Benefici per la salute del tè alla menta piperita

La menta piperita è un’erba di menta nativa dell’Europa e dell’Asia. Per centinaia di anni, le persone hanno usato la menta piperita sia come aroma e per le sue proprietà medicinali.

La menta piperita è un ingrediente in una varietà di prodotti moderni, tra cui dentifrici, caramelle e tè.

Molte persone bevono tè alla menta perché apprezzano il gusto, ma possono anche avere una serie di potenziali benefici per la salute.

Sebbene non ci siano molte ricerche sul tè alla menta piperita, i ricercatori hanno studiato alcuni oli e altri composti in foglie di menta piperita, come il mentone, il limonene e il mentolo.

In questo articolo, esploriamo alcuni dei potenziali benefici per la salute del tè alla menta piperita. Copriamo anche come fare il tè alla menta fresca a casa e rischi e considerazioni.

Respiro più fresco

La menta piperita è un aroma popolare grazie al suo odore e sapore pulito e gradevole. Bere tè alla menta piperita può aiutare a rinfrescare il respiro di una persona, e può anche avere altri benefici per combattere l’alitosi.

Ad esempio, un piccolo studio del 2017 ha scoperto che gargarismi con una miscela di menta piperita, limone e olio dell’albero del tè hanno contribuito a migliorare l’alitosi nei partecipanti dopo l’intervento alla colonna vertebrale.

Una recensione del 2015 suggerisce che l’olio di menta piperita ha proprietà antibatteriche che possono aiutare a ridurre i batteri che causano la placca e le malattie gengivali.

Sollievo dai mal di testa da tensione

Uno studio del 2016 ha suggerito che l’olio di menta piperita per uso topico può aiutare ad alleviare il dolore e rilassare i muscoli.

Il mentolo ha una sensazione di raffreddamento che può aiutare ad alleviare la tensione o l’emicrania, quando una persona applica olio di menta piperita sulla fronte o sulle tempie.

È possibile che l’aroma del tè alla menta possa avere un effetto simile.

Riduzione della congestione nasale

Un altro studio del 2016 ha suggerito che i vapori di oli essenziali, come l’olio di menta piperita, hanno proprietà antibatteriche che possono aiutare ad alleviare alcuni tipi di infezione delle vie respiratorie superiori.

L’inalazione di vapore e vapori può essere utile per attenuare la congestione nasale da raffreddori e altre infezioni delle vie respiratorie superiori.

Alcune persone scoprono che anche i vapori del tè alla menta, che contiene il mentolo, aiutano.

Migliore digestione

Le persone hanno a lungo usato la menta piperita come rimedio per problemi digestivi, come mal di stomaco, gonfiore e gas.

Una revisione sistematica del 2017 ha trovato prove che suggeriscono che l’assunzione di capsule di olio di menta piperita può aiutare a ridurre il dolore nei bambini con un disturbo addominale del dolore funzionale.

È possibile che bere il tè alla menta possa avere un effetto simile.

Crampi mestruali meno dolorosi

L’olio di menta piperita può anche aiutare a ridurre la gravità dei crampi mestruali o la dismenorrea.

Uno studio del 2016 ha esaminato l’efficacia dell’olio di menta piperita in 127 giovani donne con dismenorrea. Secondo i risultati dello studio, le capsule di olio di menta piperita erano altrettanto efficaci nell’alleviare il dolore mestruale come l’acido mefenamico, che è un tipo di farmaco antinfiammatorio non steroideo.

Le persone potrebbero anche voler provare a bere il tè alla menta piperita come rimedio casalingo per i crampi mestruali.

Più energia

Gli oli in menta piperita possono anche aiutare ad alleviare i sintomi di affaticamento e aumentare i livelli di energia.

In uno studio del 2018 che ha coinvolto 24 persone, le capsule di olio di menta piperita hanno ridotto l’affaticamento mentale e migliorato il funzionamento cognitivo rispetto a un placebo. Tuttavia, lo studio era molto piccolo, quindi ulteriori ricerche saranno necessarie per confermare i risultati.

Proprietà antibatteriche

Alcune ricerche hanno suggerito che gli oli essenziali di menta piperita possono aiutare a uccidere i batteri nocivi.

Ad esempio, uno studio del 2018 ha scoperto che gli oli di menta piperita hanno contribuito a ridurre la crescita di batteri come Escherichia coli, Listeria e Salmonella nel succo di ananas.

Tuttavia, gli oli di menta piperita erano meno efficaci nel ridurre i batteri quando i ricercatori li hanno aggiunti al succo di mango.

Inoltre, una recensione del 2015 ha trovato prove che suggeriscono che l’olio di menta piperita può aiutare a ridurre i batteri nocivi in ​​bocca, mentre una revisione del 2013 ha concluso che il mentolo ha proprietà antibatteriche e antimicotiche.

Tè alla menta piperita fatto in casa

Le bustine di tè alla menta piperita sono ampiamente disponibili in molti negozi di alimentari e di salute. Tuttavia, le persone possono preparare rapidamente il tè alla menta fresca usando solo foglie di menta piperita e acqua calda.

Per fare il tè alla menta piperita a casa:

  1. Aggiungi 2 tazze d’acqua a una pentola.
  2. Portare l’acqua a ebollizione, quindi spegnere il fuoco.
  3. Aggiungi circa quattro o cinque foglie di menta piperita all’acqua.
  4. Coprire la pentola e lasciare le foglie ripide per 5 minuti, o secondo il gusto.
  5. Colare il tè in una tazza.

È inoltre disponibile una gamma di tè alla menta per l’acquisto online.

Quanto bere

Una persona può bere il tè alla menta durante tutto il giorno.

Il tè alla menta piperita è naturalmente privo di caffeina, il che significa che non manterrà la persona sveglia di notte.

Il tè alla menta contiene anche zero calorie, che possono essere un’ottima alternativa alla soda, succhi di frutta e altre bevande zuccherate.

Tuttavia, aromatizzare il tè con zucchero, miele o crema aggiungerà calorie alla bevanda.

Rischi e considerazioni

Il tè alla menta piperita è generalmente molto sicuro da consumare per persone di tutte le età. Tuttavia, alcune persone trovano che bere il tè alla menta piperita può innescare o peggiorare i sintomi del bruciore di stomaco e della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Le persone che sono allergiche alla menta piperita o una qualsiasi delle sostanze chimiche in menta piperita non dovrebbero bere il tè alla menta.

Sommario

Il tè alla menta piperita è un popolare tè alle erbe che è naturalmente privo di calorie e caffeina.

Alcune ricerche hanno suggerito che gli oli in menta piperita possono avere una serie di altri benefici per la salute, come l’alito fresco, una migliore digestione e una riduzione del dolore da mal di testa. Il tè alla menta piperita ha anche proprietà antibatteriche.

Tuttavia, ci sono state poche ricerche conclusive sui benefici specifici della salute bevendo tè alla menta.

Anche se il tè alla menta piperita è generalmente molto sicuro, alcune persone affette da GERD scoprono che il consumo di alcol può innescare o peggiorare i sintomi.

Questo post è stato utile per te?