Diabete

Come riconoscere i sintomi del diabete

Il diabete di tipo 1 e di tipo 2 limita la capacità del corpo di controllare la quantità di glucosio o zucchero nel sangue. Entrambi i tipi di diabete presentano sintomi simili, quindi conoscere i segni di ciascuno può aiutare una persona a cercare cure immediate e appropriate.

I due tipi principali di diabete sono denominati tipo 1 e tipo 2, mentre il tipo 2 è il più comune.

Le persone con entrambi i tipi non possono produrre o utilizzare efficacemente l'insulina ormonale per elaborare e diminuire la quantità di zucchero nel sangue. Di conseguenza, i loro livelli di zucchero nel sangue possono diventare pericolosamente alti.

Secondo l'American Diabetes Association (ADA), circa 1,25 milioni di persone hanno il diabete di tipo 1 negli Stati Uniti. Più di 29 milioni di persone hanno il diabete di tipo 2, suggeriscono. Nel 2015, il diabete è stato il settimo principale causa di morte negli Stati Uniti.

L'ADA stima che nello stesso anno, 84,1 milioni di adulti negli Stati Uniti presentavano prediabete o livelli di zucchero nel sangue anormalmente elevati.

Per tipo 1, tipo 2 e prediabete, è importante identificare i segni e i sintomi in anticipo. Questo può aiutare le persone a cercare una diagnosi precoce e un trattamento appropriato per evitare la condizione o le sue complicanze.

segni e sintomi

Alcuni segni e sintomi di diabete sono comuni sia nel tipo 1 che nel tipo 2. Questi sintomi generali includono:

  • estrema fatica
  • sentirsi molto affamato, anche durante o poco dopo un pasto
  • sete estrema
  • minzione frequente
  • visione offuscata
  • guarigione lenta di tagli e lividi

Le persone possono avvertire i sintomi in modo diverso a seconda del tipo di diabete che hanno e della loro età.

Diabete di tipo 1 nei neonati e nei bambini piccoli

I neonati e i bambini non sono sempre in grado di spiegare che qualcosa non va. Pertanto, se sviluppano il diabete di tipo 1, un genitore o un caregiver potrebbero non essere sempre al corrente.

Alcuni segni e sintomi da considerare includono:

  • urinare più frequentemente
  • bere grandi quantità
  • aumento degli incidenti in un bambino addestrato al vasino
  • perdita di peso
  • aumento della fatica e sintomi generali di malattia

Diabete di tipo 1 negli adulti

Molte persone credono che solo i bambini sviluppino il diabete di tipo 1, ma la malattia può presentarsi a qualsiasi età.

I medici potrebbero non diagnosticare correttamente il diabete di tipo 1 negli adulti, in quanto i sintomi possono essere meno evidenti. Possono anche scambiare i livelli elevati di glucosio per un segno di diabete di tipo 2 e raccomandare una nuova dieta, esercizio fisico e farmaci.

Quando i sintomi sono presenti, in genere includono:

  • perdita di peso inspiegabile
  • sete estrema
  • minzione frequente
  • visione sfocata
  • guarigione lenta di tagli e lividi

Diabete di tipo 2

Può essere difficile riconoscere i sintomi del diabete di tipo 2. Alcune persone possono scoprire di avere livelli elevati di zucchero nel sangue durante un controllo di routine con un medico.

I sintomi del diabete di tipo 2 possono includere:

  • disfunzione erettile
  • irritabilità
  • una sensazione di prurito
  • infezioni ricorrenti, in particolare nei genitali, bocca, tratto urinario e pelle
  • affaticamento frequente
  • perdita di peso inspiegabile
  • una bocca secca
  • intorpidimento o bruciore ai piedi

Importanza di riconoscere i primi sintomi

Prima si inizia la diagnosi del diabete, prima può iniziare il trattamento. È essenziale che le persone con entrambi i tipi di diabete regolino i livelli di zucchero nel sangue per evitare l'iperglicemia.

L'iperglicemia è il termine medico per i livelli elevati di zucchero nel sangue. Può verificarsi se le persone con diabete non gestiscono la loro condizione o non sono in grado di aderire al loro piano di trattamento.

Senza trattamento, l'iperglicemia può essere pericolosa per la vita. Questo perché provoca un accumulo di chetoni, che si formano come sottoprodotto quando il corpo abbatte il grasso per il carburante. Un accumulo di chetoni pericoloso per la vita è chiamato chetoacidosi. Questo problema può causare:

  • nausea e vomito
  • mancanza di respiro
  • una bocca estremamente secca
  • alito dall'odore fruttato

La diagnosi precoce e il trattamento del diabete di tipo 1 e di tipo 2 possono anche aiutare le persone a evitare altre gravi complicazioni di salute più avanti nella vita. Questi includono:

  • amputazione degli arti
  • malattia del cuore
  • ictus
  • insufficienza renale
  • perdita della vista

Le cause

Nel diabete di tipo 1, il sistema immunitario attacca le cellule del pancreas responsabili della produzione di insulina. Questo spesso inizia a verificarsi nei bambini e negli adolescenti.

Quando il sistema immunitario attacca queste cellule, il corpo non può produrre abbastanza insulina per elaborare e regolare la glicemia. Di conseguenza, le persone con diabete di tipo 1 richiedono insulina per tutta la vita oltre ad altre terapie e cambiamenti dello stile di vita.

Le persone con diabete di tipo 2 non producono abbastanza insulina o il loro corpo non utilizza correttamente zuccheri.

Lo zucchero in eccesso può accumularsi nel sangue e causare le stesse gravi condizioni di salute che il diabete di tipo 1 può provocare.

Il diabete di tipo 2 si sviluppa tipicamente negli anziani, ma può colpire anche i più giovani.

Fattori di rischio per il diabete di tipo 2

Potrebbe essere possibile per alcune persone prevenire il diabete di tipo 2 apportando cambiamenti nello stile di vita.

Tuttavia, alcune persone hanno un rischio più elevato di sviluppare questa condizione. Essere consapevoli di questi fattori di rischio può dare alle persone l'opportunità di intraprendere azioni preventive.

Secondo un documento del 2014, i fattori di rischio per il diabete di tipo 2 comprendono:

  • uno stile di vita sedentario
  • diabete gestazionale, che si sviluppa durante la gravidanza
  • ipertensione o ipertensione arteriosa
  • avere più di 35 anni
  • una storia familiare di diabete
  • un girovita di oltre 31,5 pollici per le femmine o 35,5 pollici per i maschi
  • essere sovrappeso o obesi

Diagnosi e trattamento

Solo un medico può diagnosticare il diabete. Solitamente lo fanno usando un esame del sangue. Se il test rivela alti livelli di zucchero nel sangue, il medico può chiedere altri sintomi che una persona sta vivendo.

Se non ci sono altri sintomi, il medico potrebbe dover eseguire un test di follow-up per confermare una diagnosi di diabete.

Il trattamento per il diabete dipende dal suo tipo. Una persona con diabete di tipo 1 dovrà assumere l'insulina, che può fare usando una varietà di metodi, tra cui iniezioni, pompe e inalatori. Esistono anche diversi tipi di insulina, inclusa l'insulina ad azione rapida e a rilascio più lento.

Una persona con diabete di tipo 2 potrebbe non richiedere il trattamento con insulina. Invece, potrebbero essere in grado di utilizzare diversi farmaci e apportare modifiche allo stile di vita per aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue.

Le persone con diabete di tipo 1 o di tipo 2 dovrebbero sempre seguire il piano di trattamento che il loro medico raccomanda o prescrive. Tuttavia, chiunque abbia effetti collaterali o altri problemi dovrebbe parlare con il proprio medico di possibili modifiche al piano.

Con il giusto trattamento, il diabete non può portare a ulteriori complicazioni di salute.

Sommario

Comprendere i segni e i sintomi del diabete di tipo 1 e di tipo 2 può aiutare una persona a iniziare il trattamento in una fase precedente. Quanto prima una persona inizia a gestire la condizione, maggiori sono le possibilità di evitare complicazioni a lungo termine per la salute.

Chiunque sia preoccupato che loro o il loro bambino possano avere il diabete, dovrebbe visitare un medico per controllare i livelli di zucchero nel sangue e determinare se hanno o meno questa condizione.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu