle piastrine.

Cosa significa quando il numero delle piastrine è basso?

Una conta piastrinica bassa può rendere difficile la coagulazione del sangue, mettendo una persona a rischio di sanguinamento eccessivo. La causa potrebbe essere dovuta a una tendenza ereditaria a non produrre abbastanza piastrine, ma la causa potrebbe anche essere sconosciuta. In altri casi, è dovuto a una condizione medica di base.

Rischio maggiore di sanguinamento spontaneo

Se la conta piastrinica scende al di sotto di 20.000 per mcL, una persona può iniziare a sanguinare spontaneamente. Le persone che soffrono di sanguinamento spontaneo possono richiedere una trasfusione di sangue. Un basso numero di piastrine aumenta il rischio di morte nelle persone che hanno recentemente avuto un trauma.

Cause comuni

Le cause comuni di basso volume piastrinico includono:

  • I virus: I virus, come la mononucleosi, l'HIV, l'AIDS, il morbillo e l'epatite possono ridurre le piastrine.
  • medicazione: Farmaci come aspirina, H2-bloccanti, chinidina, antibiotici contenenti sulfa e alcuni diuretici possono abbassare il numero delle piastrine.
  • Cancro: Il cancro che si è diffuso al midollo osseo può danneggiare la capacità del corpo di produrre nuove piastrine. Linfoma e leucemia sono colpevoli comuni.
  • Anemia: Un tipo di anemia chiamata anemia aplastica riduce il numero di tutti i tipi di cellule del sangue, comprese le piastrine.
  • Infezione: Una infezione batterica, in particolare la sepsi di infezione del sangue, può ridurre la conta piastrinica.
  • Disturbi autoimmuni: Malattie autoimmuni come il lupus e il numero di piastrine inferiori del morbo di Crohn, causando l'attacco del corpo al suo tessuto.
  • Chemioterapia: La chemioterapia danneggia il tessuto esistente oltre alle cellule tumorali, il che può rendere difficile per il corpo produrre piastrine.
  • Avvelenamento: L'esposizione ad alcuni pesticidi può danneggiare le piastrine.
  • Cirrosi: La cirrosi epatica, spesso dovuta a un consumo eccessivo di alcol, può ridurre la conta piastrinica.
  • Sanguinamento cronico: Qualsiasi disturbo che causa un sanguinamento incontrollato in corso, come le ulcere gastriche, può ridurre le piastrine.

Età

Anche il numero delle piastrine tende a diminuire con l'età. Un conteggio delle piastrine inferiore a quello che era una volta o che si trova nella fascia più bassa del normale, può non essere motivo di preoccupazione in un adulto più anziano, specialmente se non ci sono altri sintomi.

Porta via

I cambiamenti nel conteggio delle piastrine possono significare che una persona ha una malattia cronica o che c'è un problema con il midollo osseo.

In genere, tuttavia, non è possibile diagnosticare una condizione medica basata sul solo conteggio delle piastrine. Le persone dovrebbero parlare con un medico per ulteriori test se un esame del sangue rivela piastrine basse.

Si consiglia di informare il medico su eventuali altri sintomi, che possono aiutare a restringere le opzioni di test.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu