Endocrinologia

Che cos'è un test di estradiolo e perché viene utilizzato?

Un test di estradiolo è un semplice esame del sangue per misurare la quantità di estradiolo nel sangue di una persona. L'estradiolo, noto anche come E2, è uno dei quattro tipi di estrogeni che le ovaie producono principalmente. Le ghiandole surrenali, la placenta, i testicoli e alcuni tessuti producono anche piccole quantità di questo ormone.

I giusti livelli di estrogeni sono essenziali per la salute riproduttiva. Avere troppi o troppo piccoli estrogeni può anche portare a problemi di salute, come le ossa deboli, le infezioni del tratto urinario e persino la depressione.

I medici possono ordinare un test di estradiolo se sono preoccupati per la fertilità, la pubertà o la menopausa di una persona. In questo articolo, esaminiamo quando un medico può ordinare questo test, quali possono essere i risultati e cosa aspettarsi durante e dopo il test.

Perché potrebbe essere usato?

I medici richiederanno probabilmente un test di estradiolo se vogliono saperne di più sul perché le caratteristiche sessuali di una persona si stanno sviluppando in un certo modo.

Sebbene l'estrogeno sia noto come ormone sessuale femminile, svolge anche un ruolo nella crescita e nello sviluppo maschile.

I livelli di estradiolo possono influenzare il modo in cui si sviluppa il sistema riproduttivo. Livelli eccessivamente alti o bassi possono influenzare il modo in cui le seguenti parti del corpo crescono e funzionano:

  • grembo
  • tube di Falloppio
  • vagina
  • seni
  • libido
  • funzione erettile
  • cellule spermatiche

Durante i loro anni riproduttivi, le donne hanno solitamente i loro più alti livelli di estradiolo. Dopo aver raggiunto la menopausa, i livelli di estradiolo sono molto più bassi.

I problemi causati da livelli anormali di estradiolo includono:

  • problemi mestruali e sintomi della transizione alla menopausa
  • infertilità
  • ginecomastia o un rigonfiamento benigno del tessuto mammario maschile
  • tumori ovarici
  • cancro al seno

Un test di estradiolo può rilevare la pubertà precoce o tardiva. Se un bambino sembra iniziare la pubertà prima o dopo il previsto, un medico può ordinare questo test.

Le donne transgender possono prendere l'estradiolo come parte della loro terapia ormonale per sviluppare più caratteristiche femminili. In tal caso, il medico potrebbe voler eseguire regolari test di estradiolo per monitorare i loro livelli.

Possibili rischi

Un test di estradiolo è un semplice esame del sangue e i suoi rischi sono bassi. Tuttavia, qualsiasi test che coinvolge un ago comporta alcuni rischi, come ad esempio:

  • emorragia
  • infezione
  • ecchimosi
  • sensazione di vertigini, stordimento o svenimento
  • dolore e dolore al sito dopo
  • forature multiple se un medico non riesce a trovare una vena adatta
  • sangue che si accumula sotto la pelle

Preparazione

Mentre alcuni esami del sangue richiedono che una persona eviti di mangiare o bere in anticipo, le persone che fanno un test per l'estradiolo non hanno bisogno di fare alcuna preparazione speciale.

Se una persona sta assumendo farmaci, come il controllo delle nascite o i farmaci per la terapia ormonale, deve informare il proprio medico prima di sottoporsi al test. Alcune forme di farmaci potrebbero influenzare i risultati.

Cosa aspettarsi durante il test

Per eseguire un test di estradiolo, un medico preleverà un campione di sangue dal braccio o dalla mano di una persona. Puliranno l'area e poi cercheranno una vena adatta.

Utilizzeranno un ago per prelevare il sangue dall'area, che poi invieranno a un laboratorio per il test.

Cosa significano i risultati?

I risultati di un test di estradiolo variano da persona a persona e indicheranno cose diverse, a seconda dell'individuo. Molti fattori possono influenzare il significato dei risultati, come l'età, il sesso e lo stato di salute.

I medici misurano i livelli di estradiolo in picogrammi per millilitro (pg / ml).

  • Nelle donne in premenopausa, i livelli normali di estradiolo sono da 30 a 400 pg / ml.
  • Nelle femmine in postmenopausa, i livelli normali di estradiolo sono da 0 a 30 pg / ml.
  • Nei maschi, i livelli normali di estradiolo sono da 10 a 50 pg / ml.

Se i risultati del test indicano bassi livelli di estradiolo, potrebbero segnalare uno dei seguenti:

  • fallimento ovarico
  • menopausa
  • bassi livelli di estrogeni a causa della rapida perdita di peso
  • bassi livelli di ormoni ipofisari
  • in mancanza di gravidanza
  • Sindrome di Turner, una condizione cromosomica che può causare infertilità

Se i risultati del test indicano alti livelli di estradiolo, potrebbero segnalare uno dei seguenti:

  • ipertiroidismo
  • danno al fegato
  • ginecomastia
  • tumori alle ovaie, ai testicoli o alle ghiandole surrenali

La gravidanza e il ciclo mestruale di una persona possono influenzare i risultati nei seguenti modi:

  • I livelli di estradiolo sono più alti durante la gravidanza poiché la placenta produce l'estradiolo.
  • Durante il ciclo mestruale, i livelli di estradiolo sono più alti durante l'ovulazione e più bassi durante le mestruazioni.

Negli adolescenti, alti livelli di estradiolo potrebbero segnalare la pubertà precoce nelle ragazze e la pubertà ritardata nei ragazzi.

Limitazioni e alternative

Un test di estradiolo da solo non può diagnosticare una malattia specifica. Se i risultati del test mostrano livelli bassi o elevati di estradiolo, un medico può raccomandare ulteriori test per aiutare a individuare una diagnosi.

Se un medico ritiene che l'infertilità possa essere una causa, può prescrivere un test per controllare i livelli di ormone follicolo-stimolante (FSH) di una persona.

Nelle femmine, l'FSH è responsabile della stimolazione della produzione di uova e nei maschi innesca la produzione di sperma. Bassi livelli di FSH possono suggerire problemi di fertilità.

Cosa succede dopo

Una persona dovrebbe chiedere al proprio medico come faranno sapere loro i risultati dei test. Se i risultati del test suggeriscono livelli bassi o elevati di estradiolo, il medico consiglierà i passi migliori da eseguire successivamente.

A seconda dei risultati e della causa sottostante, un medico può suggerire una delle seguenti azioni:

  • modifiche ai farmaci
  • nuovo farmaco
  • rinvio ad uno specialista
  • ulteriori test o procedure
  • ulteriori test e monitoraggio dei livelli di estradiolo

Sommario

Un test di estradiolo è una semplice forma di analisi del sangue che i medici usano per valutare i livelli di un particolare tipo di estrogeni nel corpo.

Poiché l'estrogeno è fondamentale in molte aree della salute, il test sarà spesso il primo passo nella valutazione dei modi per migliorare molti aspetti diversi del benessere di una persona.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu