Cosa causa visione offuscata e mal di testa?

Quasi tutti hanno sperimentato un mal di testa, che è dolore in parte o in tutto il capo. Se si verifica un mal di testa con o provoca visione offuscata, può essere dovuto a una condizione di base o emergenza medica.

Le cause di mal di testa e visione offuscata di solito hanno sintomi aggiuntivi. Alcune di queste condizioni possono avere gravi complicanze, quindi le persone non dovrebbero esitare a consultare un medico se presentano sintomi gravi.

Questo articolo discuterà cinque possibili cause di mal di testa e visione offuscata, così come i trattamenti e quando vedere un medico.

Le cause

Una vasta gamma di condizioni mediche può causare mal di testa e dozzine di condizioni possono causare visione offuscata.

Tuttavia, i medici associano molte meno condizioni sia alla vista offuscata che al mal di testa, specialmente quando si verificano nello stesso momento.

Alcune delle possibili condizioni che possono causare il mal di testa simultaneo e la visione offuscata includono:

Emicrania

L'emicrania colpisce almeno il 10% della popolazione mondiale. L'emicrania causa mal di palpitazione o dolore pulsante in una parte della testa.

Circa un terzo delle persone con emicrania ha anche disturbi visivi, come la visione offuscata.

Alcuni degli altri sintomi che i medici associano comunemente con l'emicrania includono:

  • sensibilità alla luce e al suono
  • nausea e vomito
  • punti ciechi
  • visione a tunnel
  • linee a zigzag che si muovono attraverso il campo visivo e spesso luccicano
  • perdita parziale o totale della vista
  • oggetti che sembrano più vicini o più lontani di quello che sono
  • vedere punti, stelle, scarabocchi o lampi di luce
  • vedere un'aura di luce attorno agli oggetti

I sintomi visivi dell'emicrania tendono a durare un'ora o meno. La maggior parte delle persone sperimenta i problemi visivi prima che il dolore entri, ma possono anche verificarsi durante il mal di testa stesso.

Le persone possono in genere trattare i sintomi dell'emicrania con analgesici, come l'ibuprofene e l'aspirina, o farmaci da prescrizione, come i farmaci sumatriptan o ergotamina.

Quanto prima qualcuno prende questi farmaci nel corso dell'emicrania, tanto più efficaci sono di solito.

Basso livello di zucchero nel sangue

I livelli di zucchero nel sangue aumentano e diminuiscono naturalmente durante il giorno e tra i pasti.

Se i livelli di zucchero nel sangue di una persona diventano troppo bassi, in genere inferiori a 70 milligrammi per decilitro (mg / dl), diventano ipoglicemici. Senza trattamento, l'ipoglicemia può essere molto pericolosa.

L'ipoglicemia può causare mal di testa e visione offuscata quando il cervello è affamato di glucosio, che è la fonte primaria di carburante.

Altri segni e sintomi di bassi livelli di zucchero nel sangue comprendono:

  • sentirsi ansiosi o nervosi
  • sudorazione, umidità e brividi
  • confusione
  • sensazione di traballante
  • battito cardiaco veloce
  • vertigini o stordimento
  • irritazione o impazienza
  • pelle pallida
  • sonnolenza
  • problemi di goffaggine o di coordinazione
  • debolezza
  • mancanza di energia
  • fame
  • nausea
  • intorpidimento o formicolio alla lingua, alle labbra o alle guance

Se qualcuno pensa che i suoi livelli di zucchero nel sangue siano troppo bassi, potrebbero voler consumare qualcosa con zucchero o carboidrati, come il succo di frutta, e controllare i livelli di glucosio nel sangue se hanno una condizione di base come il diabete.

Se i livelli di glucosio nel sangue scendono al di sotto di 70 mg / dL, l'American Diabetes Association suggerisce di consumare 15 grammi (g) di carboidrati, attendere 15 minuti, quindi ritestare i livelli di glucosio.

Se i livelli di glucosio nel sangue sono ancora inferiori a 70 mg / dL, l'individuo può assumere un altro 15-g di carboidrati e ripetere il processo fino a quando i livelli si stabilizzano.

Una volta che i livelli di glucosio nel sangue tornano a 70 mg / dL, una persona può mangiare un pasto salutare per evitare che i livelli di glucosio cadano di nuovo.

Le persone con livelli di glicemia troppo bassi possono ricevere un ormone chiamato glucagone. Le persone con condizioni che possono causare gravi ipoglicemie, come il diabete, possono ricevere un kit glucagone da tenere a casa. Un operatore sanitario insegnerà loro come e quando utilizzare il kit.

Ictus

Un ictus può verificarsi quando un coagulo di sangue blocca una nave che porta il sangue al cervello. Questo è chiamato un ictus ischemico. Meno comunemente, un ictus può accadere quando si rompe un vaso sanguigno nel cervello, che è chiamato un ictus emorragico.

Gli ictus sono responsabili di 1 decesso su 20 negli Stati Uniti o di circa 140.000 decessi ogni anno.

Gli ictus possono causare una visione offuscata in uno o entrambi gli occhi e un forte mal di testa improvviso.

Altri sintomi spesso associati a tratti includono improvvisi:

  • intorpidimento o debolezza del braccio, del viso o della gamba, specialmente su un lato del corpo
  • confusione
  • difficoltà a parlare e capire la parola
  • problemi di deambulazione, vertigini e perdita di coordinazione o equilibrio

Senza un trattamento tempestivo, l'ictus può causare complicazioni potenzialmente letali e invalidanti. Se una persona pensa che loro o qualcuno intorno a loro sta avendo un ictus, devono chiamare immediatamente i servizi di emergenza.

Un medico può dare a qualcuno che ha avuto un farmaco ischemico per ictus per aiutare a spezzare un coagulo e migliorare il flusso di sangue al cervello. Possono anche aver bisogno di eseguire un intervento chirurgico per rimuovere il coagulo.

Le persone che hanno avuto un ictus emorragico possono richiedere un intervento chirurgico per fermare il sanguinamento nel loro cervello.

Il recupero da un ictus può richiedere molto tempo e richiederà diverse forme di terapia. Dopo un ictus, molte persone devono anche assumere farmaci per ridurre il rischio di avere un altro ictus.

Trauma cranico

Una lesione cerebrale traumatica (TBI) è una lesione che interferisce con il normale funzionamento del cervello. Un colpo, un urto, un colpo, un colpo o un oggetto penetrante causano la maggior parte dei TBI.

I sintomi specifici di un TBI dipendono dalla parte del cervello che la ferita ha colpito e dall'entità del danno. Sebbene alcuni segni di TBI possano comparire immediatamente, altri possono richiedere giorni o settimane per apparire.

Una commozione cerebrale è un tipo di trauma cranico che si verifica a seguito di un colpo alla testa.

Le persone con trauma cranico lieve spesso soffrono di mal di testa e visione offuscata. Altri segni comuni di TBI lieve includono:

  • confusione
  • vertigini e stordimento
  • sonnolenza
  • suonando nelle orecchie
  • un cattivo gusto in bocca
  • cambiamenti di umore o comportamento
  • sensibilità alla luce o al suono
  • perdita di coscienza per pochi secondi a minuti
  • guai con attenzione, pensiero, memoria o concentrazione
  • un cambiamento nelle abitudini del sonno
  • nausea e vomito

Le persone con trauma cranico da moderato a grave spesso soffrono di mal di testa che continua a peggiorare e persiste. Altri segni di TBI da moderati a gravi includono:

  • biascicamento
  • convulsioni o convulsioni
  • incapacità di svegliarsi
  • perdita di coordinazione
  • perdita di conoscenza, da minuti a ore
  • vomito persistente e nausea
  • intorpidimento o formicolio alle braccia o alle gambe
  • crescente confusione, agitazione o irrequietezza

Grave TBI può essere pericolosa per la vita senza trattamento. Il trattamento per il TBI dipende dall'entità, dalla posizione e dalla gravità della lesione.

Lievi lesioni cerebrali traumatiche, come le commozioni cerebrali, possono richiedere solo monitoraggio e cura di sé.

Le persone con TBI lieve dovrebbero temporaneamente limitare alcune attività che possono stressare il cervello o aumentare il rischio di reingiustizia, come il lavoro al computer o lo sport.

Le persone con trauma cranico da moderato a grave necessitano di cure di emergenza e possono richiedere un intervento chirurgico per prevenire ulteriori danni ai tessuti cerebrali.

Avvelenamento da monossido di carbonio

Il monossido di carbonio è un gas inodore, incolore, insapore presente nei fumi che il combustibile in combustione crea.

Più di 20.000 persone negli Stati Uniti sono ammesse al pronto soccorso per esposizione accidentale al monossido di carbonio ogni anno.

Quando le persone respirano il monossido di carbonio, si lega all'emoglobina, che è la proteina rossa nel sangue che trasporta l'ossigeno in tutto il corpo. Quando l'emoglobina è legata al monossido di carbonio, non può trasportare ossigeno agli organi e ai tessuti.

Avvelenamento da monossido di carbonio provoca una varietà di sintomi in quanto priva il corpo e il cervello di ossigeno. Un mal di testa e problemi di visione, come visione offuscata, sono segni comuni di avvelenamento da monossido di carbonio.

Ulteriori sintomi di avvelenamento da monossido di carbonio includono:

  • vertigini
  • mal di stomaco e vomito
  • debolezza
  • dolore al petto
  • confusione
  • sintomi influenzali

Le persone con avvelenamento da monossido di carbonio da lieve a moderato devono allontanarsi dal gas velenoso e cercare un trattamento medico immediato. Un primo soccorritore può fornire ossigeno ad alto flusso attraverso una maschera.

Le squadre di emergenza possono fornire alle persone affette da monossido di carbonio grave che intossicano il 100 percento di ossigeno attraverso un tubo che mettono direttamente nelle vie respiratorie dell'individuo.

Quando vedere un dottore

Le persone che pensano di aver avuto un mal di testa per la prima volta dovrebbero parlare con il loro medico. È essenziale identificare e trattare l'emicrania subito dopo la loro comparsa. Una persona può anche imparare a riconoscere i segnali di pericolo e prendere rapidamente i farmaci.

Di solito le persone trattano l'ipoglicemia lieve mangiando zucchero o carboidrati. Coloro che manifestano segni di livelli bassi o moderati di zucchero nel sangue dovrebbero rivolgersi ad un medico di emergenza.

Chiunque manifesti segni o sintomi di ictus dovrebbe cercare cure mediche di emergenza per prevenire gravi complicazioni, tra cui disabilità e morte.

L'American Stroke Association incoraggia le persone a usare l'acronimo FAST per decidere quando chiamare il 9-1-1. FAST significa:

  • FAsso in calo
  • UNdebolezza
  • Sdifficoltà peech
  • Tdevo chiamare

Qualcuno che mostra segni di una lieve trauma cranico, come mal di testa e visione offuscata, dovrebbe parlare con un medico per confermare la diagnosi e imparare come prendersi cura di sé nei giorni a settimane dopo l'infortunio.

Qualcuno che manifesta segni di TBI da moderati a gravi, come mal di testa e visione offuscata che continua a peggiorare, potrebbe necessitare di cure mediche di emergenza.

Chiunque pensi di avere avvelenamento da monossido di carbonio, in particolare persone con mal di testa e sintomi simil-influenzali, dovrebbe cercare cure urgenti. Se qualcuno potrebbe avere avvelenamento da monossido di carbonio ma è incosciente, qualcun altro deve portarli in ospedale o chiamare il 9-1-1.

Sommario

La maggior parte delle persone ha solo una visione offuscata e un mal di testa per un tempo relativamente breve prima di effettuare un recupero completo. Se una persona ha sintomi aggiuntivi, potrebbe richiedere l'assistenza di un medico.

Le persone con emicrania tendono a sperimentare un mal di testa e visione offuscata allo stesso tempo per un'ora o meno, anche se il dolore alla testa può durare per diverse ore.

Le persone con lieve ipoglicemia di solito iniziano a sentirsi meglio poco dopo aver riportato i livelli di glucosio alla normalità.

Tuttavia, le persone che soffrono di visione offuscata e mal di testa a causa di livelli di zucchero nel sangue gravemente o cronicamente, ictus, TBI o avvelenamento da monossido di carbonio richiedono cure di emergenza.

Questo post è stato utile per te?