Medicina sportiva / Fitness

Cause e rimedi casalinghi per crampi alle dita dei piedi

Le dita dei piedi e i piedi sopportano il peso del corpo ogni giorno. Le persone possono spremerle in scarpe attillate o sottoporle a pressioni mentre praticano sport, facendo crampi ai piedi un problema comune.

Quando le persone provano crampi alle dita, possono essere un lieve fastidio o così intenso che camminare diventa difficile.

I crampi alle dita hanno molte cause possibili. Nella maggior parte dei casi, il dolore è temporaneo e scompare senza trattamento.

In questo articolo, scopri le possibili cause dei crampi alle dita e come ottenere sollievo con il trattamento e i rimedi casalinghi.

12 cause di crampi ai piedi

Le cause dei crampi ai piedi possono includere:

1. Muscoli stretti o deboli

Dozzine di minuscoli muscoli aiutano il piede e le dita dei piedi a muoversi. La tensione in uno di questi muscoli può causare spasmi muscolari e dolore.

A volte il dolore proviene da un altro muscolo. Un esempio di questo potrebbe essere la tensione nella caviglia o il tendine di Achille che provoca spasmi muscolari nel piede o nelle dita dei piedi.

Alcuni motivi comuni per tensione o debolezza muscolare includono:

  • una nuova routine di allenamento
  • indossare scarpe inadatte
  • uno stile di vita sedentario
  • non stretching prima dell'esercizio

2. Lesioni muscolari

Lesioni a muscoli e altri tessuti nei piedi, nelle dita dei piedi o nei polpacci possono causare crampi ai piedi o dolore.

Le distorsioni, che sono lesioni ai legamenti, possono causare debolezza e dolore alle dita dei piedi. I ceppi, che sono lesioni a muscoli o tendini, possono anche causare dolore.

Alcune cause comuni di lesioni muscolari includono:

  • overexertion
  • una caduta o un colpo al piede o alla gamba
  • sovraestendere un muscolo, un tendine o un legamento

3. Scarpe scarsamente adatte

I tacchi alti, le scarpe troppo strette o larghe e le scarpe con le punte appuntite possono esercitare pressione sulle dita dei piedi e sulle zone circostanti.

Questa pressione può causare crampi ai piedi, soprattutto se le scarpe li costringono in una posizione scomoda. Anche le scarpe che non si adattano correttamente possono causare lesioni muscolari.

4. Disidratazione

La disidratazione a volte provoca la contrazione dei muscoli o la tensione.

La disidratazione è particolarmente probabile che causi crampi ai piedi quando i muscoli sono già feriti o eccessivamente tesi o quando le scarpe strette fanno male alle dita dei piedi.

5. Squilibri elettrolitici

Gli squilibri elettrolitici possono causare crampi e spasmi ai muscoli. A volte, la disidratazione causa uno squilibrio elettrolitico.

In altri casi, una condizione medica di base può essere il colpevole. La tetania, che è dovuta a bassi livelli di calcio, è uno squilibrio elettrolitico che può causare crampi muscolari.

6. Sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo (RLS) può causare crampi ai piedi e alle gambe notturni, strane sensazioni alle gambe e rendere difficile addormentarsi una persona.

Circa un terzo delle persone con più di 50 anni ha esperienza di RLS. I crampi notturni ai piedi e alle gambe sono comuni anche quando le donne sono incinte.

RLS non è ben compreso e i medici non sono sicuri di ciò che lo causa.

7. Danno ai nervi

La neuropatia è quando i nervi di una persona sono danneggiati. La condizione provoca dolore, crampi, formicolio o intorpidimento.

Il diabete incontrollato è una causa comune di danno ai nervi. Le persone con neuropatia diabetica comunemente soffrono di dolori, spasmi muscolari, intorpidimento e piaghe ai piedi e ai piedi.

Altre condizioni possono anche causare danni ai nervi, incluso il morbo di Parkinson.

8. Scarso flusso sanguigno

Quando non c'è abbastanza flusso di sangue ai piedi o alle dita dei piedi, possono causare dolore o spasmo. Stare seduti a lungo, avere il diabete e attraversare le gambe troppo a lungo può rallentare il flusso sanguigno fino alle dita dei piedi e ai piedi.

La malattia delle arterie periferiche fa sì che le arterie in tutto il corpo riducano, indebolendo il flusso sanguigno. Questa condizione può anche causare crampi ai piedi.

9. Artrite

L'artrite è un gruppo di malattie che causano dolore e infiammazione delle articolazioni. Per alcune persone, il dolore dell'artrite si sente come crampi muscolari.

Se una persona sta sperimentando anche dolori articolari, o se altre articolazioni fanno male, come quelle nelle mani, potrebbe essere un segno di artrite.

10. Distonia

La distonia è un sintomo e non una malattia. La distonia è una contrazione o spasmo involontario in corso in un muscolo o in un gruppo di muscoli.

Numerose condizioni mediche, come la malattia di Wilson, la sclerosi multipla, le lesioni cerebrali o anche un ictus possono causare distonia.

11. Fallimento dell'organo

Problemi con vari organi possono alterare i livelli di elettroliti, rendere difficile per il corpo assorbire i nutrienti e danneggiare i muscoli e i nervi.

L'insufficienza d'organo può causare dolore, crampi e spasmi in tutto il corpo. Le persone a rischio di insufficienza renale o epatica dovrebbero consultare un medico se si verificano crampi muscolari.

12. Infezioni rare

Molto raramente un'infezione può danneggiare i muscoli o danneggiare il sistema nervoso in modo da provocare crampi muscolari.

Il tetano, per esempio, può causare spasmi muscolari, anche se gli spasmi di solito iniziano nello stomaco o nella mascella.

Rimedi casalinghi

Le persone possono spesso curare lesioni muscolari minori e altre cause di crampi ai piedi temporanei a casa. Alcuni rimedi domestici potenzialmente efficaci includono:

  • Allungamento: Prova a flettere e quindi estendere le dita 5-10 volte. Seguire questo allungando le caviglie e i piedi ruotando i piedi e le caviglie in senso orario, quindi in senso antiorario 5-10 volte può anche aiutare.
  • Esercizio: L'esercizio leggero, come camminare, può aiutare a rafforzare i muscoli delle gambe, dei piedi e dei piedi. Anche gli esercizi che colpiscono i piedi e le dita dei piedi possono essere d'aiuto. Prova a mettere gli oggetti sul pavimento, quindi a prenderli con le dita dei piedi.
  • Riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione (RICE): Riposare un lieve infortunio, avvolgerlo, sollevarlo e applicare impacchi di ghiaccio per circa 20 minuti alla volta può aiutare a ridurre i sintomi.
  • Calore: Il calore può a volte aiutare con lesioni e crampi muscolari. Per ulteriore sollievo, prova a alternare calore e impacchi freddi.
  • Massaggio: Massaggiare i piedi, le gambe e le caviglie può aiutare gli spasmi muscolari. Inizia con un leggero massaggio e aumenta gradualmente la pressione.
  • Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS): I farmaci noti come FANS, come l'ibuprofene o l'aspirina, possono aiutare con il dolore a causa di lesioni muscolari, artrite e altre cause comuni di crampi.

I rimedi casalinghi possono anche offrire un sollievo temporaneo quando i crampi ai piedi sono dovuti a una grave condizione di base, anche se non cureranno la condizione, e affidarsi ai rimedi casalinghi da soli potrebbe consentire al disturbo di progredire e peggiorare. Se i crampi durano per più di pochi giorni, è meglio vedere un medico.

Prevenzione

Alcune semplici strategie possono ridurre il rischio di crampi alle dita dei piedi. Suggerimenti per la prevenzione includono:

  • Mantenersi fisicamente attivi. Le persone che lavorano ai lavori di scrivania dovrebbero fare frequenti pause a piedi.
  • Indossare scarpe di supporto che si adattano. Scarpe ortottiche e scarpe speciali per diversi sport possono aiutare a prevenire lesioni alle dita dei piedi.
  • Ogni giorno allunga i muscoli delle dita dei piedi e dei piedi. Considera l'opportunità di unirti a un corso di yoga o di pilates per uno stretching più prolungato.
  • Trattare eventuali condizioni mediche di base. Ciò include apportare modifiche allo stile di vita che un medico consiglia e assumere farmaci esattamente come prescrive un medico.

Quando vedere un dottore

Una persona dovrebbe vedere un medico se:

  • I crampi sono così dolorosi che rendono difficile camminare o funzionare.
  • I crampi sono accompagnati da segni di infezione, come la febbre o una lesione visibile al piede.
  • Crampi si verificano in una persona con una condizione medica di base, come il diabete o insufficienza renale.
  • I crampi non migliorano senza trattamento entro una settimana.
  • I piedi sono gonfiati o scoloriti.
  • I piedi si sentono intorpiditi.

Trattamento medico

Il trattamento medico giusto per i crampi alle dita dipende dalla causa. Un medico eseguirà un esame approfondito e potrà ordinare radiografie o altri test di imaging per verificare eventuali lesioni.

Se il medico sospetta una condizione sottostante, potrebbe ordinare esami del sangue o altri esami.

A seconda della causa, il medico può raccomandare:

  • farmaci per gestire malattie croniche, come il diabete o l'artrite
  • cambiamenti dello stile di vita, come una dieta a basso indice glicemico per il diabete
  • intervento chirurgico per riparare lesioni
  • inserti di scarpe ortesi
  • Fisioterapia

Porta via

I crampi alle dita possono essere fastidiosi, ma sono un'esperienza comune. Spesso vanno via da soli senza cure.

Per i crampi alle dita che peggiorano o non si riducono nel tempo, è meglio consultare un medico. Un medico può aiutare a diagnosticare la causa sottostante e offrire trattamenti medici e cambiamenti nello stile di vita che possono essere d'aiuto.

Questo post è stato utile per te?

+0

Ti potrebbe interessare

Menu