Sistema immunitario / Vaccini

Come rimanere in salute con un sistema immunitario debole

Il più delle volte, il sistema immunitario protegge il corpo dalle infezioni. Tuttavia, alcune persone hanno un sistema immunitario debole che può renderle soggette a infezioni frequenti.

I globuli bianchi, gli anticorpi e altri componenti, inclusi organi e linfonodi, costituiscono il sistema immunitario del corpo. Molti disturbi possono indebolire il sistema immunitario e indurre una persona a diventare immunocompromessa. Questi disturbi da immunodeficienza, che vanno da lievi a gravi, possono essere presenti dalla nascita o possono verificarsi come risultato di fattori ambientali. Loro includono:

  • HIV
  • alcuni tipi di cancro
  • malnutrizione
  • Epatite virale
  • alcune cure mediche

A volte, un disturbo da immunodeficienza può essere così lieve che una persona potrebbe non essere consapevole di ciò per anni. Altre volte, il disturbo è più grave e causa a una persona frequenti infezioni durante la vita.

In questo articolo, esaminiamo i sintomi di un sistema immunitario debole e forniamo alcuni passi che le persone possono prendere per migliorare le loro possibilità di rimanere in salute.

I sintomi di un sistema immunitario debole

Il sintomo principale di un sistema immunitario debole è la suscettibilità alle infezioni.

Una persona con un sistema immunitario debole è suscettibile di contrarre infezioni più frequentemente rispetto alla maggior parte delle altre persone e queste malattie potrebbero essere più gravi o più difficili da trattare.

Questi individui possono anche trovarsi a gestire un'infezione che una persona con un sistema immunitario più forte non potrebbe ottenere.

Infezioni che includono spesso le persone con un sistema immunitario debole:

  • polmonite
  • meningite
  • bronchite
  • infezioni della pelle

Queste infezioni possono ripresentarsi con un'alta frequenza.

Gli altri sintomi di un sistema immunitario debole possono includere quanto segue:

  • disordini autoimmuni
  • infiammazione degli organi interni
  • disturbi del sangue o anomalie, come l'anemia
  • problemi digestivi, tra cui perdita di appetito, diarrea e crampi addominali
  • ritardi nella crescita e nello sviluppo nei neonati e nei bambini

Suggerimenti per rimanere in salute

Le persone che hanno un sistema immunitario debole possono prendere diversi provvedimenti per massimizzare le loro possibilità di rimanere in buona salute ed evitare le infezioni.

Buona igiene

Uno dei modi più semplici per rimanere sani con una persona con un sistema immunitario debole è praticare una buona igiene, che include il lavaggio frequente delle mani. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) raccomandano di lavarsi le mani nei seguenti orari:

  • prima, durante e dopo aver preparato pasti e spuntini
  • prima di mangiare
  • dopo aver soffiato il naso, starnutito o tossito
  • prima e dopo il trattamento di un taglio o di un'altra ferita della pelle aperta
  • dopo aver avuto contatti con qualcuno che non sta bene
  • dopo aver usato o aiutato un bambino ad usare il bagno
  • dopo aver cambiato un pannolino
  • dopo aver toccato cibo o rifiuti di animali o animali
  • dopo aver toccato la spazzatura

Il corretto lavaggio delle mani riduce significativamente le malattie. Secondo il CDC, il lavaggio delle mani riduce i casi di diarrea infettiva del 58% nelle persone con un sistema immunitario debole.

Il CDC afferma inoltre che il lavaggio delle mani con acqua e sapone può aiutare a proteggere i bambini e ridurre al minimo il numero di decessi per polmonite e diarrea in quelli di età inferiore ai 5 anni.

Evita le persone che sono malate

Le persone con un sistema immunitario debole dovrebbero evitare di essere troppo vicine a chiunque abbia il raffreddore o un'altra infezione. I virus e altre malattie infettive possono diffondersi da persona a persona attraverso uno stretto contatto. Possono anche diffondersi nelle gocce d'acqua che una persona espelle nell'aria quando tossiscono o starnutiscono.

Non è sempre possibile evitare le persone malate. Tuttavia, una persona con un sistema immunitario debole dovrebbe sempre evitare il contatto ravvicinato, come abbracciare o baciare, con la persona malata fino alla risoluzione della malattia. Dovrebbero anche evitare di condividere cibo e bevande con la persona.

Disinfetti gli oggetti domestici

I germi che hanno il potenziale di causare malattie possono vivere su alcune superfici della casa, come le maniglie e i telecomandi. Una persona può ridurre il numero di germi che popolano queste aree disinfettandole regolarmente.

Seguire un consiglio del medico sui vaccini

I medici generalmente raccomandano che la maggior parte delle persone si aggiorni con le loro vaccinazioni.

Tuttavia, possono consigliare a una persona con un sistema immunitario indebolito o compromesso di ritardare o non ricevere determinati colpi.

Se una malattia a breve termine o un farmaco è responsabile per il sistema immunitario debole, la persona può essere in grado di avere il vaccino una volta che la malattia si è risolta o hanno interrotto il trattamento.

Esempi di vaccini che i medici possono raccomandare di ritardare o evitare includono:

  • Vaccino MMR contro morbillo, parotite e rosolia
  • vaccino contro l'influenza vivi
  • Vaccino MMRV, che combina il vaccino MMR con un vaccino contro la varicella (varicella)
  • vaccino contro la rabbia

Il CDC raccomanda un programma vaccinale che la maggior parte delle persone dovrebbe cercare di seguire. Tuttavia, le persone con un sistema immunitario debole dovrebbero verificare con un medico quali vaccini siano sicuri per loro e seguire quindi le raccomandazioni del medico. I vaccini possono impedire a una persona di ammalarsi seriamente.

Gestire lo stress

Lo stress può indebolire ulteriormente il sistema immunitario e rendere una persona più suscettibile alle malattie.

Alcune ricerche mostrano che una persona sottoposta a stress eccessivo è più probabile che si ammali.

Le persone con un sistema immunitario debole dovrebbero prendere provvedimenti per gestire il loro stress. Le pratiche che possono ridurre e gestire lo stress includono:

  • yoga
  • meditazione
  • massaggi
  • passare il tempo a perseguire gli hobby

Dormire a sufficienza

Secondo la National Sleep Foundation, la privazione del sonno ha un effetto simile sul sistema immunitario del corpo come stress. La mancanza di sonno sconvolge la normale produzione di globuli bianchi, un componente cruciale del sistema immunitario del corpo.

Secondo il CDC, gli adulti dovrebbero mirare ad almeno 7 ore di sonno al giorno, mentre i neonati e i bambini hanno bisogno di 8-17 ore di sonno a seconda della loro età.

Mangia una dieta salutare

Mangiare una dieta sana ed equilibrata può migliorare il benessere generale di una persona.

Per le persone con un sistema immunitario debole, i medici generalmente raccomandano una dieta ricca di verdure e frutta, che fornirà molte sostanze nutritive.

Se una persona è molto immunocompromessa, ad esempio, perché è sottoposta a trattamento per il cancro, un medico può raccomandare di adottare ulteriori misure per evitare malattie a trasmissione alimentare.

Questi possono includere:

  • lavare tutti i frutti e le verdure prima di sbucciarli
  • evitando carni crude, pesce e uova
  • refrigerare il cibo prontamente
  • scegliendo succhi e prodotti caseari pastorizzati con prodotti non pastorizzati

Fare esercizio regolarmente

L'esercizio fisico regolare mantiene il corpo sano. Oltre a rafforzare il corpo, l'esercizio fa sì che il corpo rilasci endorfine che riducono i livelli di stress. Tuttavia, quelli con un sistema immunitario debole dovrebbero fare attenzione a non spingere troppo se stessi poiché questo può indebolire ulteriormente il sistema immunitario.

Pertanto, le persone con un sistema immunitario debole potrebbero voler evitare di esercitare:

  • a un'intensità troppo alta
  • troppo spesso
  • per periodi prolungati senza fermarsi a riposare

Prendi in considerazione l'assunzione di integratori

Alcune vitamine e minerali influenzano il sistema immunitario. Ad esempio, una persona che ha una carenza di vitamina C può avere un'immunità indebolita.

Altre vitamine e minerali che possono influenzare la funzione immunitaria includono:

  • vitamina A
  • vitamina D
  • vitamina E
  • ferro
  • acido folico
  • zinco

È preferibile ottenere questi nutrienti dalle fonti alimentari laddove possibile, ma se ciò si rivela difficile, i supplementi possono aiutare con l'immunità. Una serie di integratori, compresi i multivitaminici, è disponibile per l'acquisto nei negozi di salute o online.

Porta via

Il sistema immunitario è un complesso sistema di cellule e organi del sangue e protegge il corpo dai germi nocivi che possono causare malattie. Se una persona scopre di avere frequentemente infezioni, potrebbe avere un sistema immunitario debole.

Una persona con un sistema immunitario debole può fare alcuni passi a casa per mantenersi in salute e massimizzare la propria funzione immunitaria.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Ital.live e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu