Malattia epatica / Epatite

Cosa sapere del test degli anticorpi anti-muscolo liscio

Alcune condizioni di salute, tra cui malattie del fegato ed epatite, causano al sistema immunitario la produzione di anticorpi anti-muscolo liscio. I medici utilizzano un esame del sangue per verificare la presenza di questi anticorpi.

Gli anticorpi anti-muscolo liscio (ASMA) attaccano diverse proteine ​​strutturali nella muscolatura liscia, colpendo il fegato e altri tessuti.

La presenza di ASMA nel sangue indica che una persona può avere un'epatite autoimmune o un'altra malattia che danneggia il fegato.

In questo articolo, osserviamo da vicino il test ASMA, inclusi i suoi usi, la procedura e come interpretare i risultati.

A cosa serve un test ASMA?

I medici usano il test per verificare la presenza di ASMA nel sangue. Gli anticorpi attaccano la muscolatura liscia nel corpo di una persona.

Il test ASMA può aiutare un medico a determinare se una persona ha una malattia che danneggia il fegato, come l'epatite autoimmune, la cirrosi biliare primitiva o la colangite sclerosante primaria.

Inoltre, i livelli di ASMA possono essere elevati se una persona ha l'epatite C, la mononucleosi infettiva o alcuni tipi di cancro.

Procedura

Un test ASMA viene eseguito allo stesso modo di qualsiasi esame del sangue di routine.

Verificare con un medico i preparativi necessari, come il digiuno, anche se il test ASMA di solito non richiede alcun intervento.

Durante il test, un tecnico preleva il sangue da una vena del braccio, seguendo i seguenti passaggi:

  • La persona si siederà con un braccio appoggiato su un tavolo.
  • Il tecnico legherà una fascia elastica intorno al centro del braccio, rendendo le vene più visibili.
  • Il tecnico troverà una vena adatta e strofina un antisettico sull'area per pulirlo.
  • Inseriranno un ago nella vena e preleveranno la quantità necessaria di sangue.
  • Il tecnico rimuoverà l'ago e farà pressione sul sito di inserimento.
  • Rimuoveranno la fascia del braccio e posizioneranno una benda adesiva sul sito.

Una persona probabilmente sentirà un leggero pizzicotto quando il tecnico inserisce l'ago. Qualsiasi disagio si attenuerà di solito dopo pochi secondi.

Il tecnico invierà la fiala di sangue a un laboratorio. Dopo aver testato il sangue per la presenza di ASMA, il laboratorio di solito restituirà i risultati all'ambulatorio del medico entro pochi giorni, anche se i tempi dipendono dal laboratorio.

rischi

I medici considerano il test ASMA una procedura a basso rischio. Eventuali effetti collaterali saranno lievi e potrebbero includere lividi intorno al sito di inserimento o sensazione di testa vuota.

Chiunque abbia un disturbo emorragico o sta assumendo fluidificanti del sangue dovrebbe informare il tecnico in anticipo.

Interpretazione dei risultati

Il medico riceverà i risultati dal laboratorio e li interpreterà, quindi contatterà la persona per una visita telefonica o un appuntamento di follow-up.

I risultati di un test ASMA sono normali o anormali.

Risultati normali

I risultati normali indicano che una persona non ha nessuno degli anticorpi nel sangue o solo una traccia.

Risultati anormali

Questi indicano che una persona ha una maggiore quantità di ASMA nel sangue.

La comunità medica ritiene che i risultati siano anormali quando la quantità di ASMA nel campione di sangue corrisponde a un titolo superiore a 1:40.

Questi risultati possono suggerire che una persona ha:

  • una malattia del fegato autoimmune
  • infezione da epatite C cronica
  • mononucleosi infettiva
  • cancro al seno o alle ovaie
  • un melanoma

Quando i livelli di ASMA sono alti, un medico richiederà probabilmente ulteriori test per determinare la causa. Ad esempio, possono anche ordinare un test degli anticorpi F-actina per verificare la presenza di anticorpi che possono indicare epatite.

Se i risultati sono inconcludenti, un medico potrebbe dover eseguire il test più di una volta. Inoltre, diversi laboratori possono restituire valori diversi.

Dopo aver determinato perché i livelli di ASMA sono alti, il medico confermerà e spiegherà la diagnosi e svilupperà un piano di trattamento.

prospettiva

Il test ASMA è una procedura a basso rischio simile a qualsiasi esame del sangue di routine.

L'ufficio del medico invia il campione di sangue a un laboratorio. Un tecnico di laboratorio analizzerà i livelli di ASMA nel sangue e restituirà i risultati.

Il test ASMA può aiutare un medico a diagnosticare disturbi autoimmuni nel fegato e in altre condizioni.

Se i livelli di ASMA sono elevati, il medico può richiedere ulteriori test prima di fare una diagnosi e raccomandare un ciclo di trattamento.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu