Cosa sapere sullo scoppio di una cisti

Una cisti epidermoide, comunemente e erroneamente definita come una cisti sebacea, è un nodulo non canceroso sotto la pelle che ha origine all’interno di un follicolo pilifero. Le cisti possono svilupparsi su quasi ogni parte del corpo.

Una cisti epidermoide e l’area circostante a volte si infiammano. Ciò può causare dolore, gonfiore e arrossamento. Alcune persone cercano di far scoppiare queste cisti per ridurre il disagio. Tuttavia, raccogliere o spremere una cisti aumenta il rischio di infezione e cicatrici.

Altre tecniche, come l’uso di compresse, possono ridurre l’infiammazione e aiutare una cisti a guarire da sola. Se questi passaggi sono inefficaci, un medico può prescrivere farmaci o raccomandare di rimuovere la cisti.

Se una cisti epidermoide non sta causando alcun sintomo, non è necessario trattarla. Può ridursi da solo, ma a meno che un medico non lo rimuova, potrebbe ricrescere in futuro.

Le cisti si formano comunemente su viso, schiena e collo. I seguenti trattamenti sono adatti per l’uso su qualsiasi area del corpo.

Applica calore umido sulla zona

Un impacco caldo può aiutare ad alleviare l’infiammazione in una cisti.

Per utilizzare un impacco caldo, prova quanto segue:

  1. Immergi un asciugamano o un panno pulito in acqua calda.
  2. Strizzare l’acqua dal panno.
  3. Posizionalo delicatamente sulla cisti. Lascialo in posizione per un massimo di 10 minuti.
  4. Ripeti il ​​trattamento 3-4 volte al giorno, usando ogni volta un panno pulito.

Un impacco può anche aiutare ad alleviare qualsiasi dolore o disagio.

Alternare calore e ghiaccio

Quando una cisti si infiamma, può essere scomoda e una persona può trovare l’aspetto sgradevole. Il ghiaccio può aiutare a ridurre il gonfiore, rendendo la cisti meno dolorosa.

Per ridurre il gonfiore, provare quanto segue:

  1. Avvolgi un impacco di ghiaccio o un sacchetto di verdure surgelate in un asciugamano pulito.
  2. Posizionalo sulla cisti per un massimo di 10 minuti alla volta.
  3. Ripeti il ​​trattamento 3-4 volte al giorno, usando ogni volta un asciugamano pulito.

Alternare impacchi caldi e freddi durante il giorno per alleviare l’infiammazione. Non applicare mai un prodotto congelato direttamente sulla pelle, poiché ciò può causare danni alla pelle.

Pulisci regolarmente

Mantenere pulita la pelle intorno alla cisti può prevenire l’infezione.

Per mantenere la pelle pulita, provare quanto segue:

  1. Lavare la pelle quotidianamente con acqua tiepida e sapone delicato o detergente.
  2. Usa movimenti delicati e circolari quando lavi la pelle.
  3. Evita i prodotti con fragranze o altri prodotti chimici aggressivi, in quanto possono causare irritazione alla pelle.
  4. Non strofinare mai la cisti o usare prodotti esfolianti aggressivi, poiché possono peggiorare l’infiammazione.

Proteggi le cisti drenanti

Se la cisti inizia a trasudare o drenare, evitare di toccarla o schiacciarla. Toccando una cisti aperta aumenta il rischio che i batteri entrino e che possano causare infezioni.

Mantieni pulita la pelle intorno alla cisti. Può aiutare a coprire l’area con una benda.

Quando vedere un dottore

La maggior parte delle cisti non richiede cure mediche.

Di solito migliorano da soli e una persona può prendere alcune misure per ridurre l’infiammazione e il disagio.

Tuttavia, consultare un medico se la cisti:

  • si ingrandisce rapidamente
  • rotture
  • è molto doloroso o tenero
  • viene infettato o infiammato
  • causa preoccupazioni estetiche
  • è grande e in una zona che sfrega contro i vestiti

In una di queste situazioni, consultare un medico.

Trattamenti medici

Se i trattamenti domiciliari sono inefficaci e se una cisti non migliora da sola, un medico può utilizzare uno o più dei seguenti trattamenti:

Colpo di cortisone o steroidi

Un medico inietterà un corticosteroide, che è un farmaco antinfiammatorio, nella cisti o nell’area circostante usando un ago molto piccolo.

La procedura è molto rapida e in genere causa un dolore minimo. Il nodulo dovrebbe ridursi in dimensioni dopo l’iniezione.

Incisione e drenaggio

Per drenare una cisti, il medico può prima applicare un anestetico locale sulla pelle. Quindi eseguono un piccolo taglio nella cisti e rimuovono il fluido. Tuttavia, la comunità medica lo scoraggia per alcuni motivi.

Innanzitutto, l’incisione lascia una cicatrice permanente. In secondo luogo, questa tecnica può consentire al contenuto della cisti di riversarsi nell’area circostante. In definitiva, potrebbe rendere più difficile la rimozione della cisti in futuro.

Inoltre, l’incisione e il drenaggio non affrontano la radice del problema, che richiede la rimozione della cisti. Se un medico utilizza questa tecnica, la cisti probabilmente si ripresenterà e potrebbe di nuovo infiammarsi.

Asportazione chirurgica

Una piccola procedura chirurgica chiamata escissione è il miglior trattamento per le cisti come le cisti epidermoidi. L’escissione comporta la rimozione dell’intera cisti ed è il trattamento più efficace.

Un medico di solito evita l’escissione quando la cisti ha segni di infiammazione e infezione. Di solito aspettano un minimo di 4-6 settimane affinché l’infiammazione si risolva prima di rimuovere la cisti.

farmaci

Quando l’infiammazione è acuta, una persona può beneficiare di farmaci da prescrizione, come gli antibiotici.

Se una cisti ha segni di infiammazione, un medico può ordinare un antibiotico. Di solito, una persona completa il corso dell’antibiotico in 1-2 settimane.

prospettiva

Con il trattamento, le cisti epidermoidi dovrebbero iniziare a migliorare entro pochi giorni o settimane.

Tuttavia, anche se una cisti si restringe, potrebbe ripresentarsi e infiammarsi in futuro. Per sbarazzarsi completamente di una cisti, un medico dovrà rimuoverlo, in una procedura chiamata escissione.

Porta via

Se si forma una cisti isolata sulla schiena, sul collo o sul viso, è molto probabilmente una cisti epidermoide, un tipo di cisti innocua che si sviluppa sotto la pelle.

Le cisti cutanee non sono in genere un segno di un grave problema di salute, ma possono essere scomode. A seconda della loro posizione, possono anche far sentire una persona autocosciente.

Mentre può essere possibile migliorare i sintomi di una cisti infiammata a casa, può essere necessaria una visita dal medico a breve termine per ridurre l’infiammazione.

Per evitare che la cisti si riformi, un medico dovrà rimuoverla.

Chiunque abbia dubbi sulla propria pelle dovrebbe consultare un medico, come un dermatologo, per la valutazione e il trattamento.

Questo post è stato utile per te?