Leucemia

Cosa sapere sui tassi di sopravvivenza della leucemia

La leucemia è una vasta categoria di tumori che colpiscono i globuli bianchi. Le possibilità di sopravvivenza dipendono da una varietà di fattori, tra cui l'età di una persona e la risposta al trattamento.

L'American Cancer Society stima che ci saranno circa 60.300 nuovi casi di leucemia negli Stati Uniti nel 2018, provocando 24.370 decessi.

Esistono molti tipi diversi di leucemia. Quale tipo di persona si sviluppa dipende da quali globuli bianchi sono colpiti, così come alcuni altri fattori.

La leucemia può impedire ai globuli bianchi di combattere le infezioni e farli moltiplicare in modo incontrollabile. Questa crescita eccessiva può causare il sovraffollamento dei globuli sani, portando a gravi problemi in tutto il corpo.

La leucemia può essere:

  • acuto, che è quando la maggior parte dei globuli bianchi colpiti non può funzionare normalmente, causando una rapida degenerazione.
  • cronico, che si verifica quando solo alcune delle cellule del sangue colpite non possono funzionare normalmente, causando una degenerazione più lenta.

Tasso di sopravvivenza per età

Gli ultimi dati mostrano che il tasso di sopravvivenza a 5 anni per tutti i sottotipi di leucemia è del 61,4 per cento.

Un tasso di sopravvivenza a 5 anni mostra quante persone sono ancora vive 5 anni dopo la loro diagnosi.

La leucemia è più comune nelle persone di età superiore ai 55 anni, con un'età media di diagnosi di 66 anni.

È anche uno dei tumori più comuni per le persone di età inferiore ai 20 anni. Il tasso di sopravvivenza è più alto per le persone più giovani.

Secondo il National Cancer Institute, la percentuale di decessi per fascia di età è la seguente:

Fascia di età % di morti
Meno di 20 anni 2.2
20-34 2.6
35-44 2.4
45-54 5.5
55-64 12.6
65-74 23.1
75-84 30,0
> 84 21.6

Fattori che influenzano il tasso di sopravvivenza

Una serie di fattori può influenzare la probabilità di una persona di sopravvivere alla leucemia.

I fattori includono:

  • età
  • momento della diagnosi
  • progressione e diffusione del cancro
  • tipo di leucemia
  • una storia familiare di malattie del sangue e leucemia
  • l'entità del danno osseo
  • esposizione a determinati prodotti chimici, come il benzene e alcuni prodotti petrolchimici
  • esposizione a determinati tipi di chemioterapia e radioterapia
  • mutazioni cromosomiche
  • la risposta del corpo al trattamento
  • conta delle cellule del sangue
  • uso del tabacco

La leucemia può essere curata?

Mentre attualmente non esiste una cura per la leucemia, è possibile curare il cancro per impedirne il ritorno.

Il successo del trattamento dipende da una serie di fattori. Il trattamento può includere:

  • chemioterapia
  • radioterapia
  • trapianto di cellule staminali
  • antibiotici

Il trattamento può durare diversi mesi o addirittura anni a seconda del tipo e della gravità della condizione.

Cerco supporto per la leucemia

Ricevere una diagnosi di leucemia è una vita che cambia e sfida sia per un individuo che per i suoi cari.

È comune sentire una miscela di emozioni dopo una diagnosi di cancro, ma ognuno reagisce diversamente in queste situazioni. Alcuni potrebbero provare a mettere su una faccia coraggiosa per proteggere i loro cari, mentre altri cercheranno apertamente di sostenere.

È essenziale ricordare che il supporto è disponibile per tutti da una vasta gamma di fonti, tra cui:

Un dottore: Porre domande sulla leucemia, i suoi sintomi, le opzioni di trattamento, le fasi e le percentuali di sopravvivenza può aiutare una persona a capire la sua condizione.

Amici e famiglia: Gli amici e la famiglia possono fornire un sostegno intimo ed emotivo. Possono anche aiutare una persona con compiti quotidiani che possono diventare troppo difficili a causa di sintomi o trattamento della leucemia.

Gruppi di supporto: Questi gruppi sono utili per incontrare altre persone che possono offrire consulenza e supporto dalla propria esperienza o competenza. Esistono gruppi di supporto sia per le persone con leucemia che per i loro cari.

Charities: Organizzazioni, come la Leucemia e la Società Linfoma, sono dedicate a fornire supporto alle persone con una diagnosi di cancro.

Ci possono essere anche associazioni di beneficenza locali e risorse online che possono aiutare una persona a comprendere e gestire la propria condizione.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu