Sangue / Ematologia

Cosa sapere sugli epistassi con coaguli

I naso dal naso si verificano quando i vasi sanguigni nel naso esplodono e il sangue fuoriesce. In risposta a questo danno, il corpo forma un coagulo di sangue nel naso. Lo fa per ridurre le perdite di sangue e riparare i danni ai vasi.

I naso dal naso sono molto comuni e raramente dannosi. Il coagulo di sangue che si forma può variare di dimensioni a seconda della quantità di sangue presente.

Il coagulo di sangue può fuoriuscire quando si rimuovono i tessuti dal naso, ma può rimanere lì più a lungo. È possibile rimuovere un coagulo di sangue soffiando delicatamente il naso quando il sangue dal naso si ferma.

Questo articolo discute le cause e i trattamenti per sangue dal naso con coaguli.

Trauma

Il trauma fisico è una delle cause più comuni di sangue dal naso.

Diversi tipi di traumi possono causare sangue dal naso, tra cui:

  • raccolta del naso
  • spingendo un oggetto nel naso
  • sostenendo un colpo al viso
  • uso improprio di spray nasali
  • insufflazione, un esempio del quale sta sniffando una sostanza o un farmaco nel naso

Il trauma al naso può far esplodere i piccoli vasi sanguigni che rivestono l’interno di esso, causando la fuoriuscita di sangue.

Il tipo più comune di sangue dal naso che risulta dal trauma è un sangue dal naso anteriore. Questi possono verificarsi quando il trauma provoca lo scoppio dei vasi sanguigni nella parte inferiore del setto. Il setto è una sottile parete di cartilagine che separa le narici.

Nella maggior parte dei casi, il sangue dal naso non richiede alcun trattamento specifico. Quando si verifica un sangue dal naso, si formerà un coagulo di sangue per prevenire un sanguinamento eccessivo dai vasi. Nella maggior parte dei casi, il corpo stesso inizierà a riparare i vasi sanguigni che causano il sangue dal naso.

Man mano che si forma il coagulo di sangue, può essere utile impedire la fuoriuscita di sangue dal naso. Ciò accelererà la formazione del coagulo e impedirà un’ulteriore perdita di sangue.

È possibile fermare il sangue dal naso seguendo questi tre passaggi:

  1. Piegati in avanti in modo che la testa si inclini proprio davanti al petto. Ciò impedirà al sangue di colare in gola.
  2. Pizzica delicatamente le parti morbide su entrambi i lati del naso insieme con due dita per impedire la fuoriuscita di sangue.
  3. Mantieni questa posizione per circa 10 minuti e attendi fino a quando il sangue non smette di perdere. Se il sangue continua a fuoriuscire, continua ad applicare una leggera pressione su entrambi i lati del naso per altri 10 minuti. Ripeti fino a quando non smette completamente di sanguinare.

Se il coagulo di sangue blocca il passaggio dell’aria attraverso il naso, soffiare delicatamente. È meglio aspettare fino a quando l’emorragia si arresta completamente prima di espellere il coagulo di sangue.

Allergie e sinusite

Un’altra causa comune di epistassi è l’infiammazione dentro e intorno al naso.

Le allergie possono causare infiammazione nei passaggi nasali. Questo è noto come rinite. La sinusite, in cui l’infiammazione colpisce i seni paranasali, è una condizione simile. In entrambi i casi, l’infiammazione può portare a sanguinamento dal naso.

Queste condizioni possono anche causare congestione nel naso. La congestione dilata i vasi sanguigni, il che li rende più vulnerabili ai danni e aumenta ulteriormente il rischio di sangue dal naso. Lo stesso vale anche per altre condizioni che causano congestione, come il raffreddore.

Se una di queste condizioni è la causa dell’emorragia, le persone possono seguire gli stessi tre passaggi di cui sopra per aiutare a fermarlo. Detto questo, l’irritazione o la congestione nel naso può rendere meno confortevole applicare la pressione e fermare l’emorragia.

Può anche rendere più difficile respirare se il coagulo di sangue è grande. Una persona potrebbe voler concentrarsi sul tentativo di respirare attraverso la bocca e dovrebbe evitare di esercitare troppa pressione sul naso.

Le persone dovrebbero anche evitare di eliminare il muco dal naso soffiando o raccogliendolo. È meglio usare uno spray nasale o inalare acqua vaporizzata per gestire la congestione dopo un’emorragia dal naso.

Il metodo migliore per affrontare questi tipi di sangue dal naso è quello di trattare la causa sottostante. Ad esempio, gli antistaminici sono utili per il trattamento delle allergie nasali.

Ambiente secco

Gli ambienti molto secchi possono causare sangue dal naso. Queste condizioni possono far seccare e rompere il rivestimento interno del naso. Questo può far esplodere i vasi sanguigni nel naso e portare a sangue dal naso.

Ad esempio, può verificarsi un sangue dal naso a causa di essere in una stanza asciutta e riscaldata. Questi tipi di sangue dal naso sono comuni durante i mesi invernali. È anche possibile che questi epistassi si verifichino ad alta quota, poiché l’aria è più secca.

Seguendo gli stessi tre passaggi, è possibile fermare il sangue dal naso. Ciò consentirà alla formazione di un coagulo di sangue e all’organismo di riparare i danni ai vasi sanguigni.

Tuttavia, una persona può sperimentare un altro sangue dal naso se rimane in quell’ambiente. L’uso di un umidificatore riduce la secchezza di una stanza e può aiutare a prevenire ulteriori epistassi.

Ad alta quota, può essere utile applicare una crema idratante delicata per ridurre la secchezza.

Setto deviato

Un setto deviato si verifica quando il setto nasale ha una forma o posizione anormale. Possono verificarsi dalla nascita o a seguito di una lesione al naso.

Un setto deviato può limitare il flusso d’aria in una delle narici. Ciò può causare la secchezza e la screpolatura della pelle all’interno della narice, aumentando il rischio di danni ai vasi sanguigni.

Un altro sintomo di un setto deviato è la congestione, che può anche aumentare il rischio di sangue dal naso.

È possibile fermare il sangue dal naso che si verificano a causa di un setto deviato, ma possono continuare a verificarsi.

Le persone possono essere in grado di ridurre la congestione usando spray nasali e farmaci decongestionanti. Tuttavia, l’unica soluzione permanente è sottoposta a intervento chirurgico per correggere il setto.

Alcuni tipi di farmaci

I farmaci che fluidificano il sangue o gli anticoagulanti possono aumentare la probabilità di sangue dal naso. I farmaci antinfiammatori non steroidei sono un’altra forma di farmaco che può aumentare il rischio di sangue dal naso.

Questi farmaci aumentano il rischio di sangue dal naso perché influenzano il modo in cui il corpo forma i coaguli di sangue. Per questo motivo, questi tipi di sangue dal naso possono durare più a lungo, poiché il corpo non può formare un coagulo così rapidamente.

Se l’emorragia non si ferma, potrebbe essere necessario consultare un medico. Un operatore sanitario può sigillare i vasi sanguigni danneggiati o utilizzare farmaci per fermare la perdita di sangue.

Quando vedere un dottore

Nella maggior parte dei casi, gli epistassi non sono gravi e non richiedono cure mediche.

Tuttavia, se l’emorragia non si interrompe dopo 30 minuti, consultare immediatamente un medico. È anche necessario consultare un medico se l’emorragia si verifica con altri sintomi, tra cui:

  • sanguinamento molto pesante che sta perdendo in gola
  • alta pressione sanguigna
  • vertigini
  • dolore al petto
  • battito cardiaco elevato

Sommario

I naso dal naso si verificano quando scoppiano i vasi sanguigni nel naso, il che consente al sangue di fuoriuscire.

Il corpo di solito forma un coagulo di sangue per fermare l’emorragia e riparare il danno. Il trauma è una causa comune di epistassi, ma può verificarsi anche in persone che hanno allergie o sinusite.

La maggior parte dei sangue dal naso non sono dannosi, ma è importante consultare un medico se dura più di 30 minuti o si verifica accanto ad altri sintomi, come il dolore al petto.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu