Allergia al cibo

Cosa sapere di un'allergia all'anguria

Un'allergia all'anguria è rara. Tuttavia, se una persona reagisce al cocomero, potrebbero esserci altri alimenti da evitare.

Se una persona con un'allergia non mangia spesso l'anguria, potrebbe non sapere che cosa ha causato i loro sintomi. Potrebbe essere un'allergia a un cibo diverso o una malattia non correlata.

I sintomi di un'allergia all'anguria sono simili a quelli di altre allergie alimentari. Un medico può eseguire test per identificare il cibo problematico.

Un'allergia all'anguria di solito si sviluppa durante l'infanzia, ma alcune persone lo sviluppano da adulti.

Quali sono i sintomi?

Le allergie all'anguria condividono i sintomi con altre allergie alimentari. I sintomi di solito si verificano entro pochi minuti dal contatto con il melone.

Alcuni dei più comuni sintomi di allergia all'anguria includono:

  • tosse persistente
  • orticaria
  • un prurito alla lingua o alla gola
  • crampi allo stomaco
  • mal di stomaco
  • nausea o vomito

Una reazione allergica grave può scatenare l'anafilassi, che può essere pericolosa per la vita.

Chiunque soffra di una grave reazione al cocomero dovrebbe ricevere immediatamente assistenza medica. Possono richiedere un'iniezione da un autoiniettore di epinefrina, come un EpiPen, prima che arrivi l'aiuto.

I sintomi dell'anafilassi includono:

  • problema respiratorio
  • difficoltà a deglutire
  • mancanza di respiro
  • gonfiore della gola, del viso o della lingua
  • nausea
  • dolore addominale
  • vomito
  • dispnea
  • shock (dalla pressione bassa)
  • vertigini (una sensazione di vertigini)

Chiunque soffra di allergia all'anguria per la prima volta dovrebbe parlare con un medico. Il medico può confermare la diagnosi e fornire suggerimenti su come trattare e prevenire reazioni future.

Diagnosi

Un test cutaneo è il modo più comune per diagnosticare un'allergia all'anguria.

Il test prevede la puntura della pelle e il posizionamento di un piccolo campione di anguria sulla zona. Se una persona è allergica, è probabile che una protuberanza rialzata appaia sulla pelle dopo alcuni minuti.

I risultati di un esame del sangue possono anche indicare un'allergia. Tuttavia, potrebbero essere necessari alcuni giorni o settimane per riceverli.

Tuttavia, alcune persone potrebbero risultare positive all'allergia ma non avvertire alcun sintomo dal cibo, secondo l'American College of Allergy, Asthma e Immunology.

Un medico può richiedere un challenge test, che richiede a una persona di mangiare una piccola quantità di cibo in un ambiente clinico per vedere se si verifica una reazione.

Come trattare una reazione allergica all'anguria

Un individuo può solitamente trattare una lieve reazione allergica con farmaci da banco.

Se una persona sa di avere una grave allergia al cocomero, dovrebbe portare un autoiniettore di epinefrina, in caso di esposizione accidentale.

Chiunque assista a qualcuno che sta sperimentando anafilassi dovrebbe:

  • chiamare i servizi medici di emergenza
  • assistere nell'utilizzo di un autoiniettore di epinefrina
  • aiutare la persona a rimanere calmo
  • rimuovere i vestiti restringenti, in particolare quelli intorno alla gola
  • posare la persona piatta con i piedi sollevati
  • se la persona inizia a vomitare, gira la testa senza sollevarla
  • se necessario, somministrare CPR

Non offrire cibo o bevande a una persona che sta sperimentando anafilassi.

Se una persona ha una reazione allergica grave, dovrebbe parlare immediatamente con un medico sulla prescrizione di un autoiniettore di epinefrina.

Quando vedere un dottore

Una persona dovrebbe consultare un medico dopo la sua prima reazione allergica, in particolare se la reazione è stata grave.

Il medico prenderà una storia medica e discuterà i sintomi. Possono essere in grado di diagnosticare un'allergia, che sarà particolarmente utile per le persone che non sono sicuri della causa dei loro sintomi.

Se necessario, il medico può riferire una persona a un allergologo. Possono testare vari trigger, prescrivere un autoiniettore di epinefrina e offrire consigli.

Allergie all'anguria nei bambini e nei bambini

I bambini piccoli hanno maggiori probabilità di sviluppare allergie anguria rispetto agli adulti.

Un medico dovrà diagnosticare l'allergia in un bambino e i trattamenti sono simili per bambini e adulti.

Sebbene non comune, è possibile che i bambini siano allergici all'anguria. Seguire il consiglio di un pediatra e introdurre gradualmente nuovi alimenti. Questo può rendere più facile identificare le allergie.

Alimenti da evitare se si soffre di allergia all'anguria

Chiunque sia allergico all'anguria dovrebbe evitare cibi e verdure simili, come ad esempio:

  • meloni di melata
  • cetrioli
  • meloni

Una persona potrebbe anche voler evitare cibi che causano reazioni simili nel corpo, tra cui:

  • Kiwi
  • sedano
  • Pesche
  • banane
  • arance
  • avocado
  • zucchine
  • pomodori
  • papaia

Il polline di ambrosia può anche scatenare reazioni durante i mesi estivi.

Prima di ordinare un ristorante a un pasto, informa il server di eventuali allergie alimentari.

Porta via

Le allergie all'anguria sono rare, ma possono scatenare reazioni che vanno da lievi a gravi. L'allergia è più comune nei bambini.

La maggior parte delle persone può controllare o prevenire reazioni allergiche assumendo farmaci da banco ed evitando i trigger.

Un medico può aiutare una persona con una grave allergia a prepararsi per l'esposizione accidentale.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu