Orecchio, naso e gola

Come alleviare i sintomi della laringite a casa

La laringite è un’infiammazione della laringe, o casella vocale, che si trova nella parte anteriore della gola. Le persone possono accelerare il processo di guarigione usando alcuni rimedi casalinghi.

Quando la casella vocale è infiammata, può causare sintomi come:

  • deglutizione dolorosa
  • una tosse cronica
  • gocciolamento nasale
  • sentirsi come se ci fosse un nodo alla gola
  • una gola secca
  • una voce rauca o persa
  • sentendo il bisogno di schiarirsi la gola spesso

Sebbene la laringite di solito diminuisca con il tempo, i sintomi possono interferire con la vita di tutti i giorni. In questo articolo, esaminiamo i migliori rimedi domestici per la laringite.

Riposare la voce

Riposare la voce può aiutare a ridurre l’infiammazione e l’irritazione delle corde vocali.

Sebbene sia fondamentale riposare la voce, le persone non dovrebbero sussurrare. Il sussurro provoca ancora più irritazione che parlare in silenzio.

Gargarismi con acqua salata

L’acqua salata può aiutare a uccidere i batteri nocivi e può ridurre il dolore. Prova ad aggiungere mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere da 8 once di acqua calda e mescola per far sciogliere il sale.

Fai dei gargarismi con l’acqua salata nella parte posteriore della gola, poi sputa. Fare attenzione a non ingerire l’acqua.

Questo metodo non è adatto ai bambini piccoli, poiché potrebbero accidentalmente ingoiare l’acqua se non sono in grado di fare i gargarismi correttamente.

Usando un umidificatore

Aggiungere umidità all’aria usando un umidificatore o un vaporizzatore personale può aiutare a lenire una gola secca e infiammata.

Le persone possono anche aggiungere all’umidificatore oli essenziali di raffreddamento, come mentolo o eucalipto.

Sebbene ci siano poche prove di alta qualità a supporto dell’idea che questi profumi possono aiutare ad alleviare i sintomi della laringite, alcune persone li trovano utili.

È importante tenere gli oli essenziali lontano dai bambini. L’uso di oli essenziali in un umidificatore può anche essere dannoso per gli animali domestici, compresi cani e gatti, quindi assicurati di cercare gli oli o di chiedere prima un veterinario.

Mangiare aglio

Molte persone sostengono l’uso dell’aglio per alleviare i sintomi del raffreddore e dell’influenza.

La ricerca suggerisce che l’aglio ha proprietà antibatteriche, quindi può aiutare una persona a superare l’infezione prima.

È facile incorporare l’aglio nei pasti cotti. Tuttavia, per coloro a cui non piace il gusto dell’aglio, ci sono integratori disponibili che hanno lo stesso vantaggio ma meno sapore.

Provare la radice di zenzero

La radice di zenzero è un altro alimento che le persone hanno usato per generazioni per curare malattie, in particolare mal di gola e infezioni delle vie respiratorie superiori.

La ricerca suggerisce che lo zenzero ha proprietà antibatteriche e può aiutare a ridurre l’infiammazione.

Le persone possono provare a bere un tè allo zenzero o aggiungere radice di zenzero all’acqua calda per alleviare il mal di gola o l’infiammazione.

Bere acqua calda con miele

Bere acqua calda aiuta ad alleviare il dolore e l’infiammazione e il miele è una sostanza antibatterica e antinfiammatoria naturale.

Combattendo l’infiammazione, può aiutare a ridurre il dolore e il disagio alla gola. Il miele può anche agire come un soppressore della tosse.

Le persone che trovano il miele troppo dolce possono aggiungere il succo di limone all’acqua calda.

Aumento dell’assunzione di liquidi

Anche se può essere allettante evitare di mangiare o bere qualcosa, soprattutto se fa male a deglutire, è fondamentale rimanere idratati.

Bere liquidi caldi o freddi può aiutare a lenire le corde vocali e idratare la gola secca. Le persone dovrebbero evitare i liquidi che irritano la gola, tuttavia, tra cui bibite e bevande molto calde.

Il latte e i latticini possono anche aumentare la produzione di muco e peggiorare i sintomi.

Gestire GERD

La gestione dell’acido dello stomaco può aiutare quando la laringite è dovuta alla malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Per curare GERD, le persone possono provare:

  • utilizzando un farmaco per l’acidità di stomaco da banco (OTC)
  • evitando pasti abbondanti
  • aspettando almeno 3 ore dopo aver mangiato prima di andare a dormire
  • dormire con la testa leggermente elevata

Anche apportare modifiche dietetiche può essere utile. Le persone con GERD e laringite correlata a GERD potrebbero voler evitare:

  • caffeina
  • cioccolato
  • cibi piccanti
  • cibi grassi
  • menta piperita

Se questi suggerimenti non alleviano la MRGE, è importante consultare un medico per ulteriori valutazioni e consigli sulle opzioni terapeutiche.

Evitare il fumo e l’alcool

Che la laringite sia acuta o cronica, evitare di fumare sigarette e bere alcolici può aiutare ad alleviare l’infiammazione.

Ciò è particolarmente importante quando l’uso prolungato di sigarette o alcol è il fattore scatenante della laringite. Le persone possono parlare con un medico di aiuto per smettere se necessario.

Utilizzando antidolorifici OTC

L’uso di antidolorifici OTC può alleviare il gonfiore e il mal di gola, rendendo una persona più a suo agio durante il giorno.

Oltre a utilizzare farmaci specifici per il mal di gola, le persone possono anche usare antidolorifici generici, come il paracetamolo o l’ibuprofene.

Sebbene alcune persone usino l’aspirina per alleviare i sintomi della laringite, i bambini non dovrebbero mai usare questo farmaco. Nei bambini, l’aspirina può causare una complicazione potenzialmente letale chiamata sindrome di Reye.

Le cause

Esistono due diversi tipi di laringite: acuta e cronica. Infezioni e malattie, di solito un’infezione delle vie respiratorie superiori, possono causare laringite acuta. Tende a durare per alcuni giorni, fino a quando la malattia scompare.

La laringite cronica, d’altra parte, si verifica quando dura più di 3 settimane.

Le cause della laringite cronica comprendono il fumo, il consumo eccessivo di alcol, la MRGE, l’esposizione a sostanze chimiche irritanti e l’abuso o l’abuso della voce (come urlando).

Sommario

La laringite si verifica quando la laringe, o casella vocale, si infiamma o si irrita. Nella maggior parte dei casi, la condizione è di breve durata e facilmente gestibile utilizzando i rimedi casalinghi.

Se il mal di gola o la laringite non scompaiono entro 2 settimane usando questi rimedi, è meglio consultare un medico, poiché la laringite acuta di solito si risolve in questo periodo.

Un medico può aiutare a determinare se sono necessari ulteriori test diagnostici o farmaci da prescrizione.

Acquista rimedi casalinghi

Alcuni dei rimedi domestici elencati in questo articolo sono disponibili per l’acquisto in negozi, farmacie o online. Questi includono:

  • umidificatori
  • integratori di aglio
  • integratori di radice di zenzero
  • miele
  • ibuprofene
  • acetaminofene

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu