Endocrinologia

Che cosa causa l'allattamento quando non è incinta o l'allattamento al seno?

L'allattamento è comune dopo che una donna ha partorito e talvolta può anche manifestarsi durante la gravidanza. Tuttavia, è possibile che sia le donne che gli uomini producano uno scarico lattiginoso da uno o entrambi i capezzoli senza essere incinti o allattati al seno.

Questa forma di allattamento è chiamata galattorrea. La galattorrea non è correlata al latte che una donna produce durante l'allattamento.

Le persone possono preoccuparsi per l'inaspettata secrezione dei capezzoli, ma non vi è alcun legame tra galattorrea e cancro al seno.

In questo articolo, scopri le possibili cause di allattamento senza essere incinta o allattamento, così come quando vedere un medico.

Cause della lattazione senza essere incinta

L'ormone prolattina provoca l'allattamento durante la gravidanza e durante l'allattamento. Le persone che hanno la galattorrea possono produrre troppa prolattina.

La ghiandola pituitaria, che è una piccola ghiandola alla base del cervello, produce e regola la prolattina e molti altri ormoni.

Problemi con la ghiandola pituitaria, come un tumore non canceroso o un altro disturbo pituitario, a volte possono causare le persone che non sono in gravidanza per l'allattamento.

Altre cause di galattorrea includono:

  • stimolazione eccessiva del seno e del capezzolo
  • farmaci, compresi antipsicotici, antidepressivi e farmaci per l'ipertensione
  • una tiroide underactive
  • malattia renale cronica
  • danno al torace al torace da un infortunio o un intervento chirurgico
  • alcuni tipi di controllo delle nascite ormonali
  • chirurgia o lesione del midollo spinale
  • uso di marijuana, oppioidi o cocaina
  • alcuni integratori a base di erbe, tra cui fieno greco, anice o finocchio
  • carenza di testosterone negli uomini
  • alti livelli di estrogeni nei neonati

In rari casi, le persone possono allattare a causa di una risposta emotiva a un bambino non imparentato. Uno studio ha descritto una giovane donna con diabete di tipo 1 i cui capezzoli hanno prodotto una scarica lattea sotto una leggera pressione quando era vicino a un neonato non imparentato.

I suoi sintomi scomparvero quando lei non era più vicina al bambino. I medici hanno escluso tutte le possibili cause biologiche per l'allattamento. In questo caso, i ricercatori ritengono che la sua allattamento sia dovuta a una risposta emotiva al bambino.

A volte, i medici non possono individuare la causa sottostante della galattorrea. In questi casi, la condizione è chiamata galattorrea idiopatica.

Le persone con galattorrea idiopatica potrebbero avere seni eccessivamente sensibili alla prolattina, il che significa che anche livelli normali dell'ormone potrebbero indurli a produrre una scarica lattea.

Sintomi

I segni e i sintomi della galattorrea possono variare a seconda della causa sottostante, ma in genere includono:

  • scarico lattiginoso persistente o sporadico dal capezzolo su uno o entrambi i seni
  • fuoriuscire dai capezzoli, sia spontaneamente che a causa della stimolazione manuale
  • periodi irregolari
  • mal di testa o disturbi visivi

Gli uomini con galattorrea possono anche manifestare i seguenti sintomi:

  • area del seno allargata attorno ai capezzoli
  • tenerezza nella zona del seno
  • disfunzione erettile
  • perdita di desiderio sessuale

Diagnosi

Diagnosticare la causa della lattazione quando una persona non è incinta o l'allattamento al seno può essere difficile.

Durante l'esame, il medico prenderà una storia medica e rivedrà tutti i farmaci che l'individuo sta prendendo.

Possono anche ordinare altri test, tra cui:

  • un test di gravidanza
  • esami del sangue per controllare i livelli di prolattina e dell'ormone stimolante la tiroide (TSH)
  • analisi di laboratorio del latte materno per verificare la presenza di cellule adipose e confermare la galattorrea
  • una risonanza magnetica del cervello per controllare la ghiandola pituitaria, in particolare se gli esami del sangue rivelano livelli elevati di prolattina
  • un'ecografia o mammografia del seno

Trattamento

Il trattamento per la galattorrea dipende dalla causa sottostante. Non tutti i casi di galattorrea dovranno essere trattati.

In alcuni casi, le persone possono gestire i sintomi con modifiche dello stile di vita, come minimizzare la stimolazione dei capezzoli, evitare gli indumenti stretti e indossare inserti imbottiti all'interno di un reggiseno per assorbire qualsiasi scarica.

Quando il trattamento è necessario, si concentrerà sulla risoluzione della causa sottostante dell'allattamento. Il trattamento può includere:

  • cambiando farmaci
  • trattamento di una tiroide iperattiva con un farmaco stimolante la tiroide
  • rimozione chirurgica di qualsiasi tumore che colpisce la ghiandola pituitaria
  • terapia sostitutiva con testosterone

Una persona non dovrebbe mai cambiare i farmaci senza prima parlare con un medico. Un medico sarà in grado di raccomandare sostituzioni e monitorare eventuali effetti collaterali.

Porta via

L'allattamento durante la gravidanza o l'allattamento al seno si chiama galattorrea. Ha una varietà di cause e sintomi associati.

Non tutte le cause di galattorrea sono gravi, ma la diagnosi può talvolta essere difficile. Chiunque abbia sintomi di galattorrea dovrebbe parlare con un medico.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu