Mal di schiena

Cosa può causare dolore alla parte bassa della schiena e alle gambe?

La lombalgia e il dolore alle gambe sono sintomi comuni che spesso derivano da distorsioni e stiramenti o da una cattiva postura. Tuttavia, il dolore grave o ricorrente può indicare una condizione medica di base, come l’artrite o la fibromialgia.

In questo articolo, discuteremo alcune delle potenziali cause della lombalgia e del dolore alle gambe. Copriamo anche quando vedere un medico.

Distorsioni e stiramenti

Distorsioni e stiramenti ai muscoli della parte bassa della schiena possono causare dolore. A volte, questo dolore può irradiarsi ai glutei o limitare la gamma di movimento di una persona. Anche i ceppi e le distorsioni possono portare a spasmi muscolari.

Distorsioni e stiramenti nella parte bassa della schiena possono derivare da infortuni sportivi, un uso eccessivo o eccessivo della schiena o il sollevamento di oggetti pesanti in modo improprio.

Una persona può spesso curare ceppi e distorsioni a casa con riposo, ghiaccio o impacchi di calore, stretching delicato e analgesici da banco (OTC), come l’ibuprofene e il naprossene.

I medici possono raccomandare la terapia fisica per le persone con sintomi più gravi.

Fattori di stile di vita

Una cattiva postura quando si è in piedi o seduti, in particolare mentre si lavora alla scrivania o al computer, può stressare la schiena nel tempo, il che può portare a dolore lombare o aumentare il rischio di sviluppare condizioni che possono causare problemi alla schiena e alle gambe.

I passaggi che una persona può intraprendere per ridurre e prevenire la lombalgia includono:

  • esercitarsi regolarmente
  • praticare una buona postura quando si è seduti e in piedi. Scopri come migliorare la postura qui.
  • prendendo frequenti pause da banchi, computer e workstation alzandosi e allungandosi o camminando
  • assicurare la corretta configurazione delle postazioni di lavoro per includere una sedia di supporto e adeguata- mente corretta
  • usando le tecniche appropriate per sollevare e non trasportare oggetti troppo pesanti
  • raggiungere o mantenere un peso salutare

fibromialgia

La fibromialgia è una condizione cronica che causa rigidità e dolore diffusi, che possono influenzare la schiena e le gambe. Le persone possono scoprire che questo dolore va e viene in cicli o peggiora nel tempo.

Altri sintomi della fibromialgia possono includere:

  • maggiore sensibilità al dolore e alla temperatura
  • fatica
  • mal di testa
  • problemi di memoria e concentrazione, a cui la gente a volte si riferisce come “nebbia fibro”
  • depressione e ansia
  • intorpidimento o formicolio alle mani e ai piedi
  • difficoltà di sonno
  • problemi digestivi

Il trattamento giusto varia da persona a persona, ma le opzioni possono includere:

  • farmaci, compresi antidolorifici e antidepressivi
  • terapia fisica e occupazionale
  • terapia comportamentale cognitiva
  • terapie di rilassamento, tra cui massaggi, meditazione e yoga
  • cambiamenti di stile di vita

La ricerca sulle opzioni di trattamento efficaci continua e molte persone con fibromialgia provano diversi trattamenti prima di trovarne uno che funzioni per loro.

Artrite

L’artrite è un gruppo di condizioni che causano infiammazione e dolore alle articolazioni. L’infiammazione articolare nella parte inferiore della colonna vertebrale o nelle anche può causare dolore nella parte bassa della schiena, che può anche irradiarsi nelle gambe.

Le forme più comuni di artrite includono:

  • osteoartrite, che è il graduale logorio della cartilagine articolare nel tempo
  • artrite reumatoide e artrite psoriasica, che sono le condizioni in cui il sistema immunitario attacca erroneamente le articolazioni sane

I sintomi dell’artrite possono variare notevolmente, ma in genere comprendono articolazioni rosse, gonfie e mobilità ridotta. I sintomi possono anche andare e venire in cicli o peggiorare nel tempo.

Il piano di trattamento dipenderà dal tipo di artrite e dalla gravità dei sintomi di una persona, ma spesso includerà una combinazione di cambiamenti nello stile di vita, terapia fisica e farmaci. Per le persone con grave artrite, un medico può talvolta raccomandare un intervento chirurgico.

Sciatica

La sciatica è un dolore acuto, bruciante o lancinante nella parte bassa della schiena che si irradia attraverso i glutei e giù nella parte posteriore delle gambe. Una persona può anche provare una sensazione di formicolio, intorpidimento o debolezza nelle gambe.

Il dolore si verifica quando qualcosa mette pressione sul nervo sciatico. Le cause possono includere l’artrite, lesioni alla schiena e fratture, ernia del disco e compressione spinale.

La sciatica spesso migliora da sola e una persona può essere in grado di trattarla a casa con il riposo, gli antidolorifici OTC e lo stretching delicato. Se questi trattamenti sono inefficaci, un medico può raccomandare terapia fisica, iniezioni di steroidi o interventi chirurgici.

Infezione spinale

Infezioni della colonna vertebrale o dei tessuti circostanti possono causare mal di schiena e dolorabilità. Se l’infezione irrita o danneggia i nervi spinali, ciò può causare sensazioni di dolore o formicolio che si irradiano verso le gambe.

Altri sintomi di un’infezione spinale possono includere febbre, brividi e gonfiore, arrossamento o calore nell’area interessata.

Le infezioni spinali possono verificarsi se le infezioni da altre parti del corpo si diffondono alla colonna vertebrale. Possono anche presentarsi come complicanze di interventi chirurgici, lesioni alla schiena, diabete, cancro e condizioni che indeboliscono il sistema immunitario.

L’organismo causale determinerà il trattamento, che può includere farmaci antibiotici o antifungini. Altri trattamenti possono includere drenaggio chirurgico o rimozione di tessuto infetto.

Spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante è una condizione cronica in cui le articolazioni e le vertebre della colonna vertebrale si infiammano, causando dolore alla schiena e rigidità. La condizione può anche diffondersi ad altre parti del corpo, tra cui costole, fianchi, ginocchia e piedi.

Altri sintomi della spondilite anchilosante possono includere:

  • ridotta flessibilità della colonna vertebrale
  • mobilità ridotta
  • gonfiore e calore nelle articolazioni colpite
  • respirazione dolorosa o difficile
  • fatica

I medici non capiscono cosa causa la spondilite anchilosante, ma le persone con determinati geni hanno maggiori probabilità di sviluppare la condizione.

Non esiste una cura per la spondilite anchilosante, quindi i medici concentrano il trattamento sull’alleviare i sintomi di una persona e impediscono che la condizione peggiori.

Il trattamento prevede in genere una combinazione di farmaci, terapia fisica e cambiamenti dello stile di vita. Un medico può raccomandare un intervento chirurgico per le persone con gravi danni alle articolazioni.

Quando vedere un dottore

Una persona può spesso curare il dolore alla schiena e alle gambe a casa con il riposo, i farmaci da banco e un delicato esercizio fisico o stretching.

Consultare un medico se il dolore:

  • è grave
  • peggiora costantemente o non risponde al trattamento domiciliare
  • si diffonde ad altre aree del corpo
  • si verifica insieme ad altri sintomi, come diarrea, vertigini o vomito

Le persone dovrebbero cercare assistenza medica immediata se hanno anche sintomi come:

  • dolore molto intenso
  • improvviso gonfiore alla gamba o al piede
  • dolore al petto
  • difficoltà a muoversi oa camminare
  • perdita di controllo dell’intestino o della vescica

Sommario

La lombalgia e il dolore alle gambe sono spesso il risultato di lesioni lievi o posture scorrette e il dolore tende a migliorare con il riposo e i trattamenti domiciliari. Tuttavia, il dolore persistente o ricorrente può essere un sintomo di una condizione di base, come l’artrite o la fibromialgia.

Le persone dovrebbero vedere un medico per il dolore che è grave, non migliora, o si verifica insieme ad altri sintomi.

Alcuni dei rimedi domestici elencati in questo articolo sono disponibili per l’acquisto online.

  • Acquista per ibuprofen.
  • Acquista per naproxen.
  • Acquista gli impacchi di ghiaccio.
  • Acquista pastiglie di calore.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu