Salute sessuale / Malattie sessualmente trasmissibili

Che odore ha il seme e perché?

Tipicamente, lo sperma ha un debole odore causato da una miscela di sostanze chimiche, come acido citrico e calcio. Lo sperma con un odore insolito, come un forte odore di pesce, potrebbe essere un segno di infezione.

Sebbene lo sperma aiuti lo sperma a raggiungere l’ovulo, lo sperma costituisce solo l’1% del seme. I liquidi che compongono l’altro 99% di sperma gli conferiscono un odore. Questo articolo discuterà di che odore ha di solito lo sperma e cosa potrebbero significare odori insoliti.

Che odore ha il seme sano?

Lo sperma in genere odora di sostanze con un livello di pH simile, che è una misura di quanto sia acida una sostanza chimica.

Lo sperma normale è leggermente alcalino, con un pH compreso tra 7,2 e 7,8. Questo è un pH simile a quello del sangue e leggermente inferiore all’acqua di mare e al bicarbonato di sodio. Alcune persone segnalano un odore più forte simile alla candeggina o all’ammoniaca, che è normale.

Anche altre sostanze chimiche presenti nello sperma possono influenzarne l’odore. Ad esempio, alcune persone potrebbero notare un odore zuccherino perché lo sperma contiene fruttosio, uno zucchero presente nei frutti. Lo sperma contiene anche magnesio e calcio, che possono dargli un odore leggermente metallico o salato.

Lo sperma è principalmente costituito da acqua, quindi l’odore è generalmente debole. Alcune persone potrebbero anche non notare un odore.

Odori insoliti e loro significato

È normale che cambi l’odore del seme.

Lo sperma in genere ha un odore debole e un cambiamento nell’olfatto potrebbe essere dovuto a un cambiamento nella percezione. Ad esempio, qualcuno potrebbe rilevare un odore più dolce dal fruttosio una volta e un odore più salato dal calcio un’altra volta.

Cambiamenti prolungati o significativi nell’odore del seme possono indicare una condizione medica di base, come un’infezione a trasmissione sessuale.

Alcuni odori che potrebbero segnalare un problema includono:

  • Odore molto forte: I batteri e altri germi possono cambiare il modo in cui gli odori del seme. Se lo sperma ha un odore sgradevole e opprimente o peggiora con il tempo, può essere un segno di un’infezione o di una malattia a trasmissione sessuale.
  • Odore dolce: Lo sperma normale può avere un odore leggermente dolce a causa del fruttosio che contiene. Ma lo sperma che ha un odore particolarmente dolce potrebbe essere un segnale di allarme precoce del diabete. Un vecchio studio suggerisce che gli uomini con diabete possono avere più zucchero nel loro seme, dandogli un odore più dolce del solito.
  • Odore di pesce: Un odore di pesce non è normale. Il seme con odore di pesce può indicare un’infezione a trasmissione sessuale.

Quando lo sperma cambia di odore, può anche avere un sapore diverso. I cambiamenti nel gusto possono essere un altro segno di una condizione medica di base.

Fattori che influenzano l’odore

L’odore del seme può cambiare se si mescola con altre sostanze, come urina o sudore. Può anche avere un odore diverso quando si asciuga. Lo sperma secco tende ad avere un odore più forte e più evidente.

Il pH del seme può influenzare il suo odore e, se il pH cambia, può influire sull’odore. La prostata aggiunge anche un liquido acido allo sperma, che ne abbassa il pH. I cambiamenti nella funzione prostatica possono influenzare sia il pH che l’odore del seme.

Anche la vagina è leggermente acida. Quando lo sperma si combina con i fluidi vaginali, anche l’odore può cambiare.

Puoi cambiare l’odore del seme?

Al momento non esiste una ricerca di buona qualità che colleghi i cambiamenti nella dieta a cambiamenti duraturi nel modo in cui il seme ha odori o odori. Ma proprio come il cibo può cambiare il modo in cui il sudore o l’odore della pelle di una persona, può anche cambiare temporaneamente l’odore del seme.

Le persone che sono preoccupate per l’odore del loro seme dovrebbero evitare cibi dall’odore intenso, come il pesce. Dovrebbero anche evitare cibi che cambiano l’odore o il colore di altri fluidi corporei, come gli asparagi.

Quando vedere un dottore

Il seme di tutti ha un odore diverso. Alcune persone possono anche notare che l’odore cambia nel tempo o con cambiamenti nella dieta, esercizio fisico, riposo e altri fattori di stile di vita.

È meglio consultare un medico se:

  • lo sperma puzza improvvisamente di fallo
  • il seme ha un profumo molto dolce
  • c’è sangue nel seme
  • l’eiaculazione diventa dolorosa
  • si verificano problemi urinari, come l’incontinenza o viaggi più frequenti in bagno durante la notte
  • i genitali diventano pruriginosi
  • scarico insolito dal pene
  • dossi si sviluppano sopra o intorno ai genitali

Suggerimenti per lo sperma sano

È utile prestare attenzione all’odore del seme. Uno studio del 2015 ha scoperto che il pH del seme influenza la salute dello sperma, che può influire sulla fertilità.

È possibile promuovere lo sperma e la salute riproduttiva mediante:

  • mangiare una dieta sana ed equilibrata
  • evitando cibi o integratori che pretendono di migliorare l’odore o la qualità del seme
  • evitare di fumare e usare droghe ricreative
  • moderazione dell’uso di alcol.
  • fare molto esercizio fisico

Sommario

Lo sperma ha un debole odore che varia da persona a persona.

Cambiamenti duraturi all’odore del seme possono essere un segno di una condizione medica di base. Ad esempio, un forte odore o odore di pesce può essere un segno di infezione o una condizione a trasmissione sessuale. Consultare un medico se si verificano questi cambiamenti.

Alcune cose possono cambiare l’odore del seme, come quando si mescola con l’urina. Tuttavia, la dieta non può cambiare l’odore del seme in alcun modo duraturo.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu