Dermatologia

Come rimuovere l'abbronzatura a casa

Esistono vari rimedi casalinghi che le persone possono provare a sbiadire il colore di abbronzature, linee di abbronzatura e autoabbronzanti. Scopri i metodi migliori e cosa evitare in questo articolo.

Le abbronzature si sviluppano quando i raggi ultravioletti del sole cambiano il pigmento della pelle per produrre un colore più scuro. Rimuovere un’abbronzatura non è semplice e non avviene dall’oggi al domani. Tuttavia, alcuni metodi possono aiutare a sbiadire un’abbronzatura più rapidamente.

Senza intervento, l’abbronzatura di solito inizia a sbiadire entro poche settimane e le linee dell’abbronzatura diventano meno prominenti fino a quando non si notano. Questo perché il corpo rilascia cellule morte e le sostituisce con nuove cellule. Un’abbronzatura da prodotti abbronzanti si attenua anche nel tempo mentre la pelle si rinnova.

Questo articolo esamina i metodi sicuri che le persone possono utilizzare per rimuovere l’abbronzatura o l’abbronzatura a casa. Discute anche i metodi da evitare che potrebbero causare possibili danni alla pelle, tra cui succo di limone e creme sbiancanti per la pelle.

Come sbarazzarsi di un’abbronzatura

La maggior parte dei metodi per sbarazzarsi di un’abbronzatura, sia da una bottiglia, una cabina abbronzante o il sole, provengono da raccomandazioni sull’esfoliante e sulla cura della pelle.

Non ci sono state molte ricerche cliniche relative ai modi per sbarazzarsi di un’abbronzatura, ma molti metodi popolari sono sicuri e hanno pochi effetti collaterali.

Esistono diversi tipi di pelle e modi per applicare i prodotti. Il metodo migliore può variare a seconda del tono della pelle di una persona, dei suoi prodotti preferiti e dei metodi che usano.

Modi per sbiadire un’abbronzatura

Le persone possono provare i seguenti metodi per aiutare a rimuovere o sbiadire un’abbronzatura dal sole o da un lettino:

Esfoliazione

Esfoliare delicatamente la pelle aiuterà a rimuovere le cellule morte della pelle pigmentate dallo strato esterno della pelle. Ciò può ridurre l’aspetto dell’abbronzatura.

I due principali tipi di esfoliazione sono tecniche chimiche e meccaniche:

  • Le tecniche chimiche coinvolgono sostanze chimiche che dissolvono le cellule morte della pelle, come gli alfa e i beta idrossiacidi.
  • Le tecniche meccaniche utilizzano spazzole o spugne per rimuovere le cellule morte della pelle.

Le persone con pelle secca e sensibile possono scoprire che un panno morbido e un esfoliante chimico funzionano meglio. Le persone con pelle più grassa e grassa possono scoprire che i prodotti chimici e i metodi meccanici più forti funzionano meglio per loro.

Indipendentemente dal tipo di pelle, assicurati di esfoliare delicatamente. Esagerare può far arrossare la pelle e provocare sblocchi dell’acne. Le persone con tonalità della pelle più scure possono scoprire che un eccesso di esfoliazione può causare macchie scure sulla pelle.

Le persone dovrebbero essere sicure di idratare la pelle dopo l’esfoliazione per evitare un’eccessiva secchezza. Gli idratanti contenenti aloe sono un buon punto di partenza per ammorbidire la pelle.

L’American Academy of Dermatology (AAD) offre ulteriori consigli su come esfoliare in modo sicuro.

Prodotti schiarenti per la pelle

L’AAD raccomanda alcuni ingredienti come efficaci schiarenti per la pelle. Questi possono richiedere diverse applicazioni ripetute per dimostrarsi più efficaci, ma possono funzionare per sbiadire le aree più scure della pelle.

Cerca i prodotti che contengono i seguenti ingredienti:

  • 2% di idrochinone
  • acido azelaico
  • acido glicolico
  • retinoidi
  • vitamina C
  • acido kojico

Sia le farmacie che i negozi online vendono prodotti schiarenti per la pelle. Ricordati di controllare gli ingredienti prima dell’acquisto.

Come rimuovere i prodotti abbronzanti

Le persone possono provare i seguenti metodi per rimuovere i prodotti autoabbronzanti dalla pelle:

Fai una doccia o un bagno

Se un’abbronzatura diventa macchiata o ci sono linee di colore, una doccia, un bagno o anche un rapido risciacquo con sapone dopo l’applicazione del prodotto può aiutare a uniformare il tono della pelle.

Le persone possono usare un panno morbido e umido per esfoliare la pelle e rimuovere il prodotto in eccesso.

Bicarbonato di sodio

Poiché l’autoabbronzante essenzialmente “tinge” gli strati più esterni della pelle, i metodi di esfoliazione per rimuovere queste cellule cutanee esterne sono alcuni dei modi più sicuri per ridurre l’aspetto di un’abbronzatura.

La combinazione di bicarbonato di sodio con abbastanza acqua per fare una pasta è un modo molto efficace per rimuovere l’accumulo eccessivo di abbronzatura o striature dalla pelle. Strofina delicatamente con un movimento circolare per ridurre la comparsa di striature senza irritare la pelle.

Un delicato tampone per unghie

Questa soluzione sarà adatta solo per aree callose e più difficili della pelle, come mani e piedi. Usa un tampone per unghie per lucidare delicatamente tutte le aree di concia raccolte che rendono le mani e i piedi sporchi o troppo arancioni.

Rimozione autoabbronzante

Le farmacie offrono anche prodotti per aiutare a rimuovere l’abbronzatura. Questi includono saponi, lozioni e guanti esfolianti. Le persone possono anche scegliere tra tipi e marche di prodotti per la rimozione dell’auto-abbronzatura online.

Cosa non fare

Molti blog e account di social media offrono consigli sulla rimozione dell’autoabbronzatura, ma non tutti i consigli sono buoni. La pelle è un organo delicato, quindi è importante non applicare prodotti non destinati alla pelle.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di metodi da evitare quando si tratta di rimozione del conciatore:

Succo di limone

Da molti anni ormai le persone usano il succo di limone come schiarente per capelli e pelle. Molti blog suggeriscono di usare limoni freschi per rimuovere le strisce di concia o schiarire la pelle. Tuttavia, il succo di limone non diluito può essere molto acido e dannoso per la pelle.

Se una persona vuole usare il succo di limone, dovrebbe diluirlo in acqua e risciacquare il succo di limone qualche minuto dopo averlo applicato. Ciò riduce il rischio di irritazione cutanea.

Prodotti sbiancanti per la pelle

Alcune persone potrebbero provare ad acquistare online prodotti per schiarire la pelle o per sbiancare. Tuttavia, questi prodotti sono disponibili solo negli Stati Uniti su prescrizione medica e per buoni motivi; non sono per tutti.

Le creme sbiancanti possono essere irritanti per la pelle e influenzare la pigmentazione della pelle, quindi invece di strisce più scure, una persona ha strisce più chiare.

Una persona non dovrebbe mai usare candeggina liquida sulla pelle, in quanto può gravemente bruciare e danneggiarla.

Windex

La modella Ashley Graham ha pubblicato sui suoi account sui social media che utilizza il lavavetri Windex per rimuovere le aree autoabbronzanti striate. Tuttavia, questo non è sicuro.

La soluzione contiene sostanze chimiche forti non destinate alla pelle, ma solo a finestre e superfici in vetro.

Sommario

L’esfoliazione delicata e alcuni prodotti schiarenti per la pelle approvati possono aiutare a ridurre l’aspetto dell’abbronzatura.

Una serie di rimedi casalinghi può aiutarti a abbronzarti da solo a casa. L’esfoliante prima di applicare l’abbronzatura può aiutare a ridurre le irregolarità o le strisce.

Anche se passare il tempo al sole ha molti benefici per la salute, le persone dovrebbero sempre indossare la protezione solare e limitare la quantità di tempo trascorso all’aperto sotto il sole caldo per ridurre il rischio di cancro della pelle e invecchiamento precoce.

Se una persona non è sicura se un approccio alla rimozione dell’abbronzatura sia sicuro, dovrebbe parlare con il proprio dermatologo prima di provarlo.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu