Cosa sapere sulle bevande detox

Alcune persone sostengono che le bevande detox aiutano a rimuovere le tossine dal corpo di una persona e promuovono la perdita di peso. In genere una persona include bevande disintossicanti come parte di una dieta detox. Tuttavia, ci sono poche prove che questi tipi di bevande e dieta abbiano effetti di disintossicazione.

La disintossicazione ha una base nella scienza medica. I medici lo useranno spesso quando una persona ha una dipendenza da certi farmaci che stanno causando loro danno.

In questo contesto, la disintossicazione si riferisce alla gestione medicalmente supportata di una persona che vive l’intossicazione acuta. La disintossicazione assiste anche con qualsiasi sintomo di astinenza che una persona potrebbe provare quando cerca di interrompere l’assunzione dei farmaci a cui ha una dipendenza.

L’uso della parola detox non è sempre appropriato. Le bevande disintossicanti possono aumentare la salute, aiutare nella perdita di peso e sostenere i processi naturali di detossificazione del corpo, ma questo è diverso dalla disintossicazione medica.

Detox funziona davvero?

Un articolo sul Journal of Human Nutrition and Dietetics rileva che alcuni studi dimostrano che le diete detox disponibili in commercio possono migliorare il modo in cui il fegato di una persona rimuove le tossine dal loro corpo. Tuttavia, l’articolo evidenzia anche che questi studi presentavano metodologie imperfette e piccole dimensioni del campione.

Uno studio sulla rivista Current Gastroenterology Reports ha rilevato che una dieta detox può aiutare una persona a perdere peso, ma solo perché la dieta è a basso contenuto di calorie.

Inoltre, gli autori sottolineano che le diete che aiutano una persona a perdere peso riducendo significativamente il numero di calorie che consumano sono insostenibili. Tipicamente, le persone che intraprendono tali diete ipocaloriche rimettono il peso nel medio-lungo termine.

Il Centro nazionale per la salute complementare e integrativa (NCCIH) sottolinea che oltre a causare problemi con il peso di una persona nel medio-lungo termine, una persona in una dieta detox non può ottenere la nutrizione di cui ha bisogno per mantenere il proprio corpo salutare.

Le bevande disintossicanti sono cattive?

Anche se non disintossicano in senso medico, le bevande detox possono essere salutari.

Secondo l’Office for Disease Prevention and Health Promotion, tre quarti delle persone negli Stati Uniti non consumano abbastanza frutta e verdura. Consumare bevande contenenti frutta e verdura come parte di una dieta equilibrata può essere un buon modo per aiutare una persona a ottenere la nutrizione di cui ha bisogno.

Tuttavia, forse una migliore descrizione di queste bevande è una bevanda salutare o un frullato.

In genere, le persone utilizzano un robot da cucina per trasformare gli ingredienti grezzi in un frullato. Oltre ad essere un modo conveniente per consumare frutta e verdura, l’utilizzo di ingredienti freschi preserva la fibra in frutta e verdura, a cui manca solo il succo.

Il Food and Nutrition Service riconosce che i frullati possono avere un ruolo nei programmi di nutrizione infantile, che mirano ad aiutare i bambini a mantenere una dieta salutare.

Frullati

Quanto è salutare un frullato dipende dagli ingredienti.

Ad esempio, una limonata detergente detox drink, contenente succo di limone, sciroppo d’acero e pepe di cayenna, sembra salutare, ma contiene relativamente pochi nutrienti ed è ricca di zuccheri, che molte persone dovrebbero cercare di ridurre.

Di seguito, alcuni esempi di frullati o bevande che sono più utili per una persona da bere.

Frullati verdi

Un frullato verde, contenente carote, cavoli, sedano, barbabietole, rapa, spinaci, cavoli, prezzemolo o chiodi di garofano, conterrà molte sostanze nutritive ma poco zucchero, sale e grasso.

Alcune persone possono trovare alcune combinazioni di ingredienti in frullati verdi un po ‘opprimente. Seguire le ricette ben recensite online può essere un buon modo per trovare una combinazione di ingredienti che abbiano un buon sapore pur essendo ricchi di sostanze nutritive.

Frullati di frutta

I frutti sono relativamente ricchi di zucchero, quindi i frullati a base di frutta di solito hanno un ottimo sapore. Tuttavia, poiché contengono molto zucchero, le persone dovrebbero bere frullati di frutta con moderazione.

Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), i frutti in un frullato contengono più fibre che bere solo il succo di un frutto. L’USDA nota anche che la maggior parte delle persone negli Stati Uniti non consuma abbastanza fibra.

Una persona può includere proteine ​​nel frullato di frutta aggiungendo yogurt. Lo yogurt greco, ad esempio, contiene circa 9 grammi (g) di proteine ​​per 100 g.

combinazioni

Molte persone combinano frutta e verdura nei loro frullati. Questo può essere un ottimo modo per ottenere un buon frullato di verdure, senza sovraccaricare un frullato di frutta con troppo zucchero.

Alcune persone aggiungono semi e noci, che sono una grande fonte di proteine, fibre e vari altri nutrienti essenziali, ai frullati combinati. Prova ad aggiungere semi di lino o di chia per aumentare il contenuto di omega 3.

Una persona può anche aggiungere avena o proteine ​​e fibre e contribuire a rendere più denso un frullato. Le persone possono sperimentare con gli ingredienti per trovare la ricetta più adatta a loro.

Sommario

Esistono poche prove scientifiche a supporto delle affermazioni secondo cui le bevande detox possono aiutare a rimuovere le tossine dal corpo. Tuttavia, una bevanda disintossicante può essere una bevanda salutare se contiene molta frutta, verdura, noci e semi. Una dieta ricca di frutta, verdura, proteine ​​salutari, grassi e carboidrati fibrosi favorisce il naturale sistema di disintossicazione del corpo e crea un equilibrio generale.

Bere frullati nutrienti-densi può essere una parte gustosa e conveniente di una dieta salutare. Possono aiutare una persona a consumare più verdura, frutta e cereali integrali.

Questo post è stato utile per te?