Farmacia / Farmacista

Cosa sapere sul sovradosaggio di Xanax

Le persone prendono Xanax per trattare l’ansia e i disturbi di panico. Prendere troppo Xanax può causare effetti collaterali da lievi a gravi e l’assunzione di altri farmaci insieme a Xanax può aumentare il rischio di sovradosaggio.

Il nome generico di Xanax è alprazolam. Insieme al suo uso per l’ansia, alcune persone usano Xanax per insonnia, disturbo premestruale e depressione. Tuttavia, la Food and Drug Administration (FDA) non ha attualmente approvato il farmaco per questi usi.

Alcune persone hanno usato Xanax a scopi ricreativi perché allevia l’ansia. Quando le persone usano droghe senza prescrizione medica, aumenta il rischio di abuso di droghe e possibile sovradosaggio.

In questo articolo, discuteremo i sintomi, i trattamenti e i fattori di rischio per un sovradosaggio di Xanax. Spieghiamo anche cosa fare se qualcuno ha preso un sovradosaggio.

Cosa succede se prendi troppo?

I medici prescriveranno in genere dosi di Xanax intorno a 0,25 e 0,5 milligrammi (mg) tre volte al giorno. Alcune persone possono richiedere una dose fino a 4 mg al giorno. Per il disturbo di panico, alcuni medici possono prescrivere dosi fino a 10 mg al giorno.

Gli anziani e le persone con insufficienza epatica avanzata possono richiedere dosi più basse di Xanax poiché possono essere più sensibili agli effetti delle benzodiazepine.

I medici mirano a prescrivere la dose efficace più bassa per la durata più breve per ridurre il rischio di dipendenza.

Le persone che assumono troppo Xanax possono provare sonnolenza, scarsa coordinazione, visione offuscata e confusione. A volte, le persone possono manifestare sintomi ritardati, mentre altri possono manifestare sintomi gravi, come il coma e persino la morte.

La miscelazione di Xanax con altri farmaci e alcool può causare un sovradosaggio. A volte, le overdose non sono intenzionali. Alcune persone possono usare Xanax da solo o con altre sostanze per farsi male.

Xanax è una droga comune e ha un’alta probabilità di abuso. I ricercatori hanno dimostrato che Xanax è la benzodiazepina più comune coinvolta nelle visite al pronto soccorso legate all’uso improprio di droghe.

Prevenzione del suicidio

  • Se conosci qualcuno a rischio immediato di autolesionismo, suicidio o ferimento di un’altra persona:
  • Chiama il 911 o il numero di emergenza locale.
  • Resta con la persona fino all’arrivo di un aiuto professionale.
  • Rimuovere eventuali armi, farmaci o altri oggetti potenzialmente dannosi.
  • Ascolta la persona senza giudizio.
  • Se tu o qualcuno che conosci ha pensieri suicidi, una hotline di prevenzione può aiutare. Il National Suicide Prevention Lifeline è disponibile 24 ore al giorno al numero 1-800-273-8255.

Sintomi

In caso di sovradosaggio di Xanax, potrebbero verificarsi effetti collaterali da lievi a gravi. Anche se una persona manifesta lievi effetti collaterali, dovrebbe ricevere assistenza medica di emergenza per un sovradosaggio.

I sintomi del sovradosaggio di Xanax possono includere:

  • sonnolenza
  • confusione
  • coordinamento alterato
  • riflessi ridotti
  • coma
  • Morte

Le persone che assumono una dose eccessiva di Xanax da solo possono manifestare lieve sonnolenza con segni vitali normali o quasi normali. Un sovradosaggio di benzodiazepine può anche portare a disturbi del linguaggio e alterazione dello stato mentale.

Le persone che hanno difficoltà a respirare dopo aver assunto troppo Xanax hanno probabilmente assunto il farmaco con altri depressivi del sistema nervoso centrale (SNC) o alcool. Le difficoltà respiratorie sono rare nei casi di sovradosaggio di Xanax isolato.

I medici non hanno determinato il dosaggio di Xanax che può causare problemi respiratori perché può dipendere da diversi fattori, tra cui:

  • quanto ha preso la persona
  • la tolleranza della droga dell’individuo
  • peso
  • età
  • altre sostanze assunte contemporaneamente
  • genetica

Le gravi complicanze correlate al sovradosaggio di benzodiazepina includono:

  • polmonite da aspirazione
  • rabdomiolisi
  • arresto respiratorio
  • Morte

Interazioni farmacologiche

A volte il sovradosaggio non è intenzionale. Se una persona ha assunto benzodiazepine con alcool o altri farmaci sedativi, potrebbe non sapere di aver assunto una dose eccessiva del farmaco.

Gli individui devono dire al proprio medico e farmacista quali farmaci stanno assumendo in modo che gli operatori sanitari possano decidere se Xanax è appropriato e sicuro.

I medici avvertono che la miscelazione di benzodiazepine e oppioidi, alcol o altri depressivi del SNC può causare sonnolenza, problemi respiratori, coma e morte.

Gli oppioidi

Sia gli oppioidi che le benzodiazepine possono influenzare la respirazione perché agiscono sui recettori GABA e mu, che sono recettori nel cervello che controllano la respirazione. Assumere entrambi questi farmaci contemporaneamente può mettere a rischio una persona di problemi respiratori.

I medici devono prescrivere la dose più bassa possibile per la durata più breve possibile per questi farmaci per prevenire problemi respiratori e sedazione.

Altri depressivi del SNC

Le persone che combinano depressivi del SNC con Xanax possono sperimentare una maggiore azione della benzodiazepina. Gli effetti collaterali additivi di diversi farmaci possono causare depressione del SNC, tra cui sedazione e sonnolenza.

I depressivi del SNC includono:

  • droghe psicotrope
  • anticonvulsivanti
  • antistaminici
  • alcool

digossina

I medici hanno notato che gli adulti di età superiore ai 65 anni possono sperimentare tossicità da digossina se combinano digossina e Xanax. Se una persona deve assumere entrambi questi farmaci, i medici devono monitorarli attentamente per la tossicità della digossina, che può includere i seguenti sintomi:

  • un mal di stomaco
  • disturbi visivi (scolorimento giallo o verde)
  • un battito cardiaco irregolare
  • mancanza di respiro
  • svenimento o svenimento
  • fatica
  • vertigini

Cytochrome P450 3A

L’enzima CYP450 3A digerisce Xanax nel fegato. I farmaci che bloccano il funzionamento di questo enzima influenzeranno il modo in cui il corpo rimuove Xanax, che può aumentare i suoi livelli nel sangue.

I farmaci che bloccano l’effetto del CYP450 3A includono:

  • fluoxetina
  • contraccettivi orali

Cosa fare se qualcuno ha overdose

Se tu o qualcuno hai sovradosato su Xanax, devi chiamare la linea di assistenza antiveleni al numero 1-800-222-1222. Le informazioni sono disponibili anche sul sito Web di controllo del veleno.

I medici, le infermiere e i farmacisti che lavorano per il controllo dei veleni offrono consulenze gratuite e riservate 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana. Possono aiutare le persone con sospette overdose.

Se qualcuno è collassato, ha avuto un attacco, ha difficoltà a respirare o non si sveglia, qualcuno deve portarlo immediatamente al pronto soccorso più vicino.

A volte, una persona potrebbe non sperimentare immediatamente l’effetto del sovradosaggio o dell’abuso. Altri potrebbero non essere consapevoli di aver assunto un sovradosaggio di Xanax se combinano involontariamente il farmaco con altre sostanze, incluso l’alcol. Dosi più basse possono causare tossicità negli anziani.

Trattamento

I medici trattano le persone che overdose di Xanax e altre benzodiazepine con cure di supporto a seconda dei loro sintomi. Ciò può includere il monitoraggio dei loro segni vitali, dando loro liquidi per via endovenosa e, se hanno gravi problemi respiratori, un tubo respiratorio.

I medici non usano carbone attivo, dialisi o irrigazione intestinale per tossicità da benzodiazepine.

Iniezioni di flumazenil

I medici possono somministrare alle persone con grave tossicità da benzodiazepina un’iniezione di flumazenil per il trattamento del sovradosaggio. Il flumazenil è un farmaco iniettabile che inverte l’effetto di una benzodiazepina bloccando il recettore delle benzodiazepine.

Un medico può somministrare iniezioni di flumazenil agli adulti se hanno assunto dosi eccessive di benzodiazepine. Possono anche somministrare ai bambini di età compresa tra 1 e 17 anni Flumazenil per invertire gli effetti delle benzodiazepine dopo una procedura chirurgica. Di solito, i rischi derivanti dall’uso del flumazenil superano i possibili benefici, quindi i medici non lo raccomandano abitualmente.

Un significativo effetto collaterale del flumazenil sono le convulsioni e il farmaco porta un avvertimento in scatola per questo effetto. Quando i medici danno alle persone flumazenil, devono essere preparati a trattare e gestire le convulsioni.

Sommario

Le persone che overdose con Xanax da solo possono presentare lievi sintomi di tossicità. Tuttavia, quando le persone combinano Xanax con altri farmaci che influenzano il sistema nervoso centrale, possono manifestare sintomi più gravi, tra cui difficoltà respiratoria, coma e morte.

Le persone che assumono Xanax devono informare i loro medici e farmacisti se stanno assumendo altri farmaci. I depressori del SNC, la digossina, gli oppioidi e gli inibitori del CYP450 3A possono interagire con Xanax e causare un sovradosaggio involontario.

Alcune persone cercano di farsi del male prendendo grandi dosi di Xanax o combinando Xanax con altri farmaci. Sovradosaggi e uso improprio di Xanax possono portare a coma e morte.

Se tu o qualcuno ha assunto un’overdose di Xanax, è essenziale consultare immediatamente un medico di emergenza.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu