Cosa può causare mal di schiena mattutino?

Svegliarsi con dolore lombare può spesso indicare un problema con la postura del sonno, il materasso o i cuscini di una persona. Tuttavia, il mal di schiena mattutino può a volte essere un sintomo di una condizione medica.

Svegliarsi con la lombalgia può iniziare lentamente la giornata di una persona. Determinare la causa del dolore può aiutarli a identificare i modi per gestire il problema e svegliarsi a mattine più indolori.

In questo articolo, descriviamo alcune delle possibili cause del risveglio con dolore lombare e le loro opzioni di trattamento. Copriamo anche quando vedere un medico.

Malattia degenerativa del disco

Man mano che una persona invecchia, l'usura naturale dei dischi nel midollo spinale può portare al restringimento del canale spinale lombare. I medici si riferiscono a questo restringimento come artrite spinale o malattia degenerativa del disco.

La malattia degenerativa del disco può comprimere i nervi spinali, con conseguente dolore, rigidità e ridotta mobilità che colpisce tipicamente la zona lombare o il collo. Il dolore può variare da lieve a molto grave e può irradiarsi in altre parti del corpo. I sintomi possono essere peggiori al mattino e possono persino interferire con il sonno.

Altri sintomi della malattia degenerativa del disco possono includere:

  • debolezza dei muscoli delle gambe o caduta dei piedi
  • intorpidimento e formicolio alle braccia e alle gambe
  • dolore che può peggiorare con la seduta, il sollevamento o la flessione
  • dolore che migliora con camminare, muoversi o cambiare posizione

Trattamento

Le opzioni di trattamento per la malattia degenerativa del disco includono:

  • assumere antidolorifici over the counter (OTC), come ibuprofene, naprossene e acetaminofene
  • usando impacchi di ghiaccio e impacchi di calore
  • indossa un tutore posteriore
  • Fisioterapia
  • provare terapie alternative, come l'agopuntura o la terapia chiropratica

Se i sintomi di una persona sono gravi, un medico può raccomandare approcci chirurgici, come la sostituzione del disco o la fusione spinale.

fibromialgia

Il mal di schiena e la rigidità del mattino sono i sintomi comunemente riscontrati nelle persone con fibromialgia. La fibromialgia è una malattia cronica che può causare dolori, dolori e dolorabilità in molte parti del corpo.

Altri sintomi della fibromialgia possono includere:

  • fatica
  • difficoltà di sonno
  • problemi di memoria e concentrazione, a cui la gente a volte si riferisce come "nebbia fibro"
  • sindrome dell'intestino irritabile
  • mal di testa
  • intorpidimento e formicolio alle braccia e alle gambe

Trattamento

Il trattamento per la fibromialgia dipende dai sintomi di una persona, ma in genere comporta:

  • antidolorifici
  • farmaci anti-infiammatori
  • i cambiamenti dello stile di vita, come l'esercizio regolare, il mangiare bene e la regolazione della postazione di lavoro, se necessario
  • terapie complementari, che possono includere massaggi, agopuntura e trattamenti chiropratici

Alcuni dei passaggi che le persone con fibromialgia possono prendere per ridurre il dolore alla schiena del mattino includono:

  • fare esercizi di stretching prima di alzarsi dal letto, come tirare le ginocchia verso il petto o raggiungere ogni braccio davanti e attraverso il corpo
  • fare una doccia calda subito dopo essersi alzati dal letto per favorire la circolazione e liberare i muscoli tesi
  • assicurando che la camera da letto sia ad una temperatura confortevole
  • utilizzando i cuscini per posizionare il corpo in modo da ridurre al minimo lo sforzo sulla schiena

Alzarsi dal letto in modo improprio

Come una persona si alza dal letto può essere fondamentale per prevenire dolori e dolori mattutini. Anche se una persona è ben riposata, alzarsi troppo rapidamente o piegarsi troppo in avanti quando si alza dal letto può mettere a dura prova la schiena.

Per ridurre il rischio di lombalgia e rigidità mattutine:

  • Per prima cosa, muoviti lentamente verso il bordo del letto
  • usando le braccia per fare leva, trasferire in posizione seduta con le gambe che penzolano dal lato del letto
  • dopo aver impiegato alcuni secondi per adattarsi a questa posizione, posizionare lentamente i piedi sul pavimento e alzarsi in piedi

Esagerando il giorno prima

L'esercizio fisico regolare può aiutare a rafforzare la schiena e ridurre il dolore alla schiena, ma esagerare in palestra o sul campo di gioco può portare a dolori alla schiena e rigidità del mattino.

È importante che una persona presti attenzione alla propria postura durante e dopo qualsiasi attività fisica intensa, come un allenamento in palestra o facendo sport. Il riscaldamento e il raffreddamento adeguati possono anche aiutare a ridurre il dolore alla schiena e la rigidità muscolare il giorno successivo.

Per il mal di schiena correlato all'esercizio fisico, l'applicazione di pacchi caldi o freddi sulla zona interessata e l'assunzione di farmaci antiinfiammatori OTC, come l'ibuprofene e il naprossene, possono aiutare a ridurre il disagio.

Povera postura addormentata

Alcune posture addormentate possono mettere a dura prova la parte bassa della schiena, i fianchi e il collo.

Tuttavia, non è sempre necessario che una persona modifichi completamente la normale posizione di riposo. Invece, possono provare a posizionare dei cuscini attorno al corpo per supportarlo meglio mentre dormono nella posizione che ritengono più comoda.

Per esempio:

  • indietro traversine può provare a mettere un cuscino sotto le ginocchia per allineare meglio la colonna vertebrale e ridurre il dolore lombare
  • traversine laterali può trarre beneficio dall'inserimento di un cuscino tra le gambe per allineare meglio i fianchi e la colonna vertebrale
  • traversine dello stomaco può posizionare un cuscino sotto il loro basso addome per ridurre la curvatura nella parte bassa della schiena

Se i sintomi di una persona non migliorano con l'uso dei cuscini, potrebbero voler prendere in considerazione altre potenziali cause del mal di schiena mattutino.

Materasso non supportato

I materassi che non supportano pienamente il peso o la forma del corpo di una persona possono indurli a svegliarsi con mal di schiena.

I produttori generalmente raccomandano che le persone sostituiscano il materasso ogni 10 anni circa. I segni che un materasso deve sostituire possono includere cedimenti o rientranze visibili che rimangono dove una persona ha dormito.

Al momento dell'acquisto di un nuovo materasso, è importante sceglierne uno che sia al tempo stesso confortevole e completamente di supporto. Alcune ricerche suggeriscono che un materasso di media durezza può essere il migliore per le persone con lombalgia cronica.

Alcuni produttori offrono un periodo di prova prolungato che consente a una persona di restituire un materasso dopo diverse settimane o mesi se non sono pienamente soddisfatti.

Quando vedere un dottore

Le persone con mal di schiena mattutino che non migliorano con le misure di auto-cura dovrebbero parlare con un medico. È importante cercare un pronto trattamento medico per il dolore severo che rende difficile il movimento e le attività quotidiane.

Una persona dovrebbe anche vedere un medico il più presto possibile se il dolore alla schiena si verifica insieme a uno dei seguenti sintomi:

  • problemi all'intestino o alla vescica
  • perdita di sentimento o debolezza nelle braccia o nelle gambe
  • mancanza di respiro

Un medico revisionerà in genere l'anamnesi e i sintomi di una persona ed effettuerà un esame fisico. A volte possono anche consigliare studi di conduzione nervosa o test di imaging, come radiografie o scansioni TC, per aiutare a identificare la causa sottostante.

Sommario

Svegliarsi con dolore lombare è spesso il risultato di abitudini di sonno o di sovrallenamento del corpo durante l'attività fisica. Tuttavia, il mal di schiena mattutino può anche essere un sintomo di alcune condizioni mediche, tra cui la fibromialgia e la malattia degenerativa del disco.

Una persona dovrebbe parlare con un medico se il dolore alla schiena non migliora con le misure di auto-cura, come provare una diversa posizione di riposo o un nuovo materasso. È anche importante consultare un medico per il mal di schiena severo che limita il movimento o la capacità di svolgere le attività quotidiane.

Questo post è stato utile per te?