Farmacia / Farmacista

Cosa sapere sul test antidroga a 10 panel

Un test antidroga di 10 panel è un modo comune per verificare la presenza di vari farmaci nel corpo di una persona. I test antidroga più comuni a 10 panel utilizzano l’urina per verificare la presenza di molte delle droghe legali e illecite che le persone talvolta abusano.

Tipicamente, tracce di queste sostanze nelle urine indicano che l’individuo ha queste sostanze nel proprio corpo. Tuttavia, possono verificarsi falsi positivi, in cui il test rileva i farmaci quando una persona non ne ha assunto.

I test sono semplici da amministrare e sostenere e sono ampiamente disponibili. Test simili sono popolari per testare potenziali dipendenti, anche se è più comune un test antidroga a 4 o 5 panel più semplice.

Che cos’è un test antidroga a 10 panel?

Un test antidroga di 10 panel cercherà 10 dei farmaci più comuni che una persona potrebbe abusare. Questa selezione di solito include cinque comuni farmaci da prescrizione e cinque droghe illegali.

I test antidroga standard a 10 pannelli testano normalmente l’urina di una persona. Questo è un approccio semplice, poiché questi farmaci lasciano tracce nelle urine quando passa fuori dal corpo.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Analytical Toxicology, i test delle urine hanno anche maggiori probabilità di rilevare l’uso di sostanze rispetto ad altre forme di test, come i test sulla saliva.

Esistono alcuni test che utilizzano altre sostanze, come sangue o capelli, per testare i farmaci. Questi possono essere più precisi in alcuni casi, ma il processo è più complicato.

Molti amministratori preferiscono utilizzare i test delle urine a causa dell’accuratezza e della semplicità del processo.

Quali farmaci può trovare il test?

Come suggerisce il nome, un test farmacologico di 10 panel testerà la persona per 10 diversi tipi di farmaci. Queste sono la maggior parte dei farmaci che la gente abusa comunemente, compresi i farmaci da strada e da banco.

Marijuana

Test farmacologici a 10 panel testeranno la marijuana e le sue resine, come:

  • marijuana
  • hascisc
  • estratti, tra cui olio di THC, cera e vetro

Cocaina

Test farmacologici a 10 panel testeranno anche la cocaina e altri farmaci contenenti cocaina, come la base libera o la cocaina crack.

Gli oppioidi

Gli oppioidi sono disponibili in molte forme diverse, dalle pillole di prescrizione alle droghe illegali. Alcuni dei più comuni includono:

  • oppio affumicato
  • eroina
  • morfina
  • codeina
  • ossicodone
  • idrocodone

Benzodiazepine o benzos

I test antidroga a 10 panel verificheranno anche le benzodiazepine o i benzos, che includono farmaci comuni, come:

  • diazepam (Valium)
  • alprazolam (Xanax)
  • lorazepam (Ativan)

I medici possono prescrivere questi farmaci per alcuni problemi medici, ma hanno anche un rischio di abuso.

anfetamine

Le anfetamine rilevate dal test includono:

  • metanfetamina o met
  • anfetamina solfato o velocità
  • farmaci per il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), come il Ritalin e Adderall

I barbiturici

Diversi barbiturici lasciano residui simili che il test antidroga a 10 panel può raccogliere. Questi includono:

  • amobarbital
  • fenobarbital
  • penobarbitiol
  • secobarbitale

Droghe individuali

Il test controllerà anche le tracce dei singoli farmaci, tra cui:

  • phencyclidine (PCP)
  • metadone
  • methaqualone (Quaaludes)
  • propoxifene

Questi farmaci non rientrano in altre categorie e dispongono di un proprio panel per i test.

Tempi di rilevazione

Mentre un test antidroga di 10 panel può aiutare a controllare l’uso di droghe, ha dei limiti.

I tempi di rilevazione si riferiscono alla quantità di tempo necessaria all’organismo per sbarazzarsi dei sottoprodotti dei farmaci. I tempi di rilevazione per diversi farmaci variano notevolmente.

I tempi di rilevazione possono dipendere dal tipo di farmaco, dalla quantità assunta dalla persona e dalla velocità con cui funziona il suo metabolismo.

Un altro fatto importante da notare è che un test antidroga di 10 panel non dirà se la persona è attualmente sul farmaco. I test misurano i sottoprodotti nel corpo che derivano dalla scomposizione del farmaco, quindi non sono in grado di rilevare la quantità di farmaco che circola nel corpo.

La tabella seguente fornisce una stima approssimativa dei tempi di rilevazione di vari farmaci mediante test delle urine:

Droga Tempo rilevabile nelle urine
marijuana 3 giorni per un singolo utilizzo
5-7 giorni per un uso moderato (4 volte a settimana)
10-15 giorni per l’uso quotidiano
30+ giorni per uso pesante
cocaina 2-4 giorni
anfetamine 48 ore
oppioidi 48 ore per l’eroina
48 ore per la codeina
48-72 ore per la morfina
2-4 giorni per ossicodone
3 giorni per metadone
barbiturici 1 giorno per recitazione breve (pentobarbital)
3 settimane per azione prolungata (fenobarbital)
benzodiazepine 3 giorni per recitazione breve (lorazepam)
1 mese per azione prolungata (diazepam)
PCP 8 giorni
cannabinoidi sintetici Oltre 72 ore

Come e quando ottenerne uno

I test antidroga a 10 panel sono ampiamente disponibili online e presso alcuni negozi specializzati che vendono apparecchiature farmaceutiche. Ordinare un test attraverso l’ufficio di un medico o il laboratorio stesso è il modo più diretto. Tuttavia, ci sono anche alcuni kit che una persona può acquistare e inviare al laboratorio stesso. Quest’ultima opzione potrebbe essere un po ‘più complicata, tuttavia.

La maggior parte delle aziende o dei medici lavorerà direttamente con un laboratorio che analizza i risultati del test. Passarli attraverso per fare il test è un approccio semplice e diretto.

Cosa aspettarsi

Se un’azienda o un’organizzazione richiede a una persona di sottoporsi a un test antidroga di 10 panel, in genere darà loro un preavviso di circa 24 ore. Alcune professioni possono richiedere che la persona accetti di effettuare test casuali sui farmaci laddove non abbia una conoscenza minima o inesistente del test.

Anche gli amministratori del test possono avere istruzioni speciali per la preparazione. Questi possono includere non urinare per un paio d’ore prima del test o evitare di bere acqua extra prima del test.

Procedura

L’ambiente di test può variare in base a chi amministra il test. I bagni sono luoghi comuni, poiché questi test richiedono l’urina. In alcuni casi, l’amministratore può chiedere a una persona di utilizzare un determinato bagno per sostenere il test.

Se un amministratore è preoccupato per la contaminazione, può prendere precauzioni come chiudere l’acqua del rubinetto nel bagno o aggiungere un colorante all’acqua del water. Ciò può rendere il test più accurato e prevenire manomissioni.

In rari casi, un amministratore dello stesso sesso rimane nella stanza con la persona per essere sicuro di sostenere il test.

Fare il test

Il test stesso è semplice. La persona inizia a urinare e raccoglie l’urina nel contenitore di raccolta durante il flusso di urina. Quindi chiudono il contenitore con il coperchio e consegnano il campione all’amministratore del test.

Analizzare i risultati

Quando ricevono il campione, il laboratorio testerà l’urina per i 10 diversi farmaci. Alcuni test offrono risultati in loco che possono analizzare immediatamente i campioni di urina. Detto questo, la maggior parte dei campioni andrà in un laboratorio per l’analisi, che può richiedere alcuni giorni.

Cosa significano i risultati?

Ci sono tre possibili risultati dal test. Questi risultati sono:

  • positivo
  • negativo
  • inconcludente

Risultati positivi

Un risultato positivo indica che il farmaco o i suoi sottoprodotti sono presenti nel sistema della persona in quantità rilevabili. Questa scoperta suggerisce che hanno usato il farmaco di recente.

Come sottolineato dall’amministrazione per gli abusi di sostanze e i servizi di salute mentale, i dipendenti federali e i dipendenti di molti altri settori della sicurezza hanno il diritto di sottoporre un secondo laboratorio a test dei loro campioni se ricevono un risultato positivo. Questa precauzione aiuta a proteggere l’individuo da azioni disciplinari dovute a falsi positivi.

Risultati negativi

Un risultato negativo indica che i farmaci testati non sono presenti o non sono presenti in quantità sufficiente da rilevare. Non indica che la persona non abbia mai usato i farmaci o che non li utilizzerà in futuro.

Risultati non conclusivi

Un risultato inconcludente significa che il test non ha avuto esito positivo. I laboratori possono ordinare nuovamente il test se i risultati tornano come inconcludenti.

Sommario

Un test antidroga di 10 panel non è il test antidroga più comune. Ad esempio, la maggior parte dei datori di lavoro che necessitano di test utilizzerà un test antidroga a 4 o 5 panel e un test dell’alcool. Detto questo, alcune professioni che coinvolgono la sicurezza personale e pubblica potrebbero richiedere regolari test antidroga a 10 panel.

I test antidroga a 10 panel possono effettivamente testare 10 sostanze all’interno della propria finestra di rilevamento. Questi tempi di rilevazione variano in base a ciascun farmaco e a fattori personali, come il metabolismo individuale.

I laboratori possono verificare nuovamente i risultati positivi dei farmaci per confermare la diagnosi ed evitare falsi positivi. Risultati inconcludenti possono significare che la persona deve ripetere il test.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu