Salute delle donne / Ginecologia

Cosa fare per cisti vaginali, piaghe e protuberanze

A volte, grumi e protuberanze si sviluppano sulla vagina. Questi grumi e protuberanze possono verificarsi per una serie di motivi e possono causare dolore e disagio.

Possono comparire nella parte interna della vagina o nell'area esterna, nota come vulva, che include le labbra.

Quali sono le cause?

Le seguenti sono le cause più comuni di noduli vaginali:

1. Cisti vaginali

Le cisti vaginali sono proiezioni tascabili o a sacchetto sulla parete vaginale. Ci sono una varietà di diversi tipi di cisti vaginali. Alcune cisti contengono pus e altri contengono aria o tessuto cicatriziale.

I tipi di cisti vaginale includono:

  • Le cisti di Bartolini: Questi sono grumi su uno o entrambi i lati dell'apertura vaginale.
  • Cisti endometriosi: Grumi di tessuto formano piccole cisti nella vagina.
  • Le cisti dei dotti di Gartner: Queste cisti si formano solo durante la gravidanza.
  • Cisti di inclusione vaginale: Questi spesso risultano dopo un trauma alle pareti vaginali, come dopo il parto. Le ferite causano l'intrappolamento del tessuto sotto la superficie della pelle, con conseguente cisti.

Alcune cisti possono essere grandi e dolorose, ma la maggior parte delle cisti vaginali sono piccole e non hanno sintomi.

2. Polipi vaginali

I polipi vaginali sono escrescenze della pelle a cui i medici possono anche riferirsi come tag della pelle.

Di solito non richiedono un trattamento a meno che non siano dolorosi o causino sanguinamento significativo.

3. Verruche vaginali

Le verruche vaginali sono causate dal papillomavirus umano (HPV), che è un'infezione trasmessa sessualmente. L'HPV è anche un fattore di rischio per il cancro.

Di solito non è possibile sentire le verruche all'interno della vagina, ma è possibile notare delle crescite appena fuori dall'apertura vaginale. Le verruche vaginali si sentono tipicamente come piccole crescite irregolari. Potrebbe essere possibile vedere le verruche tenendo uno specchio sotto la vagina.

L'herpes a trasmissione sessuale può anche causare vesciche genitali, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC). A volte, le lesioni da herpes possono assomigliare a un pelo incarnito o un brufolo. Altre volte possono avere un aspetto dolente o simile a una vescica.

4. Cancro vaginale

Raramente, il cancro vaginale può causare grumi sulla vagina. Questi grumi possono crescere a causa dell'eccesso di sviluppo delle cellule cancerose nel rivestimento delle cellule della pelle della vagina o delle cellule ghiandolari situate nella vagina.

Altri sintomi del cancro vaginale includono sanguinamento vaginale insolito o secrezione. Se il cancro diventa avanzato, i sintomi possono includere stitichezza, dolore pelvico, mal di schiena o gonfiore alle gambe. Tuttavia, questi sintomi non significano necessariamente che una persona ha il cancro; è molto più probabile che siano causati da un'altra condizione, come un'infezione.

Quando vedere un dottore

Chiunque notasse eventuali cambiamenti nell'area vaginale, come grumi o protuberanze, dovrebbe consultare un medico.

È particolarmente importante consultare un medico per i grumi se:

  • sanguina
  • causare uno scarico insolito o maleodorante
  • sono dolorosi

La maggior parte dei grumi sulla vagina non richiede trattamenti invasivi. Un medico può valutare i dossi vaginali per determinare se hanno bisogno di ulteriore trattamento.

Come vengono diagnosticati i grumi sulla vagina?

Per diagnosticare i noduli o gli urti vaginali, un medico esaminerà anche la parte esterna della vagina ed eseguirà un esame fisico.

Un medico può anche prendere un tampone dal nodulo e inviarlo a un laboratorio per verificare la presenza di eventuali cellule nocive.

Per aiutare con la diagnosi, un medico può richiedere alcuni test di imaging per vedere quanto grande possa essere il nodulo o i grumi. I test di imaging possono includere l'ecografia transvaginale o l'imaging addominale.

Quali sono le opzioni di trattamento?

I trattamenti per i noduli vaginali dipendono dalla causa sottostante:

cisti

Se una cisti vaginale viene infettata, un medico può prescrivere antibiotici per ridurre gli effetti dell'infezione.

Un medico può anche raccomandare trattamenti a domicilio e cambiamenti nello stile di vita, come ad esempio:

  • Avere un bagno sitz: Un bagno sitz coinvolge seduto in pochi centimetri di acqua calda. Una persona può sedersi in acque poco profonde nella vasca da bagno o acquistare un tipo speciale di bagno sitz che si inserisce nella tazza del water.
  • Assunzione di antidolorifici da banco (OTC): Questi includono farmaci, come l'ibuprofene e il paracetamolo.
  • Evitare capi stretti e non traspiranti: Indossare biancheria intima realizzata con fibre di cotone naturali.
  • Evitare sesso e tamponi: Quando una persona ha una cisti vaginale dolorosa o infetta, inserire un tampone o fare sesso può peggiorare i sintomi e interrompere la guarigione.

Noduli causati da HPV

Un medico non può curare l'infezione da HPV, ma possono rimuovere le verruche se causano sintomi. Il trattamento comprende il congelamento o l'uso di chirurgia laser per rimuovere le verruche.

Cancro vaginale

I medici trattano il cancro vaginale in una varietà di modi, a seconda di quanto è progredito il cancro.

Secondo l'American Cancer Society, se una persona ha cellule pre-cancerose sulla sua vagina, un medico può raccomandare trattamenti topici per distruggere le cellule pre-cancerose o la chirurgia laser per rimuovere le cellule pre-cancerose.

I cancri vaginali invasivi o più avanzati possono richiedere la rimozione chirurgica.

Il trattamento può anche includere:

  • radioterapia
  • chemioterapia
  • farmaci per mantenere le cellule cancerogene dalla diffusione
  • Un medico può anche raccomandare trattamenti individuali basati sulla causa sottostante dei grumi sulla vagina.

Porta via

Grumi sulla vagina possono essere un evento normale.

I grumi vaginali non sono solitamente dolorosi. Tuttavia, quando i grumi sulla vagina diventano troppo grandi, causano sanguinamento o dolore, o provocano infezioni, potrebbero richiedere un trattamento.

Chiunque sviluppi noduli vaginali o manifesti altri sintomi dovrebbe consultare un medico.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu