Orecchio, naso e gola

Cos'è la laringite cronica?

La laringite è un'infiammazione della scatola vocale che può causare raucedine o perdita di voce. La laringite cronica dura più di 3 settimane e le cause possono includere altre malattie o determinati fattori dello stile di vita.

In questo articolo, esaminiamo laringite cronica e guardiamo i suoi sintomi, cause e fattori di rischio. Copriamo anche diagnosi, trattamento e prevenzione.

Cos'è la laringite cronica?

La laringe, nota anche come casella vocale, contiene le corde vocali nella gola. Le corde vocali vibrano per produrre la voce di una persona.

Laringite provoca gonfiore e infiammazione della laringe, che colpisce il funzionamento della laringe e può portare a cambiamenti di voce, come raucedine. La laringe è anche essenziale per proteggere le vie respiratorie, deglutire, tossire e sostenere i polmoni.

La laringite è acuta o cronica. Laringite acuta di solito si accende rapidamente e i sintomi di solito durano circa 1 settimana. In genere non è una condizione seria e spesso si risolve senza cure mediche.

Laringite cronica si sviluppa più lentamente, con sintomi che durano oltre 3 settimane. Uno studio del 2013 stima che fino al 21% delle persone svilupperà laringite cronica a un certo punto durante la loro vita.

La laringite cronica è una condizione più grave della laringite acuta poiché può causare sintomi più duraturi e più fastidiosi. Può anche essere un segno di una condizione di base più grave, come una malattia autoimmune. Tuttavia, la laringite cronica non causa seri problemi di salute e raramente i sintomi si estendono oltre il periodo di malattia.

Sintomi

Il sintomo principale della laringite è raucedine o gracile di voce. Altri sintomi della laringite cronica possono includere:

  • muco in eccesso
  • una tosse persistente
  • difficoltà a deglutire
  • la sensazione di un nodo in gola
  • mal di gola
  • perdita della voce
  • febbre

Molti di questi sintomi possono anche verificarsi con laringite acuta, ma durano molto più a lungo nella laringite cronica. Una voce roca può peggiorare nel tempo e può persistere dopo che altri sintomi sono scomparsi.

Alcune persone possono sviluppare laringite insieme ad altre condizioni, come l'influenza, il raffreddore o la tonsillite. Ciò significa che possono anche verificarsi altri sintomi, come ad esempio:

  • ghiandole gonfie
  • fatica
  • mal di testa
  • sintomi del raffreddore o influenzali

È anche possibile che la laringite cronica ferisca le corde vocali nel tempo. Ciò può causare piccole crescite note come polipi o noduli da sviluppare. Queste crescite possono essere scomode, ma non comportano alcun rischio significativo per la salute.

Le cause

La laringite ha una serie di cause diverse.

Le infezioni virali, come il raffreddore e l'influenza, sono la causa più comune di laringite acuta. Le infezioni batteriche e fungine causano anche laringiti acute.

Le cause della laringite cronica possono includere:

  • reflusso acido
  • uso eccessivo della voce, come nei cantanti e interpreti
  • infezione
  • fumo
  • farmaci per inalatori steroidei
  • assunzione eccessiva di alcol
  • sinusite cronica
  • esposizione a sostanze chimiche e polvere che causano irritazione

In rari casi, è possibile che le condizioni infiammatorie che colpiscono le corde vocali, come la tubercolosi, causino laringite.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per lo sviluppo della laringite cronica includono:

  • fumo
  • lavorando in un ambiente con sostanze chimiche irritanti o polvere
  • lavorare, o avere un hobby, che richiede una conversazione, un grido o un canto prolungati o molto rumorosi
  • infezioni respiratorie, come raffreddori o influenza

Diagnosi

Un medico effettuerà spesso un esame obiettivo per diagnosticare la laringite. Possono anche chiedere informazioni sulla storia medica e lo stile di vita di una persona per valutare il rischio di laringite. Alcuni sintomi, come la raucedine della voce, sono generalmente facili da identificare.

Un medico può anche condurre una laringoscopia, che consiste nel far passare un tubo sottile con una macchina fotografica e la luce attraverso la bocca o il naso di una persona e in gola. Questa procedura consente al medico di ispezionare l'interno della gola.

Per escludere condizioni più gravi, come il cancro della laringe, un medico può anche raccomandare:

  • una biopsia, che consiste nel prelevare un piccolo campione di tessuto della gola durante una laringoscopia e analizzarlo in laboratorio
  • una scansione a raggi X, CT o MRI, che sono test di imaging che consentono al medico di vedere all'interno della gola
  • esami del sangue, che possono verificare i segni di altre condizioni

Trattamento

Ci sono diverse opzioni di trattamento per la laringite. Una persona può spesso trattare i sintomi acuti a casa, come ad esempio:

  • evitando di parlare, cantare o usare la voce in modo non necessario
  • bere molti liquidi
  • limitare l'assunzione di caffeina e alcol
  • evitando i decongestionanti
  • non fumare
  • evitare irritanti della gola, come fumo, polvere e fumi chimici
  • risciacquare la gola con una soluzione salina o un collutorio da banco

La gestione della laringite cronica spesso dipende dall'identificazione e dal trattamento della causa sottostante. Ad esempio, se la causa è il reflusso acido, potrebbe essere necessario apportare modifiche dietetiche, ad esempio evitare cibi grassi, fritti o piccanti.

Nel caso di un'infezione batterica, alcuni medici possono prescrivere antibiotici. Tuttavia, l'uso di antibiotici per laringite è attualmente controverso.

Una revisione 2015 di studi clinici condotti su 351 partecipanti ha rilevato che gli antibiotici non sembrano essere efficaci nel trattamento della laringite acuta. I ricercatori hanno concluso che il costo, gli effetti collaterali e le conseguenze negative per la resistenza agli antibiotici superano i benefici di questo trattamento per la laringite.

Prevenzione

Sebbene non sia sempre possibile prevenire laringiti croniche, alcune semplici misure possono aiutare, come ad esempio:

  • smettere di fumare ed evitare il fumo passivo
  • evitando di forzare o sovrautilizzare la voce
  • bere alcolici e caffeina con moderazione
  • mantenendo l'aria a casa umida, ad esempio utilizzando un umidificatore
  • evitare l'inalazione di sostanze chimiche irritanti o polvere, come l'uso di indumenti protettivi
  • lavarsi le mani regolarmente
  • evitando il contatto con persone che hanno il raffreddore o l'influenza
  • farsi vaccinare contro condizioni correlate, come l'influenza
  • bere molti liquidi

Porta via

Laringite cronica è un'infiammazione della scatola vocale che dura per più di 3 settimane. Le persone con laringite solitamente avvertono raucedine di voce, ma possono causare disagio e una serie di altri sintomi.

Le cause della laringite possono includere malattie, come raffreddore o influenza, e fattori legati allo stile di vita, incluso il fumo e l'uso eccessivo della voce. Il trattamento prevede il riposo della voce, l'evitare sostanze che irritano la gola e il trattamento di eventuali condizioni di base.

Consultare un medico se i sintomi sono gravi o non migliorano dopo un paio di settimane.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu