Dermatologia

Cosa provoca la pelle del pene?

La pelle del peeling sul pene si presenta spesso a causa di attriti, irritazioni o reazioni allergiche, ma altre possibili cause includono infezioni e condizioni della pelle.

Il peeling della pelle può essere l’unico sintomo che una persona avverte, o può anche avere prurito, bruciore o arrossamento.

La maggior parte dei casi di desquamazione della pelle del pene non sono gravi e rispondono bene ai rimedi casalinghi. Tuttavia, in alcuni casi, una persona potrebbe aver bisogno di farmaci topici o orali per trattare il problema sottostante.

In questo articolo, discutiamo le principali cause del peeling della pelle del pene e elencare possibili trattamenti e rimedi casalinghi.

Attrito e sfregamento

L’irritazione da sfregamenti ripetuti può causare desquamazione, desquamazione della pelle, dolore e sensibilità.

Le cause comuni di attrito nell’area genitale includono:

  • sfregarsi da indumenti stretti o biancheria intima
  • masturbazione senza lubrificazione
  • sesso senza lubrificazione

L’uso di un lubrificante durante il rapporto sessuale e la masturbazione può ridurre l’attrito e la probabilità di desquamazione del pene. La scelta di indumenti larghi in cotone da indossare attorno alla regione genitale ridurrà anche il verificarsi di sfregamenti.

Una reazione allergica

La dermatite da contatto è una reazione cutanea a un allergene o irritante. Può colpire qualsiasi area del corpo, incluso il pene.

I sintomi della dermatite da contatto includono:

  • pelle scrostata o screpolata
  • dolore e irritazione
  • pizzicore
  • gonfiore
  • vesciche
  • secchezza
  • rossore

Le cause più comuni di dermatite da contatto sul pene includono:

  • preservativi in ​​lattice, in caso di allergia al lattice
  • ingredienti in saponi e gel doccia
  • detersivi per bucato

Infezione da lievito

Un’infezione da Candida, nota anche come mughetto genitale, è un’infezione da lievito comune che si verifica sia nelle donne che negli uomini.

Negli uomini, il tordo colpisce la testa del pene e il prepuzio.

Oltre alla desquamazione della pelle, i sintomi includono:

  • pizzicore
  • irritazione
  • uno scarico irregolare sotto il prepuzio
  • dolore durante la minzione
  • rapporto doloroso
  • rossore
  • gonfiore

Le persone hanno maggiori probabilità di sviluppare un’infezione da Candida dopo aver usato antibiotici o farmaci steroidi. Le persone che hanno un sistema immunitario soppresso (immunosoppressione) o il diabete che non stanno gestendo hanno anche un rischio più elevato.

Sebbene un’infezione da lievito non sia tecnicamente una infezione a trasmissione sessuale (STI), può passare da una persona all’altra durante l’attività sessuale.

Dermatite atopica (eczema)

La dermatite atopica è la forma più comune di eczema. Colpisce più di 18 milioni di adulti negli Stati Uniti, secondo la National Eczema Association.

La dermatite atopica è più comune sulle rughe delle mani, del viso e del gomito, ma può colpire qualsiasi parte del corpo, incluso il pene.

I sintomi della dermatite atopica includono:

  • pelle secca, screpolata, desquamata o desquamata
  • pizzicore
  • macchie rosse o marroni sulla pelle
  • piccoli urti sulla pelle che perdono e diventano croccanti

I sintomi della dermatite atopica possono andare e venire, e le persone con questa condizione possono anche provare asma e allergie stagionali.

Herpes genitale

L’herpes genitale è una IST che colpisce circa una persona su otto tra i 14 ei 49 anni negli Stati Uniti, secondo l’American Sexual Health Association.

La maggior parte di queste persone non sa di avere l’infezione perché i loro sintomi sono così lievi. Quando compaiono i sintomi dell’herpes, includono piaghe sul pene, scroto, ano e natiche. Altri sintomi includono:

  • desquamazione della pelle dopo l’esplosione delle piaghe
  • dolore
  • pizzicore
  • tenerezza
  • sintomi influenzali

Sifilide

La sifilide è un’altra STI. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) affermano che le persone hanno segnalato oltre 30.000 casi di sifilide negli Stati Uniti nel 2017.

La condizione inizia come un dolore indolore chiamato un chancre sulla parte del corpo in cui l’infezione è entrata per la prima volta. Se si verifica la formazione del pene sul pene, potrebbe causare desquamazione della pelle in quest’area.

La cicatrice guarisce tipicamente entro 3-6 settimane, ma un’eruzione compare poche settimane dopo. L’eruzione inizia sul tronco prima di diffondersi per coprire tutto il corpo. Altri sintomi includono:

  • muscoli doloranti
  • febbre
  • piaghe genitali
  • la perdita di capelli
  • piaghe della bocca
  • mal di gola

È importante cercare il trattamento per la sifilide il più presto possibile. Nelle prime fasi, i farmaci possono curare la malattia. Senza trattamento, può causare gravi danni agli organi.

balanitis

La balanite è un’infiammazione della testa del pene e del prepuzio. La condizione è molto più comune in coloro che sono incirconcisi, secondo l’American Osteopathic College of Dermatology.

I sintomi includono:

  • piaghe ulcerate o squamose
  • desquamazione della pelle sulla testa del pene
  • un odore sgradevole dal pene
  • dolore
  • prurito
  • rossore
  • gonfiore
  • minzione dolorosa
  • un accumulo di liquido intorno alla zona interessata

Diverse condizioni e fattori possono contribuire allo sviluppo di balanite, tra cui:

  • scarsa igiene
  • allergie
  • reazioni farmacologiche
  • infezioni batteriche, virali o fungine
  • alcune condizioni della pelle, come la psoriasi e la dermatite seborroica
  • artrite reattiva, che può causare infiammazione agli occhi e alle articolazioni
  • La malattia di Bowen, una forma molto precoce di cancro della pelle

Psoriasi genitale

La psoriasi è una malattia autoimmune che dura tutta la vita e provoca squamazione, arrossamento e desquamazione della pelle pruriginosa e dolorosa. Può influenzare la pelle su qualsiasi area del corpo. Quando colpisce la regione genitale, si chiama psoriasi genitale.

La National Psoriasis Foundation stima che tra un terzo e due terzi delle persone affette da psoriasi sperimentino la psoriasi genitale ad un certo punto.

Altri sintomi della psoriasi includono:

  • pelle secca e screpolata
  • gonfiore e rigidità articolari
  • unghie spesse e increspate

Rimedi casalinghi

A volte, i trattamenti domiciliari possono risolvere con successo il peeling della pelle o aiutare a gestire i sintomi di condizioni croniche, come la psoriasi e l’eczema. Questi trattamenti includono:

  • Praticare una buona igiene e mantenere il pene pulito e asciutto.
  • Passando a saponi ipoallergenici naturali e detersivi per bucato.
  • Utilizzo di lubrificanti personali durante il sesso e la masturbazione.
  • Usando i preservativi in ​​poliuretano invece di quelli in lattice, se la persona ha un’allergia al lattice.
  • Evitare irritanti per la pelle, come prodotti profumati.
  • Applicando creme emollienti o oli naturali, come il cocco, per lubrificare e idratare la pelle secca.
  • Indossare indumenti intimi di cotone e abbigliamento.
  • Evitare di condividere asciugamani o biancheria intima in quanto ciò può aumentare il rischio di infezioni fungine.
  • Praticare sesso sicuro per prevenire la trasmissione di infezioni sessualmente trasmissibili e infezioni fungine.
  • Considerando la circoncisione in caso di balanite cronica o ricorrente.

Trattamento medico

Le opzioni di trattamento medico per la pelle secca o desquamata sul pene dipenderanno dalla sua causa sottostante.

A volte, le infezioni fungine si risolvono con il trattamento domiciliare, ma in altri casi, i farmaci saranno necessari. Sono disponibili sia antimicotici da banco sia quelli da prescrizione per trattare le infezioni da lieviti e alcuni tipi di balanite.

Le persone che sospettano di avere una IST dovrebbero sempre cercare assistenza medica per prevenire complicazioni ed evitare di trasmettere l’infezione ad altri. Il tipo di trattamento che ricevono dipenderà dallo stadio e dalla gravità dell’infezione.

Quando vedere un dottore

Se la pelle scrostata sul pene persiste per più di qualche giorno o non risponde ai rimedi casalinghi, è importante consultare un medico per la valutazione e il trattamento.

Il peeling cutaneo del pene richiede un pronto intervento medico se si verifica insieme a:

  • scarico del pene
  • minzione dolorosa
  • dolore grave o in peggioramento

Una persona dovrebbe vedere un medico se pensa di avere una IST, anche se i sintomi sembrano scomparire, in quanto potrebbero ancora trasmettere l’infezione ad altre persone, e potrebbe causare complicanze in futuro.

prospettiva

La pelle scrostata sul pene di solito non indica una condizione medica grave. Spesso, è un segno di un’allergia, un’infezione fungina o una condizione della pelle, come l’eczema.

Occasionalmente, tuttavia, può indicare la presenza di una STI che richiede un trattamento.

Nella maggior parte dei casi, la causa sottostante della desquamazione della pelle si risolverà con i rimedi casalinghi o con i farmaci prescritti.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu