Gravidanza / Ostetricia

Cosa evitare durante la gravidanza

La maggior parte delle donne può continuare con le attività quotidiane durante la gravidanza e ha solo bisogno di apportare alcuni piccoli cambiamenti nello stile di vita. La salute e il benessere della donna e del feto in via di sviluppo sono di primaria importanza durante la gravidanza, quindi è meglio evitare di consumare determinati alimenti e svolgere attività potenzialmente rischiose.

In questo articolo, discutiamo di 13 cose da non fare durante la gravidanza e spieghiamo perché possono essere problematici:

Bevendo alcool

Quando una donna incinta beve alcol, l'alcol attraversa la placenta e può influenzare il feto. Bere alcol durante la gravidanza può causare la sindrome alcolica fetale.

Un feto che ottiene esposizione all'alcol nell'utero può sviluppare un'ampia gamma di disturbi dello spettro alcolico fetale. Questi disturbi possono causare i seguenti problemi di salute:

  • anomalie fisiche
  • disabilità intellettuali
  • problemi comportamentali
  • convulsioni
  • scarsa crescita
  • ritardi di sviluppo
  • coordinamento ridotto e abilità motorie fini

I ricercatori non sono sicuri di quanto alcol, se del caso, è sicuro da consumare durante la gravidanza, quindi molti medici raccomandano che le donne incinte evitino completamente l'alcol.

Mangiare certi cibi

È normale che le donne incinte evitino determinati cibi durante la gravidanza, a causa di un cambiamento nel loro senso dell'olfatto o perché il cibo li fa sentire male. Tuttavia, ci sono alcuni alimenti che tutte le donne incinte dovrebbero evitare di mangiare. Questi includono:

  • Pranzo a base di carne e insalate: Salumi e cibi, come l'insalata di pollo premade, possono contenere listeria. La Listeria è un batterio che può attraversare la placenta e può essere mortale per il feto.
  • Succo e latticini non pastorizzati: Come con salumi, latticini e succhi non pastorizzati possono contenere listeria e altri batteri che possono causare intossicazione alimentare.
  • Alcuni formaggi a pasta molle: Alcuni formaggi molli possono contenere latticini non pastorizzati, in particolare formaggi molli importati, come brie, feta e queso blanco.
  • Pesce in alto nel mercurio: Pesce spada, squalo e sgombro sono tra i pesci che contengono alti livelli di mercurio. Secondo March of Dimes, l'esposizione del feto al mercurio può causare danni al cervello o problemi di udito e visione.
  • Carne cruda e pesce: Carne e pesce crudi, tra cui sushi e ostriche crude, possono contenere sia salmonella che toxoplasmosi. Le donne incinte hanno un aumentato rischio di contrarre malattie alimentari da questi agenti patogeni. Malattie trasmesse dagli alimenti possono causare disidratazione, febbre e sepsi intrauterina, un'infezione del sangue che può essere mortale per il feto.
  • Uova crude: Le uova crude possono contenere anche salmonella. Le donne incinte dovrebbero evitare gli alimenti che possono contenere uova crude, come pasta per biscotti non cotti o condimenti per insalata Caesar fatti in casa.

Troppa caffeina

Allo stesso modo dell'alcol, la caffeina può attraversare la placenta e influenzare il feto.

Mentre gran parte dei dati riguardanti il ​​consumo di gravidanza e caffeina è inconcludente, la ricerca suggerisce che è meglio limitare l'assunzione di caffeina a 300 milligrammi (mg) al giorno. Alcuni esperti ritengono che quantità superiori a questa possano essere dannose per il feto e possono aumentare il rischio di perdita della gravidanza e basso peso alla nascita.

March of Dimes consiglia alle donne incinte di consumare non più di 200 mg di caffeina al giorno. Ciò equivale a circa 1,5 tazze di caffè al giorno.

Vasche idromassaggio, saune e surriscaldamento

Mentre rilassarsi in acqua calda può sembrare un modo efficace per alleviare il disagio della gravidanza, gli esperti raccomandano di evitare vasche idromassaggio e saune.

Secondo l'American Pregnancy Association, le vasche idromassaggio possono causare ipertermia o temperatura corporea anormalmente elevata, che può portare ad anomalie congenite.

Altre attività che possono causare un aumento troppo elevato della temperatura corporea includono:

  • yoga caldo o pilates
  • prendere il sole troppo a lungo
  • esposizione a calore estremo
  • esercizio estenuante
  • disidratazione

Contatta gli sport

L'American College of Obstetricians and Gynecologists consiglia alle donne incinte di evitare sport di contatto, come il calcio o il pugilato.

Gli sport di contatto aumentano il rischio di distacco della placenta, che è la separazione prematura della placenta dalla parete uterina. Distacco della placenta è una condizione grave che può causare parto pretermine, perdita di gravidanza o parto prematuro.

Le donne incinte sono anche più inclini al pregiudizio, poiché i cambiamenti ormonali nel corpo fanno sì che i legamenti diventino più sciolti.

Attività con rischio di caduta

Dopo il primo trimestre, le donne incinte dovrebbero evitare qualsiasi attività che comporta il rischio di cadere, tra cui lo sci, il pattinaggio sul ghiaccio e l'arrampicata su roccia.

Durante la gravidanza, il centro di gravità si sposta man mano che la pancia si espande, quindi anche una lieve caduta può provocare lesioni.

Giostre parco divertimenti

Molti parchi di divertimenti non consentono alle donne incinte in alcune giostre, comprese le montagne russe o le giostre che possono avviarsi o fermarsi all'improvviso.

Il movimento stridente di queste giostre può causare distacco della placenta.

Cambiando una lettiera

Le donne incinte dovrebbero evitare di cambiare una lettiera. Pulire i lettieri sporchi può mettere una persona a rischio di toxoplasmosi.

Secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), se una donna incinta passa la toxoplasmosi al feto, il bambino può sviluppare sintomi gravi, tra cui:

  • cecità
  • disabilità intellettuali
  • danno cerebrale
  • danni agli occhi

Sollevamento pesante

Secondo l'American Pregnancy Association, le donne incinte dovrebbero evitare il sollevamento pesante. Per alcune donne, sollevare oggetti pesanti può aumentare il rischio di:

  • tirato i muscoli
  • ernie
  • basso peso alla nascita
  • lavoro pretermine

fumo

Fumare sigarette durante la gravidanza può causare danni sia alla donna che al bambino. A parte un aumento del rischio di malattie cardiache e cancro ai polmoni, fumare durante la gravidanza può anche causare i seguenti problemi durante e dopo la gravidanza:

  • nascita prematura
  • anomalie congenite, come labbro leporino o palatoschisi
  • sindrome della morte infantile improvvisa
  • problemi con la placenta

Le donne dovrebbero smettere di fumare non appena sanno di essere incinte e di evitare l'esposizione al fumo passivo. Le donne che stanno lottando per smettere di fumare possono parlare con un medico dell'aiuto e delle risorse aggiuntive disponibili.

farmaci

Mentre l'uso illegale di droghe è sempre pericoloso, può essere ancora più dannoso durante la gravidanza.

L'uso di droghe illegali o l'uso improprio di alcuni farmaci da prescrizione può causare il passaggio del neonato alla sindrome di astinenza neonatale (NAS). Un bambino con NAS passerà attraverso il ritiro della sostanza alla nascita.

Inoltre, l'uso di droghe può aumentare il rischio di natimortalità, perdita di gravidanza e anomalie congenite.

Prendendo alcuni farmaci

Le donne incinte dovrebbero evitare alcuni farmaci da banco (OTC) e di prescrizione durante la gravidanza, in quanto possono danneggiare il feto.

I medici raccomandano di evitare i seguenti farmaci durante la gravidanza:

  • ibuprofene e altri farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS)
  • la maggior parte dei rimedi a base di erbe
  • ACE inibitori
  • alcuni farmaci a freddo durante il primo trimestre
  • farmaci per il raffreddore e l'influenza che contengono ingredienti specifici
  • alcuni farmaci contro l'acne

Un medico o un farmacista può fornire consigli su quali farmaci sono sicuri da usare e può spesso raccomandare alternative se le donne non possono più assumere le loro medicine regolari.

Alcuni tipi di esercizio

Sebbene i medici raccomandino che la maggior parte delle donne in gravidanza si esercitino, alcuni tipi di esercizi non sono adatti durante la gravidanza.

Le donne incinte dovrebbero cercare di evitare l'esercizio che comporta:

  • rimbalzando, saltando e saltando
  • cambiamenti improvvisi di direzione
  • movimenti stridenti o a scatti
  • esercizi addominali sulla schiena, come situps, dopo il primo trimestre

Molti esercizi, come camminare, nuotare e squat, possono essere utili durante la gravidanza. È meglio parlare con un medico di qualsiasi routine di esercizio esistente o nuova.

Porta via

Le donne incinte possono continuare la maggior parte delle loro normali attività purché adottino alcune precauzioni necessarie. In caso di dubbio, è meglio consultare un medico in merito alle restrizioni di attività durante la gravidanza.

Alcune donne in gravidanza, in particolare quelle con un rischio maggiore di parto pretermine o altre complicazioni, potrebbero dover limitare le attività aggiuntive che questo articolo non elenca.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu