Orecchio, naso e gola

Cosa sapere sul cerume nero

Il cerume è una sostanza gialla prodotta naturalmente che aiuta a mantenere le orecchie di una persona pulite e prive di detriti. A volte può comparire un cerume nero, ma di solito è il risultato di un eccessivo accumulo di cerume e raramente è motivo di preoccupazione.

Il cerume protegge il condotto uditivo dalle cose che possono penetrarlo, tra cui:

  • acqua
  • shampoo e balsamo
  • sporco
  • virus, funghi e batteri

Diverse ghiandole nella parte esterna dell'orecchio producono cerume, che a volte viene chiamato cerume. La cerume include anche le vecchie cellule epiteliali del condotto uditivo, che si diffondono in essa. Nella maggior parte dei casi, il cerume è una sostanza gialla appiccicosa. Tuttavia, occasionalmente ha un colore più scuro, come il marrone o il nero.

Conoscendo alcune delle potenziali cause, la maggior parte delle quali sono benigne, una persona può adottare misure per prevenire e trattare il cerume nero.

Cause e fattori di rischio

Quando il cerume è nell'orecchio per lunghi periodi, il suo colore inizierà a scurirsi. Più a lungo rimane la cera, più scuro apparirà.

La ricerca sugli effetti dell'accumulo di cerume mostra che i maschi e gli anziani sono più propensi di altre persone a sperimentare l'accumulo di cerume.

In generale, quando una persona invecchia, la cerume diventa più secca e non cancella il condotto uditivo in modo rapido o semplice. Di conseguenza, il cerume può accumularsi e passare dal giallo al nero.

Tuttavia, il cerume nero può colpire chiunque. Le seguenti sono alcune delle cause più comuni di cerume nero.

Eccessivo accumulo di cerume

Nella maggior parte delle persone, il cerume naturalmente e regolarmente esce dalle orecchie di una persona. Tuttavia, se ciò non avviene abbastanza rapidamente o le ghiandole producono troppo cerume, possono accumularsi nel condotto uditivo e diventare più scure.

Inserimento di oggetti estranei

Le persone che usano auricolari, tappi per le orecchie, apparecchi acustici o qualsiasi altro oggetto che sistemano regolarmente nell'orecchio hanno una maggiore probabilità di sviluppare cerume nero. Questi oggetti estranei possono sia spingere indietro il cerume nel condotto uditivo e bloccare il cerume dall'uscire l'orecchio.

Cerume compresso

L'inserimento di oggetti estranei nell'orecchio può anche portare a un cerume compresso. Le persone che puliscono regolarmente le orecchie con cotton fioc rischiano di riportare il cerume nell'orecchio e di comprimerlo contro il timpano.

Oltre a diventare più scuro, il cerume compresso può causare vari sintomi, come mal d'orecchie, perdita dell'udito e vertigini.

Rimedi casalinghi

Nella maggior parte dei casi, il cerume nero non rappresenta un rischio per la salute. Tuttavia, se diventa un problema, una persona può solitamente trattarla con rimedi casalinghi. Chiunque manifesti sintomi aggiuntivi potrebbe anche voler parlare con un medico.

Le persone possono provare i seguenti rimedi casalinghi per il cerume nero. È importante notare che questi trattamenti non sono adatti per coloro che hanno un buco nel timpano, incluso uno che è dovuto al posizionamento del tubo o ad una lacrima.

Irrigazione dell'orecchio

L'irrigazione dell'orecchio comporta l'uso di acqua calda, a volte con un olio essenziale o acqua ossigenata.

Per irrigare l'orecchio, una persona dovrebbe:

  • Riempire una piccola siringa o bulbo di gomma con acqua calda o una miscela di acqua calda e alcune gocce di un olio essenziale o acqua ossigenata.
  • Inclinare la testa in modo che l'orecchio interessato sia rivolto verso il soffitto e posizionare la testa sopra il lavandino.
  • Inserire la punta della siringa appena sopra l'apertura del condotto uditivo.
  • Spruzzare delicatamente l'acqua nell'orecchio e lasciarlo scolare.
  • Ripeti con l'altro orecchio se necessario.

Una persona potrebbe anche voler provare a posizionare l'orecchio verso il lavandino mentre lo irriga per consentire all'acqua e alla cera di drenarsi con gravità dall'orecchio.

L'irrigazione dell'orecchio è generalmente un modo sicuro ed efficace per rimuovere un accumulo di cerume dalle orecchie.

Gocce per le orecchie

Le gocce per le orecchie sono un'altra opzione di trattamento a domicilio. Le gocce auricolari over-the-counter più comuni (OTC) sono:

  • perossido di idrogeno
  • oli naturali, come olio d'oliva, olio minerale e olio per bambini
  • soluzioni di perdita di orecchio

Quando una persona fa cadere la soluzione nell'apertura dell'orecchio, la cera dura e secca lo assorbe. Questo assorbimento dovrebbe ammorbidire il cerume e rendere più facile la rimozione dal condotto uditivo. Può aiutare a fare una doccia pochi minuti dopo l'applicazione delle gocce per aiutare a sciacquare il cerume ammorbidito.

Le gocce per la rimozione del cerume sono disponibili per l'acquisto online. Alcune gocce contengono perossido.

Trattamenti medici

Se i trattamenti a casa non hanno successo o il dolore accompagna il cerume nero, una persona dovrebbe parlare al proprio medico di potenziali trattamenti. Un medico può verificare le condizioni sottostanti se questa è la prima visita della persona per questo sintomo.

Alcuni metodi che un medico può provare includono:

  • irrigazione con uno strumento speciale per la pulizia del cerume
  • aspirazione usando uno strumento per il vuoto
  • rimuovendo il cerume con uno strumento specializzato chiamato curette

Prevenzione

Spesso, semplicemente lasciando le orecchie da solo può aiutare a prevenire la formazione di cera in eccesso. Il più delle volte, con docce e movimenti delle mascelle, le orecchie sono autopulenti e non richiedono interferenze.

Le persone dovrebbero evitare di pulire le orecchie con oggetti lunghi. Chiunque abbia una storia di accumuli di cera può anche voler considerare di evitare o limitare l'uso di auricolari e altri dispositivi che richiedono l'inserimento nelle orecchie.

Un medico può prescrivere farmaci per aiutare ad ammorbidire il cerume di una persona nel tempo. Questo farmaco può aiutare a prevenire l'accumulo di cerume che può portare a cerume nero e altri effetti collaterali.

Quando vedere un dottore

Una persona dovrebbe parlare con un medico se questa è la prima volta che si sperimenta il cerume nero. Un medico può riferire una persona a uno specialista dell'orecchio, del naso e della gola o verificare le condizioni sottostanti prima del trattamento.

Una persona dovrebbe anche consultare un medico se manifesta sintomi aggiuntivi, tra cui:

  • dolore nell'orecchio
  • nausea
  • vertigini
  • una sensazione di pienezza nell'orecchio
  • prurito nell'orecchio
  • una tosse
  • scarico dal condotto uditivo
  • suonando nelle orecchie
  • difficoltà uditive

Infine, una persona dovrebbe parlare con il proprio medico prima di iniziare un trattamento domiciliare e far sapere loro se il trattamento non funziona.

Porta via

Il cerume nero è raramente motivo di preoccupazione. Ulteriori sintomi tendono ad essere lievi e le persone possono di solito trattarli con rimedi casalinghi.

La maggior parte delle persone dovrebbe lasciare le orecchie da solo e praticare una buona igiene, e non sperimenteranno un accumulo eccessivo di cerume.

Chiunque soffra di sintomi fastidiosi accanto al cerume nero dovrebbe parlare con un medico.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Ital.live e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu